lunedì 17 febbraio 2014

i post degli altri presenta : vampiri energetici ed altre " boiate "

notizie dai blog, dai forum, dai newsgroup, dai ,,, insomma notizie dal WEB ( Settenbre 2013 )

post dei blog ----- dai forum ---------- dai newsgroup  --------- dai ...... insomma i post dal WEB ---------

rubrica a costo zero in cui compare uno o piu' post presi pari pari da uno dei numerosi blog, Forum, etc. etc.  presenti su internet .
per avere il grande onore di apparire su questa rubrichetta ( che dice diventerà mitica intorno al 2023 ( il post deve essere esaustivo e avere una benchè minima utilità inoltre deve attrarre la mia curiosità e passare indenne attraverso le grandi manovre della censura prepubblicazione del noto dicitore etc etc Angiò di Pallevizze .
_______________________________________________________________________________

           Vampiri Energetici: Chi sono



Il “vampiro energetico” è colui che si nutre della nostra energia vitale, spesso in modo inconsapevole, in virtù di una natura che lo spinge a “prosciugare” le riserve di chi lo avvicina. Imparerete le regole fondamentali dell’anti vampiro, a riconoscere i sintomi dell’aggressione vampirica e come creare uno scudo di protezione. 

Il mondo nel quale stiamo vivendo è intriso di tanto odio e rancore, di tanta invidia e gelosia. Come possiamo trasformare questa energia pesante e negativa in un’energia bella, di pace e serenità? Come possiamo aiutarci a trascorrere una vita più serena e più contenta?

Prima di tutto è importantissimo trovare la pace dentro noi stessi. Quando siamo in pace con noi stessi siamo in pace con il mondo circostante.

Spesso capita che una persona ci si avvicini e vomiti addosso tutti i suoi problemi. Oppure, che ci faccia dei complimenti che non sono veramente sentiti; o che faccia dei commenti sul nostro modo di essere, o su come siamo vestiti quel giorno; o che dica di come è contenta della splendida vacanza che abbiamo appena trascorso… ma alla fine dell’incontro, quando ci salutiamo, ci sentiamo stanchi e senza forze, mentre quella persona invece se ne va tutta baldanzosa, contenta e felice di avere parlato con noi.

Queste persone sono i cosiddetti “vampiri energetici”, quelli che succhiano tutta l’energia mentre ci parlano; siamo impreparati a ricevere i loro commenti e le loro parole e, colti alla sprovvista, non sappiamo come procedere.

Ecco cosa succede: questi pensieri non fanno altro che entrare nella nostra aura e poi nella nostra persona. Oltre ad essere un campo elettromagnetico, l’aura è come una materia ovattata in cui tutti i pensieri possono rimanere intrappolati. Con l’andare del tempo questi pensieri negativi invadono anche il corpo, diventando dei grumi di energia negativa che a poco a poco ci fanno diventare quella persona che la gente vuole noi diventiamo.

Mi spiego meglio: se incontriamo una persona che ci fa un complimento non veramente sentito, allora possiamo diventare l’immagine stessa che quella persona vorrebbe noi diventassimo. Ogni pensiero è un’energia, e ogni energia influenza la nostra aura e i nostri pensieri.

Molti di quelli che fanno terapie energetiche si rendono conto che se la mente invia dei messaggi non armoniosi, di rancore e di odio, rischiamo di diventare proprio quello che quei messaggi ci hanno trasmesso: i grumi di energia si formano prima nell’aura e poi nel corpo, e possono diventare delle vere e proprie macchie nel nostro corpo. L’energia prima si annida nell’aura, poi si trasferisce al corpo, colpisce le cellule fisiche e diventa malattia.

Per questo è importante la meditazione. Per questo è importante la preghiera. È importante ripulire la propria aura ogni giorno e proteggersi da attacchi di vampiri con la purificazione. È importante entrare in contatto col nostro io interiore e con la nostra supercoscienza, quotidianamente, avere un dialogo aperto con noi stessi, ripulire l’aura e gli organi e donare loro amore e pace.




