lunedì 11 luglio 2011

LA CORRUZIONE ( 2a parte )


21. perché l'hanno chiamata operazione Arcobaleno? perché ne han fatte
di tutti i colori!!!

22. Corruzione: Cio' che permette a un rappresentante del governo di
vivere onestamente del proprio stipendio senza discutibili
speculazioni. (Ambrose Bierce)

23. La politica, nella comune accezione del termine, non è altro che
corruzione. (Platone)

24. Il problema e' che il 90 per cento dei politici rovina il buon
nome di tutto l'altro 10 per cento. (Henry Kissinger)

25. Il potere non corrompe molto di piu' della sua mancanza. (Roberto
Gervaso)

26. Quando mi disse di essere incorruttibile, capii che alludeva a una
cifra superiore alle mie possibilita'. (Mirko Amadeo)

27. Il giudice Carnevale e' sempre pronto ad accorrere la' ovunque si
annidi una giustizia. (Gino & Michele)

28. La democrazia sostituisce l'elezione da parte dei molti
incompetenti all'incarico affidato dai pochi corrotti. (Bernard Shaw)

29. Le bustarelle sono un gioco gratta gratta e vinci? (Mirco
Stefanon)

30. Un politico onesto è quello che una volta "comprato" resta
comprato. (Legge di Simon Cameron)

31. In democrazia capita spesso di sostituire la presenza di pochi
corrotti con l'elezione di molti incompetenti. (Anonimo)

32. Per quanto farabutto ogni politico si considera un brav'uomo.
(Legge di Hunter dalle Leggi di Murphy del 2000).

33. Stanziati altri 5000 miliardi per il Mezzogiorno... ma alle undici
se li erano gia' presi tutti.

34. Non è vero che siamo governati da un branco di poveri imbecilli;
siamo governati da imbecilli ricchissimi. (Hans Hermann Kersten)

35. Corruzione: la "longa manus" del "brevi manu". (Emilio Curtoni)

36. Un onorevole chiama un idraulico a casa sua per una piccola
riparazione urgente. Fatta la riparazione l'idraulico chiede 2 milioni
e l'onorevole: "Pero' mi permetta di dirle che questi sono soldi
rubati". E l'idraulico replica: "Guardi, della provenienza dei soldi
non mi interessa niente!"

37. Adesso fanno le partite tra giudici e cantanti. Ne dovevano fare
una anche tra ministri e mafiosi: insomma, un'amichevole. (Roberto
Benigni)

38. Si dice: "La disonestà dei politici non paga mai !". E' vero.
Generalmente riscuote.

39. Direttore: "perché si parli del mio settimanale corrotto e
reazionario ho deciso di dare una pagina a un giornalista progressista
e non corrotto. Su questa collaborazione impostero' una campagna
pubblicitaria". Giornalista: "Non teme di indisporre i suoi lettori?".
Direttore: "Certamente si'. Percio' ho dato disposizione perché il
contesto reazionario sia rafforzato. (Georges Wolinski)

40. Una volta che rinunci all'integrita' morale, il resto e' facile.
(Legge di Evan)

lista redatta dal mitico Dr Zap ( che Dio gliene renda merito )