lunedì 23 novembre 2015

youtube magazine - Novembre 2015 - è tempo di ridere ?

YOUTUBE MAGAZINE ***** YOUTUBE MAGAZINE ***** YOUTUBE MAGAZINE ***** YOUTUBE MAGAZINE ***** 

 raccolta di video trovati su internet e linkati qui - la loro provenienza è quanto mai variabile e comprende video di tutti i tipi ospitati da vari canali e/o pagine web, il riferimento al solo youtube nel titolo pagina è qui usato solo a titolo esemplificativo del tipo di rubrica che andrete a vedere /leggere

 a cura di a.s.s.m

****************************************************************************


Maurizio Battista - Cari amici miei... come giochi, giochi male!




gioele dix - bebo best





Natalino Balasso: storia del mondo, i somari dei Sumeri non semiti


Balasciò



Gene Gnocchi - La Responsabilità Civile Dei Bidelli Durante Il Periodo Estivo



Leonardo Manera - Notti amare



Simone Schettino - Tutto regolare



Aitanic




venerdì 13 novembre 2015

SCIOGLILINGUA


cos'è uno scioglilingua?

Uno scioglilingua è una frase studiata appositamente per essere difficile da pronunciare (per esempio, "sopra la panca la capra campa, sotto la panca la capra crepa"). Molti scioglilingua presentano una ripetizione di uno stesso suono o di un ristretto insieme di suoni, generando una sorta di tiritera.

da notare che spesso gli scioglilingua al posto di scioglierla , la lingua, la annodano

spesso gli scioglilingua non riescono ad essere pronunciati correttamente da chi lo vorrebbe recitare tanto che 'ste persone rinunciano dimostrando oltre al non essere capaci di recitare uno o più scioglilingua di non aver la necessaria pazienza / concentrazione /calma * prontezza etc etc  inoltre dopo aver rinunciato 'sti soggetti rimangono provati dal tentativo malriuscito  tanto che molti risultano avere un morale alterato / arrabbiato/ instupidito, etc etc scopri te a che genere appartieni e testa in prima persona come reagirai alla non riuscita semi sicura da perte tua della recitazione di scioglilingua vari, sotto ne trovi alcuni

come bisognerebbe fare ?



ricorda,  devi recitarli in maniera sicura, veloce,ripetutamente  e senza errori di sorta, il tutto per un tempo limitato , tipo 30 secondi etc  a scelta dell'oratore

la sfida normale

recita gli scioglilingua anche aiutandoti con l'ausilio di un supporto scritto, inizia recitandoli normalmente per poi accelerare

la sfida avanzata

 per ogni successo mangiati un qualcosa o fai comunque  un qualcosa che ti gratifichi mentre per ogni insuccesso datti una martellata in organi del corpo vari attento però che se inizierai la sfida avanzata poi dovresti portarla a termine e se vorrai portarla a termine probabilmente ne uscirai fuori parecchio malridotto quindi si consiglia di non intraprendere questa modalità se non proprio convinti delle proprie possibilità certificate perà da terze parti, pena ripercussioni a breve in modalità anche gravi


ecco gli scioglilingua del post !

L’amata Mita a metà ammattita mise metà matita e la matita in tasca.

Sessantasei assassini andarono ad Assisi tutti e sessantasei assassinandosi.

Sette acciughette se ne stavano strette strette nelle scatolette … poverette.

Ti ci stizzisci? E stizziscitici pure!

Sul mare ci sono nove navi nuove una delle nove non vuole navigare.

Tu che attacchi i tacchi, attaccami i tacchi. Io? Attaccare i tacchi a te che attacchi i tacchi? Ma attaccateli tu i tuoi tacchi!

A quest’ora il questore in questura non c’è!

L’arcivescovo di Costantinopoli si è disarcivescoviscostantinopolizzato. Tu ti disarcivescoviscostantinopolizzeresti come si è disarcivescoviscostantinopolizzato l’arcivescovo di Costantinopoli?



