venerdì 4 ottobre 2013

test per conoscersi meglio

partendo dal presupposto che per conoscersi meglio bisognerebbe partire dapprima col presentarsi poi col frequentarsi etc etc andiamo a presentare una serie di test il cui fine è farvi capire che alla fine non siete proprio così male come pensate ma che nella maggior parte dei casi siete peggio, molto peggio, comunque sia almeno per quanto riguarda voi stessi ....... e presentatevi una buona volta! , datevi un contegno e almeno quanto siete da soli comportatevi bene, vogliatevi bene, curatevi un po meglio in tutti i campi !!!.
 dopo tutto il resto migliorerà e se non lo farà ...... insistete!

rubrica a cura di I.O.

n.b. tutti i Test dono stati trovati nel WEB si ringraziano gli autori primari che li hanno creati . è a loro che dovrete inviare eventuali ringraziamenti o lagne varie , noi ce ne tiriamo fuori sda subito e oltre a lavarci le mani ci facciamo proprio una bella doccia integrale con tanto di sapone aggredente e raspino multiuso quindi vi voltiamo le spalle in maniera perpetua .... si sappia!!
********************************************************************************************************************

TEST DEL PERFETTO MARITO


(Nota: un punteggio uguale a zero equivale al comportamento base che tutte si aspettano da lui)

MANSIONI SEMPLICI

- Esci per comprarle i suoi salva slip con le ali, ultraleggeri, al profumo di primavera: + 5
- Ma torni con della birra: -5
- Avverti un rumore sospetto nella notte: 0
- Avverti un rumore sospetto nella notte ma non è nulla: 0
- Avverti un rumore sospetto nella notte ed è qualcuno: + 5
- Lo colpisci con un ferro da stiro: + 10
- Era suo padre: - 10

RELAZIONI SOCIALI

- Stai al suo fianco per tutta la durata della festa: + 1
- Stai al suo fianco per un po', poi ti metti a sparare cazzate con un universitario ubriaco: - 2
- L'universitario è un'universitaria e si chiama Natasha: - 4
- Natasha fa la spogliarellista nei night clubs: - 6
- Natasha ha le tette rifatte: - 8

DOMENICA POMERIGGIO

- Vai a trovare i suoi genitori: + 1
- Vai a trovare i suoi genitori e ti metti a fare conversazione: + 3
- Vai a trovare i suoi genitori e ti piazzi impietrito a fissare il televisore: - 3
- E il televisore è spento: - 6
- Passi tutto il giorno in mutande a guardare trasmissioni di sport: - 6
- E non hai mai fatto sport: - 10
- E quelle che hai addosso non sono le tue mutande: - 15

IL SUO COMPLEANNO

- La porti fuori a cena: 0
- La porti fuori a cena e non è un pub dove fanno vedere la partita su maxi schermo: + 1
- Ok, è un pub con maxi schermo: - 2
- È un pub pizzeria con conto fisso e consumazione illimitata (in gergo "la maialata"): - 3
- È un pub pizzeria con consumazione illimitata, partita su maxi schermo e il tuo volto è dipinto dei colori della tua squadra del cuore: - 10
- Le fai un regalo: 0
- Le fai un regalo ed è un piccolo oggetto di elettronica: -10
- Le fai un regalo e non è non è un piccolo oggetto di elettronica: +1
- Le fai un regalo e non è cioccolata: + 2
- Le fai un regalo che continuerai a pagare a rate per molti mesi a seguire: + 30
- Aspetti fino all'ultimo e le compri un pensiero poco ispirato proprio quel giorno: - 10
- Con la sua carta di credito: - 30
- E qualsiasi cosa tu abbia comprato è di 2 taglie più piccolo: - 40

DISATTENZIONI

- Dimentichi di andarla a prendere alla fermata dell'autobus: - 25
- La fermata dell'autobus è a 40 km da lì: - 35
- La pioggia sta ammorbidendo l'ingessatura che ha nella gamba: - 50

