mercoledì 6 luglio 2011

WATERS E THE WALL LIVE UN EVENTO DA NON PERDERE E DIFATTI .......

NON CE LO SIAMO PERSI!!!.

e finalmente dopo tanti anni ho visto THE WALL il capolavoro ( o uno ) dei PINK FLOYD certo ad eseguirlo non sono i MITICI PINK FLOYD ma il solo WATERS con la sua band però come si sà da tempo l'album è soprattutto frutto dello stesso WATers che scrisse e musicò quasi tutti i i brani del' album originale aiutato solo in alcune canzoni da DAVID GILMOUR e BOB EZRIN

come al solito è la passione che mi dà la forza di affrontare il lungo viaggio che mi porterà ad ASSAGo al mediolanum forum dove il concerto si terra' alle ore 21:00

dopo il viaggio in autostrada tranquillo e senza problemi inizia la lunga attesa per uscire ad Assago

ho il forum a fianco a me, se si potesse in 3 minuti lo raggiungerei a piedi ma non si può per arrivarci c'e' da percorrere un passaggio forzato , un lungo biscione di macchine procede a velocità da funerale verso il parcheggio del forum,parcheggio che piano piano si riempie sempre di più, arrivatoci la prima Tassa : 6 euro di parcheggio senza scadenza pago e via . ora inizia il breve tratto verso il palasport un tunnel di 200/300 metri sopraelevato ci porta diretti allo spiazzo adiacente l' entrata, sono le 19 e devo ancora ritirare i biglietti alla cassa ,... . qualche informazione sul dove andare etc e il gioco è fatto , si entram mi domando " chissa' che posto mi è capitato ? ! ( come si sa' io biglietti erano essauriti da tempo e solo il cambio di data li ha resi disponibili in numero limitato ) pensando ad un posto laterale con vista di sbieco , entro e chiedo ad un hostess dove devo andare , mi ci porta ..sorpresa!!!! sono nei meglio posti seduto al centro con la visione totale del palco così da poter seguire lo show in maniera perfetta.
mi guardo in giro il posto si sta' riempiendo anche se sono le 19:35
do' un occhiata al palco il caratteristico schermo tondo di tanti concerti dei PINK FLOYd è gia' li' al centrodel palco poi fa' mostra di se' il cappotto che Waters indosserà ad inizio concerto, l' aereoplano destinato a fracassarsi quasi ad inizio concerto è " posteggiato " in alto a pochi metri da me . nel parterre fanno sfoggio di sé le apparecchiature elettroniche con tanto di tecnici che le controllano e che presto useranno, sono le 20:20 controllo la macchina fotografica come al solito la pila è gia' quasi scarica ma forse mi permettera' di fare qualche foto , per sicurezza libero un po' di memoria al cellulare e faccio pure una foto al palco dove alcuni tecnici stanno provando la strumentazione....
... sono le 21:00 inizia il concerto , tiro fuori la telecamera ( eh si' stavolta l' ho portata ) e stò iniziando a registrare quando mi accorgo che mi da' "Disk full!!".. ??!! capisco in un momento perché in mattinata aveva avuto bisogno di essere ricaricata probabilmente quando l' ho provata l' ho lasciata in registrazione è ha registrato chissa' cosa occupando tutto lo spazio disponibile , intanto Waters è entrato salutando il pubblico e inizia col concerto..
dò una rapida occhiata ai vari menu in cerca di uno tramite il quale si possa cancellare tutto il registrato, finalmente lo trovo ,do' l'ok all' erase ma lui mi domanda " sei sicuro ? " rido' l' ok e finalmente registro . ho 2 ore di video disponibile alla registrazione e una pila in piena carica l' intenzione era di registrare alcune canzoni e basta ma poi ... l'ho registrate quasi tutte ... e meno male che c'e' stata la pausa tra il primo e il secondo tempo ( è sì proprio come al cinema ) sennòil braccio non mi si sbloccava più....