Un limone, mezzo limone,  due limoni, mezzo limone, tre limoni, mezzo limone etc.

Ho un campo di lupini da diradare; chi me li diraderà?



Chi seme di senapa secca semina sempre seme di senapa secca raccoglie.

Chi tocca di zucca la zucca di Checca fa zucca barucca e la zucca si ammacca. Che pacca, che schiocca!

Scopo la casa, la scopa si sciupa;ma se non scopo sciupando la scopa, la mia casetta con cosa la scopo?

Due dadi Dado ha avuto in dono ma Ida e Ada gelose sono.

Prendi questa barca e impegolamela e quando l’avrai impegolata disimpegolamela senza impegolarmi.

Treno troppo stretto e troppo stracco stracca troppi storpi e stroppia troppo.

Caro conte chi ti canta tanto canta che t’incanta.

In un conca nuotano a rilento tre trote, cinque triglie e tinche cento.

Lucio e Decio lisciano dodici gatti felici.




Filastrocca sciogligrovigli
con la lingua ti ci impigli
ma poi te la sgrovigli
basta che te la pigli.

È passato lo stracciatoppe e non m’ha stracciatoppato. Quando ripasserà mi stracciatopperà.

Filo fine dentro il foro se l’arruffi non lavoro, non lavoro e il filo fine fora il foro come un crine.

Pio Pietro Paolo Pula, pittore palermitano pinse pittura per poco prezzo. Prepotente popolo, pagate presto Pio Pietro Paolo Pula per partire per Palermo propria patria.



Il cuoco cuoce in cucina e dice che la cuoca giace e tace perché sua cugina non dica che le piace cuocere in cucina col cuoco.

O schiavo con lo schiaccianoci, che cosa schiacci? Schiaccio sei noci del vecchio noce con lo schiaccianoci.




continua ? ......


martedì 10 novembre 2015

BOOK FOTOGRAFICO -NOVEMBRE 2015


BOOK FOTOGRAFICO ----------------,  BOOK FOTOGRAFICO -------------------,  BOOK FOTOGRAFICO --------------------
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

foto provenienti dai più' disparati luoghi raffiguranti cose, persone etc aventi come soggetto di tutto o il nulla totale , foto rubate e non, scatti rari o visti e stravisti ,foto con commento o senza , foto messe con un criterio preciso oppure buttate lì a casaccio, foto che non sono foto e foto disegnate, in tutti i casi foto et affini per tutti e per nessuno.

rubrica a cura di a.s.s.m.
_____________________________________________

speciale - fessi dal mondo all'attacco!!!

come si sa il numero dei fessi nel mondo è  sempre in aumento e sale costantemente ogni giorno di più , spesso chi il giorno prima non era fesso e rideva delle gesta dei fessi di turno si ritrova il giorno dopo a fare parte della lista dei fessi 

è si perché una disgrazia, un gesto atletico o comune sbagliato, un qualcosa d'imprevisto può trasformare chiunque di noi in un fesso del giorno, questo non sarebbe nulladi che  quello che è speciale e ci trasformerebbe in tutti i casi in una sottospecie di STAR sarebbe diventare ma un gran FESSO MONDIALE  altroché fesso del giorno ma riuscirci non è proprio cosa facile ..... anche se in molti anche a loro insaputa ci tentano continuamente .... sotto alcuni esempi in GIF


 photo nine point five.gif
**************************************************



avevate da vedè quando Pericolo questo il soprannome del tipo in Gif . ha tentato la scalata del Gran Sasso con un marchingegno di sua invenzione!!, purtroppo del tutto non esiste Gif animata , vi basti sapere che l'entrata in regione ABRUZZO gli è stata interdetta per almeno vent'anni e lui a seguito del tentativo è rimasto tra la vita e la morte per 2 anni
***************************************************************


