mercoledì 23 ottobre 2013

cronaca spicciola - OTTOBRE 2013

arriva prima al tour della Campagna ma viene squalificato perché è un porco anzi una maiala

dalla redazione di un posto vicino NApoli  o giù di li

è successo in Campania dove ad una gara valida per la classifica mondiale una maiale di nome Sgrunf s'è qualificato al primo posto staccando e di parecchio gli altri concorrenti , il concorrente è però stato squalificato non tanto perché era una animale anche se ben vestito a festa ma perché era di razza femminile e non maschile come  tutti gli altri concorrenti e come d'altronde dichiarava il regolamento

s'è scoperto poi che il suo  vero nome era Gelsomina e che aveva sostituito all' ultimo momento il suo padrone visto che quest'ultimo era ubriaco perso ( nel senso che oltre che ubriaco non si trovava ), il tutto era reso possibile da un non meglio identificato losco individuo che tramite mazzetta ben inserita riusciva a far chiudere più di un occhio ai vari giudici di gara, l' inghippo però veniva alfin scoperto proprio a causa della Gelsomina che, una volta tagliato il traguardo, si levava il casco protettivo  d'in testa lasciando capire a tutti i presenti che quella faccia da maiale che andava in bicicletta veloce come un siluro non era di un concorrente umano ma trattavasi proprio di una testa di maiale in quanto essa stessa ovvero il concorrente in oggetto proprio maiale era


il caso com'è prevedibili avrà i suoi strascichi giudiziari ma sapendo come funziona la giustizia in Italia se e quando sarà risolto saremo vecchi se non morti , quindi lo abbandoniamo al suo destino fin d'adesso rimandando all'indietro quel quesito che ci nasce spontaneo nella mente  che poi sarebbe " va bene tutto ma me lo dite come faceva a pedalare un maiale e così forte poi non è che anche qui c'è sotto un inghippo ? "

***********************************************************************************************