Ci sono alcuni semplici esercizi che possiamo fare prima di uscire di casa. Uno è quello di visualizzarci in uno specchio, di modo che tutto ciò che le persone ci dicono venga riflesso fuori e non ci tocchi minimamente.

Oppure, chi ha il secondo livello di Reiki può visualizzare il simbolo della purificazione tutto intorno a sé.


… Questi vampiri di energia sono presenti fra di voi, fra alcuni sedicenti amici, la cui lingua non smette di spettegolare. Alcuni indossano un doppio cappello, mostrando un atteggiamento ambiguo, molto disponibili nel vostro caso quando c’è da ricavarne un appagamento. Ma poi molto critici se vedono che non vi comportate secondo i loro parametri.

Tutto questo però va a finire perché la vostra luminosità li mette a disagio e quindi finiranno col ridurre la loro frequentazione senza più i coinvolgimenti emotivi di un tempo. Questi non si rendono conto dei grandi cambiamenti, anche se li avvertono in voi, perché sono molto dipendenti dalle vecchie convenzioni. Il loro ego si è assuefatto alla mentalità comune, ne trova sicurezza, e così preferisce continuare a seguire la solita strada. Nella loro illusione non ci sono le vostre consapevolezze, hanno una frequenza vibratoria più bassa, e questo porta ad una separazione inevitabile quando arriverà il momento del salto quantico. Molti di loro neppure si rendono conto della realtà che vi circonda e quindi continuano a vivere la loro vita di terza dimensione, apparentemente soddisfatti della materia nella quale sono immersi tutto il tempo. La loro maturazione spirituale non è per il futuro che si avvicina, dipende dal loro karma e quindi è una scelta che hanno fatto a suo tempo. Sono queste le esperienze di cui hanno bisogno. Vanno quindi accettati per quel che sono, senza alcun giudizio, ed amati come esseri che appartengono alla stessa totalità. …

… è necessario il massimo impegno per eliminare l’influenza delle forze oscure, molto presenti a livello eterico nel territorio dove vivi. Fai dunque bene a parlarne con i familiari, chiedendo loro una partecipazione attiva nel proteggersi. Se non vogliono sentirsi costretti ad usare rituali, ad affidarsi alle vibrazioni dei minerali, che almeno attivino il loro intento perché si affidino alle loro guide, agli angeli che li circondano e che aspettano di entrare in contatto con loro. Nessuno infatti è abbandonato, ma nessun essere di luce, a differenza delle forze oscure, può intervenire se non c’è la volontà espressa dell’interessato. Sulla Terra il rispetto del libero arbitrio per noi è una legge che non possiamo violare, assolutamente. Tuttavia se con animo sincero e con intento ci chiamate rispondiamo e vi stiamo accanto, come del resto stiamo facendo. Il guaio è, purtroppo, che sovente notiamo una mancanza di integrità nei vostri comportamenti quotidiani, comportamenti dettati dall’ego e perciò non sempre responsabili e rispettosi delle regole cosmiche. …


Diciamo pure che il vostro comportamento è troppo dipendente dalla terza dimensione e questo favorisce l’azione di danneggiamento delle forze oscure. La frequenza di bar, discoteche, compagnie superficiali, la visione di certi spettacoli, l’uso di alcolici, il fumo, l’alimentazione non curata, insomma tutto ciò che porta squilibrio abbassa la frequenza facilitando così il compito dell’oscurità. Anche le paure, la rabbia, il risentimento, tutti quei sentimenti autodistruttivi che inquinano la mente aprono varchi ai vampiri d’energia e si nutrono abbondantemente di questi pensieri di infimo livello. Ecco perché bisogna fare delle scelte, attivandosi per modificare abitudini e comportamenti. Lo so che questi consigli possono sembrare fuorvianti e non in linea con la vita quotidiana, visto che si tratta di abitudini diffuse e codificate. Certo, siete liberi di crederci o di non crederci, ma se vi affidate seriamente alle vostre guide, se imparate ad ascoltarne la voce, eliminando proprio i comportamenti di cui sopra, che costituiscono un fastidioso rumore di fondo, nel tempo potrete vederne i benefici. Occorre quindi essere attivi e diventare consapevoli che in questi periodi di cambiamenti ogni scelta determinerà i risultati finali.