*********************************




cocciapelatamangiapatata, questo il nome in codice del soggetto in Gif ,alla fine ci ha guadagnato visto che nel colpo ha perso quei 3 denti cariati che aveva davanti a causa dei quali sarebbe dovuto andare dal dentista e privarsi quindi di una cospicua somma  di denaro ora invece con quei soldi potrà comprarsi un 'arma più potente con cui sparare consigliamo a cocciapelatamangiapatata di organizzarsi meglio o magari di far sparare un altro per capire l'effetto che fa 
***************************************

a Ulinto non bastava aver imparato dopo decenni ad andare in bici lui voleva far qualcosa di più. diventare un esempio da seguire qualcuno da ammirare così ha iniziato a cercare di fare qualcosa di eccezionale usando la bicicletta
 soltanto che bisogna dire che per ora non è che ha fatto niente di eccezionale e per ora oltre a non essere ammirato da nessuno in parecchi lo pigliano ma in giro ....
 photo pavement taste gud.gif

 photo I want to ride my bicycle.gif

*********************************************

Cirino è stato sempre un fesso , fin da piccolino combinava danni e sempre rivolti a se stesso. crescendo poi ha raffinato le sue gesta combinandone di tutti i colori e formando anche una piccola band i cui membri son più fessi di lui



*****************************************************


 e meno male che non era .. concime 
********************
se c'è una cosa che Cotenna non ha mai saputo fare è saltare , nonostante questo ogni volta che ne ha occasione Cotenna tenta di saltare gli ostacoli che si trova davanti e sempre sbagliando una prova di quanto scritto nella gif sotto



una cosa Cotenna dovrebbe tentare e magari riuscire a fare ed è saltare dei pasti

*****************************************

bisogna dire che Salama non si arrende mai,nonostante ogni tiro abbia ricevuto una labbrata di svariata potenza ha continuato a provare e riprovare 



purtroppo alla fine ha dovuto smettere e non perché è risuscita in un tiro ma perché l'han portata via con l'ambulanza
***********************************************




********************************
per salire le scale mobili CiccioBomba ha intrapreso da diverso tempo una tecnica tutta sua. 
praticamente si porta dietro un tot di borse belle piene poi monta nel primo gradino della scala mobile e si lascia cadere a terra come un sacco di patate quindi si lascia trasportare al piano superiore , alcuni dei presenti a volte s'impressiona.qualcuno fa per intervenire altri gli passano direttamente sopra , CiccioNomba su questo sorvola il suo intento è arrivare al piano superiore , tutto il resto non conta
***********************************************************************************************

BEL TIRO, PROPRIO UN BEL TIRO, e che mira... complimenti ..ce lo  lo rifai vede ?



CONTINUA ? ........

domenica 8 novembre 2015

del pop ? Novembre 2015





In esclusiva a #tusiquevales "Stupendo fino a qui" di Alessandra Amoroso. La riascoltate con noi?
Posted by Wittytv on Sabato 7 novembre 2015

Modà - E non c'è mai una fine



Volevo te



Coldplay - Adventure Of A Lifetime




Miley Cyrus - Hands of Love 


Zibba e Almalibre feat. Niccolò Fabi - Farsi Male



CAPITAN AMERICA - UNIVERSO



Chiara Dello Iacovo - Vento - Official Video


mercoledì 4 novembre 2015

ma 'sti JUNK file cosa sono ? cosa vogliono ?, chi li ha messi.? , ma sopratutto si possono eliminare ?



allora cominciamo a dire cosa sono questi " JUNK FILEs " praticamente sono file spazzatura lasciati nel tempo dai programmi installati, disinstallati etc, dal lato pratico non servono più a niente e occupano solo che dello spazio utile il sistema. gli antivirus, anti malware etc  non si curano di loro in quanto non sono un pericolo occupano solo dello spazio, ora la domanda è:
si possono cancellare ?