IL CONCERTO VERO E PROPRIO

il concerto è l' aggiornamento ad oggi di quello che era the wall a suo tempo, un grido drammatico contro la guerra , la violenza le brutture e storture del mondo

lo spettacolo parte con solo le parti laterali di quello che pian piano si trasformera' in un vero e proprio muro che salvo alcune sezioni oscurerà tutti musicisti fuorchè Roger che resterà nel palco o comparira' in " finestre " aperte nel muro stesso

alcune canzoni sono riarrangiate e una o 2 sembrano addirittura nuove . la musica e la parte video si integrano continuamente rendendo lo spettacolo un perfetto amalgama di queste 2 arti

non ' 'c'e' momento per distrarsi, anche quando la musica tace qualcosa in video attrae e riempie l'attenzione; il megaschermo composto dal muro che pian piano s'e creato è un estensione del palco, dello schermo centrale , della musica con cui si mischia e a cui dà un appoggio continuo, Waters canta in maniera perfetta , muovendosi continuamente sul palco e cantando ( meglio dire recitando ) le sue canzoni anche quando a cantare è quello che sostituisce le parti vocali in origine cantate da GILMOUR ( peccato non ci sia ) anche il suo ruolo di puro musicista si amplia a quello di musicista/cantante/attore in quanto lo spettacolo richiede proprio questo e la musica sposata col video interagisce col cantante che sa quando e come fare un gesto e perche'

cosi' e per quasi tutto lo show .
così è quando compare il pupazzo gigante del professore ed inizia " another brick in the wall"
è cosi' quando è l' ora di mother , Hey YOu, is there anybody out there ?, quando compare il maiale che attraversa mezzao palco ,...
è cosi' quando è l' ora di CONFORTABLY NUMB dove in un momento ben preciso waters colpisce lo schermo che esplode in mille spettacolari colori che amplificano la bellezza di una canzone perfetta già da se'

così è per tutto l'arco dello show perchè quello a cui ho e abbiamo assistito non era un semplice concerto di musica ma l' esecuzione live di una delle piu' grandi , belle e famose opere rock mai scritta

alla fine Roger e la band si presentano al pubblico tutti assieme per eseguire l' ultima canzone e salutare ricambiati in questo dal pubblico che ha seguito lo show con grande gaudio e partecipazione

non c'e' bis ne' tris, lo spettacolo non lo prevede e anche se la voglia è tanta bisogna accettarlo cosi' ci si avvia verso l'auto per il ritorno verso casa , non abbiamo fatto nessuna foto ma in compenso abbiamo registrato invideo quasi tutto lo show e questo è meglio di ogni singola foto

un grande Waters ci ha fatto vedere un grande show , sì ma ora qunad'è che fara' uscire del nuovo materiale ?
_____________________________________________________________________________

moltissime le videocamere e fotocamere in funzione quindi del concerto saranno disponibili infinite visioni e " angolazioni " basta andare su YOUTUBE e fac-simili e fare una semplice ricerca
sotto alcuni esempi ( il mio non c'e' perché è 7 giga!!!!! )


martedì 5 luglio 2011

Format Factory un convertitore multimediale gratuito

Format Factory 2.70 portable italiano
è arrivato alla versione 2.70 il convertitore multimediale fghratuiito Format factory , in questa versione sono stati piu' che altro sistemati alcuni bug e poco più

ma vediamo cosa puo' fare il software :

All to MP4/3GP/MPG/AVI/WMV/FLV/SWF.
All to MP3/WMA/AMR/OGG/AAC/WAV.
All to JPG/BMP/PNG/TIF/ICO/GIF/TGA.
Rip DVD to video file , Rip Music CD to audio file.
MP4 files support iPod/iPhone/PSP/BlackBerry format.
Supports RMVB,Watermark, AV Mux.