ESCI UNA SERA SOLO CON I TUOI AMICI

- Ti bevi qualche birra: - 9
- Per ogni birra oltre la terza: ancora - 2 
- E manchi il coprifuoco di un'ora: -12
- Torni alle 3 del mattino: - 20
- Torni alle 3 del mattino e puzzi di sigaretta modificata: - 30
- E non hai addosso i pantaloni: - 40
- È un tatuaggio quello?: - 200

UNA SERA FUORI SOLO VOI DUE

- Andate a vedere uno spettacolo comico di cabaret: + 2
- È volgare, sessista e maschilista: - 2
- Tu ridi: - 5
- Tu ridi molto: - 10
- Lei non sta ridendo: - 15
- Tu ti pisci addosso dal ridere: - 25

ALLA GUIDA

- Sbagli strada durante un viaggio: - 4
- Sbagli strada e ti perdi pure: - 10
- Sbagli strada, ti perdi e finisci in una zona malfamata della città: - 15
- Sbagli strada, ti perdi in una zona malfamata e hai un incontro indesiderato con alcuni delinquenti del luogo: - 25
- Lei si accorge che mentivi riguardo alla tua cintura nera 2° dan: - 60

COMUNICAZIONE

- Quando ti parla dei suoi problemi tu la ascolti mostrando uno sguardo interessato: 0
- Quando vuole parlarti tu la ascolti per oltre 30 minuti: + 5
- Quando vuole parlarti tu la ascolti per oltre 30 minuti, senza sfogliare il giornale o guardare il televisore: + 10
- Lei si accorge del perché: ti sei addormentato: - 10

DEL METAL ?

il prossimo 26 novembre 2013  i Black Sabbath pubblicheranno un nuovo live in formato Cd, Dvd e blu-ray  dal titolo "Black Sabbath: Live…Gathered in Their Masses " , sotto tutti i particolari disponibili ad oggi

lista dei brani

BLU-RAY e DVD:

01. War Pigs
02. Into The Void
03. Loner
04. Snowblind
05. Black Sabbath
06. Behind The Wall Of Sleep
07. N.I.B.
08. Methademic
09. Fairies Wear Boots
10. Symptom Of The Universe
11. Iron Man
12. End Of The Beginning
13. Children Of The Grave
14. God Is Dead?
15. Sabbath Bloody Sabbath (Intro) / Paranoid

CD:

01. War Pigs
02. Loner
03. Black Sabbath
04. Methademic
05. N.I.B.
06. Iron Man
07. End Of The Beginning
08. Fairies Wear Boots
09. God Is Dead?
10. Sabbath Bloody Sabbath (Intro) / Paranoid"



ricapitolando: excco tutti i formati in cui uscirà " Gathered in Their Masses "

● singolo DVD
● singolo Blu-ray
● Blu-ray + CD contente l'audio dello show
● DVD + CD contente l'audio dello show
● Deluxe Box con il Blu-ray disc contenente esclusive bonus track, un doppio DVD con tutti I contenuti video, un CD con l'audio dello show, poster, setlist autografata, booklet fotografico, un plettro e la replica del biglietto del concerto.

"Black Sabbath: Live…Gathered in Their Masses" è stato registrato il 29 Aprile e l'1 Maggio 2013 alla Rod Laver Arena di Melbourne in Australia durante le primissime date del tour intrapreso per la promozione di "13".
***************************************************************************************
ANTRAX LIVE 2013


***************************************************************************************
CASINOOOOOOO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!



***********************************************************************************************
PER CHI SA L'INGLESE

intervista video Blackmoore 2013


per capire meglio ... corereva l'anno 1973 in quel di New York E Blackmoore con i Deep Purple .......