ceeeeeeerto che si e anche tranquillamente , senza temere futuri problemi del sistema dovute alla cancellazione di 'sti files nullafacenti per farlo basta usare uno dei tanti programmi free ( a gratis ) oppure a pagamento disponibili in rete

tra i tanti vi proponiamo Baidu pc faster un utility di sistema che oltre a eliminare i JUNK files in maniera egregia compie altre azioni utili inclusa la possibilità di usarlo come"antivirus leggero " ela pulizia della memoria ram 



Baidu Pc faster e facile da usare in pratica con qualche clic facciamo tutto quello che il  programma offre e che ci interessa il programma facci



quindi cosa bisognerebbe faceste ?
istallatelo
poche cose 
1) scaricate il programma vai 1 , vai2

istallatelo quindi usatelo
in pochi secondi o minuti il programma analizzera il vostro hard disk eliminando tutti i Junk files presenti e non solo , per sapere che altro il programma fa navigate tra i pochi menu ed testate quello che BAIDU vi offre 





venerdì 30 ottobre 2015

in uscita il nuovissimo album delle figurine coi politici arrestati/indagati 2015/2016



finalmente in uscita l'abum delle figurine 2015/2016 dei politici ladri e/o indagati !!! 
è aggiornato al 2015!!!

 prenotalo dal tuo edicolante di fiducia prima che si esaurisca dato che sicuramente andrà a ruba 

 divertiti ad attaccare le figurine dei politici ladri/indagati etc. ,meravigliati a leggerne le audaci imprese, datti da fare a cercare /scambiare le figurine mancanti, attacca le doppie dove ti capita oppure scambiale coi tuoi amici/compagni/ sconosciuti etc, , sorprenditi quando troverai le figurine in 3D con su i politici più ladri di sempre , cioga con le figurine coi divertimenti storici, partecipa attivamente nel forum dicendo la tua e ricordati se trovi la figurina ladro del mese riceverai un megaposter con su tutti i politici ladri condannati in maniera definitiva , se poi trovi il megaladro vinci il ricco montepremi in denaro (nel caso stai attento che qualche politico non te lo rubi )

inoltre notizie varie, indiscrezioni e curiosità sugli arrestati, indagati etc , barzellete, storielle, foto curiose etc che li riguardono e mille altre cose

esempio  contenuto dell'album


politici arrestati,indagati e anche CONDANNATI DEFINITIVAMENTE


Totò Cuffaro




Ex presidente della Regione Sicilia dal 2001 al 2008, condannato a 7 anni per favoreggiamento aggravato a Cosa Nostra. Attualmente in carcere a Rebibbia.

SCIASCIA Salvatore - (Forza Italia) 



- (ri-eletto in Lombardia). - Condanna definitiva a 2 anni e 6 mesi per la corruzione di membri della Guardia di Finanza. Ex ufficiale della Guardia di Finanza, poi passato a direttore dei servizi fiscali del gruppo Fininvest.

Ha confessato di aver personalmente fatto pervenire ad alcuni finanzieri quattro tangenti da 100 milioni di Lire l'una, che dovevano servire ad assicurare delle verifiche fiscali più blande alle società Fininvest, Mediolanum, Mondadori, Edilnord e Telepiù.

****************************************************************************************
Massimo Maria Berruti 



(deputato FI):8 mesi definitivi per favoreggiamento nel processo tangenti Guardia di Finanza.

Alfredo Biondi 

(senatore FI):2 mesi patteggiati per evasione fiscale a Genova. La sentenza di condanna a suo tempo resa dal tribunale di Genova nei confronti di Alfredo Biondi è stata revocata in data 28 settembre 2001 per intervenuta abrogazione del reato.
*******************************************************************

DE FILIPPO Vito (PD) 



 - vice-ministro della Sanità. A processo per peculato in Basilicata sulle spese pazze al consiglio regionale. La Procura sta anche indagando su presunte irregolarità nell'erogazione di fondi regionali all'impresa della figlia quando lui era governatore. 