Format Factory's Feature:
1 conversione dei maggiori e popolari formati video,audio,foto o disegni
riparazione di file video e audio danneggiati.
3 riduzione grandezza dei file multimediali
4 Supporto di file multimediali con formato iphone,ipod
5 la conversione delle foto e disegni supporta ora Zoom,Rotate/Flip,tags.
6 DVD Ripper.
7 Supporto a 56 languages

OS requirements: All Windows OS

_______________________________________________________________________

controllare lo stato del' hard disk con HDD Health

HDD Health

HDD Health è un piccolo programmino gratuito che testa lo stato degli hard disk dando poi il responso saputo il quale sappiamo se è il caso di fare un veloce back up o se possiamo stare tranquilli

inoltre dà la temperatura del' hard disk in tempo reale im modo che si sappia per certo se è il caso di aggiungere una ventola o no

quindi un 'ottimo programma che ci da' lì opportunità di prevenire dolorose perdite di dati e sapare costantemente salute e temperature del nostro prezioso Hard disk

cenni generali del oprogramma e download:

Compatibile con Windows: 95, 98, Me, NT, 2000, 2003, XP, Vista e 7

Dimensione: 928 KB

Download: Scarica gratis HDD Health Home Page


prova in strada

alla prova dei fatti il programmino fè leggermente cagare in quanto con vista almeno nel mio computer non mi dice nulla al riguardo degli hard disk se non la temperatura e poche altre informazioni che giò si anno senza l' uso del programmino stesso .... mha' avreo scaricato una versione errata ?

__________________________________________________________________________________________________

LIBRE OFFICE

LibreOffice è la suite Open Source di produttività personale per Windows, Macintosh e Linux, che offre sei applicazioni ricche di funzionalità per tutte le necessità di produzione di documenti ed elaborazione dati: Writer, Calc, Impress, Draw, Math e Base.
il programma è compatibile con file creati tramite microsoft office

Schermata iniziale di LibreOffice





http://it.libreoffice.org/

http://www.libreoffice.org/


curiosità:

libre office è basato sul codice di open office ( i vari programmatori dopo discussioni hanno deciso di percorrere altre vie e dividere il progetto originale in 2 uno di questi è proprio libre office l' altro ..indovinate!!

________________________________________________________________________________________

domenica 3 luglio 2011

La corruzione

1. Perché da 2000 anni il bambin Gesu' nasce in una grotta? Perché
aspetta i fondi della ricostruzione! (ElleKappa)

2. Finanzieri: "Allora, brigadiere, quanto fa 100 diviso 2 ?". "Come
sempre, signor colonnello, 80 a lei e 20 a me!".

3. Due vecchi amici s'incontrano dopo parecchi anni, uno dall'aspetto
normale, l'altro assai ben vestito, auto lussuosa con autista, guardie
del corpo. - Pero', che carriera! Ma come hai fatto? - Sono entrato in
politica. Anzi, se puoi, ti consiglio di fare altrettanto. - Va bene
la politica, ma si diventa cosi' ricchi? - E' tutta una questione di
sapersi adattare. Prendi me: sono stato responsabile della costruzione
di alcune nuove autostrade nel Sud; progetto gia' approvato, molto
moderno, tre corsie, spartitraffico a siepe, ecc. Poi, in realta', ho
pensato che di corsie ne bastavano due... la siepe, se anche non
c'era... insomma, alla fine sono avanzati un po' di soldi (qualche
miliardo, nulla di particolare) e sai come vanno queste cose...
insomma mi spiego? - Capisco... interessante. Beh, magari ci vedremo
ancora! Trascorrono alcuni anni e i due si perdono di vista. Un giorno
si reincontrano. Il ricco e' ancora ricco, l'altro invece lo e'
diventato. Auto lussuosissima, autista in livrea, portaborse, ecc. -
Che roba! Ma come hai fatto? - Ho seguito il tuo consiglio: sono
entrato in politica anch'io. Facciamo un salto a casa mia, cosí ne
parliamo meglio. Villa enorme, tennis, piscina, minigolf, ecc. -
Veramente bello qui, ma adesso dimmi: in che campo della politica ti
sei lanciato? - Come ti dicevo, ho seguito alla lettera i tuoi
consigli. Anch'io ho avuto modo d'occuparmi di autostrade. Vieni alla
finestra e guarda: la vedi quell'autostrada laggiu', a quattro corsie,
modernissima, sicurissima? - No, veramente non la vedo... - Appunto.