MILEY CIRCUS : secondo alcuni ha sbagliato mestiere

" MILEY deve ancora trovare la sua vera strada " questo viene detto a mezza voce da alcuni sotto intendendo con uno strano sorriso chissà cosa, guardando le ultime foto e gli atteggiamenti che la Miley ultimamente sfoggia in pubblico in effetti un cambiamento di stile rispetto al passato della ex star diella Dysney  si nota, forse un po troppo nudo?, forse un po troppe pose ammiccanti ? chissà comunque sia attualmente fa sempre la cantante e fare la cantante comporta anche il comportarsi stranamente e mostrarsi pure mezze nude sia in video che in pubblico m non mi diette che non avete mai visto foto suppergiù dello stesso genere di Rihanna o Britney Spears ( tanto per fare 2 esempi ) e allora ma di che parliamo?



e comunque chi vivrà vedrà

giovedì 3 ottobre 2013

CONCERTI PER TUTTI I GUSTI DA YOUTUBE ( OTTOBRE 2013 )

KATY PERRY  iHeartRadio Music Festival Live 2013



RIHANNA Diamonds Tour 2 - FULL CONCERT LISBOA 2013 HD




t.A.T.u. - Full Concert - Live in Kiev, Ukraine 27.9.2013 Full HD




Metallica - REVOLVER GOLDEN GODS




DEEP PURPLE @ Wacken Open Air 2013 






One Direction - Take Me Home




Iron Maiden @ The Battle Of San Bernardino 




Selena Gomez Concert September 3rd 2013 Amsterdam



mercoledì 2 ottobre 2013

l'uomo e la donna geograficamente parlando

GEOGRAFIA DELLA DONNA.

Tra 18 e 20 anni la donna e' come l'Africa o l'Australia, mezza scoperta,mezza selvaggia, naturalmente stupenda.

Tra 20 e 30 anni e' come l'America o il Giappone, completamente scoperta, bella sviluppata e aperta al commercio specialmente con chi possiede carte di credito e macchine.

Tra 30 e 35 anni e' come la Spagna o l'India, molto calda, rilassata e convinta della sua bellezza.

Tra 35 e 40 anni e' come la Francia o l'Argentina, e' stata mezza distrutta durante la guerra ma sempre piacevole da visitare.

Tra 40 e 50 anni e' come l'Iraq o la Yugoslavia, ha perso la Guerra ed e' afflitta dagli errori passati. Una decisa ricostruzione e' necessaria.

Tra 50 e 60 anni e' come la Russia o il Canada, molto aperta, tranquilla,con i suoi bordi praticamente non controllati ma il suo clima freddo tiene la gente lontana da lei.

Tra 60 e 70 anni e' come l'Inghilterra o la Mongolia, con un passato glorioso ma purtroppo senza futuro.

Dopo i 70 anni diventa come l' Albania o l'Afghanistan, tutti sanno dov'e' ma nessuno ci vuole andare.


 GEOGRAFIA DELL'UOMO.

Tra 15 e 70 anni l'uomo e' come l'Italia, governato dai coglioni. dopo se ancora non è morto va in pensione e diventa mezzo rincoglionito tanto che vorrebbe ritornare a quando aveva 15 anni

E' TEMPO DI RIDERE ? ... OTTOBRE 2013

************************** E' TEMPO DI RIDERE ? ********************

umorismo dai blog , dai forum .dai... insomma dal WEB ......barzellette , battute etc proveniente da ogni dove e inserite qui in ordine sparso senza censura alcuna se non quella del' originale scrivente o oratore

 a cura di I.O.
*****************************************************************************************
 pierino e la mamma

Una signora è a passeggio col figlio. Incontrano una vicina, molto giovane e prosperosa.
"Pierino caro, bacia la signora!"
"No, mamma."
"Pierino, è un ordine!"
"No, mamma!"
"Ma insomma, perché non vuoi baciare la signora?"
"Perché ci ha provato ieri papà, e si è preso due sberle!!!"
******************************************************************************************************************
DAL DOTTORE

un uomo accusa dei mancamenti non meglio precisati così decide di andare dal dottore questi lo visita e poi gli fa 
"è vacaro lei ninente di grave Lei ha bisogno di due mesi di montagnavedrà che poi gli passa tutto 
l' uomo lo guarda sorpreso e poi gli domanda 
 "Ma è sicuro, Dottore.?" - 
e il dottore con tono strafottente "Sicurissimo...! Sono vent'anni che faccio il medico.!" -al che l'uomo "e io, sono trent'anni che faccio la guida alpina.!"
***********************************************************************************************************
il venditore di computer e il compratore scettico

