sabato 30 ottobre 2010

RUBY un nome che è tutto un programma

le due/tre/quattro........................,chissa' quante verita!

a cura di e.c.l.s.

gli antiberlusconi , le opposizioni compatte han subito preso la palla al balzo non aspettavano altro che il Berlusca gli desse un appiglio per attaccarlo frontalmente , incapaci di combatterlo politicamente , conoscendo l 'uomo attendevano con certezza certosina una qualsiasi mossa non piu' che linda del cavaliere , non importa di quale natura , non importa neanche se poi sia vera , importa solo che ci sia un appiglio e cosi come gia'altre volte è successo subito in coro dicono che è uno scandalo ,ora anche con le minorenni ma dove siamo ?, che è una vergogna , che è ora che si ritiri , che vada in pensione poi potra fare quello che si pare che nessuno lo cerchera' neanche ne combinera' di tutti i colori, ma questo pero' lo dicono e lo dicevano gia parecchi annetti fa, di nuovo non c'e nulla, di nuovo c'e' che ancora non sanno che pesci pigliare per batterlo politicamente, anche l' alleanza inaspettata con politici fino a ieri proibiti non riesce a fare succcedere quello che è in prima lista nei loro desideri, non pensano che è proprio li' il loro limite , una volta c'erano politici con delle idee ,politici che riuscivano a convincere gli altri perche dicevano cose giuste e col cuore , che dimostravano di essere migliori coi fatti con le proposte concrete e non demonizzando la controparte, forse è questo che ha permesso a berlusconi di avere il successo politico che ha avuto , l' attaccarlo sempre e comunque , forse bastava fare il proprio mestiere guardandosi per se crescendo come valore per quello che si faceva come persone e partito lasciando a berlusconi e ai suoi alleati il tempo di fare le cose come loro intendevano farle e se fosse stato vero quello che per anni l' opposizione gli ha gridato contro probabilmente ora Berlusconi non sarebbe piu al potere . e invece no', s'e preferito gridare , s'è preferito demonizzare creando di fatto lo schieramento pro e contro , l' occasione per l 'opposizione ci sono state , e la colpa o il merito per cui Berlusconi è ancora al governo è da attribuire solo a chi lo combarte o fa finta di combatterlo , anche gli scandali ultimi se non era per Berluscopni che se li cercava ad hoc non sarebbero esistiti come sarebbe stato possibile attaccarlo e Berlusconi non fosse stato quel che è , se fosse stato uno sempre sospettoso sempre a far controllare tutti e tutto ?; , ma poi di che si parla? , l' opposizione non c'e' o meglio c'e ma è all'interno del governo stesso , e quella si' che sa' come e cosa fare ,quella tenta davvero il colpo mancino senza tante grida, senza scoop, travestimenti o altro, ma con un piano a lungo termine che cammina sottotraccia assieme allo stesso Berlusconi che pur sapendolo ci convive giocoforza


la versione di RUby ( versione riarrangiata da DJmix, rimasterizata e ripulita dai rumori di fondo )

io non ho mai detto niente a nessuno,delle persone si sono invenate delle cose, hanno usato me per attaccare un' altra persona , da parte mia posso solo ringraziare Berlusconi che mi ha aiutato senza chiedermi niente , mi dispiace abibia problemi causa mia e gli auguro ogni bene.

se poi volete sapere la verita per intero comprate il mio libro di prossima uscita in cui la mettero' , penso uscira' per Mondadori e ad un modico prezzo conterra' oltre 300 pagine con la prima parte della mia verita, piu' in la' usciranno gli altri volumi
_________________________________________________________________________________________
la versione di Berlusconi ( versione remix )


ho fatto una telefonata non per costringere qualcuno a fare chissa' cosa ma solo per segnalare una persona che avrebbe aiutato quella povera ragazza, ho solo cercato di aiutare una persona sfortunata , ho fatto quello che mi diceva il cuore e lo rifarei perche non ho fatto niente di male, se il male è cercare di dare una mano a chi ne ha bisogno allora ho peccato e ripeccherei , questo è un mondo strano che ha ribaltato i valori e in cui non mi riconosco ,ho agito in tutta la mia vita secondo coscienza e riguardandomi indietro non ho nulla da rimproverarmi , il male è nella mente di chi lo vuol vedere anche dove non c'e', spero per costoro e prego che guariscano

dopodiche' ha benedetto i presenti e s'e innalzato in cielo ( con l' elicottero )


__________________________________________________________________________________________________

il commento di briacofisso - ormai non sanno piu cosa inventare

ora per dare del ladro a Berlusconi han fatto carte false per via che avesse a che fare con una di nome Ruby , aldila' dei fatti reali e di tutto il resto, la mente ( o piu' menti ? ) dietro tutto il chiasso mediatico se la godono sperando che per un po' gli Italiani quando penseranno a Berlusconi lo abbinino a questo nome " Ruby" un nome esotico un nome il cui risultato abbinato a quello del Berlusca poi sarebbe " Berlusconi Ruby " ma, nel loro intento , Ruby non verrebbe usato come nome proprio di persona ma come verbo ovvero ruby nel senso di rubare per cui, per un' associazione di idee e nomi, gli Italiani domandandosi " ma Berluscioni Ruby ? contemporaneamente si chiederebbero " berlusconi rubi ?" sempre che sia di loro interesse chiederselo, ovvero si domanderebbero inconsciamente se Berlusconi ruba , lo so che il tragitto non è assicurato ma' comumnque è anche con questo metodo che le " Menti grigie " dietro tutto cercano di indebolire sempre piu un uomo che se superasse anche questi continui ultimi attacchi sarebbe da definire certanmente " invincibile "

comunque sia l' asssociazione di nomi e idee da' adito a qualche sospetto in piu visto i piu significati che i due nomi abbinati danno , probabilmente c'e sotto una buona dose di malignita' strategica e di bassa basssisima lega ( non il partito )
-----------------------------------------------------------------------------------------------------

dal web


Berlusconi da parte sua ha reagito in maniera cortese , prima d'andare a letto pare cantasse anche " ma che me frega ma che m ' importa .."


Bruxelles, 29 ott. (Adnkronos/Ign) - Berlusconi si dice sereno e anche ''orgoglioso'' del suo stile di vita ''gioioso''. Il presidente del Consiglio torna sul caso Ruby e smentisce che vi sia stata una telefonata di pressioni alla Questura di Milano per far rilasciare la minorenne marocchina. ''Una balla dei media'', afferma.

''Sono un ospite unico, direi irripetibile, gioioso e pieno di vita: amo la vita e le donne - dice di sé -. Sono una persona giocosa. Il bunga bunga è una vecchia storiella bellissima di tanti anni fa che voi sapete bene e che mi ha fatto ridere molto. Anche stavolta mi fa ridere molto''.

Il premier spiega anche: ''Faccio una vita terribile, ho orari disumani. Io sono una persona giocosa, se ogni tanto sento il bisogno di una serata distensiva come terapia mentale per pulire il cervello da tutte le preoccupazioni, nessuno alla mia età mi farà cambiare stile di vita del quale vado orgoglioso''. Inoltre, ''su quanto avviene a casa mia non devo chiarire niente, perché a casa mia entrano solo persone perbene che si comportano, soprattutto, correttamente''.

Nessuna telefonata per fare pressioni per il rilascio di Ruby. ''Una balla inventata dai giornali'', ha detto Berlusconi, confermando un suo intervento, ma solo per trovare una persona che prendesse in affidamento la ragazza minorenne: ''Io l'ho aiutata, ma c'è aiuto e aiuto. Se mi si domanda di indicare una persona necessaria per l'affidamento, io parlo con la persona e dico che sta arrivando in Questura. Non ho assolutamente influenzato nessuno, sapendo bene quali poteri ha il primo ministro in Italia, e in Italia non ne ha nessuno, veramente nessuno. Non avrei pensato di esercitare un potere che semplicemente non ho''. A chi gli chiede se non ritenga strano che la vicenda sia emersa proprio in questi giorni, il presidente del Consiglio replica: "Non so il momento, so che c'è sicuramente dietro una volontà precisa di aggressione".
che
-------------------------------------------------------------------------------------
i pareri della gente

1 - perche non lo faresti bunga punga con una cosi ? ( operaio che corre verso il pulman )
2 - beato lui che alla sua eta' fa l 'amore come un ventenne potessi farlo io ( anziano signore in biccletta )
3 - ma a me non mi tocca mai un po' di berlusconi ? ( una donnetta di passaggio )
4 certo che facciamo figurette da nulla in Europa, abbiamo al comando del paese un a specie di frontman mezzomatto sciupafemmine, ma chiedete agli Italianii se vorebbero essere tipo Berlusconi coi suoi soldi col suo modo di fare magari un po' piu giovane o se preferirebbero essere tipo Bersani ? bhe ! avrete delle sorprese di nulla!
( uno che ha fatto tutto da se' )
7 - io odio Berlusconi a prescindere perche rappresenta tutto quello che ho sempre combattuto durante la mia vita; almeno questo mi ha detto mio padre ( un bimbo all' asilo infantile )
etc etc