A gennaio 2015, per la medesima inchiesta sui rimborsi ottenuti tra il 2009 e 2010, De Filippo è stato condannato dalla Corte dei conti a risarcire il danno prodotto alla Regione.  Con De Filippo sono stati condannati altri 21 amministratori e consiglieri regionali, tra cui anche il suo successore alla presidenza della Regione Marcello Pittella e rappresentanti di tutti i gruppi compreso l'onorevole Vincenzo Folino del PD, per un totale di 196 mila euro.
***********************************************************************
Nicola Cosentino



è stato dapprima accusato di riciclaggio di rifiuti tossici attraverso la società Eco4 ottenuta attraverso la corruzione di politici e funzionari pubblici. In seguito è sospettato di affiliazione alla loggia massonica P3, è anche rinviato a giudizio per violenza privata, diffamazione, estorsione aggravata per agevolare il Clan Camorristico dei Casalesi, legame che lo porta – pare – a conoscenza anche di alcune esecuzioni. 
Il parlamento ci ha messo 4 anni a concedere l’autorizzazione a procedere all’arresto richiesta dagli inquirenti, ma alla fine ha dovuto cedere. Sulla vicenda Cosentino si è poi giunti all’approvazione della Legge Severino sulla decadenza dalle funzioni pubbliche in caso di condanna.
****************
Vito Bonsignore (eurodeputato Udc):2 anni definitivi per tentata corruzione appalto ospedale Asti.

Mario Borghezio 



(eurodeputato Lega Nord): condannato in via definitiva per incendio aggravato da “finalità di discriminazione”, per aver dato fuoco ai pagliericci di alcuni immigrati extracomunitari che dormivano sotto un ponte di Torino, a 2 mesi e 20 giorni di reclusione commutati in 3.040 euro di multa.
********************************************************************
FOLINO Vincenzo (PD)

   
- Condannato dalla Corte dei Conti per aver intascato rimborsi illegittimi dalla regione. 
- A processo per peculato a Potenza.  

- In passato coinvolto in un inchiesta per turbativa d'asta nello scandalo Sanitopoli della Basilicata. Secondo i pm avrebbero pilotato i servizi di pulizie, facchinaggio. Non è dato sapere che fine abbia fatto quell'inchiesta
*****************************************************************
Umberto Bossi 



(eurodeputato e segretario Lega Nord): 8 mesi definitivi per tangente Enimont.

Indagato anche per truffa ai danni dello Stato nello scandalo dei rimborsi elettorali alla Lega Nord, che secondo gli inquirenti, sarebbero in parte stati utilizzati dalla famiglia Bossi. La procura ha chiesto rinvio a giudizio

********************************************************************
BERLUSCONI SILVIO



vedi web, notiziari .tv etc
******************************************************************

Giuseppe Ciarrapico



Condannato per truffa aggravata e continuata ai danni di INPS e INAIL, multa per violazione legge tutela “lavoro fanciulli e adolescenti”, condannato per falso in bilancio e truffa, condanna per diffamazione, condannato per bancarotta fraudolenta, condannato per finanziamento illecito, condannato per il crac “valadier”, condannato in appello per assegni a vuoto e in seguito reato depenalizzato, condanna in primo grado per abuso ed in seguito prescritto, condannato per truffa e violazione della legge sulle trasfusioni, rinviato a giudizio per ricettazione, indagato per truffa ai danni di palazzo Chigi.
*******************************************
Giampiero Cantoni 




(senatore FI): come ex presidente della Bnl in quota Psi, inquisito e arrestato per corruzione, bancarotta fraudolenta e altri reati, ha patteggiato pene per circa 2 anni e risarcito 800 milioni.

*****************************************************************

Enzo Carra (deputato Ulivo): 1 anno e 4 mesi definitivi per false dichiarazioni al pm su tangente Enimont.

