mercoledì 29 giugno 2011

cose di casa ---------------cose di casa -------------- cose di casa --------------


come mantenere lo scopino del wc bello pulito ?

lo scopino del w.c. si sa' viene a contatto con materiale non certo piacevole ( ai piu' ) ora il problema è quello di mantenerlo pulito dopo ogni uso e quello di igenizzarlo ogni tot periodo

i metodi possono essere svariati e d ognuno puo usare o trovare quello che piu' gli aggrada vediamo come affrontano il problema nel web


post tratto dal web


come pulire ed igenizzare lo scopino del bagno

prendere un recipiente in metallo metterci del diluente e immergervi lo scopino dopo un po' risiaquare lo scopino asciugarlo con un phoon quindi inzupparlo in una soluzione di acido muriatico e varichina dopo 30 minuti portare il barattolo con scopino e soluzione d'acido muriatico mista a varechina in un luogo protetto e vuoto aggiungere quindi dell' alchool infiammabile nel recipiente e dargli fuoco aspettare che il fuoco si spenga eppoi con delle pinze allungabili prendere il recipiente e svuotarlo se lo scopino è sempre utilizzabile riporlo nell suo apposito contenitore sennò buttarlo e comprarene un' altro ceh sicuramente sara' bello pulito
______________________________________________________________________________________________________

post 2 tratto da:
http://vivereverde.blogspot.com/2009/02/como-pulire-lo-scopino-del-bagno.html

Come pulire lo scopino del bagno


Sembra un argomento banalissimo ma tante persone non sano come mantenere pulito e igienizzato lo scopino del bagno. Molti lo immergono in acqua e candeggina o disinfettanti vari.

La cosa migliore invece è farlo asciugare bene all'aria aperta. Per lavarlo basta usare il detersivo che usate per pulire il WC, meglio ancora se usate il detersivo anticalcare fai da te fatto con aceto.

Poi basta cospargerlo con bicarbonato e metterlo al posto suo. Così rimmarrà pulito, igienizzato e libero dalla muffa. 1 volta alla settimana va pulito con poca candeggina (magari quando fatte la pulizia profonda del WC).
________________________________________________________________________________________
post 3 tratto da: http://www.pianetadonna.it/casa/casalinga-perfetta/come-pulire-lo-scopino-del-wc.html
istruzioni
DIFFICOLTÀ
come-pulire-lo-scopino-del-wc

Cosa serve

  • Sapone liquido

Consigli utili

  • Fai ruotare lo scopino più velocemente possibile
  1. Molto spesso gli scopini per i gabinetti risultano sporchi o parzialmente sporchi. Piccole macchie minano il colore dell'attrezzo. Con questo metodo, in pochi istanti, otterrai uno scopino perfattamente pulito. In più l'operazione consente di mantenere pulito e profumato anche la tazza del W.C. per via della schiuma del sapone utilizzato.
  2. Devi gettare nell'acqua del gabinetto (pulito naturalmente) un po' di sapone liquido, quello che usiamo ogni giorno per lavarci le mani, e che si trova negli appositi contenitori di plastica. Ad ogni pressione sul coperchio di queste bottigliette corisponde una fuoriuscita di sapone liquido, che corrisponde grosso modo ad un cucchiaio di sapone. Due o tre pressioni possono andar senz'altro bene. Attendi adesso 15-20 secondi, in modo che il sapone cominci a sciogliersi nell'acqua.
  3. Adesso prendi lo scopino, immergilo nell'acqua saponata del gabinetto e, prendendolo dal manico, inizia a farlo ruotare vorticosamente in un senso e nell'altro, su se stesso. Il movimento che devi fare è come quello dello sfregamento delle mani tra di loro, solo che in questo caso hai il manico dello scopino in mezzo. Continua l'operazione per circa 30-40 secondi. Vedrai una grande quantità di schiuma prodursi.
  4. Piiù velocemente effettuerai i movimenti più quantità di schiuma sarà prodotta. Il movimento legato alla vorticosa rotazione, nonchè l'attrito con il sapone garantirà una perfetta pulizia dello scopino che, oltre ad essere pulito, risulterà anche profumato. L'operazione può essere ripetuta anche ad ogni utilizzo dello scopino.
comunque la soluzione finale all' annoso problema è quella di eliminare lo scopino definitivamente e al suo posto mettere una micro doccetta con la quale sparare l'acqua nel wc ogni volta che sia il caso