--------------------------------------------------------------------------------------
http://www.adnkronos.com/IGN/News/Politica/Ruby-Berlusconi-assicura-Sono-sereno-DallIdv-lipotesi-mozione-di-sfiducia_311176953278.html

http://www.ilsalvagente.it/Sezione.jsp?titolo=Bunga+bunga+ad+Arcore%2C+Ruby%3A+

Caso Ruby, Berlusconi: tutte balle

"In casa mia solo persone perbene"

"Nessuno mi può far cambiare stile di vita, ogni tanto ho bisogno di serate distensive". Lo ha detto Silvio Berlusconi, riferendosi al caso Ruby. "Non vi è stata alcuna telefonata in Questura" per fare pressione e "su quanto avviene a casa mia non devo chiarire niente perché da me entrano solo persone che si comportano bene", ha aggiunto. "Il caso Ruby è stato montato per screditarmi; mandai la Minetti per evitare il carcere alla ragazza".
"Sono orgoglioso del mio stile di vita. Faccio una vita terribile, ho orari disumani. Io sono una persona giocosa, se ogni tanto sento il bisogno di una serata distensiva come terapia mentale per pulire il cervello da tutte le preoccupazioni, nessuno alla mia eta' mi fara' cambiare stile di vita del quale vado orgoglioso", ha precisato.
Parlando a Bruxelles il presidente del Consiglio ha poi risposto a chi gli chiedeva se abbia dei sospetti in proposito: "So che c'è dietro una volontà precisa di aggressione". Berlusconi conferma poi di aver inviato Nicole Minetti, l'ex igienista dentale ora consigliere regionale in Lombardia, presso la Questura di Milano per aiutare Ruby. ''E' stata mandata da me per dare aiuto a una persona che poteva essere consegnata non ad una comuntà o alle carceri che non è una bella cosa, ma data in affidamento. Avendo un quadro di vita tragico, l'ho aiutata'', ha detto il premier. Ma, aggiunge in riferimento a quanto scritto oggi da alcuni quotidiani, ''non ho regalato auto o altro''.
Da Bruxelles il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, respinge al mittente le accuse relative a una telefonata di Palazzo Chigi alla Questura di Milano per far rilasciare la giovane marocchina Ruby. "Non ho mai fatto interventi di un certo tipo: ho semplicemente segnalato che c'era una persona che si proponeva per l'affidamento", ha detto il premier. "La ragazza aveva raccontato una storia drammatica e ci aveva fatto pena", ha aggiunto.
"Non credo assolutamente attraverso Palazzo Chigi - ha precisato Berlusconi, rientrando in albergo dopo il consiglio europeo -. C'è solo stata una telefonata per trovare qualcuno che potesse rendersi disponibile all'affidamento per una persona che ci aveva fatto a tutti molta pena perché aveva raccontato a tutti una storia drammatica a cui noi avevamo dato credito. Tutto qui".Bunga bunga? E' una cosa seria..."Il 'bunga bunga' è un'altra cosa, una cosa seria...". Così il premier a Bruxelles ha repicato ad alcuni giornalisti che gli hanno chiesto delucidazioni sull'inchiesta in cui la giovane Ruby parla di un rito erotico durante i party ad Arcore.

http://www.google.it/url?url=http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2010-10-29/ruby-berlusconi-diverse-verita-142358.shtml%3Fuuid%3DAYHjzJfC&rct=j&sa=U&ei=pYvLTOjbGY6SOqCZ5L0B&ved=0CFAQFjAJ&sig2=yn-arVm6u7YWFj75R9bgGw&q=ruby++berlusconi&usg=AFQjCNFf5QV_VFb3H_M6LX7r63lATlKddA
http://www.leggonline.it/articolo.php?id=88505
http://www.ilsalvagente.it/Sezione.jsp?titolo=Bunga+bunga+ad+Arcore%2C+Ruby%3A+


tra l' altro ...........................

non sisa' se c'entra ma comunque anche Coorona conosceva Ruby , sono gia in troppi a conoscerla questa ragazza fino a ieri perfetta sconosciutae mai neanche nominata, troppi quelli del giro che " conta " ...................... MHA'!


________________________________________________________________________________

plus --------- plus ----------------plus -----imn piu' ------------ in piu' -------------



---------------------------------------------------------------------------------------------------

Dopo il clamore del Bunga Bunga, ecco un presunto video con protagonista Karima El Mahroug, più nota come Ruby Rubacuori.
apparirebbe dopo il minuto 2 del videoRuby lo scoop e stato tirato fuori da giornale secoloXI ( cstoricamente legato ai pariti di Fini )



sara' lei ? non sara lei ?, comunque sia non è certo una stinca di santa! anzi
___________________________________________________________________________________________

le origini del BUNGA BUNGA

Due politici italiani (a vostra scelta) in viaggio nel Congo vengono
catturati dagli indigeni nell'Africa Nera e rinchiusi in una gabbia.
Dopo qualche ora il capo tribu' apre la gabbia tira fuori un
prigioniero e gli chiede: "Tu cosa preferire? Morte o Bunga Bunga?".
Lo scienziato allibito pensa tra se': "La morte e' sempre la morte",
quindi dice al capo senza esitare: "Scelgo Bunga Bunga". Detto fatto
tutta la tribu' se lo incula a sangue e lo ributta nella gabbia morto.
Passa la notte e la scena si ripete con il secondo prigioniero che
senza esitare risponde: "Scelgo la morte!". Allora il capo tribu' gli
fa: "Va bene, ma prima Bunga Bunga!".
__________________________________________________________________
update youtube

bject>

giovedì 28 ottobre 2010

E’ uscito “RaccontiRaccolti”, abum cover dei Nomadi



E’ uscito oggi il nuovo album dei Nomadi che prende il titolo di “RaccontiRaccolti”. Si tratta di undici cover di importanti

artisti italiani e non solo riarrangiati e reinterpretati dal gruppo. Troveremo in tracklist “Il giorno di dolore che uno ha”

di Ligabue, “Autogrill” di Francesco Guccini, “La leva calcistica della classe ’68” di Francesco De Gregori, “Redemption

Song” di Bob Marley, mentre è già in rotazione radiofonica “Hey man” di Zucchero.

Alla pubblicazione del disco segue il tour che i Nomadi intraprenderanno a partire dal 23 Novembre.

Questa la tracklist

Hey Man – Zucchero
L’isola che non c’è – Edoardo bennato
Monna Lisa – Ivan Graziani
La leva calcistica della classe ’68 – Francesco De Gregori
Piero e Cinzia – Antonello Venditti
Redempion Song – Bob Marley
Prima del temporale – Enrico Ruggeri
Stranamore (pure questo è amore) Roberto Vecchioni
Il giorno di dolore che uno ha – Luciano Ligabue
Autogrill – Francesco Guccini
Chi mi aiuterà – I Ribelli
Vent’anni – Massimo Ranieri
Due Re Senza Corona – Nomadi

http://www.nomadi.it/
http://www.ilgiornaledireggio.it/showPage.php?

template=newsreggio&id=6501&masterPage=articoloreggio.htm


I Nomadi - Hey man

Il testo

Ho sei cose nella mente
e tu non ci sei più,
mi dispiace
guardo dentro gli occhi della gente
cosa cerco non so, forse un uomo
Hey man, che cammini come me
dall'altra parte della strada
Hey man, che sei solo come me
dall'altra parte della strada

Canta e passa la malinconia
se si canta in due, passa meglio
hey fratello di una notte d'estate
ci facciamo un pó, compagnia?

Hey man, che cammini come me
dall'altra parte della strada
Hey man, vieni e canta insieme a me
da questa parte della strada
che ci facciamo compagnia

Guardo dentro agli occhi della gente
cosa cerco lo so,
un altro uomo
hey fratello di una notte d'estate
ci facciamo un pó, compagnia?

Hey man, che cammini come me
dall'altra parte della strada
Hey man, vieni e canta insieme a me
da questa parte della strada

Hey man, che sei solo come
dall'altra parte della strada
Hey man, vieni e canta insieme a me
da questa della strada
che ci facciamo compagnia.

Accordi per chitarra

[D] Ho sei [A/C#]cose nella [Bm]mente
[Bm/A] e tu non ci [G]sei più[D/F#], mi dispiace.
[Em7][A7sus4]
[D] Guardo dentro agli [A/C#]occhi della [Bm]
gente,
[Bm/A] cosa cerco non [G]so[D/F#], forse un
uomo.[Em7][A7sus4]
{soc}
[G] Hey [D/F#]man,
[C] che cammini [Em7/B]come me[
D] dall'altra [A/C#]parte della [D]strada,[D7]

[G] Hey [D/F#]man,[
F] che sei solo [C/E]come me
[D] dall'altra [A]parte della [D]strada.[A]
{eoc}
Canta e passa la malinconia
se si canta in due passa meglio.
Hey fratello di una notte d'estate
ci facciamo un po' compagnia?

