venerdì 11 giugno 2010

LUNEDI' 14 GIUGNO 2010 ORE 20:30 L' ITALIA S'E' DESTA ?


dopo il mezzo passo falso della nazionale Italiana che purtoppo ha svelato parzialmente le vere intenzioni che la squadra ha e cioe' fare qualcosa di piu' che uscire al primo turno ovvero soprrendere il mondo anche se come ancora non è dato a sapere ; a tal proposito si ricorda che l' Italia al posto di perdere facendo tra l' altro una pessima figura ( in gergo detta figura di merda ) in tutti i campi, ha pareggiato, sovvertento ogni previsione, con la nazionale Svizzera , Svizzera che in questo modo non ha potuto neanche gioire visto che un pareggio è un pareggio e c'è poco da festeggiare. comunque ,dicevamo, dopo questo mezzo falso ormai fatto e non recuperabile , sembra che Lippi abbia intenzione di farne un' altro ma stavolta non mezzo ma intero se non doppio , cosa voglia dire questo non si sa, quello che si sa è che il 14 Giugno 2010 ci sara' la seguente partita :



ITALIA - PARAGUAY Gruppo F 14 giugno 2010 Città del Capo, (ore 20.30)

partita in cui gli azzurri di Marcello Lippi faranno il loro esordio nel GRUPPO F dei Mondiali 2010 ( il 14 giugno a Città del Capo, (ore 20.30) ) contro il Paraguay del tecnico Gerardo Martino e dei leader della squadra Roque Santa Cruz (bomber del Manchester City), Edgar Barreto dell'Atalanta e Óscar Cardozo del Benfica, che tra gli attaccanti del team sudamericano sembra quello più in forma, dopo valanghe di gol nel campionato portoghese e soprattutto in Europa league.
La squadra del Paraguay vorrà di certo giocare e vincere anche per lo sfortunato compagno Salvador Cabanas, esperto attaccante che contava già molte presenze e gol con la maglia albirroja, che non potrà partecipare al Mondiale dopo la tragica sparatoria in cui è rimasto coinvolto.

dal lato suo pero' anche la Nazionale Italiana non è che andata li' per perdere per le sopradescritte motivazioni, anzi c'e tra i vari giocatori Italiani qualcuno che se ne infischia , altri che non sanno niente di tutto cio' altri ancora" che chi c'è c'è " camminano come un treno schiacciando ogni cosa si trovi tra loro e la porta avversaria e comunque anche chi è conscio della notizia e dei fatti limitrofi si prepara per gareggiare in maniera competitiva sperando comunque di vincere almeno con un 3 gol di scarto.



il Paraguay è una squadra dal passato illustre ma l' Italia col suo passato ancora piu' illustre la oscura, chissa nel presente quale sara tra le due la squadre in grado di oscurare l' altra , per chi lo vuole sapere non resta che mettersi Lunedi 14 giugno alle ore 20:30 davanti al televisore ( si ricorda che dietro si sente ma non si vede ) , trincerando la zona limitrofa in modo tale da evitare ogni possibile rompicoglione dell' ultima ora , naturalmente avendo preventivamente organizzato tutto per l 'occasione ( vedi cibarie etc ) e seguire la partita in diretta partecipando attivamente, evitando magari il piu' possibile improperi esagerati ( mandare in culo è permesso ma non piu' di 100 volte consecutive )

a tal proposito un breve riassunto degli improperi considerati " non offensivi "

- mavaffanculo!

- e tira stronzo!

-passala!, e passala imbecille!

- questo è scemo.

- arbitro di merda ! cornuto e venduto testa di XXXXX!!!

- ma guarda 'sto coglione .

- merda!!!

-- ehhhhhhhhhhhhhhhhhhh! ma non si puo allora ditelo che volete perdere pezzi di merda

- allora vi muovete ricoglioniti ?

- e tiragli una bordata ain testa a quel cretino !

- dai !, dai ! dai !dai eddaii! , nooooooooooooooooooooooo! mavvaffanculo



etc etc etc


Altre gare degli azzurri nel girone F:



Italia-Nuova Zelanda 20 giugno 2010 Nelspruit (ore 16)

Slovacchia-Italia 24 giugno 2010 Johannesburg, (ore 16)
plus