mercoledì 26 gennaio 2011

BONDI è SALVO ora puo crollare anche la torre di Pisa

Bondi è salvo per 22 voti, sfiorata rissa In aula ( peccato per l' occasione persa )

nella foto il min. bondi poco prima del voto

ROMA - Respinge al mittente le accuse di cattiva gestione del settore della cultura e affronta anche la questione Pompei, vero 'casus bellì, ma soprattutto addebita alla sinistra la responsabilità di aver dato il «colpo mortale alla cultura . la sinistra di rimando gli fa' una pernacchia e lui il gesto dell' ombrello è kli che inizia uno scambio di improperi vari da far impallidire gigi lo zozzone si sfiora la tragedia che non arriva solo perche in sala arrivano da bere e mangiare per tutti e gratis



intanto gli Italiani In incognito....