4. Un tizio arriva con la macchina, abbastanza scassata, a dire il
vero, davanti a Montecitorio, e posteggia proprio in mezzo alla
strada. Un vigile gli si avvicina e gli dice: "Ma cosa fa? Non si puo`
parcheggiare qua!". "Perche`?". "Come perche`?". "Perche` qui ci
passano Ministri, Deputati, Senatori... ". E il tizio: "E che mi
frega? Tanto io c'ho l'antifurto!!! ".

5. Come si riconosce in spiaggia un ministro? Dal mal...costume.

6. Colmo per un socialista N.1: vendere il didietro per comprare
l'Avanti.

7. Anche le tangenti nel loro piccolo si incassano. (Paolo Scagliola)
(Comix)

8. Basta parlare di tangenti, ne abbiamo le tasche piene! (Manhattan)

9. L'onorevole durante il comizio: "Cittadini, voi sapete che i miei
oppositori parlano male di me. Eppure vi assicuro che da queste tasche
non e' mai passato denaro illecito...". Una voce dal fondo della
piazza: "VESTITO NUOVO, EH?".

10. "A proposito di illeciti arricchimenti politici, non vorrei
esagerare dicendo...". "Esageri ; soltanto l'esagerazione puo'
avvicinarsi al vero".

11. Un distinto professionista si reca in comune per avere un
colloquio con un assessore. Si avvicina alla scrivania di un impiegato
e gli dice: "Buongiorno... vorrei parlare con l'assessore!". "Contanti
o carta di credito?".

12. Cosa si ottiene incrociando un politico corrotto con un avvocato?
Chelsea.

13. "Possibile che non esistano giornalisti incorruttibili?". "Si', ma
quelli costano di piu'". (Ellekappa)

14. Come ci sono oratori balbuzienti, umoristi tristi, parrucchieri
calvi, potrebbero esistere benissimo anche politici onesti. (Dario Fo)

15. Un onorevole retto deve stare a 90° ? (Zap)

16. Tra il dire e il fare c'e' una busta da dare. (Marcello Marchesi)

17. "Ho rubato, corrotto, concusso e mentito". "La pianti di vantarsi
e venga al dunque". (Gino Bramieri)

18. Definizione di corrotto: vezzeggiativo politico. (S. M. Tafani)

19. Vorrei meno corruzione, o avere piu' possibilita' di parteciparvi.
(Ashleigh Brilliant)

20. Berlusconi: Il partito di Silvio l'ho inventato io. Ci avevano
messo cinquant'anni a creare una classe politica di ladri, e Di Pietro
in un mese li ha fatti fuori tutti. Bella roba, e noi comici chi si
prende piu' in giro? Cosi', con Berlusconi, abbiamo deciso di rifare
tutto daccapo. Magari ci metteremo sei anni, a ricreare una bella
classe politica di ladri e di corrotti, ma poi noi comici torneremo
finalmente a lavorare. (Roberto Benigni)

lista redatta dal fantomatico DR Zap a cui vanno tutti i meriti
l' alfabeto segreto dei topi d'appartamento

trattasi di un alfabeto grafico composto da vari simboli ognuno dei quali corrisponderebbe una precisa descrizione sul come - chi etc di una data abitazione, fabbricato etc,
i simboli a detta della voce che circola sarebbero usati perlopiu' dagli zingari ( o rom in generale ) per indicare ad saltri compari se in una casa è possibile entrare per rubare o no e quali sono i possibili pericoli per chi decide di farlo.

probabilmente tutta la storia è una leggenda pero' dare una controllata nei pressi della propria abitazione , al campanello, cassetta postale e zone limitrofe non costa nulla e quindi si puo' anche fare.

