sabato 30 aprile 2011

FESTA DEL 1 MAGGIO - FESTA DEI LAVORATORI

il 1 maggio la stragrande maggioranza dei lavoratori Italiani festeggiano se stessi e per lavoratori si intende operai e dipendenti di ogni varietà di lavoro, quest' anno poi visto che cade anche di Domenica la festeggiano in molti di piu' che gli altri anni , ma per festeggiare ci vuole qualcuno che permetta che lo si possa fare e quindi ci sono dei lavoratori , dipendenti, autonomi etc che lavorano anche la festa dei lavoratori, tra questi lavoratori obbligati al lavoro anche la festa dei lavoratori tra loro ci sono ci sono medici e personale ospedaliero et similia avente comunque a che fare, militari, vigili, poliziotti lavoratori del settore della ristorazione , alberghiero etc, etc è a questa gente che i lavoratori devono dire un grazie se oltre che fare festa non andando al lavoro possono festeggiare andando a mangiare qualcosa o comunque contare su assistenza di tutti i tipi pure il giorno della festa dei lavoratori

sull' origine della festa probabilmente in molti non sanno granchè , per loro l' importante è che sia festa e che magari caschi un giorno settimanale meglio di di martedì o giovedì così facendo il cosi detto " ponte " fanno piu' giorni di festa. eppure dietro questa festa ci sono stati anni di lotta della classe operaia per un orario di lavoro più giusto . e se oggi lavorare le ore settimanali che si lavorano per la giusta paga sembra normale c'è stato un tempo che non lo era , anzi.

sotto la storia della festa dei lavoratori così come ci viene raccontata su internet

in breve

Questa festa, ricorre ogni 1° maggio per ricordare l’impegno del movimento sindacale, ed i traguardi raggiunti dai lavoratori, che hanno fatto in modo di fissare l’orario di lavoro a 8 ore giornaliere.

Si decise di dividere la giornata in tre parti così suddivise: (8 ore di lavoro, 8 ore per lo svago e 8 ore per dormire), le numerose battaglie, alimentate da un profondo e radicale desiderio di cambiamento, hanno portato all’entrata in vigore di questa legge che limitava le ore di lavoro a 8.

La legge di cui parliamo fu approvata il 1° Maggio 1867, e durante quel giorno, venne organizzata a Chicago un enorme festa: più di diecimila lavoratori diedero vita a una delle più grandi manifestazioni mai organizzate per le strade della città americana.

Venne quindi deciso che il primo maggio e una data da festeggiare per onorare gli sforzi fatti dai sindacati e dai lavoratori nel 1867 per raggiunger questo traguardo

______________________________________________________________________________

in lungo

STORIA DEL 1° MAGGIO festa dei lavoratori


Il 1° Maggio nasce come momento di lotta internazionale di tutti i lavoratori, senza barriere geografiche, né tanto meno sociali, per affermare i propri diritti, per raggiungere obiettivi, per migliorare la propria condizione.
"Otto ore di lavoro, otto di svago, otto per dormire" fu la parola d'ordine, coniata in Australia nel 1855, e condivisa da gran parte del movimento sindacale organizzato del primo Novecento. Si aprì così la strada a rivendicazioni generali e alla ricerca di un giorno, il primo Maggio, appunto, in cui tutti i lavoratori potessero incontrarsi per esercitare una forma di lotta e per affermare la propria autonomia e indipendenza.
La storia del primo Maggio rappresenta, oggi, il segno delle trasformazioni che hanno caratterizzato i flussi politici e sociali all'interno del movimento operaio dalla fine del secolo scorso in poi.

Le origini

Dal congresso dell'Associazione internazionale dei lavoratori - la Prima Internazionale - riunito a Ginevra nel settembre 1866, scaturì una proposta concreta: "otto ore come limite legale dell'attività lavorativa".
A sviluppare un grande movimento di lotta sulla questione delle otto ore furono soprattutto le organizzazioni dei lavoratori statunitensi. Lo Stato dell'Illinois, nel 1866, approvò una legge che introduceva la giornata lavorativa di otto ore, ma con limitazioni tali da impedirne l'estesa ed effettiva applicazione. L'entrata in vigore della legge era stata fissata per il 1 Maggio 1867 e per quel giorno venne organizzata a Chicago una grande manifestazione. Diecimila lavoratori diedero vita al più grande corteo mai visto per le strade della città americana.
Nell'ottobre del 1884 la Federation of Organized Trades and Labour Unions indicò nel 1 Maggio 1886 la data limite, a partire dalla quale gli operai americani si sarebbero rifiutati di lavorare più di otto ore al giorno.