Paolo Cirino Pomicino


 (deputato Democrazia Cristiana - Partito Socialista): 1 anno e 8 mesi definitivi per finanziamento illecito tangente Enimont, 2 mesi patteggiati percorruzione per fondi neri Eni.

MINZOLINI Augusto




(Forza Italia)  - Condannato a 2 anni e 6 mesi per peculato continuato quando era direttore del TG1. Uso improprio dellla carta di credito aziendale (della Rai Tv) . Il giudice ha fissato anche per lo stesso periodo l’interdizione dai pubblici uffici

- A processo per abuso d'ufficio. Da direttore del TG1 tolse dalla conduzione del tg Tiziana Ferrario, che aveva mansioni di caporedattore e non la ricollocatò nell’attività redazionale per circa un anno


Secondo la Ferrario,  sarebbe stata la conseguenza per “essersi opposta all’asservimento del Tg1 alle esigenze propagandistiche del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi in violazione da parte di Minzolini dei doveri di obiettività, completezza e imparzialità dell’informazione
******************************************************
Duilio Poggiolini



fuoriclasse dei ladri, uno dei tanti protagonisti di Mani Pulite e forse il più scioccante. 
Con una carriera medica alle spalle anche di pregio (lavorò all’Organizzazione Mondiale della Sanità), fu condannato per la truffa degli emoderivati che la Bayer e Baxter riuscirono a vendere al Sistema Sanitario Nazionale nonostante fossero stati donati da malati di HIV ed Epatite C, causando migliaia di casi di contagio tra i beneficiari delle trasfusioni. Membro della loggia massonica P2, autorizzava da Ministro della Salute nuovi farmaci da immettere sul mercato in cambio di compensi personali. Furono rinvenuti 15 miliardi di Lire all’estero su di un conto svizzero intestato alla moglie. Mentre in casa a Napoli fuorono rinvenuti diversi miliardi in lingotti d’oro, gioielli e opere d’arte, nascosti a volte dentro ai divani, materassi e doppifondi.

Nel 2006 ha beneficiato dell’indulto voluto da Berlusconi
******************************************************
RENZI Matteo (PD) - PRESIDENTE DEL CONSIGLIO. 




- La Procura di Firenze ha aperto un'inchiesta senza indagati, per la vicenda della casa di Firenze dove Renzi ha soggiornato frequentemente dal 2011 al 2013, il cui affitto è sempre stato pagato dall'imprenditore Marco Carrai (Carrai ha a sua volta ottenuto svariati incarichi in società controllate dal Comune e appalti dall'amministrazione Renzi)

- Quando era presidente della Provincia di Firenze la giustizia contabile gli ha contestato il danno erariale: l'assunzione presso la Provincia di 4 dirigenti, in violazione delle disposizioni riguardanti la contrattazione collettiva del comparto. Secondo il Procuratore Contabile aveva inquadrato nel suo staff quattro persone esterne all’amministrazione come funzionari, qualifica che richiede la laurea, pur non possedendola. L’indagine era nata da una denuncia sull’assunzione di Marco Carrai, “uomo-ombra” del renzismo, all’epoca ventinovenne, sistemato nella segreteria del presidente nonostante fosse privo del diploma di laurea. Così per cinque anni, i quattro avrebbero beneficiato di uno stipendio maggiorato e non dovuto. Una violazione che avrebbe prodotto un danno per l’amministrazione stimato in 2.1 milioni di euro. Renzi subisce 2 condanne (4 agosto 2011 e il 9 maggio 2012) dalla Corte dei Conti, insieme ad altre 20 persone, per danno erariale. 
Ma in appello viene assolto con una sentenza unica nella storia della giurisprudenza : i giudici della I Sezione centrale di appello di Roma il 4 febbraio 2015 sentenziano che:  “Pur non ricorrendo gli estremi della cosiddetta “esimente politica”, questo Collegio ritiene di poter rilevare l’assenza dell’elemento psicologico sufficiente a incardinare la responsabilità amministrativa, in un procedimento amministrativo assistito da garanzie i cui eventuali vizi appaiono di difficile percezione da parte di un ‘non addetto ai lavori’”. 
In poche parole, Renzi, laureato in gurisprudenza, e con a disposizione uno staff legale da Presidente di Provincia, viene assolto perché non in grado di percepire le illegittimità del proprio operato. 
L'ignoranza della legge, mai ammessa in giurisprudenza, viene fatta valere ad personam per Matteo Renzi .
Il giudice che emette la sentenza, 2 mesi dopo viene nominato a capo della Corte dei Conti