anche se non troviamo proprio questi simboli descritti bisognerebbe preoccuparsi se ne trovassimo altri chiaramente fatti da mani umane chiedendosi almeno chi e perché l'abbiano fatti

sotto l'alfabeto dei simboli usati dal ladri

recentemente anche il programma " le iene " di mediaset s'è interessata al' argomento ecco il link alla pagina del servizio

per approfopndimenti si questo e altri argomenti

certo è che sarbbe buffo se i ladri usssero ancora un tale metodo di comunicazione nell' era di internet, dei cellulari e di mille gadget tecnologici pero' non si sa' mai.....

tra l'altro ora in loro aiuto è arrivata una tecnologia che partendo da una semplice foto scattata anche da lontane alle chiavi di un dato luogo magari appoggiate per breve tempo su suna superficie in loco per arrivare a fare una copia conforme all'originale in tutto e per tutto

la tecnologuia è stata messa a frutto da dei ricercatori ispirati da una serie tv
cosi' ora i ladri hanno una possibilità ulteriore di rubare senza fatica praticamente ovunque, già le serrature moderne garantivano una sicurezza pari a zero ( guardate uno dei centinaia di video che spiegano e fanno vedere come scassinarle in pochi secondi e senza chissà che attrezzi ) ora con questa tecnologia la cosa diventa uno scherzo da principianti e con la crisi di lavoro chissa' in quanti ci faranno un pensierino
per le chiavi elettroniche poi è un' altro discorso........
____________________________________________________________________________
COME MANTENERE UN FISICO IN FORMA : SPALLE E DELTOIDI

post a cura di I.O.

premessa

con l'eta, la mancanza di tempo ( e la mancanza di voglia ) da dedicargli etc il fisico si trasforma da quello che era in un' altro cioè è sempre lo stesso ma non sembrerebbe , strati di grasso e ciccia in eccesso si accumulano in varie zone , pelle in " discesa libera " fa ampia mostra di se in altre parti. chiappe rindondanti vengono a malapena contenute da vesti sempre più ampie e così via discorrendo....

mentre per la normale trasformazione che il corpo ha col passare del tempo ( ricordate che non siamo eterni vero ? ) poco si puo fare per il mantenimento del fisico in maniera ottimale invece si può fare molto.

alla base di tutto vi è una buona dieta , oltre che naturalmente ad una sottintesa buona condizione salutare , il resto è fatto di ginnastica piu' o meno impegnativa sia a livello fisico che di tempo necessario a svolgerla
Esercizi Spalle
nel web sono molti i siti dedicati all'argomento e quindi , per chi vuole , non è difficile trovare spiegazioni su cosa fare quando e dove, noi per non essere da meno facciamo un post dedicato che si differenzia dagli altri però perché non da' consigli diretti basati magari su esperienza personale ma si basa sui suggerimenti dati dagli altri siti fornendone brevi estratti e link

resta poi al lettore decidere se seguire quanto suggerito dai vari siti o no, con la consapevolezza però, che niente viene dal niente e che i risultati ottenuti nel lungo termine ricompenseranno altamente la fatica data

chi inizia uno stile di vita basato sul l' esercizio fisico e il mantenimento del corpo in buona salute ( nei limiti del possibile ) notera' un miglioramento generale del suo stato sia fisico che mentale, la disciplina a cui l'esercizio fisico obbliga, lo obbligheranno a pensare meglio , spariranno poi dolori e dolorini tipici dell' inflaccidamento fisico e aumenterà la propria stima

n.b.

in rari casi è stato notato che il soggetto dopo essersi dedicato al' esercizio fisico è morto stecchito, quindi è utile e necessario prima di affrontare un qualsiasi programma di
allenameto fisico ove sia contemplata una certa fatica e di conseguenza uno sforzo sia del cuore che di altri organo motori e non, farsi vedere da un medico sia esso il proprio che uno sportivo od altro e per farsi vedere non si intende farsi vedere magari da lontano in una festa rionale ma farsi proprio visitare a modino e seguire poi i suoi dettami.
_______________________________________________________________________________________________________
DELTOIDI E SPALLE

deltoidi ? ma cosa sono ?


deltoide 3

Il deltoide è un voluminoso muscolo elevatore ed abduttore del braccio di forma triangolare a base superiore, situato nella regione omonima. Si inserisce sulla clavicola, sull’acromion e sulla scapola, ricoprendo l’articolazione scapolo-omerale e terminando sull’omero.