Come riconoscerli

Quali sono esattamente i vampiri di energia ?Non hanno la mantellina nera , zanne,sono  vampiri psichici ,sono tutti i giorni , la gente comune .
Ecco come riconoscere e affrontare i vampiri dell’energia nella tua vita.

1:riconoscerli:
Cercateli in casa vostra , sul posto di lavoro ,nelle amicizia o altrove.
Queste sono le persone che ad ogni fine frase dicono:”non è d’accordo ? ” o simili per suscitare la risposta hanno bisogno di sentire da voi.
Inoltre : lui o lei può essere l’esatto opposto e richiedono costante garanzia di essere ” degno ”
Una ventosa energia ti intrappolano in una conversazione a prescindere tuoi segnali sottili (badigliare o altro).Spesso hanno una mentalità da vittima o usano la colpa come strumento di scelta .
Quanto sopra sono alcuni dei segni nel riconoscere i vampiri energetici , ma ancora più importante è vedere i segni dentro di te da quando hai avuto la batteria scarica. Meglio ancora è notare i segni quando si inizia a sentire lo scarico della vostra energia

2:vedere i segni dentro di te DI ESSERE svuotato di energia : 

Dopo essere stato con un vampiro psichico,spesso ti ritrovi ad essere  improvvisamente esausto.
La tua mente non si sente forte e vigile.
Ansia o depressione.
Tti senti male e non sai perché.
Il dolore fisico : dolori saranno posteriori,collo,schiena,dopo una sessione con un vampiro di energia.


3:acquisire competenze di coping: 
In primo luogo, iniziare impostando confini personali .
Qualcuno una volta mi ha detto che ”NO” è una frase completa.
Se si riconosce un conoscente , un collega , un amico o un familiare, come uno scarico di energia per voi ; usate ”no ” quando è necessario.
Conoscere i propri limiti darà un senso e darà lungo al controllo con l’altra persona,che ti  controlla attraverso la manipolazione psichica .
In secondo luogo, ascoltate il vostro spazio .
E ‘ok per dire : ” non posso parlare ora ” o “io non sono molto confortevoli per te”
Se sai che sarai esposto a vampiri di energia preparati in anticipo con l’ utilizzo di visualizzazioni.

Ad immergervi in una visione di forte luce bianca ,il cappotto te stesso in teflon immaginario o una corazza.Qualunque cosa sembra giusto a te,al tuo istinto per proteggerti, usalo per mantenere mentalmente il controllo del vampiro di energia. 

4 :EVITARE il vampiro psichico quando necessario:
Ci sono quelli che sono troppo drenanti sulla propria energia e le banche devono essere evitati.Questo può essere un processo graduale o può essere immediato. Questo dipende da ciò che si può avere bisogno al momento .Ricordate, se fissare dei limiti per te stesso e tali norme non soddisfano le esigenze del vampiro energetico ; poi presto tornerà ad attaccare.


5 :esplorate le zone della vostra vita che potrebbe includere il vampiro energetico:
I vampiri psichici sono in tutti i campi della vita .Essi sono disponibili in forma di piccoli bambini , anziani e tutti in mezzo . Non sono “cattivi ” . Hanno solo bisogno di energia altrui ‘ a mantenere l’equilibrio all’interno del loro personale sistema energetico e non hanno imparato sani modi per ottenerlo . E anche se non si può controllare , potete controllare la vostra reazione nel modo in cui scaricare il proprio livello di energia .


Tipologie di vampiro energetico

Illuminato
Questo vampiro fa credere alla vittima, che lui è capace di compiere “miracoli” grazie alla sua “illuminazione”. La vittima, ignara di tutto come se ipnotizzata, non esiterà a donare la propria ricchezza o quello che possiede per la causa.
Moralista – Succhia le loro vittime, sottoponendoli a rigidi controlli morali, imponendo severe critiche e restrizioni. Le vittime vivono nella paura con l’idea di essere l’oggetto della sua ira.