1886: I "martiri di Chicago"

Il 1 Maggio 1886 cadeva di sabato, allora giornata lavorativa, ma in dodicimila fabbriche degli Stati Uniti 400 mila lavoratori incrociarono le braccia. Nella sola Chicago scioperarono e parteciparono al grande corteo in 80 mila. Tutto si svolse pacificamente, ma nei giorni successivi scioperi e manifestazioni proseguirono e nelle principali città industriali americane la tensione si fece sempre più acuta. Il lunedì la polizia fece fuoco contro i dimostranti radunati davanti ad una fabbrica per protestare contro i licenziamenti, provocando quattro morti. Per protesta fu indetta una manifestazione per il giorno dopo, durante la quale, mentre la polizia si avvicinava al palco degli oratori per interrompere il comizio, fu lanciata una bomba. I poliziotti aprirono il fuoco sulla folla. Alla fine si contarono otto morti e numerosi feriti. Il giorno dopo a Milwaukee la polizia sparò contro i manifestanti (operai polacchi) provocando nove vittime. Una feroce ondata repressiva si abbatté contro le organizzazioni sindacali e politiche dei lavoratori, le cui sedi furono devastate e chiuse e i cui dirigenti vennero arrestati. Per i fatti di Chicago furono condannati a morte otto noti esponenti anarchici malgrado non ci fossero prove della loro partecipazione all'attentato. Due di loro ebbero la pena commutata in ergastolo, uno venne trovato morto in cella, gli altri quattro furono impiccati in carcere l'11 novembre 1887. Il ricordo dei "martiri di Chicago" era diventato simbolo di lotta per le otto ore e riviveva nella giornata ad essa dedicata: il 1 Maggio.

1890: 1 maggio, per la prima volta manifestazione simultanea in tutto il mondo

Il 20 luglio 1889 il congresso costitutivo della Seconda Internazionale, riunito a Parigi, decise che "una grande manifestazione sarebbe stata organizzata per una data stabilita, in modo che simultaneamente i tutti i paesi e in tute le città, i lavoratori avrebbero chiesto alle pubbliche autorità di ridurre per legge la giornata lavorativa a otto ore".
La scelta cadde sul primo Maggio dell'anno successivo, appunto per il valore simbolico che quella giornata aveva assunto.
In Italia come negli altri Paesi il grande successo del 1 Maggio, concepita come manifestazione straordinaria e unica, indusse le organizzazioni operaie e socialiste a rinnovare l'evento anche per 1891.
Nella capitale la manifestazione era stata convocata in pazza Santa Croce in Gerusalemme, nel pressi di S.Giovanni. La tensione era alta, ci furono tumulti che provocarono diversi morti e feriti e centinaia di arresti tra i manifestanti.
Nel resto d'Italia e del mondo la replica del 1 Maggio ebbe uno svolgimento più tranquillo. Lo spirito di quella giornata si stava radicando nelle coscienze dei lavoratori.

1891: la festa dei lavoratori diventa permanente

Nell'agosto del 1891 il II congresso dell'Internazionale, riunito a Bruxelles, assunse la decisione di rendere permanente la ricorrenza. D'ora in avanti il 1 Maggio sarebbe stato la "festa dei lavoratori di tutti i paesi, nella quale i lavoratori dovevano manifestare la comunanza delle loro rivendicazioni e della loro solidarietà".

Il primo maggio durante il fascismo

Nel nostro Paese il fascismo decise la soppressione del 1 Maggio, che durante il ventennio fu fatto coincidere il con la celebrazione del 21 aprile, il cosiddetto Natale di Roma. Mentre la festa del lavoro assume una connotazione quanto mai "sovversiva", divenendo occasione per esprimere in forme diverse (dal garofano rosso all'occhiello, alle scritte sui muri, dalla diffusione di volantini alla riunione in osteria) l'opposizione al regime. Il 1 Maggio tornò a celebrarsi nel 1945, sei giorno dopo la liberazione dell'Italia.

