giovedì 15 dicembre 2011


NATALE   ( 1a parte )

1. Perché l'albero di Natale ha sempre la punta dritta?  Perché gli
toccano le palle!

2. Un cane guardando un albero di Natale acceso: "Finalmente hanno
messo la luce in bagno". (Romano Bertola)

3. A Natale mia madre faceva sempre il tacchino. Un'imitazione
orrenda! (Mario Zucca)

4. Poco prima di Natale nell'Ufficio Postale di un paesino gli
impiegati trovano nella cassetta una lettera con la scritta "Per Babbo
Natale". Decidono di aprirla e di leggerla: "Caro Babbo Natale, sono
un bimbo di 7 anni di nome Marco e vorrei chiederti un regalo. La mia
famiglia e' povera, percio' invece di giocattoli ti chiedo di inviarmi
un milione di lire, cosi' anche noi possiamo passare le Feste con
gioia". Gli impiegati della posta, commossi, fanno una colletta e,
raggiunta la cifra di 500.000 lire, la spediscono all'indirizzo del
povero bambino. L'anno successivo, nello stesso periodo, nello stesso
Ufficio Postale, gli impiegati trovano un'altra busta "Per Babbo
Natale". La aprono e leggono: "Caro Babbo Natale, sono Marco, il bimbo
che ti ha scritto l'anno scorso. Vorrei chiederti lo stesso regalo,
un milione di lire. Grazie per aver esaudito il mio desiderio lo
scorso anno, ma quest'anno mandami un assegno non trasferibile, perché
l'altra volta quei ladri delle poste m'hanno fregato mezzo milione!".

5. Perché Babbo Natale non puo' avere bambini? Perché viene una sola
volta all'anno e per di piu' con una renna!

6. Su un tavolo c'e' una torta e attorno Babbo Natale, la Befana, un
carabiniere intelligente, un carabiniere stupido. Un attimo di buio e
la torta scompare: chi l'ha mangiata? Dunque Babbo Natale, la Befana,
il carabiniere intelligente non esistono...

7. "Mamma, mamma, perché gia' ad ottobre facciamo l'albero di
Natale?". "Ma come te lo devo dire che hai un cancro!".

8. Dottore, la mia gallina a Pasqua non ha fatto le uova di
cioccolato. "E' naturale!". "E' naturale un corno! E allora perché a
Natale ha fatto il panettone?".

9. "Cosa ti ha regalato tuo marito per Natale?". "Un cazzo!". "Faresti
cambio con un foulard?"

10. Due bimbi parlano: "Io per Natale mi faccio regalare un trenino
elettrico e tu ?". L'altro: "Io una scatola di Tampax".  "E che e' ?".
"Non lo so, ma so che si puo' giocare a tennis, saltare, nuotare,
sciare  e fare tante altre cose".

11. La mia famiglia era cosi' povera che a Natale mio padre usciva di
casa e sparava un colpo di pistola;  poi rientrava dicendo: Babbo
Natale si e' suicidato. (Jake La Motta)

12. Era cosi' povero che a Natale invece di regalare al suo bambino
uno yo-yo regalava solo yo. (Martin Kauffman)

13. Cosa fanno sotto l'albero di Natale il Re di Spagna e la Regina
d'Inghilterra? I regali!

14. Figlio del pastore sardo. Siamo verso Natale, e il figlio del
pastore vorrebbe ricevere un regalo. Prende carta e penna e si mette a
scrivere la letterina per Babbo Natale. "Carro Babbo Nattale. Per il
ggiorno della tua festa, vorrei riccevvere una  biccicletta rrossa".
Arriva la mattina di Natale, il bambino va a vedere sotto l'albero e
non trova nulla. Un po' perplesso, si rimette al tavolo a scrivere
un'altra letterina: "Carra Beffana. Per il ggiorno della tua festa,
vorrei riccevvere una  biccicletta rrossa". Arriva anche il giorno
dell' Epifania, ma la bicicletta rossa non arriva. Allora guardandosi
intorno, il bambino osserva il presepe, prende la statuina del bambin
Gesu', se la mette in tasca e si rimette al tavolo a scrivere un'altra
letterina. "Carra Maddonna. Se vvuoi rivvedderre ttuo ffiglio....".

15. Dialogo fra due prostitute a Natale: "Ma tu cosa chiedi a Babbo
Natale?". "Sempre 200.000 lire!".


lista redatta dal mitico Dr Zap a cii vanno tutti i meriti e demeriti del caso


l' altra versioone
Santo & Johnny - Love Story