{soc}
Hey man,
che cammini come me
dall'altra parte della strada,
Hey man,
vieni e canta insieme a me
[D] da questa [A]parte della [D]strada[D7]
[G] che[D/F#] ci fac[Em7]ciamo [D]compag[Cmaj7]
nia![Em7/A][Cmaj7][A7sus4]
{eoc}
Guardo dentro gli occhi della gente,
cosa cerco lo so, un altro uomo.
Hey fratello di una notte d'estate
ci facciamo un po' compagnia?
{soc}
Hey man,
che cammini come me
dall'altra parte della strada,
Hey man,
vieni e canta insieme a me
da questa parte della strada
[G] che[D/F#] ci fac[Em7]ciamo compag[D]nia!
{eoc}
[D][A/C#][Bm][A] [D][A/C#][Bm][A]


la versione originale di Zucchero suonata live con Eric Clapton


-------------------------------------------------------------------------------------

Tiromancino . è uscito L’Essenziale


A distanza di sei anni dal loro ultimo lavoro tornano oggi – 26 Ottobre 2010 – i Tiromancino di Federico Zampaglione. Il

nuovo disco si intitola L’essenziale, come il singolo che lo ha preceduto.

Questa la lista tracce de L’essenziale:

1. Mondo imperfetto
2. Se tutte le avventure
3. Esiste un posto
4. L’essenziale
5. La strada da prendere
6. L’inquietudine di esistere
7. Quanto ancora
8. Migrantes
9. Intervallo essenziale
10. Le mie notti
11. Vite di ordinaria follia




Nella vita comunque paghi per le scelte sbagliate
per quelle occasioni mancate
che non ti fanno dormire
ma ti sanno ferire
con ostinazione
attraverso i ricordi
di fatti e persone.

Ogni giorno ci porta notizie del tempo passato
e accende le luci su un volto che hai amato.

E' l'eterna ripresa di una scena sospesa.

L'essenziale è riuscire ad avere qualche cosa di buono da fare
o almeno da dire
per non restare a guardare.
L'essenziale è provare a dare il meglio
perchè a dare il peggio c'è sempre tempo.
E infatti come vedi è tornato l'inverno...

Cosa stava per succedere, cosa stavo per prendere
ma ormai non accadrà
no, non succederà
e non saprò mai come sarebbe stato se quel giorno d'estate
io non mi fossi fermato,
se quell'amore negato non si fosse perduto.

Ogni giorno mi porta notizie di quanto ho sbagliato
e accende le luci su un volto che ho odiato.

E' l'eterna ripresa di una scena sospesa.

L'essenziale è provare a fare in modo di avere sempre qualcosa in cui credi
da inseguire
per non restare a piedi.
L'essenziale è riuscire a dare forma anche a quello che ti sembra assurdo
e se pensi al futuro
non tutto è perduto
----------------------------------------------------------------------------------
il leader dei tiromancino Federico Zampiglione ha rivelato che la canzone " l'essenziale " gli è venuta in mente guardando un paio di video del gruppo che trioverete sotto. noi francamente non capiamo come è proprio vero che le vie del signore sono infinite
è morto Paul il polpo indovino

si dice che sia stata una vendetta di qualche ultra di una squadra che agli ultimi mondiali, quelli del 2010 ha fatto una magra figura , secondo questa tesi l' ultra lo avrebbe avvelenato non si sa con che cosa o adirittura affogato non si sa' come, questo perche' secondo lui ( l' ultra' ) la causa di tutto quanto successo alla propria squadra era proprio il polpo che con le sue capacita' divinatorie avrebbe condizionato l' andamentio degli scorsi mondiali

alla domanda diretta " ora che ci farete ? " gli inservienti dell' acquario han prontamente e mestamente risposto >" mha!"' non s'e' ancora deciso se farlo bollito con le patate o se farci una zuppa, ora mettiamo ai voti e piu' tardi ve lo facciamo sapere ", " ok allora vi aspettiamo qui " gli abbiamo detto e dopo il loro " ok " e conseguente loro allontanamento ce ne siamo ma subito andati via che ce ne frega assai del polpo e della fbne che fara' dopo morto tanto piu che probabilmente a causa sua l' italia agli scorsi mondiali ha fatto una gran bella figura di merda e questo ci ha colpiti ma per davvero mia per finta !
------------------------------------------------------------------------------------------

la saggezza degli anziani, il coraggio di dire la propria opinione contro tutti e nessuno

-------------------------------------------------------------------------------------
poi dice che la CArta aumenta
BELEN - LA FORTUNA DI ESSERE BELLA E FATTA BENE

cosa deve avere una donna per avere successo ? cetamente se ha un cervello funzionante e le capacita gia' parte bene ,anche se' per arrivare al successo ci vuole sempre una dose di culo e lì occasione da sfruttare, ma ci sono casi , molti a dire il vero , in cui anche se il cervello è quel che è ma il corpo e super basta un po di scaltrezza e l' incontro giusto magari studiato a tavolino, per aver successo senza faticare poi chissa che', questo è Belen un bel corpo un cervello sveglio e la capacita' di cogliere le occasioni senza porsi tante domande, mentre è ancora nell' aria la voce secondo cui il suo fidanzato (ex o non ex ) Corona sarebbe stato " l' ometto " di " LEle Mora " ( ed in questo percio simile alla compagna in quanto a capacita di agguantare quanto si puo' senza porsi problemi etici o non ) la Belen cammina a ritmo sostenuto lungo la scia del successo , testimone di una celebre societa' telefonica, ora è presente sul numero di Max in edicola in un servizio con poche foto e una piccola intervista in cui parla del prossimo Sanremo in cui fara' la valletta , assieme ad un' altra bella donna l' Elisabetta CAnalis e accanto a GIanni Morandi che l'ha voluta , assieme alla CAnalis , contro tutto e tutti sul perche il Morandi abbia voluto le due superdonne accanto c'è poco da domandare , l' attrazione delle due verso un folto pubblico è nota , forse, chissa', il Gianni sotto sotto spera succeda qualcosa di piu ma questi son fatti sua e non c'entrano con questo post e comunque sia ritornando alla Belen ella continua la sua scalata atravversando gli scandali, veri o presunti, senza curarsi dei pareri altrui ma vivendo la sua vita come meglio crede fregandosene di chi vorebbe " guidarla " incanalandola in situazioni piu' gestibili .



speciale intervista a Belen usando un nuovo linguaggio internazionale a base di rutti e pernacchie ancora non ben codificato

legenda - n = noi, b = Belen
n - allora BElen pronta ?
b - Prrrrrrrrooooot !
n- ehhh! , ... le scoregge non sono state ancora contemplate limitiamoci ai rutti e pernacchie ok ?
b - burp"
n - prr bleah burp
b - priii, burp bhooo" prRrrRR!
n - Prrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr! bleEEEEEEEEEEEEEEEEhh!, prri
b - ?? !!! PRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR! BLEAHHHHHHH"
n - BLOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO! BURP PRRRRBLEAHH!
B - ????? . ... PRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR-PR--PRRR-PR BUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUURRRRRRRRRPPPPPPPP!!!!!!!!!. PRRRRRRROOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOT--PROOOOOTOPROOT! ??? OH, OH ! scusate ma devo scappare che mi son gagata addosso
n - prrrrrrrrrrrrrrr" em cioe' vai vai te l' avevamo detto che le scoregge non valevano pero'! , ci si rivede la prossima gli diciamo ma è gia' scomparsa dalla vista anche se la sentiamo ancora dirci
b - sis sis prot prott ...*...*...*xxx

poi piu' niente e quindi

fine dell' intervista di prova in esclusiva mondiale usando l' ancora non ufficiale linguaggio internazionale a base di rutti e pernacchie ( e forse piu' in la' quando saranno risolti dei problemi connessi all' uso improprio e impreviste conseguenze del loro uso in modo forzato, delle scoregge )

stiamo avviandoci verso il nostro mezzo quando vediamo che la Belen ha lasciato sul luogo degli oggetti , che fare ?, a lasciarli li va' a finire glieli fregano e a portarglieli va a finire che viene tardi eppopi chissa dov' è andata , un bel trilemma!!
risolto pero' con una semplice deduzione , questa: " se li lasciamo in loco glieli fregherebbero " e allora tanto vale che ce li pigliamo noi almeno siam sicuri che finiscono in buone mani .
non finiamo di pensarlo che abbiam gia preso tutto e siam gia a mezzavia per la strada che ci riporta indietro verso casa o chissa', forse verso la prossima intervista
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------

mercoledì 27 ottobre 2010

Riscaldamento: Quando accenderlo ?