Altruista

Si presenta come Guru, maestro e salvatore di anime. Rassicura le sue vittime sul fatto che non dovranno pagare nulla per il servizio di “salvezza”, ma col passare del tempo, le donazioni “volontarie” si trasformeranno in obblighi. Mentre il vampiro diventa sempre più ricco, le loro vittime diverranno sempre più povere.

Controllore

Uno dei peggiori tipi di vampiro, camuffato con le sembianze della bontà. Attraverso questa maschera, approfitterà fino all’ultima goccia di sangue delle loro vittime. Quasi sempre sembra offrirsi a perseguire solo l’interesse delle vittime, che in seguito farà sentire loro terribilmente in colpa, quando cominceranno a liberarsi dal controllo soffocante del vampiro.
Colui che rinfaccia e riscuote
Riscuote e rinfaccia tutto, soprattutto ciò che non gli appartiene. Gli piace presentarsi come il creatore del mondo e crede di avere diritto a tutto, naturalmente senza mai dare nulla.
Pettegolo
Ama condividere pettegolezzi, soprattutto parlare alle spalle degli altri. Attraverso commenti impietosi ed infondati, riesce sempre a creare un clima favorevole per succhiare le loro vittime.

Irascibile


Sceglie come vittime, coloro che condividono il suo cattivo umore. La loro principale fonte di energia è quello di rendere una persona irascibile come lui.

Contestatore

Ogni parola o gesto di questo vampiro contiene una contestazione espressa o implicita. Si oppone a tutto: esige, reclama, rivendica e protesta senza tregua. Ma siccome le sue proteste e richieste non hanno nessuna base, raramente riesce a difendere o giustificare la sua causa.

Adulatore

Massaggia l’ego della sua vittima, coprendolo con falsi elogi.
Derelitto
Fa di tutto per suscitare pietà e simpatia alle sue vittime. Si presenta come una povera vittima della vita e del mondo.

Funesto
Annuncia ogni sorta di disgrazia. Attraverso sinistre profezie e drammatiche previsioni, tende a creare paura e panico alle loro vittime, fino a privarle di qualsiasi speranza per il presente e per il futuro.

Appiccicoso
Investe sulla sensualità e sessualità della vittima. Segue sempre il gioco della seduzione.

Chiacchierone
Parla senza sosta, ed obbliga le sue vittime ad ascoltarlo per ore ed ore, mantenendo loro sempre alta l’attenzione, mentre si alimenta della linfa vitale degli ascoltatori.

Ipocondriaco
Ogni giorno è una nuova malattia, è il suo modo di richiamare l’attenzione delle vittime, risvegliando in loro preoccupazione, compassione e cura.

Autoritario
Utilizza tutte le prerogative del potere di sottomettere la propria vittima, facendola sentire inferiore di fronte alla propria onnipresenza.

Invidioso
Le loro vittime sono creature indifese, perché il vampiro, non si sa per quale motivo, percepisce le sue vittime come indegne di possedere qualsiasi talento, bene che desidera solo per se stesso. Si tratta di un esemplare capace delle più orribili crudeltà alle sue vittime.

Approfittatore
Si presenta come una persona premurosa che vuole “aiutarti”, ma in realtà sta rubando tutte le tue idee. Prima di rendertene conto, avrà già studiato i dettagli e vedrai le tue idee rubate.
Consigli e avvertenze
Riconosci,ciò che puo essere da parte tua,permesso di farti entrare in contatto col vampiro.
Non lasciate che i vampiri di energia “ingaggio” in un conflitto . Si può scegliere di non reagire .
Ricordate che avete il potere. Quando si inizia a sentire il risucchio di energia inizia a prendere posto ;respirare. Quindi attuare una tecnica di visualizzazione , o uno degli altri passi sopra elencati.

VAMPIRI ENERGETICI:SAPETE DIFENDERVI?