Un venditore di computer va da un cliente per fare una dimostrazione. "Questo computer è potentissimo!E'in grado di rispondere a qualsiasi domanda!"-"Che esagerato!"-"Non esagero affatto, lo metta alla prova facendogli una domanda!"-"Beh, gli chieda dov'e' mio padre in questo momento."-Il venditore digita la domanda e il computer risponde: "Tuo padre in questo momento sta pescando sul lago di Como."-"Che sciocchezza!Mio padre è morto dieci anni fa!"-Il venditore senza perdersi d'animo: "Provi a riformulare la domanda.Digiti dov'e' il marito di mia madre?"-Il cliente digita, passa qualche secondo e poi legge: "Il marito di tua madre è morto dieci anni fa, tuo padre INVECE sta pescando sul lago di Como!"******************************************************************************************************************************
PIERINO

La maestra a scuola.-"Giuseppe, cerca di costruire una frase con la parola: "evidentemente"."-"Mio nonno è andato a letto: evidentemente è molto stanco, "-"Bravo...e adesso tocca a te Pierino."-"Mia nonna è andata in bagno con il giornale, anche se è analfabeta.Evidentemente era finita la carta igienica, "

*******************************************************************************************************************************
piccoli politici crescono

Due ragazzi frequentano insieme Scienze Politiche, poi intraprendono la carriera politica. Dopo un po' di anni il primo va trovare il secondo. Questo ha una casa enorme, con tre macchine, autista, piscina e campi da tennis: - Senti un po', ma come hai fatto? - Eh, beh, sai... sono diventato assessore ai lavori pubblici... - Beato te... con lo stipendio che ho io altro che una casa come questa!! - Beh... vuoi sapere come si fa? La vedi quella strada che passa là in fondo? - Si... perché? - E' bastato farla un po' più stretta... un po' più corta... - Aaaaaaahhh, ora ho capito! Dopo un paio di anni si ritrovano a casa dell'altro, una supermegavilla con campo da tennis, piscina, un parco macchine esagerato... - Porca miseria... sei ancora più in gamba di me! Ma come hai fatto? - Vedi la strada là in fondo? - no. - Appunto!
*******************************************************************************




QUALCHE VIDEO ?

CROZZA SHOW - BALLARO' 01 OTTOBRE 2013



PICCOLA GAG


***************************************************************************************************

Natalino Balasso: “Poveri Cristi”



***************************************************************************************
RISERVATO AI POLITICI

***************************************************************************************************

martedì 1 ottobre 2013

IL BEL PAESE . bello anche in mutande

l'ITALIA malgrado gli sfaceli compiuti in 30 anni di pirateria edilizia . malcostume e ignoranza rimane sempre un bel paese pieno di bei posti , di opere d'arte e testimonianze del tempo che fu che il mondo invidia e vorrebbe per se  ,ma  questo nessuno al mondo può farlo nessuno può  togliercelo o almeno si spera , il resto invece seppur avvalendosi del marchio MADE IN ITALY di ITALIANo ha poco, si spera almeno l'origine delle materie prime, la lavorazione etc ma per quanto riguarda la proprietà .... 
ormai di marchi storici e famosi nel mondo rimane ben poco , molti di questo sono in comproprietà con soci esteri i più invece pur portando ancora il loro storico nome e pur magari mantenendo parte della produzione etc in terra Italica sono completamente di proprietà straniera, la svendita dell'ITALIA è iniziata da lì , molti anni fa e continua inesorabile, certo riguarda un po tutti i campi e non è difficile rendersene conto giuardandosi un po in giro, tralasciando le catene alimentari, supermercati, grandi magazzini etc e molto altro ma concentrandosi solo in alcuni nomi storici Italiani conosciuti dai pià proprio per il loro storico nome la cosa si fa più appariscente è si perchè quelli che da sempre consideravamo una garanzia del made in Italia forse hanno mantenuto la qualità , lo stesso purtroppo non si può dire per la proprietà andiamo a vederne una piccola lista