Arriva il freddo e si sente il bisogno di accendere il riscaldamenti di casa,. la domanda di molti consumatori si ripete ogni anno: quando si possono mettere in funzione gli impianti termici, cioe' quando si possono avere i termosifoni caldi? Si puo' accenderli quando si vuole, soprattutto se la casa e' dotata di impianto autonomo? La questione e' regolata da una norma, il DPR n.412 del 1993 e successive modifiche, che alla tabella A suddivide l'Italia in 6 zone climatiche, dalla A alla F, dove la A individua un'area mite e la F una fredda. Per quest'ultima non ci sono limiti temporali mentre per le altre le date di accensione variano dal 15 di Ottobre al 1 Dicembre e quelle di spegnimento dal 31 Marzo al 15 Aprile. Mutano anche le ore di accensione, da un minimo di 6 a 24 ore. Il proprietario di un impianto autonomo e' tenuto al rispetto della normativa vigente per l'accensione ma chi mai andra' a controllarlo? Praticamente nessuno. Situazione diversa per gli impianti centralizzati la cui accensione e' sotto la responsabilita' dell'amministratore del condominio, il quale non vorra' grane e si atterra' alle date e alle ore di legge. Come si fa a sapere quando si possono accendere nel proprio Comune gli impianti di riscaldamento? Si puo' telefonare alla Polizia Municipale o all'ufficio relazioni con il pubblico del proprio municipio.

Ecco, nel dettaglio, le sei zone “termiche” italiane stabilite dal Dpr 412 del 1993:

Zona A: 6 ore al giorno dal 1° dicembre al 15 marzo
Zona B: 8 ore al giorno dal 1° dicembre al 31 marzo
Zona C: 10 ore al giorno dal 15 novembre al 31 marzo
Zona D: 12 ore al giorno dal 1° novembre al 15 aprile
Zona E: 14 ore al giorno dal 15 ottobre al 15 aprile
Zona F: nessun limite





comunque le deroghe sono all'ordine del giorno. Se il freddo arriva prima del previsto, il sindaco può firmare un'ordinanza per anticipare l'accensione dei termosifoni nelle case e negli uffici pubblici del comune che amministra. L'importante è che il limite di ore giornaliere non superi la metà di quelle consentite a pieno regime. Quindi, in questo caso, non più di 6 ore fino al primo novembre, quando per la città inizierà il periodo stabilito dalla legge e ne saranno consentite 12

---------------------------------------------------------------------------------------------------




x-factor 4 puntata n. 8 giudizio-----------> entusiasmante

il tema della serata erano le colonne sonore dei film e l'ospite principale erano i grandi LITIBA





molto belle le interpretazioni di tutti i componenti delle varie squadre e le canzoni scelte tutte ottime , hanno avuto il pregio di rispolverare perle perdute in particolare un opera d'arte drammatica fatta canzone come quella cantata da Nevruz originalmente composta da Pier Paolo Pasolini e cantata da Domenico Modugno nel film sempere di Pier Paolo PAsolini " capriccio all' Italiana "la canzone s' intitola " "Cosa sono le nuvole ? " e Nevruz la canta accostandosi molto all'' interpretazione originale del grande MImmo ma abbinandola ad una partecipazione emotiva veramente sentita.

come al solito i cantanti/compositori/gruppi della musica rock in tutte le svariate sfumature eccellono nel cantare ballate struggenti com'è questa perla nascosta di DOMENICO MODUGNO .
tra l' altro la scelta di un brano non commerciale come gli altri della serata distingue ancora una volta Nevruz e il suo caposquadra Elio che continuano a dimostrare che per aver successo non è obbligartorio piegarsi sempre alle solite regolette e fare musica col solo chiaro intento di far soldi, ( il che comunque non è una colpa ) e che non sempre lo scegliere canzoni di successo assodato premiano i cantanti in gara , anzi, forse è proprio con canzoni semisconosciute ma di valore intrinseco che viene fuori il loro lato migliore e contemporaneamente si evitano confronti a volte veramente imbarazzanti

ecco la versione originale



e la clip dell' episodio Che cosa sono le nuvole ?







http://it.wikipedia.org/wiki/Cosa_sono_le_nuvole/Notte_chiara

martedì 26 ottobre 2010

motorhead news---------------- motorhead news --------------------- motorhead news -----------------------

- Ace of spades versione " morti di sonno "



versione originale


----------------------------------------------------------------------------------------------------
i Motorhead stanno per pubblicare un nuovo album



The World Is Yours, questo il titolo scelto per il ventunesimo disco in studio dei Motorhead,
uscirà via Motorhead Music, divisione di EMI Records il 13 dicembre nel Regno Unito e a seguire nel resto del mondo.

La tracklist del disco

1.Born to Lose
2.I Know How to Die
3.Get Back in Line
4.Devils in My Head
5.Rock 'n' Roll Music
6.Waiting for the Snake
7.Brotherhood of Man
8.Outlaw
9.I Know What You Need
10.Bye Bye Bitch Bye Bye

sotto un' anteprima di pochi secondi di tutti i brani resa disponibile tramite youtube


......----------------------------------------------------------------------------------...........
plus - plus -
il video musicale piu' costoso di sempre



per sapere il nome della misconosciuta band ( e questo è gia un indizio ) basta fare una ricerca sul web.
come piccolo aiuto sappiate che la band in questione per il video piu' costoso della storia non ha pagato un soldo sia sato esso un euro o altra moneta circolante nel mondo d' oggi ......
----------------------------------------------------------------------------------------
ERI--VVVVVAAIIIIIII!!!!

Mettetela come vi pare , dite / fate / inventate ogni cosa possibile , fatto sta che quello che resta è la realta' e la realta è che il MILAN, IL grande MILAN ha battuto il Napoli 2-1 del resto IO me ne frego! voi fate come vi pare


ricordatevi.. ora e sempre FORZA MILAN
quando il Metal era sinonimo di non commeciale - 10 dischi , 10 band, dieci canzoni



Metallica - Master of Puppets ---> orion
Iron Maiden - Number of the Beast -> Hallowed Be Thy Name
AC/DC - Back in Black -
Slayer - Reign in Blood Raining Blood -
Dio - holy divers --> Shame on the Night
Judas Priest - Screaming For Vengeance --> Electric Eye
Megadeth - Rust in Peace ---> Hangar 18

Ozzy Osbourne - Blizzard of Ozz -->Revelation Mother Earth
Black Sabbath sabotage --> Symptom Of The Universe & Hole In The Sky
Van Halen - Van Halen --> Atomic Punk
il Reflusso gastroesofageo - cos'è?, i sintomi, le cure possibili e quant'altro

I sintomi del reflusso gastroesofageo

Bruciore a livello dello sterno, rigurgito acido, dolore toracico, tosse cronica, asma non allergica, raceudine e mal di gola: questi sono i principali sintomi del reflusso gastroesofageo che spesso, comparendo la notte e disturbando il sonno, posso pesantemente compromettere la qualità di vita.

Decalogo per combattere il reflusso gastroesofageo

1.Dimagrire se si è in sovrappeso e mantenere il peso forma, privilegiando una dieta mediterranea.
2.Fare attività fisica regolare ma non troppo intensa, in particolare dopo i pasti.
3.Evitare di indossare cinture od abiti troppo stretti in vita.
4.Non fare pasti abbondanti, ridurre i cibi grassi e mangiare lentamente.
5.Smettere di fumare.
6.Abolire i superalcolici e ridurre il vino (bianco in particolare).
7.Evitare il cioccolato.
8.Non coricarsi o sdraiarsi dopo mangiato: attendere almeno due ore.
9.Dormire con il capo ed il busto un po’ elevati inserendo uno spessore (10 cm) sotto le gambe del letto.
10.Consultare il medico in presenza di sintomi d’allarme (anema, emorragia digestiva, dolore toracico o disfagia, disturbi notturni, calo di peso ingiustificato).
Fonte: Il reflusso gastroesofageo, una pericolosa inversione di marcia (Quaderno della salute, disponibile gratuitamente in farmacia)
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
sintomi evidenti

presi spesso sottogamba e magari con una risatina sotto i baffi ( se ci si hanno )


tra le altre cose il refluso gastro esofagico fa fare ste' cose


sta' gente si crede brava e fa la " grande " esibendosi in spettacolari rutti credendosi chissa' chi, invece, forse, sono persone malate anche probabilmente a loro insaputa e la malattia che li colpisce e accomuna tutti è proprio il Reflusso gastroesofageo.
certo se il fatto soprascritto è temporaneo non c'e' da preouccuparsene ma se pero' è persistente ed oltre a rendere dei " maghi" del rutto da i sintomi descritti negli articoli presenti in questo stesso post allora è bene che inizino ad esibirsi di meno ed a curarsi di piu'

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Approfondimento

Il reflusso gastroesofageo è una comune sintomatologia caratterizzata dalla risalita anomala dei succhi gastrici all’interno dell’esofago. Normalmente il cibo ingerito, in seguito alla deglutizione, passa attraverso un canale, l’esofago, che conduce il bolo alimentare all’interno dello stomaco; qui l’ambiente fortemente acido permette la digestione degli alimenti, il cui assorbimento avviene nell’intestino.
Nei pazienti con reflusso gastroesofageo si un movimento opposto: cibo e succhi gastrici risalgono dallo stomaco nell’esofago. Quest’ultimo organo non è provvisto di sistemi di protezione contro l’acido cloridrico prodotto dallo stomaco e pertanto l’irritazione dell’epitelio dell’esofago causa senso di bruciore in posizione retrosternale e dolori alla deglutizione, oltre a aumento della carie (per corrosione dello smalto dei denti ad opera degli acidi gastrici), conati di vomito dopo aver mangiato, sensazioni di eruttazioni acide (particolarmente frequenti quando dopo aver mangiato ci si stende: la posizione orizzontale facilita il processo di risalita del contenuto gastrico nell’esofago).

