giovedì 26 settembre 2013

Magazine settembre 2013 v2

MAGAZINE N°: ??? ehhhhh!!!!!-maremma-bonina.ma.questiunsonmia.-normali.ora,dice,che,.il,.numero-del-numero,c'è-e'un.c'è.-ovverosia.ne.-hanmesso,un,.-pezzetto,.ogni,tot.numeri.ed,ogni,tot,numeri.'sto-pezzetto.cambia.,che se.compriamo.unsisa.-quantì-numeridisto.numero.-della-.-rivista.alla-fine-se--abbiamo-.culo.unendo.,i-vari-pezzetti-del.numero,trovati.nei.-vari,numeri..-forse-lo-sapremo-ma-anche-no!!!!-????-.....sai.-comè...echiseneFREGA!!!!

magazine è la copia digitale dell' omonimo magazine cartaceo fatto aggregando notizie e paginate ( parziali o intere ) proveniente dalle piu' disparate fonti cio' per risparmiare al massimo le spese vive ; il magazine cartaceo è introvabile quello digitale ogni tanto compare qui o altrove

a cura di . assm

**************************************************************************************************
ITALIA un paese alla frutta ?



ormai da anni l'ITALIA diventa sempre meno ITALIANA . alla generazione di manager , uomini politici etc che l'han fatta diventare grande nel mondo ne è succeduta un'altra che pian piano ma inesorabilmente l'han portata sul lastrico, ne hanno usato le enormi potenzialità per fini propri, per arricchirsi ai danni dell'intera nazione. così quello che era il nostro lustro è diventato la nostra rovina


l'ultima grande impresa al riguardo è TELECOM , quand'era SIP era un fiore all'occhiello dell'industria nazionale che si estendeva in tutto il mondo macinando utili su utili , oggi deve essere venduta a pacchetti per poter sopravvivere , l'ennesima conferma che in Italia le privatizzazioni son state  tutte fallimentari e che vendendo ciò che era nostro lo stato non solo ha perso Denaro ma ha perso oltre che il prestigio anche i ruoli di gestione e comando in comparti di cui dovrebbe avere l'esclusiva o almeno il controllo decisionale determinante


oggi si parla di vendere gli immobili di proprietà statale . le industrie son già state vendute senza portare miglioramenti significativi al debito , il culo ( perlomeno i politici  si pensa ) l'han venduto da tempo senza ricavarci granché, comunque sia tutte misure momentanee e che non risolvono i problemi strutturali e invasivi alla radice 

ci si chiede un domani cosa venderà lo stato per assolvere ai suoi debiti , l'anima ? e di chi?

non è sopportabile che un sistema creato da uomini di cui a stento si sa qualche nome riduca uno stato al doversi vendere anzi svendere per anni ed anni senza per giunta avere in contraccambio risultati degni di questo nome, è possibile che regole ingiuste non possano essere cambiate m chi è che lo afferma , chi è che gioca coi destini di milioni di persone? ,chi è che gliene da il potere? e domanda fondamentale fino a quando cittadini di un intere nazioni lo permetteranno?

 ........................  .................................  comunque per rispondere alla domanda del titolo : si l'Italia è un paese alla frutta e il bello è che quella poca frutta che ha è pure marcia
*********************************************************************************************************************
come viaggeremo nel futuro . visioni di un futuro prossimo

un gruppo di ricerca Americano in collaborazione con altri gruppi Cinesi, Giapponesi, Russi etc ha recentemente eseguito uno studio approfondito e quantomeno attendibile sul tema dei mezzi di trasposto del futuro

lo studio che analizza il campo in oggetto in maniera approfondita è infine giunto a conclusioni inaspettate e insospettabili

secondo lo studio anche se i mezzi utilizzati aumenteranno in maniera esponenziale il mezzo che useremo più frequentemente almeno nei brevi spazi sono i piedi








è si secondo lo studio i piedi continueranno ancora a lungo ad essere i principali mezzi di spostamento usati dall'uomo e anche quando viaggeremo su mezzi con motori etc li porteremo con noi sempre pronti ad usarli in qualsiasi momento dovessimo farlo
*******************************************************************************************************
MELISSA SATTA  "  io il costume me lo metto quando mi pare anche se non c'è il mare... tiè!"








**************************************************************************************************************************************************

ultimi candidati disponibili per posto candidato premier ... siamo alla frutta?



ne troveranno uno buono?

***********************************************************************************************

TERMINATOR " il polimero che si autorigenera


 


Il polimero è stato chiamato Terminator in onore del T-1000 protagonista del film Terminator 2  ( e che per chi non lo sapesse aveva capacità autorigenerative ). I risultati di laboratorio per altro hanno dimostrato che l'efficienza di "rimarginazione" raggiunge il 97% in due ore di tempo. 


