giovedì 21 giugno 2012

CALURA : rimedi  per contrastare il caldo asfissiante

in ESTATE fà caldo questo è un dato di fatto , certi giorni però la calura si fa asfissiante e sembra di essere dentro un forno ecco cosa fare e non fare in queste giornate

cosa non fare

1 : cercare di evitare di indossare cappotti sciarpe indumenti pesi. ctc, levare le coperte , copertoni etc dal letto e quando ci si corica nello stesso non indossare pigiami in lana o altri materiali similari anzi se possibile dormire nudi o quasi
2) tenere per quanto possibile le finestre aperte con le persiane socchiuse onde evitare che i raggi del sole entrino direttamente in casa , se possibile fare in modo che si crei un piccolo " riscontro d'aria tra le varie porte e finestre
3 ) non bere bevande molto calde o addirittura bollenti, non lasciare accesi i fornelli, riscaldamento centrale, forni o altre fonti di calore se non strettamente necessarie, non accendere il camino, non lasciare il phon acceso sopratutto in modalità " calore etc etc
4 ) non andare in luoghi semi desertificati o primi di vegetazione esposti proprio in pieno sole ( ad esempio piazze, parcheggi all'aperto e luoghi similari
5 )  a meno che non si tratti di un emergenza non rompere i coglioni alla gente ( qualsiasi essa sia ) lamentandosi del caldo che poi è capace si innervosisce
6 ) non mettersi a correre a piedi o in bicicletta nelle giornate di caldo asfissiante e se lo fate tenete sotto controllo i valori corporei quali pressione battito cardiaco etc e se vedete che iniziano a sballare fermatevi e rimandate le attività sportive a momenti migliori che sennò va a finì schiantate 

cosa fare

1 ) bere ogni tanto qualcosa di fresco magari addizionando con soluzioni di sali minerali etc
mangiare frutta fresca, gelati, piatti estivi tipo insalate di pomodori, vitello tonnato, caldi e freddi sempre restando in zone protette dal caldo solare
2 ) mettersi un cappellino e a meno di non volersi abbronzarsi , andare in luoghi ombreggiati magari facendosi vento con un ventaglio
3 ) specialmente nelle ore di massimo calore fare tutto quello che si può per attenuare la calura compreso il comprare oggetti predisposti proprio a questa evenienza tipo ventilatori etc naturalmente accendendoli che da spenti non fanno un granché
4 ) mettersi dentro una vasca d'acqua fresca ogni tanto rinfrescando tutto il corpo stando attenti a non affogare o a non esagerare con l' acqua la cui temperatura deve essere si  fresca ma non mezza congelata
5) bagnarsi tempie , fronte e " dietro della testa " ogni quanto serve onde ripigliarsi dalla calura
6 ) in caso di malore rivolgersi ad un medico ( guardia medica , pronto soccorso etc ) prima che sia troppo tardi, se soggetti a rischio procurarsi i medicinali del caso e proteggersi meglio degli altri dalla calura
7 ) vestirsi leggero  senza però esagerare  e mantenendo decoro che in giro c'è gente gli sorte fuori le palle dai calzoncini al minimo movimento oltre la normalità  questo set rattasi di uomini mentre se donne gli si vede o intravede dell' altro