Il reflusso gastroesofageo è molto comune, talvolta passeggero, talvolta sintomo di una patologia ben più grave. Le cause più comuni possono essere l’obesità, diabete mellito, condizioni di secrezione gastrica aumentata, gravidanza, fumo, alcol, ernia iatale (condizione congenita in cui la posizione dello hiatus esofageo, l’apertura dell’esofago nello stomaco, si trova in una posizione anomala che favorisce la risalita del contenuto gastrico). E’ evidente quindi che un’opportuna dieta, ed un adeguato stile di vita possono aiutare molto il processo di guarigione.
In particolare, per quanto riguarda i cibi, sono assolutamente da evitare: i cibi piccanti, il caffè, alcolici e super-alcolici, pomodori e agrumi (particolarmente acidi), cibi fritti (per la cui digestione occorre normalmente una maggiore quantità di acido cloridrico).
Viceversa, cibi poco elaborati, bere molta acqua per diluire gli acidi, mangiare poco e spesso al fine di tamponare la secrezione basale di acidi gastrici, sono tutti fattori che possono aiutare a prevenire la sintomatologia da reflusso gastroesofageo.

Particolarmente consigliato è, inoltre, passeggiare al termine di un pasto. Già secoli fa, la Scuola Salernitana consigliava “post prandium lento pede deambulare“, motto latino che significa letteralmente “dopo un pasto, passeggiare lentamente”. Sebbene a quei tempi non fosse noto il motivo, questo consiglio è tuttora valido, perché camminare facilita il processo di digestione ed evita di assumere posizioni scomode e contratte che possono agevolare il reflusso.

Per quanto riguarda la cura farmacologica, è bene sottolineare la necessità di rivolgersi al proprio medico, il quale dovrà prima stabilire se si tratta di una sintomatologia passeggera, che può essere corretta solo con un migliore stile di vita, o se invece si tratta di una patologia che richiede una cura vera e propria.

Nel secondo caso, i farmaci più in uso sono i cosiddetti inibitori della pompa protonica (Mepral®, Omeprazen®, Pantorc®, Pantopan®, Pantecta®, Pariet®, Lansoprazolo, Omeprazolo, …), che bloccano il meccanismo di secrezione di acido cloridrico nello stomaco. Questi farmaci possono avere effetti collaterali come diarrea e mal di testa, i quali scompaiono con la sospensione del trattamento.

Non esistono tuttavia terapie risolutive di questa patologia: il reflusso gastroesofageo può cronicizzare e rendendo necessario adeguare la dieta ed assumere farmaci antiacido per tutta la vita. Ecco perché è importante mantenere una dieta equilibrata ed uno stile di vita salutare prima che compaia tale malattia.
-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

estratto articolo preso da una pagina web il cui link troverete poco sotto

La variazione di pH gastrico immediatamente dopo i pasti è la causa di un aumento dei fenomeni di reflusso gastroesofageo. In alcuni pazienti che soffrono di questo disturbo è stata individuata una sacca ricca di succhi gastrici a pH molto acido a ridosso dello sfintere esofageo inferiore. Questa sacca si riempie a circa 15 minuti dalla fine di un pasto e il suo pH si aggira intorno a 1,6 contro i 4,4 delle regioni circostanti, lo ha dimostrato un articolo pubblicato sull'ultimo numero della rivista Gut.

E' stato dimostrato che il reflusso gastroesofageo, le cui cause non sono ancora ben note, in alcuni soggetti è più grave perché legato alla presenza di questa sacca acida. La terapia della malattia da reflusso gastroesofageo si basa sull'impiego di farmaci in grado di bloccare la produzione dell'acido nello stomaco.

È importante, però, anche fare attenzione alla dieta. Sarebbe preferibile fare pasti piccoli e ripetuti nel corso della giornata ed evitare le grandi abbuffate. Chi soffre di reflusso dovrebbe anche evitare caffè, cioccolato, le bevande alcoliche, le bevande gassate, i succhi di agrumi e pomodoro, i pasti eccessivamente grassi.

http://www.airge.it/
http://www.reflusso.net/



http://www.my-personaltrainer.it/dieta/dieta-reflussogastroesofageo.html

il web è pieno di siti piu' o meno " sicuri " che parlano dio questa patologia difusa in maniera capillare in tutt' Italia e oltre , questi siti sono ottimi finche l' intento rimane quello d' informarsi o levarsi alcune curiosita' ma per curarsi davvero l' unica via è quella di rivolgersi al proprio medico e alle cure e servizi inerenti date dal sistema sanitario Italiano sia in modalita Gratuita che a pagamento questo tenetevelo sempre ben presente

domenica 24 ottobre 2010

La vicina

Una signora è a passeggio col figlio. Incontrano una vicina, molto giovane e prosperosa. `Pierino, bacia la signora`. `No, mamma`. `Pierino, è un ordine`. `No, mamma`. `Ma insomma, perchè non vuoi baciare la signora?`. Perchè ci ha provato ieri papa`, e si e` preso due sberle`.
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Il sommergibile
Tre sommozzatori si immergono a turno in un lago molto paludoso e melmoso. Sale il primo e fa : Ho visto una cosa incredibile!!! Un sommergibile, e mi sembra russo, mi sembra di aver visto il simbolo di falce e martello! Gli altri ma va là, è impossibile, chissa cosa era, va là, un sommergibile... e si immerge il secondo per vedere. Risale e anche questo, con aria stupefatta, dice di aver visto il sommergibile, ma gli sembra americano. Infine si immerge il terzo, e sta sotto molto più degli altri; risale, e viene subito interrogato allora? `Il sommergibile c`è, ma è dei carabinieri`. `E come fai a saperlo?, c`era scritto?`. `No, ma quando ho bussato, mi hanno aperto!`.
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
In treno

Due soldati, dopo i primi mesi di servizio militare passati in un paese sperduto sui monti lontano da altri esseri umani, tornano in licenza verso casa in treno. Nello scompartimento e` seduto accanto a loro anche un prete. I due soldati parlano di come passeranno la licenza al paese d`origine. Dice il primo: `Io passero` i 15 giorni di licenza sempre all`osteria; voglio ubriacarmi tutti i giorni`. Il secondo invece dice: `Io invece passero` i miei 15 giorni a casa della mia ragazza; voglio chiavare tutto il giorno per 15 giorni`. Il prete sente, ma fa finta di niente e continua a leggere il giornale. Anche i soldati dopo un po` si mettono a leggere il giornale, finche` il primo chiede al secondo: `Giovanni, che vuol dire lombaggine?`. `Che ne so; chiedilo al prete che sicuramente e` istruito`. Il prete approfitta dell`occasione per punire a suo modo i due giovani militari: `La lombaggine e` una malattia che viene quando uno beve troppo e fa troppo all`amore`. E il soldato: `Ma guarda! Qui sta scritto che il Papa soffre di lombaggine...`
-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Caccia

3 amici vanno in africa per la caccia per 2 giorni. Nel raduno del primo giorno di caccia gli amici raccontano cosa hanno cacciato, il primo dice: `io ho cacciato 1 elefante ,1 giraffa e 1 rinoceronte`il secondo: `io ho cacciato 1 elefante, 1 ippopotamo e 1 rinoceronte`dice il terzo: `io ho cacciato 1 elefante, 1 ippopotamo e 2 nusbari` e gli altri 2 sono rimasti impressionati dalla caccia del terzo.Nel secondo giorno succede la stessa cosa del primo solo che i primi 2 amici sono curiosi e vogliono sapere cosa sono i nusbari, ma il primo dice che non lo sa perche quando sparava uscivano certi cosi neri dai cespugli e dicevano `nusbari nusbari!` e io sparavo...--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
freddure

"Ieri ho vomitato tutto il giorno.""Vedi di rimetterti."
La mela al verme: "Non parlare, bacami !"
A che velocità va il cammello dei Re Magi? A tutta mirra.
Cosa ci fanno 500 milanesi nudi al Polo Nord?Brrrr, le mille balle blu!
Ecco che il mediano scatta sulla destra, effettua un contrasto, sviluppa al centro, e si guarda la foto.
"Pierino, smetti di dondolare il nonno altrimenti impicco anche te!"
La Paramount Pictures presenta:" Notte sul water", con Dolores de Panza e Sbrusiores de Culos.
A Stewie Wonder: "Le ha creato problemi nascere cieco?""No, sarebbe stato peggio nascere negro."
Come faceva la mamma di Ray Charles a castigarlo? Cambiava posto ai mobili di casa.
" Vorrei una camicia.""La taglia?""No, la porto via intera."
"Tutte le strade portano a Roma"? Un detto popolare o la conclusione dei giudici antimafia?
Cosa mangia un cannibale a colazione? L'ometto sbattuto!
Cosa dice un cieco con una grattugia in mano? "Chi ha scritto tutte queste cavolate?"
Nell' acquario ho messo dei pesci che ho preso al mare a Rimini.Ogni tanto ci piscio dentro per farli sentire a casa.
Questo pomeriggio c'è stata una rapina.Hanno rapinato una corriera di turisti giapponesi.Ma, grazie a Dio, sono disponibili oltre due milioni di fotografie dei rapinatori.
______________________________________________________________________________________________________________________________________
cani sboccati

