domenica 27 maggio 2012

cronaca spicciola SPECIAL !!!!

CRONACA SPICCIOLA ......  CRONACA SPICCIOLA ......  CRONACA SPICCIOLA ......  CRONACA SPICCIOLA ......

rubrica a cura di A.S.S.M.
**************************************************************************************

speciale news provenienti dai luoghi più disparati del pianeta chiamato TERRA

GIAPPONE

in GIAPPONE si sa sono abituati a comportarsi sempre come l 'etichetta richiede, quindi se c'e' da fare la fila al semaforo si fa la fila al semaforo, se il sole ci abbaglia e bisogna proteggersi gli occhi con degli occhiali da sole si indossa un paio di occhiali da sole e così via , poco importa se in certi casi si rasenta il ridicolo, l' importante è comportarsi come sempre incuranti del pensiero della gente
è questo il caso di stò tizio che malgrado la pioggia torrenziale abbia allagata i dintorni per almeno 1 metro , un metro e mezzo non rinuncia ad aprire l' ombrello proteggendosi così dall' acqua piovana che altrimenti rischierebbe di bagnarlo in maniera preoccupante


c'è da aggiungere che il tizio pur se meticoloso,diligente e ligio alla forma purtroppo non aveva previsto che magari ogni tanto per le vie, marciapiedi, viottoli etc si possono incontrare degli ostacoli su cui   succeda di inciampare ( specialmente se occultati da altre cose che non le lasciano nemmeno intravedere ad esempio dell' acqua piovana mista a fango ) è proprio contro uno di questi che qualche metro dopo e a distanza di solo pochi secondi dalla foto in cui è raffigurato il soggetto della foto è andato a inciampare per poi cadere e scomparire nel' acqua da cui nessuno l'ha più visto riaffiorare, ora nel luogo è rimasto un ombrello bianco che galleggia sconsolato in attesa del suo padrone o in sua perdurante assenza di qualcuno che abbia la stessa predisposizione nel rispettare comportamenti e forme d' agire
**************************************************************************************************

ARKANSAS

dopo richieste durate anni e anni lo stato statunitense chiamato ARKANSAS ha deciso di accontentare quella parte di cittadini che gli richiedevano e a gran voce ( alcuni addirittura urlando e minacciando con male parole ) una particolare tipo di asta ( o barra etc ) sulla quale aggrapparsi nei vari mezzi pubblici, tale asta doveva avere delle misure ben definite difatti, per quanto riguarda la sua circonferenza, le sue misure non dovevano superare un ben precisa soglia dato che superandola
ne avrebbero inefficiato l 'utilizzo almeno per quanto riguardo quello inizialmente pensato.
difatti a tale asta i passeggeri ci si sarebbero aggrappati non come al solito usando le mani ma bensì usando le chiappe del sedere

come potete vedere benissimo dalla foto sotto il suo utilizzo, se rispettate le misure standard, è facilissimo e alla portata di tutti basta allargare le chiappe e poi richiuderle magari stringendo un pò ( sempre che  occorra )

la barra " appendiculo " ,com'è stata subito volgarmente chiamata dai maleducati, comporta però dei problemi logistici  in quanto ne occorre una per ogni passeggero , per questo è stato previsto un' apposito spazio pensato solo per i passeggeri che vogliono adoperarla che per legge non può superare il 30 % del mezzo di locomozione qualsiasi sia la sua natura e destinazione finale

 come benefit la speciale asta ha dalla sua che lascia interamente libere le mani per cui una persona una volta " agganciate "  le chiappe all' asta può permettersi di usare entrambe le mani senza problemi di sorta
*************************************************************************************************
ZAMBIA

lo ZAMBIA si sà è uno dei paesi più poveri al mondo .il tasso di povertà supera l' 86%. la mortalità infantile è a livelli disarmanti, le speranze di vita molto scarse, nonostante questo anche un paese così povero s'è buttato nella ricerca biomedica di ultimissima generazione affrontandola però con metodi del tutto inediti , mentre in altre parti del mondo difatti i mezzi usati sono d'altissima ingegneria e costosissimi in ZAmbia hanno optato per qualcosa di meno costoso e seppur alquanto " terra terra " almeno visivamente  soddisfacente anche se non molto ( in realtà molto poco )

ne è un chiaro esempio il metodo adottato dal povero paese nel cercar di ridare una mano vera ad un povero essere rimastone senza;  per farlo hanno usato una carota fatta crescere appositamente a forma di mano ( nulla però vieta di usare altri vegetali quali patate etc )  e posizionata sul braccio a cui la mano stessa è mancante con un apposita interfaccia in cartone pressato e legaci vegetali.

la " manocarota " anche se non può fare quasi nulla di quanto una vera mano riesce a fare ha dalla sua il fatto che  in caso di bisogno può trasformarsi in cibo da mangiarsi anche subito e così com'è, inoltre può essere sostituita con una similare con bassi costi, nulla vieta di dotarsi di un 'intera serie di " manocarota " adatte alle più svariate funzioni e nemmeno di mani similari fatte con tuberi o altri vegetali

per ora le " manocarota " non sono state omologate da servizio sanitario nazionale della ZAmbia in quanto tutte quelle distribuite in prova son state mangiate dai loro possessori entro le prime ore di dotazione,
la ZAmbia fà sapere però di aver fatto progressi col progetto  " manocarota"  essendo riuscita ad inserire geneticamente al suo interno dei minuscoli tuberi che sono andati a formare quello che in una vera mano son le le unghie , inoltre tramite un sistema di fili e tiranti ora la " manocarota " e direzionabile quasi a 360 gradi oltre che poter essere messa e levata in 2 semplici mosse entrambe coperte da segreto militare.

*****************************************************************************************
ATTENZIONE !!!!!   ATTENZIONE !!!!!  ATTENZIONE !!!!!  ATTENZIONE !!!!!  ATTENZIONE !!!!!
la canzone che sentite proviene dal player sotto se volete interromperla cliccate il tasto stop sul player stesso sennò aspettate che venga eseguita un unica volta dopo di che si stoppera da sè ( questo ogni volta che viene aperta l' intera pagina web dove questo post si trova  oppure  questo singolo post stesso medesimo )

steely dan - do it again