sabato 13 ottobre 2012

la pietra filosofale cos'è e dov'è?

la pietra filosofale cos'è se non il rimedio a tutto quanto l'essere umano ha sempre desiderato possedere fin dalla notte dei tempi, si narra che solo pochi l'avessero vista e ancor meno la possedessero, leggende?, mistificazioni create ad arte per creare un aura di mistero od altro in torno ad un oggetto mai esistito oppure verità tenute nascoste , taciute perché ritenute troppo potenti e pericolose per essere date in pasto ad un essere , quello umano non ancora pronto a simili conoscenze

la storia alla fine non narra che pochi e rari casi di possibili possessori di tale pietra e di questi pochi tutti sono a loro volta legenda quindi forse mai esistiti

recentemente nell'archivio più segreto del VATICANO è stato riportato alla luce materiale rimasto alla merce della polvere e altri similari prodotti per " nessuno sa quanti anni di fila ", non si sa come possa essere successo ma comunque alcune parti del sopra detto materiale è scomparso e non essendo stato esso medesimo mai catalogato in realtà non si capisce neanche quanto dello stesso sia stato trafugato o quanto non sia invece mai stato lì

qualcuno dice che il responsabile del tutto non sarebbe niente altro che qualcuno che manovra le persone da posti intoccabili lo stesso che ultimamente ha mosso " il corvo " ovvero il cameriere personale del PAPA , cameriere personale che oltre ad esaudire ed servire il PAPA stesso ubbidiva a qualcun altro, qualcun altro che anche senza comparire certamente muoverà ancora fili e fila onde fare in modo che comunque vada alla fine tutto segua il piano prestabilito e che nulla cambi

.... comunque per farla corta alcuni di queste che chiameremo " vecchie scartoffie " contenevano materiale antico, rivelatore di molte cose , tra le tante carte però ne figurava una più recente che non spiegava la sua presenza assieme alle altre ben più antiche se non con la messa in loco delle stesse in tempi più recenti

in queste carte tra le altre cose si parlava della famosa PIETRA FILOSOFALE , eran circa 200 fogli fittamente scritti di cui 150 mezze rovinate , le restanti riccamente addobate con disegni in oro zecchino e scritte alla maniera antica
 chiunque l' abbia  rubate deve aver avuto un contrattempo che l'ha costretto ad inserire le stesse in una busta non indirizzata, busta che lo stesso ha posto in una cassetta postale anonima ritenuta forse per questo libera cioè senza un padrone
non era così, quella cassetta postale era anonima perché da pochi giorni non abitavo più lì ma ancora ci passavo proprio per ritirare la probabile posta

tralasciando tutto quanto è successo dal mio " ritiro postale " ad oggi vado al " succo" anche perché mi sta venendo sonno e prima che mi venga del tutto voglio finire ......
**************************************************************************************

dove si trova una pietra filosofale ?

dal diario del ricercatore Inglese attivo durante il tardo 900 Sir Edgard V.I.C. di cui da quell'epoca non si sa più nulla tanto che alcuni iniziano a dubitare sia mai esistito

" avevo una pietra filosofale anni fa quando ero bimbo me la regalo uno dei miei padri putativi dicendomi che se un giorno avessi capito cosa fosse non avrei avuto bisogno di sapere altro...

ma ora non l' ho più , l'ho persa quasi subito non prima di averla spaccata in una decina di pezzi tirandola contro un muro in cui avevo messo un bersaglio, quando la persi del tutto  me ne fregai altamente non sapevo avesse valore e quindi non la cercai più di tanto anzi non la cercai per nulla, ora la rimpiango perché stò morendo e la cosa un po mi scoccia ... cough!, couch, .....a chi la vuole trovare, anche solo tentare di trovarla posso solo dire " andate a cercarvela dovrebbe essere in uno di questi posti che potete vedere nelle foto sotto postate ( le foto sono state fatte in tempi recenti e sostituite a quelle originali che non ci si capiva niente )




se non la trovate lì vorrà dire che l'avrò persa da un'altra parte di cui però non saprei dire niente quindi datevi da fare per conto proprio

come ulteriori dati onde aiutarvi a riconoscerla aggiungo che la pietra non ha niente che la faccia distinguere da un altra pietra qualsiasi solo agguantandola vi accorgerete, forse, che quella che avete in mano non è una comune pietra ma è la famosa pietra filosofale questo perché essa in realtà cambia peso continuamente , quindi state attenti quando, se mai la troverete,  l' agguanterete a non tenerla per troppo tempo in mano potreste ritrovarvela schiacciata °( la mano ) dal ' improvviso peso specifico raggiunto dalla pietra filosofale che sara anche filosofale ma è anche, lasciatevelo dire ,un po " stronza ", va anche detto però che se troverete la giusta combinazione con cui tenerla la pietra si stabilizzerà e mostrerà la sua vera faccia e potenza ... quale e  come lo saprete al momento che accadrà senza ombra di dubbio o possibilità di smentita "