MARCHI DEL MADE IN ITALY DIVENTATI ESTERI 

2013

CHIANTI CLASSICO (per la prima volta un imprenditore cinese ha acquistato una azienda agricola del Gallo nero) 
• RISO SCOTTI (il 25% è stato acquisito dalla società alla multinazionale spagnola Ebro Foods) 

2012 

PELATI AR - ANTONINO RUSSO (nasce una nuova società denominata "Princes Industrie Alimentari SrL", controllata al 51 per cento dalla Princes controllata dalla giapponese Mitsubishi)
• STAR (passata al 75% nelle mani spagnole del Gruppo Agroalimen di Barcellona (Gallina Blanca)
• ESKIGEL (produce gelati in vaschetta per la grande distribuzione - Panorama, Pam, Carrefour, Auchan, Conad, Coop) (ceduta agli inglesi con azioni in pegno d un pool di banche).

2011

PARMALAT (acquisita dalla francese Lactalis)
• GANCIA (acquisita al 70% dall’oligarca russo Rustam Tariko)
FIORUCCI –SALUMI (acquisita dalla spagnola Campofrio Food Holding S.L.)
ERIDANIA ITALIA SPA (la società dello zucchero ha ceduto il 49% al gruppo francese Cristalalco Sas) 

2010

BOSCHETTI ALIMENTARE (cessione alla francese Financière Lubersac che detiene il 95%)
FERRARI GIOVANNI INDUSTRIA CASEARIA SPA (ceduto il 27% alla francese Bongrain Europe Sas)

2009

DELVERDE INDUSTRIE ALIMENTARI SPA (la società della pasta è divenuta di proprietà della spagnola Molinos Delplata Sl che fa parte del gruppo argentino Molinos Rio de la Plata)

2008

BERTOLLI (venduta a Unilever, poi acquisita dal gruppo spagnolo SOS)
RIGAMONTI SALUMICIO SPA (divenuta di proprietà dei brasiliani attraverso la società olandese Hitaholb International)
ORZO BIMBO (acquisita da Nutrition&Santè S.A. del gruppo Novartis) 
ITALPIZZA (ceduta all’inglese Bakkavor acquisitions limited)

2006

GALBANI (acquisita dalla francese Lactalis)
CARAPELLI (acquisita dal gruppo spagnolo SOS)
SASSO (acquisita dal gruppo spagnolo SOS)
FATTORIE SCALDASOLE (venduta a Heinz, poi acquisita dalla francese Andros)

2003

PERONI (acquisita dall’azienda sudafricana SABMiller)
INVERNIZZI (acquisita dalla francese Lactalis, dopo che nel 1985 era passata alla Kraft)
1998
LOCATELLI (venduta a Nestlè, poi acquisita dalla francese Lactalis) 
SAN PELLEGRINO (acquisita dalla svizzera Nestlè)
1995
STOCK (venduta alla tedesca Eckes A.G., poi acquisita dagli americani della Oaktree Capital Management) 
1993
ANTICA GELATERIA DEL CORSO (acquisita dalla svizzera Nestlè) 
1988
BUITONI (acquisita dalla svizzera Nestlè)
PERUGINA (acquisita dalla svizzera Nestlè)

Fonte: Coldiretti

come si vede la lista apre gli occhi, ormai il made in ITALY è solo un ricordo c'è solo da sperare che almeno per le materie prime sia ancora davvero MAdE in ITAly e non diventi un miscuglio di roba proveniente da chissà che paese che magari qualche leggina fatta apposta gli permetta di vamtarsi di un titolo , il made in italy anche se ciò non risponderebbe interamente a verità neanche negli ingredienti

Ballarò intervista Grillo ma lo manderà in onda?


stasera lo sapremo e nel caso metteremo il video youtube del tutto

domenica 29 settembre 2013

trovata piramide enorme nei fondali dell'Oceano Atlantico , è Atlantiidea?