1947: L'eccidio di Portella della Ginestra

La pagina più sanguinosa della festa del lavoro venne scritta nel 1947 a Portella della Ginestra, dove circa duemila persone del movimento contadino si erano date appuntamento per festeggiare la fine della dittatura e il ripristino delle libertà, mentre cadevano i secolari privilegi di pochi, dopo anni di sottomissione a un potere feudale. La banda Giuliano fece fuoco tra la folla, provocando undici morti e oltre cinquanta feriti. La Cgil proclamò lo sciopero generale e puntò il dito contro "la volontà dei latifondisti siciliani di soffocare nel sangue le organizzazioni dei lavoratori".
La strage di Portella delle Ginestre, secondo l'allora ministro dell'Interno, Mario Scelba, chiamato a rispondere davanti all'Assemblea Costituente, non fu un delitto politico. Ma nel 1949 il bandito Giuliano scrisse una lettera ai giornali e alla polizia per rivendicare lo scopo politico della sua strage. Il 14 luglio 1950 il bandito fu ucciso dal suo luogotenente, Gaspare Pisciotta, il quale a sua volta fu avvelenato in carcere il 9 febbraio del 1954 dopo aver pronunciato clamorose rivelazioni sui mandanti della strage di Portella.

Il primo Maggio oggi

Le profonde trasformazioni sociali, il mutamento delle abitudini, la progressiva omogeneizzazione delle abitudini hanno profondamente cambiato il significato di una ricorrenza che aveva sempre esaltato la distinzione della classe operaia. Il modo di celebrare il 1 maggio è quindi cambiato nel corso degli anni.
Da diversi anni Cgil, Cisl, Uil hanno scelto di celebrare la giornata del 1 Maggio promovendo una manifestazione nazionale dedicata ad uno specifico tema. E' diventato un appuntamento anche il tradizionale concerto rock che i sindacati confederali organizzano in piazza San Giovanni a Roma

fonte -http://www.lomb.cgil.it/primo_maggio.htm
_________________________________________________________________________________________________
link utili


la festa dei lavoratori del 1 maggio tradizionalmente è sempre stata una festa anche della sinistra Italiana che da anni difatti la celebra con un concerto , il famoso concerto del 1 maggio, che si svolge a ROma . da un po' di anni però anche questa chiara direzione s'è fatta meno chiara considerando che poi alla fine è un po' che gli Italiani mandano al governo la destra che, nel bene o nel male ,ci sta governando anche oggi.

possiamo dire così che la festa dei lavoratori oggi è prima di tutto una festa festeggiata da tutti i lavoratori a prescindere dall'ideologia a cui sono collegati aggiungiamo poi che , visti i tempi, gli operai e non solo loro han ben poco da festeggiare

comunque sia sempre in guardia e sguardo attento che i calpestatori di diritti son sempre lì che studiano mosse e strategie per fregare tutti a loro vantaggio

Lady Gaga performing ‘Judas‘ for her pal Ellen Degeneres

L


HAMMERFALL



See more from Videos on rocktube.us

MIX- KATE BUSH COME BACK, MOBY NEW VIDEO, AMANDA LEAR RETURN, CARRA/SINCLAIR SINGLE

IL MIGLIOR ASSOLO PER I LETTORI DELLA RIVISTA GUITARIST


E QUESTI ?

RIN TIN TIN ANCHE DETTO RINTY . UN CANE DALLE MILLE QUALITA'

chi si ricorda di RIN TIN TIN?

erano gli anni della tv dei ragazzi quella che iniziava nel primo pomeriggio quando su RAIUNO non si parlava sempre e solo di gossip tragedie , drammi e scemenze varie per tutto il giorno.
erano i tempi in cui i canali nazionali erano solo 2 , tutti e 2 targati rai dove il pomeriggio era dedicato esclusivamente i ragazzi con programmi pensati e girati appositamente per loro , telefilm perlopiu' Americani , cartoni e altro , tra questi telefilm uno di grande successo era proprio Rin TIn TIN un telefilm in cui il protagonista era un cane, esattamente un pastore Tedesco, che " lavorando " in un fortino situato nel mitico far west aiutava gli umani a risolvere numerose situazioni

ma guardiamo cosa c'è nel web :


