lunedì 22 marzo 2010

RICETTE



la mela cotta ( di proprieta ' )



preparazione



3 o 4 anni prima piantare una pianta di melo , aspettare che faccia i frutti quindi quando questi saranno maturi coglierli prima che qualche passante li rubi tutti.



una volta colte metterle ben distese in una cassetta e porle in cantina in luogo fresco e buio, prima di uscire dalla cantina per ritornare in cucina ricordarsi di prenderne almeno una da cuocere.

la mela si puo' cuocere a fettina o intera con e senza buccia e anche con o senza torsolo

decidere come si vuole fare quindi porre la mela in casseruola con acqua ( o vino ) , zucchero spezie a scelta ( vanillina , semi di anice, chiodi di garofano etc ) qualche buccia di limone ( o arancio et similia ) e porre sul fornello , accendere il fuoco che senno' la mela non cuoce neanche in 30 anni e appena bolle abbassare fintanto il liqudo croccoli ma non debordi all' esterno ; una volta cotta mangiarsela prima che qualcuno di passaggio se la pappi tuta con ingordigia alla faccia vostra che vi siete data/o tanto daffare.

si ringrazia l' osteria ULISSE di Seravezza per la collaborazione data ( ma non richiesta )