Due cani si incontrano dal veterinario. Il pastore tedesco chiede al barboncino: "Come mai qui?" L'altro: "Sai, a me piacciono tanto le cagnette e quando il mio padrone mi porta a spasso io provo sempre a molestarle. Così ha deciso di farmi castrare. E tu come mai sei qui?" Il pastore tedesco: "Devi sapere che la mia padrona è una gran bella signora; questa mattina quando si è piegata per infilare le mutandine non ho saputo resistere e me la sono ingroppata!". Il barboncino: "Ah, anche la tua padrona ti fa castrare allora..." E l'altro: "No, mi fa tagliare le unghie."
-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Nell' acquario ho messo dei pesci che ho preso al mare a Rimini.Ogni tanto ci piscio dentro per farli sentire a casa.

ARTE - ottobre 2010

------------------------------------------- ARTE -----------------------------

rubrica tesa a diffondere le immagini con qualche informazione dei piu' importanti quadri a livello mondiale onde aiutare chi ne è in cerca a scegliere quello che piu' piace e se è possibile comprarselo

a cura di assm
----------------------------------------------------------------------------------------------------
----------------il viandante sul mare di nebbia di Caspar David Friedrich


http://it.wikipedia.org/wiki/Viandante_sul_mare_di_nebbia

breve biografia presa dal web

CASPAR DAVID FRIEDRICH

( Nato a Greifswald nel 1774 - morto a Dresda nel 1840 )

Studiò in Copenaghen dal 1794 al 1798 , poi si trasferì a Dresda ed ivi trascorse tutta la vita. In questa città condusse un'esistenza molto appartata , sempre ai margini dei salotti intellettuali che poco frequentava . Però annoverava tra le sue amicizie molti scrittori scrittori romantici fra i quali Goethe. S'ammalò ..non morì ma dal 1810 si dedicò all'insegnamento e alla meditazione sul senso della vita. Il suo " sentire " l' espresse a tinte forti nelle sue opere nelle quali i soggetti ci narrano d' immense solitudini , d'antichi miti germanici (TOMBA DI ARMINIO - 1813 - Kunsthalle di Amburgo)... illustrando paesaggi sterminati , nelle luci di fredde mattine o nelle ombre notturne , che assoggettano l'umano essere . Difatti Friedrich pensava alll'uomo come poca cosa dianzi l'immensità dell'universo ( IL VIAGGIATORE SOPRA IL MARE DI NEBBIA - 1818 - Kunsthalle di Amburgo ) . Questo suo filosofico concetto gli avversò molti intellettuali e quando espose la sua prima opera " LA CROCE SULLE MONTAGNE " ( Gemäldegalerie di Dresda ) , che creò per la cappella privata del castello di Tetschen in Boemia, venne aspramente ripreso per aver conferito un alto valore spirituale al " paesaggio " ponendo l'uomo in secondo piano . Lui non se ne ebbe e per il suo " pensiero " strinse amicizia con i grandi Schiller e Kant , che teorizzavano sull'" immagine " come pura visione , staccata dal mondo fenomenico . Morì in piena solitudine a Dresda nel 1840; la diffusione della sua erdità filosofico /pittorica venne affidata agli artisti romantici della generazione successiva, ancora attivi nonostante che ormai in Francia il " realismo " ( messaggio sociale ) aveva preso possesso del mondo dell'arte. Ma cos'è l'arte " romantica " ? Ecco si potrebbe dire che essa è stigmatizzata , oltre ad altre cose, dal fatto che l'artista nasce tale , e nel cammino della sua vita si autocrea dandosi soggettive regole. Esso predilige la rappresentazione di stati d'animo, d'emozionì particolari più o meno intense che si provano in determinate circostanze . Ed ecco che una nuova visione del mondo ovvero il mondo dei sentimenti , delle emozioni forti inizia ad ad essere rappresentato. C. D. Friedrich percepisce e descrive dandogli rilevanza il mondo dell'incubo, il mondo della paura e della suggestione ..non dimenticando quanto di ciò era già stato espresso nell'arte gotica ( recupero ...chiamato fenomeno dello " storicismo ") . Immensa è in Friedrich la capacità evocativa di sensazioni onirico -fantasticche . I suoi maestosi paesaggi , le sue suggestive rovine gotiche ci conducono in un altro mondo, in un passato forse glorioso, ma ora " rovinato " dalla forza della natura , una natura che avvolge con piante , liane rampicanti , rami secchi i resti d' imponenti ruderi di cattedrali e di guglie gotiche , Di certo nell'artista s'evince il " sublime " ..concetto kantiano ove la grandezza della natura sovrasta l'umano essere , che prova una sensazione d' inferiorità e/o di smarrimento . Nel dipinto "Il naufragio della Speranza" si capisce nettamente quanto la natura sia vista come un' invincibile forza primordiale, incomprensibile al " piccolo uomo " che si sente schiacciato . Ma al di là di quanto sopra detto quando guardate un opera d'arte ..fatevi pervadere dalle emozioni ch'essa vi suscita ..godete di queste ..al di là d'ogni " cosa " che insiste dietro ciò che stte osservando ..lasciate ai critici ..che ..buon dio .. saranno anche importanti ..ma dopo ..dopo ..


_________________________________________________________________________________________
annotazioni varie
per chi fosse interessato ad acquistare i sopradescritti quadri , sempre naturalmente che cio' sia possibile , consigliamo di rivolgersi direttamente al proprietario o in seconda analisi di comprarsi il museo che li possiede e comunque di darsi da fare che senno l' ha bell'è che comprati e magari lo compra un' altro piu' sveglio e veloce

per chi non puo', per il momento o per sempre, permettersi la spesa , visto anche la crisi attuale. esistono varie possibilita'.

1 ) puo sempre comprarne una stampa o copia eseguita coi metodi che piu aggradono.
2 ) se poi si vuole proprio risparmiare se ne puo' fare una copia da solo sempre che ci riesca , anche se non fosse uguale uguale basta accontentarsi.
3 ) puo rubarla sotto solo la sua responsabilita' , io non l'ho detto
5 ) arrangiatevi un po da soli!
------------------------------------------------------------------------------------- ----------
---------------------------------- ultimo e non ultimo ------------------------------------
rubrica dell' intenditore, mercante d' arte e venditore di fumo ANGIO' di Pallesecche

" ohh! ecco un bel quadro questo mi garba davvero fa' un po' vede' ,mmmh , si,si' è proprio delle dimensioni giuste me lo regali che mi s'e rotto il vetro della fine' della terrazzina che cosi' lo tapppo ? e mi sa' ci va' giusto giusto almeno si spera ....

allora ? , no? e allora che vuoi ?

un commento ? ??!! subito!

" ma vai un po' in culo sottospecie di troglodita! se proprio lo vuoi sapere sto' qui del quadro è un deficente tuo paro guarda dov'e' ito a rompersi i coglioni , non gli bastava la nebbia?, no! s'e innerpicato su di una specie di roccia tutta guglie appuntite speriamo sia cascato cosi' s'e levato di torno anzi fa' na' cosa sorti di torno anco te prima che ti lavo con l' unto sacro va!* "

* = l' unto sacro di cui parla Angio è una miscela d' olio,parafina/strutto di maiale miscelato a nitrogliderina, vitamine etc altamente infiammabile che ANgio lancia sugli ospiti nelle serate di gala quando ne ha le palle piene dì' aver gente attorno e per casa dopodiche' se i graditi ospiti non si sbrigano ad andarsene gli da foco tirandogli delle file di petardi accesi abbinati a polvere da sparo e pece infiammata liberandosi cosi e in cotal maniera la propria magione in 4 e 4 = 8 dai non residenti et affini
lady gaga unreleased new song





dream theather, rhianna, take that etc


plus !!!!!!
Black Eyed Peas premiere new single ‘The Time (The Dirty Bit)’



OBJECT width="470" height="353">


van halen - women & children first
http://www.youtube.com/watch?v=EwzXop5kLxE&p=950D8833E416DAF1&index=4&playnext=23
Cheryl Cole

prossimamente al cinema. ( poi piu' la' in videoteca, in tv etc )