Rin Tin Tin
The Adventures of Rin Tin Tin

il castQuesto classico dei telefilm western, che per un certo periodo andarono per la maggiore, spesso con splendidi animali protagonisti (vedi anche Lassie e Furia), andò in onda, per la prima volta, sull'ABC dal 15 ottobre 1954 all'8 maggio 1959 (5 stagioni), per un totale di 169 episodi della durata di 30 minuti, rigorosamente in bianco e nero.
Il protagonista è Rusty, rimasto orfano dopo un attacco degli indiani. Lui e il suo cane, un pastore tedesco di nome Rin Tin Tin, vengono adottati dalle truppe americane del Forte Apache AZ, chiamate a ristabilire l'ordine e a far rispettare la leffe nella zona di Mesa Grande.
Il telefilm prende le mosse da un film del 1947 ed ebbe molto seguito: di successo il film del 1994 "Un poliziotto a 4 zampe", lontanamente connesso alle vicende del cane più famoso della tv.
Rusty e Rin Tin TinNessun premio all'attivo, nè nominations in un periodo in cui la televisione era di gran lunga subordinata al grande schermo, ma il pubblicò si affezionò molto alle vicende umane dei protagonisti.
Cast:
Lee Aaker .... Rusty
James Brown .... Lt. Ripley 'Rip' Masters (1954-1959)
Joe Sawyer .... Sgt. Aloysius 'Biff' O'Hara
Rand Brooks .... Randy Boone
Tommy Farrell .... Thad Carson (1957-1959)
Hal Hopper .... Clark (1955-1957)
John Hoyt .... Col. Barker (1954)
Syd Saylor .... Clem Pritikin (1956-1958)
Les Tremayne .... Maj. Stone (1958-1959)




chi si ricorda i tempi del Rin TIn tin in bianco e nero delle prime messe in onda ormai ha qualche annetto sul groppone e quindi magari passera volentieri del tempo a viaggiare nella memoria sua e di tutti quelli pressapoco aventi la stessa età anagrafica


memorabilia

io credo di aver visto tutti gli episodi mandati in onda dalla rai all' epoca visto che al tempo era un appuntamento imperdibile, chiunque fosse stato bambino e avesse perso una puntata de le avventure di RIN TIN TIN all' epoca forse avrebbe pianto per la dolorosa perdita . tanto era l' affezione per il telefilm all' epoca

le avventure di RIN TIN TIN con rusty ( il ragazzo orfano che spesso era l' altro interprete principali dei vari episodi ) e gli altri di fort apache erano quanto di meglio la televisione dell' epoca potesse trasmettere, spesso noi bambini ci si immedesimava nei protagonisti i quei telefilm ( zorro, Thierry La Fronde, tibo e il cavalliere bianco, etc) e con spade costruite con rametti d'albero, armi anch'esse di legno , cappelli e altre vestigia fatte con le foglie prese dalle magnolie e intrecciate tra di loro grazie alla forza dell' immaginazione diventavamo loro simili e con convinzione combattevamo tra di noi creando bande opposte una all' altra , strategie e quant'altro la fantasia ci tirava fuori per vivere in prima persona le avventure che nelle ore pomeridiane seguivamo con tanto interesse in quella scatola parlante che era ed è la tv

RIHANNA ride


servizio a cura di A.S.S.M.


dice Rihanna è una che ride sempre , avevo sentito dire sta' cosa ma non ci credevo molto così l' altro giorno quando , non credendo ai miei occhi, l' ho intravista per caso m'è rinvenuta in mente e ho voluto provare se era una diceria o era una verità.

per richiamare la sua attenzione ho fatto il verso del cuculo con la lingua seguito dal frillo del fischietto sempre con la lingua poi il canto del pavone in amore eppoi per non tradirmi un bel rutto da secondo posto alle gare per passare le semifinali di rutto a livello mondiale,; una volta attirata la sua attenzione gli ho raccontato alcune barzellette di vario genere tra cui queste:

3 maialini davanti al giudice: Ha domande da porci?

°°° °°° °°° °°° °°° °°° °°° °°° °°° °°° °°° °°° °°° °°° °°° °°° °°° °°° °°° °°° °°°
Al bar:

"Cosa prendi?"
"Quello che prendi tu."
"Due caffè, per favore."
"Allora due anche a me..."

*** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** ***

Ancora al bar:

" Guardi che se mescola così il caffè perde l'aroma!"
"Che mi frega, tanto io sono della Lazio!"
--------------------------------------------------------------------------------------------
colloquio di lavoro 


Un tizio risponde ad un'inserzione di una ditta che cerca un capo-personale, si presenta e il Direttore che gli chiede: "Ha qualche diploma?". "Qualche diploma? Ma ho 4 lauree".
Il Direttore continua: "Ah, bene...e parla qualche lingua straniera? ". "Ma scherza? 9 lingue, compreso il giapponese".
Il direttore sembra contento e chiede ancora: "Ma ha delle referenze?". "Ma scherza? Sono stato Direttore Generale della Standa, dell'ESSO, della Volvo e in Giappone della Honda! ".
Il Direttore insiste ancora: "Guardi che qui c'e' da lavorare molto". "Non c'e' problema: io lavoro anche 80 ore la settimana!".
Il Direttore sembra convinto: "Bene, ma per finire, voglio precisare che lo stipendio e' modesto". E il tizio: "Non si preoccupi: a me basta poco per vivere e non ho hobby costosi".
Il Direttore a questo punto si convince, si congratula con l'uomo per l'assunzione e poi aggiunge sorridendo: "E adesso mi puo' dire se ha qualche difetto?".