Un gruppo di ricercatori spagnoli è riuscito a realizzare un materiale a base di polimeri capace di auto ripararsi senza l'intervento dell'uomo o l'uso di catalizzatori chimici. Il dottor Ibon Odriozola del CIDETEC (Centre for Electrochemical Technologies) di San Sebastian ha lasciato intendere che il progetto consentirebbe di rivoluzionare il mercato manifatturiero.


Secondo David Mecerreyes, specialista chimico dei polimeri della Università Basca potrebbero essere migliorate la sicurezza e la resistenza dei componenti plastici di auto, case, componenti elettronici e degli stessi biomateriali. Banalmente, anche un comune smartphone o un tablet potrebbe affrontare e risolvere definitivamente il problema dei graffi e delle rotture esterne.


Il segreto di questa innovazione si deve a una rete elastomerica di poliuretano, un materiale piuttosto conosciuto ma trattato in laboratorio a livello molecolare. La rigenerazione si deve alla reazione di disolfuri aromatici che a temperatura ambiente in un paio d'ore riescono a ristabilire ogni collegamento fisico.


Non è una cosa da poco soprattutto se si considera che tutti gli altri progetti analoghi nel modo sfruttano almeno un intervento esterno: che sia esso termico, luminoso o chimico (con variazione di pH).


La prossima sfida del gruppo di ricerca è usare un materiale più resistente poiché il poliuretano è troppo morbido.

//////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
confronti - rock Italiano e rock Americano



*************************************************************************************************

ATLETA VA ALL`ANTIDOPING CON UN PENE FINTO: `NASCONDEVA URINA PULITA“


Per tentare di eludere i test aveva riempito di urina «pulita» un pene finto, ma è stato scoperto e già mercoledì dovrà presentarsi negli uffici della Procura Antidoping, a Roma, che ha aperto un fascicolo d’urgenza nei suoi confronti.

L’atleta smascherato nel fantasioso tentativo di illecito è un fondista dell’Aeronautica Militare tale Devcis LIcciardi

che sabato scorso era stato controllato a Molfetta (Bari) dopo la gara del campionato italiano individuale assoluto 10 chilometri su strada.

tutto sarebbe andato a buon fine se il finto pene non avesse iniziato a perdere parte dell'urina che conteneva ben prima del momento in cui glielo avrebbero chiesto.  a seguito di tale perdita il pene finto si era leggermente staccato dal corpo , son bastate queste 3 cose ad allarmare il personale di servizio che 

intervendendo d'urgenza scoprivano lo stratagemma in atto

http://www.sportmediaset.mediaset.it/altrisport/atletica/2013/articoli/1011801/doping-al-test-con-un-pene-finto-scoperto-devis-licciardi.shtml


che dire se non " CHE MONDOOOO!!!!!!"

*******************************************************************************************
la Birra spalmabile prenderà il posto della NUTELLA?

La birra spalmabile è stat pensata, ideata e quindi realizata  dalla  Cioccolateria Napoleone di Rieti, in collaborazione con il birrificio Alta Quota di Cittareale.


I produttori lo descrivono così “È un prodotto dall’aroma intenso e dal gusto corposo. Accompagna egregiamente antipasti e formaggi, ottima sui crostini, originale idea per guarnire e farcire dolci di pasta frolla e soffici torte”. La birra spalmabile è offerta in due versioni diverse, ma non è chiaro dal sito del produttore quale sia la differenza tra le due (dovrebbe essere il tipo di birra utilizzato per realizzarli): non ci sono molte informazioni neppure sugli ingredienti, e i curiosi rimarranno probabilmente un po’ delusi dal sapere che a quanto pare il prodotto non è venduto online, ma è disponibile solo nel negozio di Rieti della cioccolateria.



******************************************************************************************
il cane è il miglior AMICO DELL'ESSERE UMANO?

la risposta non la possiamo dare con certezza certo è che alcuni cani si affezionano ai loro " padroni " come ci si affeziona tra persone che si vogliono veramente bene ( e viceversa ), ne è la prova il cane del visweo sotto che non riesce a darsi pace per la perdita del suo amico/padrone morto e sepolto

 **************************************************************************************************************************************************************************
ATTENZIONE !!!  ....  ATTENZIONE !!!  ....  ATTENZIONE !!!  ....   ATTENZIONE !!! 
la canzone che sentite non proviene dall' "ADE" ma dal player sottostante, se vi da noia potete stopparla interagendo col comando apposito sennò sentitela tutta , il player la eseguirà un'unica volta , qusto ogni volta che aprirete questo post o la pagina in cui questo post si trova .