domenica 22 gennaio 2012


i grandi Dubbi esistenziali che ci complicano la vita

- Se hai un sogno nel cassetto, che fai se ti fottono la scrivania?

- Se la strada è una scuola di vita, non ti viene il dubbio che la tua donna abbia preso troppe ripetizioni?

- Se lei ha acceso qualcosa in te, che succede se poi ti accorgi che è un petardo?

- Se pensi di avere preso il coraggio a due mani, che effetto ti fa se, guardando bene, ti accorgi che non era coraggio e che forse non servivano nemmeno due mani?

- Se tua moglie dice "facciamolo ancora", a che cosa pensi se, proprio in quel momento, tu stavi rientrando a casa?

- Se il primo amore non si scorda mai, come mai ti sfugge il nome di quella p*****a?

- Una rosa senza spine va a batteria?

- Uno spaventapasseri a forma di donna fa venire il grano duro?

- La storia di Adamo ed Eva fu il primo melo...dramma?

- Perché "separato" si scrive tutto insieme quando "tutto insieme" si scrive separato?

- Perché "abbreviazione" è una parola cosi lunga?

- Perché i Kamikaze portano un casco?


- Da dove viene l'idea di sterilizzare l'ago della siringa che serve per l'iniezione fatale ad un condannato a morte?

- Perché i virus, che non hanno sesso, ci fottono così tanto?

- Come fanno i ciechi a sapere quando hanno finito di pulirsi quando vanno in bagno?

- In caso di guerra nucleare, l'elettromagnetismo prodotto dalle bombe termonucleari potrebbe rovinare le mie cassette video?

- Qual è il sinonimo di sinonimo?

continua ..............