"Ma no, non direi ... perè a dire il vero dei maligni dicono sia un gran bugiardo...! ".
_______________________________________________________________________________________________

telegiornale
BEIRUT, notizie dall' interno BURP! ( rutto enorme ) eccone altre e via
un' altro rutto uguale uguale a quello del vincitore dei campionati europei di rutto
---------------------------------------------------------------------------------------------------

poi le ho raccontato 2 o 3 di Pierino e lì ho dovuto fermarmi perche la Rihanna che rideva sembre più squaiatamente ad ogni mia più insignificante battuta  ha iniziato a non reggersi più in piedi , difatti è caduta e menomale che non s'è fatta niente sennò dice che la dovevo pagare come nuova che era colpa mia ,mhhhhhhhhhhhhh la domanda è " ma mò non si puo' piu' neanche raccontar 2 barzellette ? "

comunque la verifica ha detto che Rihanna è una che ride e parecchio!!!
 sotto alcune foto prese di sguiscio alla celebre cantante mentre se la ride


la foto in cui ha dato una testata in terra dalla convulsioni per le troppe risate consecutive me l' ha rubata RIhanna in persona e quindi non esiste piu'
________________________________________________________________________________________

A OBAMA GLI PUZZANO I PIEDI!!!

ad affermarlo è un suo compagno di liceo che rincara la dose dicendo " roba da scappare almeno 2 isolati più in là!"

non è dato sapere chi sia questo Obama visto che il tizio non ricorda il cognome del suo ex compagno ma qualcuno inizia a sospettare qualcosa e si pone domande inquietanti
________________________________________________________________________
IVA ZANICCHI si ritira dalla politica


" meno male una mangia a scrocco in meno " questo il commento più diffuso tra la gente a cui la notizia viene riferita a cui aggiungono un " speriamo sia vero e speriamo anche che se ne ritirono anche altri che senno ci lasciano in mutande"

la ZAnicchi fà sapere che si ritira . almeno per il momento dalla politica perche ha trovato un occupazione più remunerativa , alla domanda sul cosa abbia fatto di concreto in tutti questi anni di politica praticante l'Iva nazionale commenta " lo sa che non lo so' proprio !"

di qui si capisce come mai gli Italiani hanno il parere che hanno dei loro politici
_______________________________________________________________________________________________

Belen una garanzia di FLop assicurato


ormai non si contano le trasmissioni a cui ha partecipato che han dovuto chiudere dopo poche puntate certo la colpa non è sua ma dei programmi che fanno letteralmente cagare ma però nel' ambiente stanno iniziando a girare strani discorsi per cui la colpa delle chiusure anticipate del non successo sarebbe dovuta alla cattiva sorte portata ai programmi etc dalla Belen stessa, si sa' che la gente pur di non riconoscere i propri errori farebbe di tutto gli autori dei programmi non hanno ancora capito che oltre alla bellona di turno ci vogliono anche idee valide e non idee trite e ritrite o avanzi di programmi già mediocri di suo


consigliamo a Belen prima di accettare qualsiasi cosa di informarsi meglio
_______________________________________________________________________

Gheddafi : andate a troncarvelo in culo tutti!!!



queste le ultime parole del leader libico alla sua gente che , secondo lui, lo ha tradito.
sono attese per le prossime ore ulteriori appelli del leader libico sperando che siano di altro tono che gia' la situazione è tragica così.
_____________________________________________________________________________
_________________________________________________________________________________________________

venerdì 29 aprile 2011

Denise Richards . ieri e oggi ..comunque bella!