Il muscolo deltoide abduce il braccio fino a circa 90°, ove l’abduzione si arresta a causa della presenza del tubercolo maggiore dell’omero. In corrispondenza di quest'area, urta contro il labbro glenoideo e il movimento può solo proseguire attraverso l'elevazione del braccio, grazie all’intervento del muscolo trapezio e del muscolo dentato anteriore. Le porzioni clavicolare e spinale possono contrarsi isolatamente determinando rispettivamente la flessione (accompagnata da una rotazione mediale) e l'estensione del braccio (accompagnata da una rotazione laterale).

Distensioni sopra la testa

Seduti su una panca impugnare i manubrii in pronazione all'altezza delle spalle, eseguire il movimento estendendo completamente le braccia in verticale.

esercizi deltoidi distensioni
http://www.muscolab.net/fitness/allenamento/esercizi/deltoidi.htm

Esercizi per i deltoidi: spinte con manubri alternati

Spinte con manubri alternati


Seduti su una panca, ma anche in piedi, impugnate due manubri e sollevateli alternativamente. Durante la salita del destro, il braccio sinistro ha qualche istante per riposare, e viceversa riposa il sinistro mentre è impegnato il destro. Questo nonostante la posizione di partenza non sia una posizione “rilassata”. Questo esercizio, comportando una continua tensione (seppure variabile) dei muscoli durante l’esecuzione dell’intera serie, alterna un movimento ad una pausa “isometrica”. Secondo alcuni autori la fase isometrica favorisce lo sviluppo delle fibre, facendo aumentare rapidamente la capacità di massimo sforzo.
____________________________________________________________________________

Esercizi per i deltoidi posteriori

Due tra i migliori esercizi per i deltoidi posteriori:


1)ALZATE POSTERIORI SU PANCA INCLINATA

zxcPREPARAZIONE: Regolate la panca con un'angolazione di 45°. Prendete due manubri ed appoggiate il
petto sullo schienale e le gambe a cavallo del sedile. Ruotate i polsi in modo da portare i palmi della mani verso l'interno in modo che siano uno di fronte all'altro.
ESECUZIONE: Mantenendo i gomiti leggermente piegati, stringete le scapole e sollevate i pesi lateralmente fino ad appena oltre l'altezza della schiena. Riabbassate lentamente i pesi fino alla posizione iniziale e ripetete immediatamente.

2) ALZATE LATERALI A BUSTO FLESSO

Alzate posteriori su inclinataPREPARAZIONE: Prendete due manubri, flettete il tronco in avanti di 90° circa inarcando leggermente la schiena, lasciate le braccia perpendicolari al suolo e ruotate i palmi delle mani verso l'interno in modo che siano una di fronte all'altro.
ESECUZIONE: Mantenendo i gomiti leggermente piegati sollevate i pesi lateralmente percorrendo un tragitto costantemente parallelo al piano frontale compiendo così un angolo di 90° fino a raggiungere la linea orizzontale. Riabbassate lentamente i pesi fino alla posizione iniziale e ripetete immediatamente.


http://www.my-personaltrainer.it/allenamento/deltoidi-posteriori-esercizi.html
______________________________________________________________________________

Deltoideus-ar.png

CURIOSITA': Il Deltoide prende il nome dalla somiglianza con la figura della lettera dell'alfabeto greco DELTA.

___________________________________________________________________________________________


LINK UTILI

________________________________________________________________________________
MATERIALE YOUTUBE