Sensazionale scoperta nelle Azzorre: una maestosa piramide nei fondali dell'oceano


Se ne parla già come di una scoperta straordinaria: nel mare blu delle Azzorre, a circa quaranta metri di profondità, è stata ritrovata quella che sembra una gigantesca piramide che si estende su una superficie di 8.000 metri quadrati ed è alta 60 metri.

A diffondete la notizia, in Europa, la Radio e Televisione del Portogallo (RTP), come vi mostriamo nel video sotto, che ha evocato il mistero di Atlantide. Che stia affiorando un pezzo di quella civiltà misteriosa di cui si parla fin dai tempi antichi?

Al momento si sa solo che il fatto ha suscitato l’interesse della comunità scientifica internazionale e del Governo portoghese che sta indagando.

A segnalare la presenza di questa ‘struttura’ , racconta la tv pubblica di Lisbona, un marinaio. Silva Diocleziano, così si chiama, con la sua nave si trovava nell’arcipelago delle Azzorre e tra le isole Terceira e San Miguel, grazie ad un grafico batimetrico, strumento che scandaglia i fondali marini, ha individuato la cosa.
Scoperta nel Mediterraneo la mitologica citta' egizia di Heracleion

il video della tv Portoghese 


FONTE:
http://www.linksicilia.it/2013/09/scoperta-una-grande-piramide-nel-mare-delle-azzorre-e-atlantide/

http://actualidad.rt.com/ciencias/view/106743-hallar-piramide-oceano-atlantico-atlantida

http://portuguese-american-journal.com/terceira-subaquatic-pyramidal-shaped-structure-found-azores/

Le leggende sull’esistenza di una civiltà preistorica avanzata, denominata comunemente Atlantide, sono circolate fin dall’inizio della storia umana.


I ricercatori che si sono avventurati nella ricerca di indizi sulla sua esistenza hanno avuto sempre opinioni divergenti. Alcuni pensavano che si trovasse al centro dell’Oceano Atlantico, altri in Sud America, altri ancora nell’Oceano Pacifico.

Come ormai è noto, sono stati gli scritti di Platone a suggerire che i costruttori originali delle piramidi sul nostro pianeta fossero gli abitanti di un continente perduto situato ad ovest dello Stretto di Gibilterra, ma i ritrovamenti megalitici in zone come Machu Pichu, Cuzco e Tiahuanaco hanno portato a pensare che gli Atlantidei provenissero dal Sud America.

Ma una scoperta davvero importante potrebbe portare ad una svolta decisiva nella ricerca della civiltà perduta. Un servizio trasmesso dalla televisione pubblica portoghese ha rilevato l’esistenza di una struttura piramidale sul fondo delle acque che circondano le Azzorre, nei pressi del vulcano Dom João de Castro Bank, tra le isole di São Miguel e Terceira.

La struttura è stata identificata dal navigatore Diocleciano Silva, sulla base delle letture batimetriche comparse sugli strumenti durante una navigazione ricreativa. L’autore della scoperta è convinto che la struttura piramidale non sia di origine naturale.

Secondo le misurazioni, la piramide è alta circa 60 metri, con una base di 8 mila metri quadrati (più piccola della Piramide di Cheope, pari a 53 mila metri quadrati). La struttura si trova a circa 40 metri sotto la superficie dell’oceano e risulta essere perfettamente allineata con i quattro punti cardinali, come le Piramidi di Giza.

Tanto è bastato da suscitare l’interesse da parte del governo portoghese il quale ha dichiarato che la questione è già in fase di studio con il supporto della Marina Portoghese.