esordisce al cinema nel 1977con Starship Troopers - Fanteria dello spazio ed è subito successo, la sua bellezza non passa inosservata e i suoi fan aumentano in maniera esponenziale in tutto il mondo; gira sex crimes un thriller altamente sexy che passa alla storia per la scena in cui bacia Neve Campbell nel film compare per la prima volta seminuda, poi partecipa anche a un film di james bond per cui si aggiudica il razle award per la peggior artista non protagonista, si sposa con charlie sheen da cui divorzia pochi anni dopo , nel contempo dirada le se apparizioni sia al cinema che , anche se in maniera minore , alla tv. ( il suo ultimo film al cinema è ragazze sa sballo del 2010 ) ultimamente intende scrivere un libro riguardante la sua vita, non ama il gossip ed è raro vederla in giro eppure il vederla non può che far che del bene ( almeno alla vista ) per cui speriamo che ritorni in pista come e più di prima

amante degli animali ne possiede alcuni e cerca di aiutarli tutti come può



per info più esaustive


visto che sai tutto dai una risposta a questi 20 PERCHE'

1) Perché "separato" si scrive tutto insieme quando "tutto insieme" si scrive separato ?

2) Perché "abbreviazione" è una parola cosi lunga ?

3) Perché i Kamikaze portano un casco?

4) Da dove viene l'idea di sterilizzare l'ago della siringa che serve per l'iniezione fatale ad un condannato a morte?

5) Perché i virus, che non hanno sesso, ci fottono cosi tanto?

6) Come fanno i ciechi a sapere quando hanno finito di pulirsi quando vanno in bagno?

7) Perché in questo mondo anche gli zeri, per valere qualche cosa, devono stare a destra?

8) In caso di guerra nucleare, l'elettromagnetismo prodotto dalle bombe termonucleari potrebbe rovinare le mie cassette video?

9) Qual è il sinonimo di sinonimo?

10) Perché non c'è un alimento per gatti al gusto di topo?

11) Se niente si incolla al Teflon, come si è riusciti ad incollare questo alla padella?

12) Perché le ballerine danzano sempre sulla punta dei piedi? Non sarebbe più semplice scritturare ballerine più alte?

13) Voglio comprare un boomerang nuovo. Come faccio a sbarazzarmi di quello vecchio?

14) Perché i negozi aperti 24 ore su 24 hanno la serratura?

15) Perché gli aeroplani non vengono fatti con lo stesso materiale delle scatole nere degli aeroplani?

16) Come si fa a sapere se una parola nel dizionario è scritta sbagliata?

17) Come può avere dei nipoti Paperino se non ha né fratelli né sorelle?

18) Adamo aveva l'ombelico ?

19) Se Superman è cosi furbo, perché si mette gli slip sopra i pantaloni?

20) In un'automobile e in moto, l'aria all'interno dei pneumatici gira anch'essa?

lista redatta da autore ignoto
AREA 51 : ritovato un pezzo di ufo nel bidone dei rifiuti della base militare ( dai documenti USA recentemente resi pubblici )


è strano come poi le cose negate per anni per mancanza di prove oggettive vengano poi fuori e quindi svelate per un semplice errore commesso da un 'impresa di pulizie, ma andiamo ai fatti

la cronaca così some riportata dai documenti dell' epoca secretati fino all' altro giorno


documento declassificato n xyz/hwxcvf??e3alien .

origine - area 51, relatore maggiore ******, colonnello ******* etc etc

n.b.

quanto riportato è un sunto dei documenti originali in quanto nella digitalizazione del materiale cartaceo alcune pagine sono andate smarrite e/o distrutte per sempre.

alcuni reperti erano poi su nastro magnetico per cui la trascrizzione è parziale in quanto molto del materiale era rovinato e non più utilizzabile

era il 23 MArzo del 1964, nella base militare conosciuta anche come AREA 51 si stavano facendo le pulizie primaverile e per questo era stata chiamata una squadra esterna il cui solo compito era di pulire la base d'in cima in fondo per poi togliersi dalle palle;

l' aggiudicamento della commessa era stato fatto tramite asta e era stata vinta per una cifra ridicola da una minuscola ditta che fallì poco dopo, fatto stà che il giorno concesso alla ditta per eseguire il compito affidatogli alla base arrivò un camion tutto arrugginito e una ruspa che stava in piedi per miracolo, i 2 mezzi erano guidati da 2 squilibrati mentali di cui uno era mezzo ubriaco, comunque mezzi e uomini furono fatti passare ,visto anche la documentazione presentata al check in che risultava perfettamente in regola.