Scream 4,Paranormal Activity 2, un altro mondo, saw 3d,l 'immortale

MAGAZINE NUMERO DOPPIO - che non-è-il.numero.vero_e_proprio_del-numero.che-per_quellodoveteaspettare_l'estrazionidell'8_di_domanil'altroancora_sempreche.,ci,siano

MUsica et commpany

xfactor 4 - gli eliminati sono quelli col vero xfactor ?


comunque e' stata eliminata cassandra , c'e la sensazione che il programma sia sempre meno un cerca talent ma una specie di presa di culo via etere

nelly furtado dal vivo alla tele













tutto è bene quel che finisce bene ma....




un po' d'attenzione in piu' eviterebbe tanti incidenti
-------------------------------------------------------------------------
31 ottobre - HALLOW’EN E LA NOTTE DI OGNISSANTI

Quella di Hallow’en sta diventando una festa molto sentita dai bambini e dai giovani anche in Italia, più per la voglia del divertimento che da sempre accompagna questa festa nei film americani, che per la reale conoscenza delle origini e del significato che la Vigilia di Ognissanti e del Giorno dei Morti avevano nell’antichità celtica, poiché è da questo popolo che ci giunge Hallow’en. L’1 novembre è il giorno limite fra un anno agricolo e quello nuovo: finiti di raccogliere i frutti, la terra si prende un periodo di meritato riposo fino alla primavera successiva, quando la natura tornerà a splendere; addirittura i Celti del nord accendevano un grande falò, con il quale auguravano al Sole buon viaggio attraverso l’inverno, salutato dal passaggio continuo dei pipistrelli. Nelle terre abitate dai Celti era il Capodanno, il Samuin, e la notte precedente, per intenderci quella fra il 31 ottobre ed il 1 novembre, era la notte detta Nos Galan-gaeaf (notte delle calende d’inverno): questa notte era considerata il punto di maggior contatto tra il mondo dei vivi e quello dei morti, quando tempo e spazio sono sospesi, ed era celebrata con una grande festa, ma festa pagana. Furono i cristiani franchi che istituirono in questa data la festa di Ognissanti, originariamente celebrata il 13 maggio, sotto la sponsorizzazione di Alcuino, consigliere di Carlo Magno, per oscurare il culto pagano. In seguito fu Ludovico il Pio ad estenderla su tutto il regno franco, ma solo nel 1475 Sisto IV la rese obbligatoria in tutta la Chiesa d’Occidente. Il giorno successivo, si celebra per la cristianità il giorno dei Morti e oggi la giornata assume un’aria triste: ma è un retaggio moderno che nulla ha a che fare con la vera spiritualità della giornata. Per i Celti era un momento di pace, durante il quale si portavano fiori nei cimiteri per dare l’idea del Paradiso, ed i clan irlandesi avevano l’abitudine di riunirsi nei cimiteri perché, come scriveva Yeats, "il mondo dei vivi non è poi distante da quello dei morti: sono così vicini che le cose del mondo paiono delle ombre dell’aldilà". Era poi un’usanza praticata l’accatastare teschi, pensando che il morto appartenesse per un certo periodo ad entrambi i mondi: in questo modo, il cranio "aveva la facoltà di profetare a beneficio dei rimasti in vita, irradiando inoltre su di loro energie paradisiache" (M. Riemschneider). Durante la veglia funebre i teschi venivano dipinti e la notte passava cantando, mangiando e bevendo: una vera festa fra questo mondo e quell’altro. E anche gatti e gufi erano protagonisti: i primi, nella varietà nera, hanno la facoltà di prevedere il futuro, i gufi, invece, erano spiriti cattivi che si nutrivano delle anime dei moribondi.

Da queste note si comprende come la festa che oggi viene celebrata per Hallow’en sia solo una pallida eco del vero significato che ad essa era attribuito originariamente: i giovani girano per le case travestiti da scheletri, fantasmi o streghe, come i presunti abitanti dell’altro mondo, rabbonendo e minacciandone gli occupanti. "Trick or treat?", dolcetto o scherzetto? Mica poi tanto scherzetto: uova, schiuma da barba, vernice, fino alle armi da fuoco e poi, via alla fantasia. La tradizione del travestimento esiste da secoli: nel XVII e XVIII secolo era normale vedere gente travestita che girava cantando, forse per esorcizzare tante vecchie paure e già alla fine del XVIII secolo i bambini ne avevano fatto un momento di gioco.

In tutto questo, che cosa c’entra la famosa zucca? Questa è il ricordo, forse l’unico veramente rimasto, della lanterna che veniva portata nei cimiteri durante le visite e le veglie: la zucca viene scavata ed all’interno viene posta una candela, che rilascia una luce fioca, così come ancora oggi gli irlandesi, nelle notti di Ognissanti e dei Morti, portano lumini nei cimiteri. La zucca è poi anche simbolo di abbondanza e di rinascita, grazie ai suoi molti semi. La zucca intagliata ed illuminata viene detta Jack O’Lantern.

Un’altra tradizione vuole che nella notte di Hallow’en si svolgessero i sabba delle streghe: dalla fine del XVI secolo era convinzione che durante queste riunioni, cui arrivavano a cavallo delle loro scope, le streghe, in un numero variabile fra le 100.000 dei presunti testimoni e le 50-100 delle interessate, entrassero in comunicazione fisica e spirituale con il Diavolo. Il termine sabato ha la stessa radice etimologica di sabba: in pratica, il sabba è l’aspetto notturno del simbolo del settimo giorno, perché quando Dio si riposa, i diavoli si scatenano.
-----------------------------------------------------------------------------------------
xfactor 4 - mara maionchi concorrente in incognito ?




ha giudicare dalla canzone è meglio faccia il giudice perche la canzone fa letteralmente cagare
-------------------------------------------------------------------------

videogiochi

Chi preordina Dead Space 2 ha in omaggio Ignition

Electronic Arts ha comunicato che chiunque effettuerà, presso i rivenditori che aderiscono all'offerta, il preordine dell'attesissimo action game orrorifico Dead Space 2, riceverà un codice per poter scaricare dal Marketplace e in forma del tutto gratuita Dead Space Igniton, disponibile da ieri per il download

---------------------------------------------------------------------------------

i Flintstones festeggiano il loro 50esimo compleanno.

Gli antenati, i Flintstones festeggiano il loro 50esimo compleanno.

Infatti era il 30 settembre 1960 quando veniva mandato in onda il primo episodio del cartone animato della Hanna & Barbera ambientato nell'età della pietra. Chi non conosce i simpaticissimi personaggi della famiglia Flinstones: c'è Fred, la moglie Wilma, Barney Rubble e sua moglie Betty.
Tutti e quattro vivono a Bedrock, una tranquilla città all'avanguardia in ogni campo: è dotata di aeroporto, centri commerciali, banche, alberghi e soprattutto di bowling e drive-in. Non solo, perchè la famiglia Flintstones girano in automobili a propulsione "pedestre" e poi ci sono enormi sauri volanti come aeroplani, animali vari impiegati alla stregua di elettrodomestici. Tutti questi elementi hanno fatto di questo cartone animato uno dei più amati e longevi della televisione che per mezzo secolo hanno fatto divertire generazioni di grandi e piccini.
-----------------------------------------------------------------------------

varie ed eventuali cose successe e non

50 anni di Flintstones, oggi Google li celebra con il suo logo

Oggi il logo di Google è dedicato a una delle serie di cartoni animati più amate di sempre: "I Flintstones", che proprio oggi compiono 50 anni. Infatti la prima puntata della serie, in Italia conosciuta anche come "Gli Antenati", andò in onda sulla ABC il 30 settembre 1960.
Automobili a propulsione "pedestre", enormi sauri volanti come aeroplani, animali vari impiegati a mo' di elettrodomestici, sono solo alcuni degli elementi che caratterizzavano le storie della serie che aveva come protagonisti Fred Flintstone, la moglie Wilma e gli amici Barney Rubble e la di lui moglie Betty: tutti che vivevano nella alquanto movimentata città di Bedrock.
Creati da William Hanna e Joseph Barbera, i Flintstones sono il primo cartone animato che racconta vere e proprie storie, spesso mettendo in scena momenti di vita familiare, tipici della società americana di quel tempo. Fino alla messa in onda degli Antenati, infatti, i cartoni televisivi erano basato soprattutto su brevi gag comiche che lasciavano poco spazio alla storia.
I personaggi dei Flintstone, invece, in ogni storia venivano coinvolti in esilaranti avventure nelle quali gli elementi che caratterizzano il mondo moderno venivano "anticipati" con soluzioni spesso fantasiose oltre ogni limite.
E oggi se serie televisive come i Simpson, American Dad, i Griffin o South Park hanno un grande successo di pubblico, lo devono soprattutto ai Flintstones che aprirono la strada alla possibilità che i cartoni non fossero solo un momento d'intrattenimento per bambini ma che anche gli adulti potessero apprezzarli.
Il trattare storie più "mature", spesso affrontando temi sociali molto dibattuti all'epoca come ad esempio la condizione della donna, faceva sì che i più piccoli molte volte non riuscivano nemmeno a cogliere i tanti passaggi a carattere morale. Ma i bambini rimanevano comunque affascinati dalle avventure di Fred e Barney e magari sognavano di avere anche loro un giorno un piccolo cucciolo di dinosauro come animale domestico.