Il 27 ottobre 2003, un giorno prima dell’ufficializzazione della sua candidatura a Presidente della Provincia di Firenze,  Renzi si fa "assumere" dall’azienda di famiglia (la Chil Srl ora rinominata Eventi 6) che trasforma il suo contratto da Co.co.co (Collaborazione Coordinata Continuativa) in uno da dirigente. Da quel momento Renzi, in caso di elezione, avrà diritto ai contributi pensionistici figurativi. La legge infatti prevede che sia l’ente locale a pagare i contributi e a versare il TFR ogni anno. 
Grazie a quella "assunzione", Provincia e Comune hanno già pagato (ovviamente con soldi pubblici) circa 43.000 mila euro di contributi fino all’inizio del 2014 per costruire la pensione e il TFR di Renzi.
Solo 10 anni dopo, quando un inchiesta del Fatto Quotidiano ne rivela la vicenda a livello nazionale, nel maggio 2014 Renzi annuncia che si sarebbe dimesso dalla società di famiglia. Ma nel luglio 2015 lo stesso giornale scopre che Renzi li ha incassati senza rinunciarvi. Per una vicenda simile l'ex ministro Josefa Idem è a processo per truffa aggravata
**********************************************************************

CESA Lorenzo (UDC) 


Arrestato nel ‘93, poi condannato in primo grado a 3 anni e 3 mesi per corruzione aggravata nello scandalo Anas (mazzette per 30 miliardi di lire). 

Poi comincia il grottesco balletto:  la Corte d'Appello di Roma annulla la sentenza per vizio di forma, sostenendo una "incompatibilità" del Gip. Il Tribunale dei Ministri, assegnato per via del coinvolgimento del ministro Prandini, non poteva, a loro dire, sostenere il ruolo accusatorio e doveva restituire la causa al Gip di Roma.  La palla torna al tribunale di Roma.
Il Gip di Roma dichiara poi gli atti del 2005 come "inutilizzabili" e dispone il "non luogo a procedere".
E alla fine, subentra la beneamata prescrizione. 


Indagato per finanziamento illecito nell'inchiesta sui fondi neri Finmeccanica. Avrebbe ricevuto dall'ex manager del gruppo Lorenzo Borgogni un versamento di 200 mila euro.
******************************************************************
PELINO Paola - (Forza Italia) 

 - Nel marzo 2013 viene condannata in primo grado per aver comprato 11 mila euro di abiti firmati in una boutique di Pescara, senza averli mai pagati. È stata condannata a saldare il dovuto e alle spese legali. 

La Pelino si è difesa affermando che la boutique non ha mai emesso lo scontrino fiscale.
****************************************************************
Marcello De Angelis (senatore AN): condannato in via definitiva a 5 anni di carcere per banda armata e associazione sovversiva come elemento di spicco del gruppo neofascista Terza Posizione.

Sergio D’Elia (deputato Rosa nel Pugno): condannato definitivamente a 25 anni per banda armata e concorso in omicidio per aver fatto parte del vertice di Prima Linea e aver partecipato alla progettazione dell’assalto al carcere fiorentino delle Murate in cui, il 20 gennaio 1978, fu ucciso l’agente Fausto Dionisi. Appena eletto deputato, è stato subito nominato dall’Unione segretario della Camera.