da subito le cose si misero male visto che il camion andò dritto contro l' ufficio del generale" omissis " sventrandolo mentre la ruspa nel tragitto si portava con se alcuni pali dell' elettricita togliendo nel contempo l'elettricità a mezza base , miracolosamente nessuno perì nei 2 incidenti ma in molti tra i miracolati sopravvissuti si incavolarono e parecchio

dopo alcuni ulteriori controlli comunque fu concesso nel tardo pomeriggio alla ditta delle pulizie di eseguire il suo compito, sarà stato per l 'esiguo tempo rimasto sarà stato per il fatto che i 2 ormai erano completamente di fuori che, non si sà ancora bene il perchè, i 2 per velocizzare i tempi della pulizia e finire il loro lavoro nei tempi previsti oltrepassati i quali avrebbero dovuto pagare una penale pari al doppio di della cifra da loro richiesta per i lavori diedero fuoco a quasi tutto quello che secondo loro non serviva o dava noia, , poi staccarono d'in terra e caricarono con la ruspa sul vecchio camion arrugginito alcuni caseggiati che a loro dire erano usurati e quindi da cambiare; quindi attaccato una quantità esorbitante di sudicio tutto accappato e tenuto insieme da corde, filo spinato ed altri mezzi di fortuna trovati sul posto lo spararono in cielo usando per ciò 2 missili cruise trovati in un magazzino a cui prima del lancio attaccarono i vari capicorda dei legacci in multimateriale usati per tenere assieme la montagna di sudicio, non contenti stavano anche per far scoppiare una piccola bomba H
che a loro dire avrebbe finito il lavoro in maniera esemplare riportando la zona alla tranquillità di sempre e liberando contemporaneamente il luogo di se stessa che, anche se non troppo, occupava comunque un tot di metri quadri comunque e poi ,dissero i 2 operai , era un ferrovecchio mezzo arrugginito di alcun valore ed era anche pericoloso che se uno ci si tagliava gli veniva il tetano " , menomale il gesto fù bloccato sul nascere da alcuni militari che girovagavano in cerca dei loro appartamenti stranamente scomparsi nel nulla.

n.b.
qui il documento e tutto macchiato e mancante di vari pezzi alcune pagine sono tuttora al reparto restauro e verranno rese disponibili appena pronte

per farla corta e per non svelare segreti militari veramente TOP SECRET la ditta in questione fù bloccata e i lavori fermati; i 2 operai furono buttati fuori dalla base a calci e gli venne lanciato dietro una mandria di topi mutati inferociti per convincerli a non farsi piu vedere da quelle parti, dei 2 non si seppe piu' nulla se non che anni dopo furono arrestati perche trovati in flagrante mentre stavano gestendo un giro di scommesse riguardante dei combattimenti tra topi carogna , così venivano chiamati da loro i loro campioni, contro altri animali portati dagli sfidanti

fatto stà che mesi dopo del sudicio multimateriale inizio a piovere dal cielo , tra i tanti oggetti che arrivavano nel terreno veniva trovato un pezzo di ufo con documentazione allegata che ne garantiva l' autenticità e provenienza , in piu' vi era una denuncia di smarrimento di un pezzo di Ufo pubblicata da varie testate giornalistiche in cui compariva un numero telefonico a cui rivolgersi detto numeroche dopo poco fù scollegato per sempre e nessun esito hanno dato ricerche mirate a capire chi fosse l' utente proprietario

la cosa andò a finire nel nulla solo che 15 anni dopo nei cassonetti del sudicio della base vennero ritrovati numerosi reperti alieni tra cui anche un dvd con su un filmato con degli alieni che giocavano a carte,alcune armi aliene rotte, il corrispondente alieno di alcuni libretti mancanti di varie sezioni e altro materiale chiaramente di origine extraterrestre, ad un ' indagine interna venne fuori che il materiale fu' gettato perche nell' hangar preposto al materiale alieno non vi era piu' posto e che quindi era stata fatta quella scelta . chiariti i fatti fù deciso che di lì in avanti tutti i rifiuti o il materiale in eccedenza di origine aliena o comunque extraterrestre sarebbe stata sotterrata in posti da decidere volta per volta


segue una lunga lista di materiale e citazioni piu innumerevoli testimonianze dei fatti ognuna delle quali firmate e vidimate ma non catalogate e nemmeno declassificate
____________________________________________________________________________________________________
queste alcune foto di alieni ritrovate nel cassonetto dei rifiuti dell' area 51


questi parte dei video ritrovati nel dvd preso dai rifiuti dell area 51


http://www.ufoonline.it/2011/02/13/un-p%C3%B2-di-chiarezza-sull-alieno-citato-nella-rassegna-stampa-del-tg5/