ai delusi voglio ricordare che nulla è dovuto e che è con l' impegno che si ottiene qualcosa, a quelli in buona fede, veramente persone degne sotto ogni aspetto possibile invece dirò dove si trova la seconda pietra filosofale , quella intatta, quella che ho usato per più di 5000 anni , quella che mi ha permesso di diventare quasi onniscente, immortale e qualcosa di più e che ora che ho riposto per mia libera scelta in in luogo ben preciso di una terra densamente popolata in cui nonostante l'alta densità abitativa esistono milioni di persone abbandonate a se stesse,
lascerò solo un indizio scritto in maniera non comprensibile più di tanto, indizio  che se interpretato nella giusta maniera vi porterà al luogo ove lasciai, ormai tanto tempo fa, il secondo degli indizi trovato il quale saprete come proseguire per il terzo ....

" ... e nel solstizio d'estate  quando il sole è allo Zenit l' ultima  ombra del campanile fatto da colui che l"O "facea perfetta ti indicherà la via. 
... la pietra su cui poserai le suola ti aiuterà se volgerai lo sguardo de retro a te e agli astanti tuoi.
 ora prosegui per la diritta via , apri la porta dove l'Ercole campeggia. 
fatti li passi c'avea MAria pria di diventar madre poi volgi lo sguardo ai piedi tua ed inginocchiandoti scruta il terreno a te sottostante per quanto le tue stesse mani restando immobile possano raggiungere ...
..... sempre ......"

il seguito al secondo indizio

p.s. 
dimenticavo quando avrete la pietra ricordatevi prima di usarla di leggere bene il libretto delle istruzioni senno potrebbe assorbirvi ...

vi metto una foto così vi sarà più facile rintracciarle

un aiutino dell' ultim' ora potrebbe essere lo svelarvi che la Pietra Filosofale risponde ad un suono specifico , il suono inaudibile ai nostri orecchi ma da sempre esistente che emette  continuamente l' universo che ci circonda . alzato però di qualche lieve ed impercettibile grado e suonato con uno strumento che ancora nessuno ha scoperto, forse la voce ?

http://it.wikipedia.org/wiki/Pietra_filosofale
http://www.geagea.com/42indi/42_12.htm
http://www.traderpedia.it/wiki/index.php/L'alchimia_e_la_pietra_filosofale
http://fairydoll.myblog.it/archive/2009/03/30/la-pietra-filosofale.html
http://www.edgarcayce.it/media/visualizzalch.htm
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
c'è chi dice che ormai non sia più possibile trovare pietre Filosofali storicamente esistite ( anche solo nelle leggende d'un tempo ) in quanto esse alla fine semplicemente esaurirono il loro potenziale diventando dei semplici involucri senza alcuna proprietà divina , tornando in altre parole ad essere solo PIETRE

l' unico modo sarebbe quello di crearne di nuove potenzialmente al massimo e attive.
il farlo non è certo cosa facile, anzi se si escludono  i loro originali creatori esseri misteriosi ormai assenti dal nostro agglomerato galattico da millenni la cosa pare assai improbabile, le conoscenze umane, seppur negli ultimi tempi progrediti di molto ,sono ancora molto lontano dal capire solo l' inizio di una scienza al confronto della quale  la nostra non è altro che un giochetto dei tempi primordiali

eppure alcuni narrano che nel sotterranei più segreti di una delle dimora di un non meglio precisato membro dell' ordine dei San Frissì qualcuno abbia tutto quanto necessiti per creare la tanto ricercata Pietra Filosofale, anzi ne possieda e conservi una pronta ad essere usata, la potenza di questa pietra pare sia incredibile e oltre ogni umana concezione, rumours narrano che il procedimento per creare una pietra Filosofale sia lungo e laborioso e che per garantirne la riuscita nessun errore sia permesso in più la pietra deve essere legata ad un sentimento nobile ed usata a fini benevoli non per il possessore o chi lo comanda e neanche per l' umanità bensì per il bene dell' universo tutto, le forze concentrate in questa ultima Pietra creata avrebbero difatti provenienze plurime e collegamenti con forze e leggi fisiche anche aldilà dell' umana comprensione, chissà quanto di vero c'è in questi rumour, chissà se almeno quest' ultima pietra esisterà in qualche zona del mondo... già chi lo sa con certezza ?
( se esiste ce lo faccia sapere anche a noi )

i san Frissi come al solito negano anzi non si fanno trovare , anzi negano di esistere e di essere mai esistiti , cancellando pian piano ogni loro più piccola prova d'esistenza in questo mondo. forse è per questo che è difficile trovarne uno o forse davvero non sono mai esistiti ne esisteranno mai noi non li abbiamo trovati ma questo è da spiegare col fatto che non l'abbiam neanche mai cercati , qualcuno però ci ha riportato quanto sopra scritto e allora  è un mitomane lui o i San Frissì esistono e non ce la raccontano giusta