Marcello Dell’Utri (senatore FI e membro del Consiglio d’Europa): condannato definitivamente a 2 anni per frode fiscale e false fatturazioni a Torino (false fatture Publitalia); ha patteggiato 6 mesi a Milano per altre vicende di false fatture Publitalia.

Antonio Del Pennino (senatore FI): condannato per finanziamento illecito.

Gianni De Michelis (eurodeputato Nuovo Psi): 1 anno e 6 mesi patteggiati a Milano per corruzione per le tangenti autostradali del Veneto; 6 mesi patteggiati per finanziamento illecito Enimont.

Daniele Farina (Deputato Prc): condannato per fabbricazione, detenzione e porto abusivo di ordigni esplosivi, resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali gravi e inosservanza degli ordini dell’autorità.

Lino Jannuzzi (senatore FI): condannato definitivamente a 2 anni e 4 mesi per diffamazioni varie, è stato graziato dal capo dello Stato proprio mentre stava per finire in carcere.

Giorgio La Malfa (deputato Gruppo Misto): condanna definitiva a 6 mesi e 20 giorni per finanziamento illecito Enimont.


Cesare Previti (deputato FI): condannato a 6 anni per corruzione giudiziaria.

Egidio Sterpa (senatore FI): condannato a 6 mesi definitivi per tangente Enimont.

Antonio Tomassini (senatore FI): medico chirurgo, condannato in via definitiva dalla Cassazione a 3 anni per falso.

Vincenzo Visco (deputato Ulivo, sottosegretario all’economia e finanze): condannato definitivamente dalla Cassazione nel 2001 per abusivismo edilizio, per via di alcuni ampliamenti illeciti nella sua casa a Pantelleria: 10 giorni di arresto e 20 milioni di ammenda. Piú l’ordine di riduzione in pristino dei luoghi”. Cioè la demolizione delle opere abusive.

Alfredo Vito (deputato FI): 2 anni patteggiati e 5 miliardi restituiti per 22 episodi di corruzione a Napoli.

il resto e molto di più nell'albume

fonti: 
1 - web
2 - http://www.beppegrillo.it/condannati_parlamento.php
3 - politici ladri
4 - politica truffaldina
5 - ruba te che rubo anche io

martedì 27 ottobre 2015

DEL POP? - OTTOBRE 2015 v2

Adele - Hello



One Direction - Perfect



Umberto Tozzi ritorna con “Sei tu l’immenso amore mio



Duran Duran - Pressure Off



Emma - Arriverà L'Amore



La tangenziale - J-Ax (live Alcatraz)



U2 w/ Noel Gallagher I Still Haven't Found What I'm Looking For London 2015-10-26



U2 Barcelona Desire w/ Penélope Cruz 2015-10-10 - U2gigs.com



Meghan Trainor - Better When I'm Dancin'



Fabri Fibra - E Tu Ci Convivi ft. Guè Pequeno



Biagio Antonacci - Ci stai





domenica 25 ottobre 2015

BOOK FOTOGRAFICO - OTTOBRE 2015


BOOK FOTOGRAFICO ----------------,  BOOK FOTOGRAFICO -------------------,  BOOK FOTOGRAFICO --------------------
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

foto provenienti dai più' disparati luoghi raffiguranti cose, persone etc aventi come soggetto di tutto o il nulla totale , foto rubate e non, scatti rari o visti e stravisti ,foto con commento o senza , foto messe con un criterio preciso oppure buttate lì a casaccio, foto che non sono foto e foto disegnate, in tutti i casi foto et affini per tutti e per nessuno.

rubrica a cura di a.s.s.m.
_____________________________________________

tempi moderni 

il tempo passato al cesso secondo varie disponibilità 






*******************************************************************************************
casualità naturale o nuove forme di pubblicità cinematografiche ?



non c'è peggior pescatore di chi non vuol pescare



musicista timido





SOSiA ?





**************************************************************************************************