Luiz Fagundes Duarte, segretario Regionale della Pubblica Istruzione, è prudente: tenuto conto della posizione della struttura, potrebbe trattarsi di una formazione di origine naturale.

fonte - vai

Che là sotto ci sia qualcosa di interessante è confermato anche dal Governo di Lisbona: la piramide ora è oggetto di indagini da parte della Marina portoghese. Ma- ha aggiunto Luiz Fagundes Duarte, segretario regionale per la Pubblica Istruzione- è da escludere che si tratti di un manufatto umano, vista la sua posizione, a circa 40 metri di profondità nell’oceano. Opinione non condivisa da Silva. “Non credo proprio che sia di origine naturale“, ha detto al giornale locale Diario Insular, dopo averne studiato le peculiari caratteristiche. 
Oltre ad avere una base quadrata, infatti, la struttura sembra anche perfettamente definita ed è esattamente orientata rispetto ai punti cardinali proprio come la Grande Piramide di Giza. Potrebbe dunque essere la testimonianza, ormai sommersa dal mare, di una civiltà fiorente in epoche remote proprio alle Azzorre? Un’ipotesi coerente con gli ultimi scavi condotti dall’APIA, l’Associazione Portoghese della Ricerca Archeologica che ritiene di avere trovato le prove della presenza di insediamenti umani già migliaia di anni fa, molto prima insomma della scoperta ufficiale delle isole, datata al 1325. Ultimamente nell’arcipelago sono state trovate varie strutture piramidali protostoriche, alcune alte fino a 13 metri, allineate con il sorgere del sole nel solstizio d’estate. L’anno scorso, poi, proprio a Terceira, sono emersi esempi di pittura rupestre molto antichi.

Terceira- detta anche “l’isola lilla”- si trova nel bel mezzo del Nord Atlantico. Facendo volare la fantasia, siamo proprio in quel tratto di mare- aldilà delle Colonne di Ercole (oggi Stretto di Gibilterra)- nel quale Platone aveva immaginato la mitica isola di Atlantide, scomparsa in un ribollire di acqua nel giro di un solo giorno, devastata da un terremoto e da un maremoto di dimensioni apocalittiche.


Nel corso degli anni, interpreti platonici ed archeologi alternativi hanno collocato la civiltà atlantidea un po’ ovunque: da Santorini ai Caraibi, dalla Spagna all’India. Senza, però, mai trovare prove concrete della veridicità del racconto del filosofo greco, considerato dagli storici niente più che una leggenda.

“Eppure, secondo me, è sicuramente il ricordo di un evento reale, non è un mito”, sostiene Graham Hancock, lo scrittore scozzese autore di vari bestseller nei quali ha cercato di penetrare i segreti del nostro passato dimenticato. Nell’intervista contenuta nell’ebook “Misteri 2013″, si dice convinto che sia davvero esistita una civiltà molto evoluta, cancellata da una catastrofe globale di cui il Diluvio Universale rappresenta un’eco lontana. Ad annientare quella prima umanità fu l’improvviso innalzamento del livello dei mari provocato dalla fine dell’ ultima Era Glaciale.

Hancock ha accolto con entusiasmo il ritrovamento di questa presunta piramide sottomarina, che sembra confermare la sua teoria ben illustrata nei libri Impronte degli dei, del quale sta preparando una seconda stesura, e Civiltà sommerse. “Credo che dovrò ritirare fuori la mia muta subacquea, non pensavo di tornare a fare delle immersioni, ma se serve io ci sono!”, ha scritto sul suo blog per commentare la notizia che arriva dalle Azzorre. 

E ha fatto anche un rapido calcolo: le terre attualmente coperte da 40-50 metri d’acqua, dovrebbero essere state sommerse da quella grande onda legata all’improvviso scioglimento dei ghiacci circa 12.500 anni fa. Dunque, se davvero nell’oceano delle Azzorre si nasconde un edificio piramidale, deve essere stato costruito prima di quella data. Insomma, entro il 10.500 a.C. La stessa data proposta dai soliti archeologi eretici per le Piramidi di Giza. Una coincidenza? 