giovedì 28 aprile 2011

Catherine Elizabeth Middleton detta Kate e William Arthur Philip Louis Mountbatten-Windsor of Wale finalmente si sposano

i 2 si sposano dopo vari anni di fidanzamento , tra le indiscrezioni degli ultimi giorni c'è quella che svela che lei nel pronunciare il rito che di fatto la congiungerà legalmente al principe facendola diventare sua moglie e probabilmente futura regina d' Inghilterra non pronuncerà la parola obbedirò prevista dal rituale come già fece la sfortunata Lady Diana ( questo è stato richiesto proprio da kate che , come molte altre persone , tra cui lo stesso principe will , ritiene la parola immessa in quel contesto ormai obsoleta e sorpassata dai tempi ), lui invece non mettera l' anello nuziale ( detta da noi FEDE nuziale ) e non pronuncerà la frase prevista prima della messa al dito dello stesso questo perchè pare che il principe non ami indossare anelli mai tale avversita all' indossare anelli o altro sovrasta ogni altra cosa anche il rito della messa al dito dell' anello nuziale,

l' avvenimento sarà trasmesso in diretta da RAI1 a partire dalle 10:30 circa,

al matrimonio parteciperanno le grandi casate monastiche europee ma tra le tante personalità spicca Mr Bing il celebre comico e attore sarà uno degli ospiti speciali del' avbvenimento oltre naturalmente a molti altri artisti etc , in tutto gli invuitati ugfficiali sono 1900 ma scommettiamo che il numero aumenterò causa gli infiltrati che sicuramente non si lasceranno perdere l' occasione per mangiare a scrocco

link utili

http://www.leggonline.it/articolo.php?id=118806


speriamo che dopo sto' popò d' indigestione da matrimonio tra reali per un po' i 2 saranno lasciati in pace anche se ne dubitiamo parecchio

a tal proposito pubblichiamo alcune confidenze inedite che tali dovevano restare in quanto legati proprio alla promessa di non riferirle mai, difatti non è che le diciamo a qualcuno , le scriviamo tanto al massimo le leggeranno una ventina di persone , eppoi se dovesse succedere qualcosa causa loro si sappia che la colpa è di COSO e che io sono contrario anzi ora me ne vado e non ritorno che tra una settimana


confidenze reali ( di fatto e futuri )

william - io è 2 settimane che ci ho 2 palle così; e saluta quello e saluta quel' altro e prova quello e metti questo e fai una posa e fermati un' attimo e saluta la folla........ maremma cane ladra e aguzzina!! io darei ma foco a tutti!! come direbbe un mio amico Toscano solo che non posso farlo e sai il perchè?, perche la regina m'ha fatto mettere ai coglione un anello elettrificato con tanto di trappola dentellata che ogni volta che dico qualcosa di troppo mi da delle pizzate da urlare i peggio improperi ai quattro venti solo che se per caso lo facessi non sai cosa mi succederebbe , oltre al meccanismo che ho alle palle ne ho altri 2 o 3 che non ti dico cosa fanno e neanche dove sono ti dico solo che mi convincono a fare tutto quanto l' etichetta richiede...

kate

ho sempre sognato di sposarmi con un principe azzuro poi però nella vita devi fare delle scelte e visto che di principi color azzurro pare non ne esistano almeno di origine terrestre, mi sposo con IL william quel pesce lesso che mi frantuma i gomiti da qualche annetto, lo faccio più per mì nonna che per me . sai lei è già anziana e vorrebbe vedermi sistemata prima di lasciare questo mondo , io glielo ho detto " e resta qui no? " ma lei niente dice che tra un pò arriverà la sua ora e che nessuno può evitare che ciò accada , mha' io non ci ho capito granche gli ho anche detto e" e te non caricare la sveglia no! " ... comunque per farla felice farò anche sto' passo .. ah! cosa non si fà per le nonne!!

ce ne sarebbero molte altre ma dice è meglio lasciarle dovo sono


tra gli invitati parecchi compagni del principe alla leva militare , alcuni profughi afghani e altre non personalità, i politici invitati son pochi e niente per quanto riguarda l 'Italia BErlusconi ha detto di non essere potuto andare per colpa della sinistra che l' ha boicottato, mentre i politici di sinistra han fatto sapere che non sarebbero andati comunque.

gheddafi ha fatto sapere che stà poco bene
____________________________________________________________________