Per mettere in atto una strategia vincente contro i vampiri energetici bisogna suddividerli in categorie. Se si tratta di amici, parenti o comunque persone che vi stanno a cuore potreste intraprendere la strada diretta: parlare apertamente di quanto vi svuoti questo loro atteggiamento e chiedergli cortesemente di non perpetrarlo a partire dalla prossima volta che vi incontrate. Magari potreste aiutarli a smettere facendo presente come questo atteggiamento possa nuocere anche a loro stessi. Nel caso in cui non riescano, è concesso passare alla linea dura: evitarli. Se invece il vampiro energetico rientra in una categoria di persona che non potete scegliere e non potete allontanare (ad esempio un collega di lavoro) non vi resta che fare appello a tutta la vostra fantasia: utilizzatela per ridicolizzarli, immaginandoli in situazioni assurde o buffe. Sdrammatizzare potrà aiutarvi a sopportare la situazione. Infine per combattere efficacemente i vampiri energetici bisogna notare anche il livello qualitativo del loro “sfogo”. Se siete di fronte ad una persona che non fa altro che rigettarvi addosso i suoi problemi in modo talmente melodrammatico da rasentare un vero e proprio talento teatrale, non dovete fare altro che ascoltarli come se foste in platea, usando la commedia per purificarvi. Se invece – come accade nella maggior parte dei casi – il vampiro energetico da battere è del tipo più comune, la vostra arma vincente sarà tirare fuori tutto l’egocentrismo di cui siete capaci. Perché per un autentico egocentrico come il vampiro non esiste niente di più insopportabile che essere zittito per ascoltare le disgrazie altrui.

Per favore non sottovalutateli,e non abbiate paura di sembrare “meno buoni” o di permettervi di farvi gestire da sensi di colpa che in ogni modo emergeranno,stimolati dagli stessi vampiri.
Quando la vostra Anima suonerà il campanello di allarme, vi prego, ascoltatela!!!
Per esser in grado di aiutare e di Amare il prossimo,il primo passo dovete farlo con VOI STESSI .Ama il tuo prossimo come Te STESSO,ricordatevelo sempre!!!!

fonte - http://ragazzaindaco.blogspot.it
************************************************************************************************************
LINK UTILI  *****   LINK UTILI  *****   LINK UTILI  *****   LINK UTILI  *****   

http://www.ilportaledelmistero.net/Vedetta/Cartiglio_AH_Vampirismo_Energetico.html
http://francescoferzini.typepad.com/blog/2013/11/il-vampiro-energetico-un-parassita-in-carne-ed-ossa.html
http://quantoequantaltro.blogspot.it/2013/04/come-proteggersi-dai-vampiri-emozionali.html
http://erospoeta.blogspot.it/2013/07/cose-un-vampiro-energetico.html
http://goccediluce.forumfree.it/?t=14197979
http://corvide.blogspot.it/2014/01/il-lato-oscuro-di-cupido-sovrannaturale.html
*******************************************************************************************************
il parere di ANGIO' di Pallevizze

oH! ma quante ne intentano? mà ra esistono anche i vampiri energetici? .... finora avevo sentito parlare i vampiri succhiasangue, di vampire della panna, del gelato, del prosciutto crudo ma che esistessero anche vampiri che succhiassero le energia , e mica quella elettrica che quelli ce n'è tanti ma l'energia vitale,, mah !
 in tutti i casi ecco alcune soluzioni da adottare onde proteggersi da'sti cosidetti vampiri energetici

!) ogni tanto fare dei gran scoreggioni e vedere se quelli a noi vicini scappano subito o si lamentano , se lo fanno vuol dire che non stavano succhiando energie almeno in quel momento 

2 ? dopo aver salutato le persone mandarli sottovoce a cagare facendo doppi scongiuri ( sottovoce mi raccomando )

3 ? fornirsi di apposito strumento per misurarsi le pulsazioni, pressione e vari altri valori che in caso di cambiamento di valori fuori della norma inizia a suonare come una sirena , annotarsi quando ciò avviene e soprattutto chic'è o c'è stato vicino a noi , se non lo trovate cercate meglio ( mi raccomando evitate rovba made in CHINa )

4 ) la scrivo più in la che ora vado a letto )