FONTE - vai

Altre piramidi nelle Azzorre

Negli ultimi due anni, gli archeologi dell’Associazione Portoghese per la Ricerca Archeologica (APIA) hanno individuato nuove prove sull’Isola di Pico, confermando l’idea che l’occupazione umana delle Azzorre precede di molte migliaia di anni l’arrivo dei primi portoghesi. Come riporta il Portuguese American Journal, i ritrovamenti si compongono di una grande varietà di strutture rocciose piramidali, alcune pari a 13 metri di altezza. Gli archeologi ritengono che le strutture siano state realizzate dagli occupanti ancestrali dell’isola, suggerendo che potrebbe trattarsi di antichi luoghi di culto con scopi rituali funebri. Decine di strutture sono state trovate nella zona Madalena dell’Isola di Pico.

Gli archeologi ritengono che le strutture siano state costruite secondo un orientamento astronomico molto preciso, facendo riferimento ai solstizi d’estate, il che suggerisce che sono state realizzate per uno scopo preciso. Inoltre, i ricercatori ritengono che le strutture piramidali di Madalena, conosciute dalla popolazione locale con il nome di “maroiços”, siano analoghe a quelle rinvenute in Sicilia, Nord Africa e Isole Canarie.

Azzorre: ciò che resta di Atlantide?

L’arcipelago delle Azzorre è una catena di nove isole vulcaniche divise in tre gruppi principali. Esse si trovano a 1500 chilometri ad ovest di Lisbona. Storicamente, c’è incertezza sulla data della loro scoperta e sul suo autore. Le nove isole si estendono per più di 600 chilometri nel cuore dell’Oceano Atlantico; la terra più vicina è Madera, a 906 chilometri, mentre il Portogallo si trova a 1400 chilometri, e la Nuova Scozia a 2738 chilometri. Le Azzorre risultano essere le cime di alcune delle montagne più alte del pianeta, se misurate dalla base sul fondo dell’oceano. La posizione dell’Arcipelago ha alimentato la leggenda che le Azzorre potrebbero essere ciò che rimane del grande continente Atlantideo.

Gli abitanti delle Azzorre raccontano volentieri la leggenda del misterioso continente di Atlantide, sprofondato dopo numerose e violentissime esplosioni, lasciando in eredità le nove isole. Queste leggende sembrano confermare i racconti di Platone contenuti nel Timeo e nel Crizia. Tuttavia, gli scienziati ritengono che l’arcipelago sia il risultato di reiterate effusioni vulcaniche avvenute nel fondale marino e negano che qui sia mai esistito un continente. Lo stesso nome “Azzorre” sembra essere frutto di un equivoco. Deriva infatti da “açor”, che in portoghese significa “astore”: gli esploratori riferirono di avere avvistato numerosi stormi di astori intorno ai monti delle isole; in realtà, non si trattava di astori, che qui non ci sono, ma di poiane. In ogni caso, le Azzorre sono davvero isolate e distanti da tutto, proprio come si immaginava fosse Atlantide. Guardando queste terre incontaminate, ricche di vegetazione e laghi naturali, le leggende che si tramandano sembrano essere realtà.

FONTE - vai
***********************************************************************************************
il parere dell' esperto

" io se non la vedo coi miei occhi non ci credo. finchè non la toccherò con le mie mani non ci crederò. questo perchè negli ultimi tempi sono state " avvistate"  parecchie Piramidi che si troverebbero o sotto terra o sotto il mare , il dato di fatto però è che di queste Piramidi ancora non s'è visto nulla , nemmeno una pur piccola , infinitesimale parte e tutto è rimasto a livello di chiacchera, di possibilità seppur remota, di illazioni etc ma di certo non c'è nulla quindi ...... "