------------------------------------------------------------------------------
Salute: pronta la pillola dell'eterna giovinezza

Ancora due anni e la 'pillola dell'eterna giovinezza' sara' sul mercato. Ne e' sicuro Vladimir Skulachev, uno scienziato russo.Al Daily Mirror ha annunciato l'avvio dei primi test sull'uomo dei suoi 'Skulachev ions', capaci di frenare gli effetti dell'invecchiamento. La molecola sviluppata dal ricercatore, che ci lavora da 40 anni e che l'ha testata su se stesso, e' un derivato di un antiossidante chiamato Sqk1, che si sarebbe rivelata in grado di allungare la vita di molti animali.

fonte web
----------------------------------------------------------------------------
NUOVA SCOPERTA - E' Italiano il nuovo antidolorifico è senza effetti collaterali

Elimina il dolore, senza far male. Non dà dipendenza e nemmeno sonnolenza. E’un antidolorifico che agisce solo dove serve e non penetra nel cervello. Elimina quindi gli effetti collaterali. Un traguardo raggiunto dal professor Daniele Piomelli che dirige il dipartimento dell’Istituto italiano di tecnologia – IIT – di Genova, dedicato alla scoperta e allo sviluppo di nuovi farmaci.

Un analgesico di nuova generazione, un po’ rivoluzionario rispetto a quelli in commercio. In cosa si differenzia?
La maggior parte degli analgesici attualmente in commercio che vengono utilizzati come gli oppiacei per il controllo di forti forme di dolore, penetrano nel cervello e agiscono soprattutto nel cosiddetto sistema di nervoso centrale. Cioè nel midollo spinale e nel cervello. Il nuovo composto invece ha un’azione limitata ai tessuti periferici, quindi extra-celebrali.

Come siete arrivati a questa scoperta?Ci siamo arrivati perché abbiamo ipotizzato che un sistema analgesico naturale che agisce sia nel cervello, sia al di fuori del cervello, possa essere controllato attraverso dei farmaci che ne inibiscono la degradazione. Mi spiego: ci sono una serie di sostanze naturali che controllano il dolore. Queste sostanze naturali sono prodotte sia del cervello - per esempio gli oppioidi, sono un classico esempio di sostanze naturali analgesiche – sia al di fuori del cervello. E tra quelle che sono prodotte al di fuori del cervello ce n’è una che si chiama l’Anandamide che viene normalmente eliminata e distrutta da un sistema biologico, da una proteina che si chiama FAAH. Noi abbiamo creato degli inibitori per questa proteina – la FAAH – che vanno ad interferire, quindi con la distruzione delle Anandamide, aumentano i livelli di questo composto analgesico, al di fuori del cervello e perciò bloccano il dolore, prima che lo stimolo dolorifico arrivi al sistema nervoso centrale. La novità di questi composti, in particolare, è che sono stati disegnati in maniera tale da ridurre ed eliminare la penetrazione al livello del cervello. Quindi l’inibizione di questo enzima viene soltanto al di fuori del sistema nervoso centrale

Quindi evita anche gli effetti collaterali?
Ricorrendo a questo tipo di approccio, tanti effetti collaterali sono evitati. Diciamo che gli inibitori dell’enzima non hanno fortissimi effetti collaterali, già ne sono stati creati altri dal nostro gruppo e da altri gruppi. Però c’è sempre un rischio quando si va ad interferire con processi celebrali. Perché il cervello è un oggetto molto complesso ed è facile, interferendo con i processi di trasmissione sinaptica all’interno del cervello, di avere degli effetti indesiderati. Quindi evitare l’ingresso di una molecola all’interno del cervello, garantisce - già a priori - un maggior livello di sicurezza.

Quando saranno in commercio questi nuovi farmaci?La scoperta e lo sviluppo di farmaci è un processo lungo e complesso. Però in questo caso siamo abbastanza fiduciosi che questa molecola, e altre che abbiamo identificato, possano essere trasformate in tempi relativamente brevi – e sottolineo relativamente – in farmaci di uso clinico.

Quali sono i tempi?
Io penso che nel giro di 18/24 mesi dovremmo poter decidere se questa molecola è in grado di entrare in test clinici. Per fare questo c’è bisogno di tutta una serie di test - detti pre-clinici - che vengono realizzati nell’animale.

Alessia Ceccarelli - Francesco Mortola

FONTE WEB
---------------------------------------------------------------------------------
Che cosa sono i puntini luminosi che vediamo quando strizziamo gli occhi?


Quando strizziamo gli occhi o li strofiniamo con un po' di energia abbiamo per qualche secondo la sensazione di vedere dei lampi di luce, delle scie colorate o delle scintille. E più la stimolazione è forte, più la sensazione è intensa. Com'è possibile, visto che gli occhi sono chiusi e non penetra alcuna luce?

Si tratta di un fenomeno entopico, cioè interno all'occhio stesso, noto con il nome di fosfene. È provocato da un inganno perpetrato dalla retina ai danni del nostro cervello. Strofinando gli occhi, ma anche strizzandoli con forza, esercitiamo sulla retina una pressione che eccita i fotorecettori. Questi, stimolati dall'azione meccanica, inviano al cervello un segnale del tutto analogo a quello luminoso e in questo modo lo spingono a credere di vedere macchie colorate e lampi di luce.

Ma i fosfeni possono essere provocati anche in altri modi, alcuni dei quali pericolosi e sconsigliabili: per esempio per stimolazione elettromagnetica, oppure fissando per alcuni istanti una fonte luminosa molto intensa (non fatelo, rischiereste danni alla vista), o facendo uso di droghe. In quest'ultimo caso i fosfeni non vanno confusi con le allucinazioni da sostanza stupefacente, che hanno origine nel cervello e non nell'occhio (per approfondire clicca qui). A volte possono essere sufficienti una forte emicrania o un raffreddore, che creando un aumento di pressione all'interno dell'occhio possono generare i fosfeni.
In alcuni casi i fosfeni non vanno sottovalutati perchè possono essere sintomo di patologie come il distacco della retina o del vitreo.

fonte web
--------------------------------------------------------------------------------

cucina in liberta'- ricette varie da fare quando c'e' il tempo

lingue di gatto

n una delle lezioni del corso di pasticceria abbiamo fatto le cialde e con lo stesso impasto le lingue di gatto. Non essendo un corso di cucina gluten free la prima cosa che ho fatto quando sono tornata a casa è riprodurre questo impasto. Non ho provato a fare le cialde, mi sono solo limitata a riprodurre i biscotti. Buoni, con un sapore che ricorda molto quello dei pavesini.

240g di farina
200g burro
200g zucchero
4 albumi
1 limone

In un mixer lavorare a bassa velocità il burro con l'albume. Una volta che il composto si è ben amalgamato, aggiungete lo zucchero, la farina e la buccia grattuggiata di un limone. Mettete in una sac a poche una bochetta liscia, non troppo piccola, riempitela del composto. Formate delle righe larghe un cm e mezzo, ben distanziate tra loro.Infornate in forno caldo a 200° per 7 min circa o fino a quando non risultano ben dorati. La superfice delle lingue di gatto può essere ricoperta con granella di zucchero.
--------------------------------------
dosi ridotte per circa 50 lingue di gatto
Burro 100 gr
Farina 100 gr
Uova 4 albumi
Vanillina 1 bustina
Zucchero a velo 100 gr





-----------------------------------------------------------------------------

coglioni si nasce






------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
allora è vero che gli asini volano






-----------------------------------------------------------------------------------------
motizie tristi

MUORE A 83 ANNI TOM BOSLE IL PAPÀ DI 'HAPPY DAYS'

Hollywood
Morto a 83 anni Tom Bosley, il papà di Happy Days
L'attore ucciso da un infarto, dopo una lunga malattia
Francesca Piras 19:12
Tom Bosley, il papà Howard Cunningham della famiglia protagonista di Happy Days, è morto oggi all'eta' di 83 anni. Dopo una lunga lotta contro il cancro, se ne e' andato a causa di un infarto.

TV Guide aveva classificato Bosley, nelle vesti di Howard Cunningham, al posto numero 9 della classifica dei "50 Greatest Dads of All Time Tv" nel 2004, i 50 più grandi 'papà' della storia della Tv.

La serie televisiva aveva debuttato nel 1974 ed era proseguita per ben 11 stagioni, dopo aver introdotto personaggi diventati classici della cultura popolare, come il bullo Arthur Fonzarelli (Fonzie), e il bravo ragazzo Ricky Cunningham.

Dopo Happy Days, Bosley aveva avuto un ruolo ricorrente nella serie "La Signora in Giallo" nelle vesti dello sceriffo Amos Tuppler.





-----------------------------------------------------------------------------------------

le videobarzellette
barzelletta

























----------------------------------------------------------------------------------------
plus!!!!! ricetta