sabato 27 aprile 2013

cinema : 2 film da non perrdere

'sta settimana ci sarebbero dù filme da non perdé, uno è" airoan man 3 " fosse solo per il fatto che Iron è uno degli eroi dei fumetti con cui son cresciuto, l'altro è " attacco al potere " che sebbene già dal titolo mi sembri uno dei soliti film con cospirazionisti infiltrati all' interno del sistema, visti gli attori dovrebbe essere comunque un film valido ....


Titolo originale: Iron Man 3
Nazione: U.S.A.
Anno: 2013
Genere: Azione, Fantastico
Durata: 130'
Regia: Shane Black
Sito ufficiale: http://marvel.com/ironman3
Sito italiano: http://it.marvel.com/iron-man-3

Cast: Robert Downey Jr., Guy Pearce, Gwyneth Paltrow, Don Cheadle, Ben Kingsley
Produzione: DMG Entertainment, Marvel Studios
Distribuzione: UIP
Data di uscita: 24 Aprile 2013 (cinema)

Trama:
in "Iron Man 3"  l'eccentrico e brillante imprenditore Tony Stark/Iron Man si misura contro un nemico senza limiti. Quando la sua vita personale viene distrutta, Stark intraprende una straziante missione alla ricerca del responsabile che metterà il suo coraggio costantemente alla prova. Con le spalle al muro, Stark deve sopravvivere con i dispositivi da lui creati, facendo affidamento sull'ingegnosità e l'istinto che lo caratterizzano per proteggere le persone che ama. Sulla via del ritorno, Stark trova la risposta alla domanda che lo ha sempre segretamente tormentato: è l'uomo che fa l'armatura o l'armatura che fa l'uomo?
***********************************************************************************************************************************************************
attacco al potere

Titolo originale: Olympus Has Fallen
Nazione: U.S.A.
Anno: 2013
Genere: Azione, Thriller
Durata: 120'
Regia: Antoine Fuqua
Sito ufficiale: http://olympusmovie.com

Cast: Gerard Butler, Aaron Eckart, Morgan Freeman, Angela Bassett, Ashley Judd, Dylan McDermott, Melissa Leo, Finley Jacobsen, Cole Hauser, Randha Mitchell, Robert Forster, Rick Yune, Tory Kittles
Produzione: Millennium Entertainment
Distribuzione: Notorious Pictures
Data di uscita: 18 Aprile 2013 (cinema)

Trama:
Quando dei terroristi Nord Coreani assaltano la Casa Bianca, un ex agente dei servizi segreti tenterà di salvare il presidente e preservare la sicurezza degli Stati Uniti d'America. Attacco al potere - Olympus Has Fallen, thriller elettrizzante e geniale diretto dall'acclamato regista Antoine Fuqua (Training Day), porta sul grande schermo una vicenda che si ispira alle recenti tensioni tra gli Stati Uniti e la Corea del Nord, che, nonostante le dure condanne del presidente Obama e del segretario generale Onu, ha continuato imperterrita nella sperimentazione di ordigni nucleari. Un piccolo gruppo di estremisti, armati fino ai denti e meticolosamente addestrati, da il via a un audace agguato in pieno giorno alla Casa Bianca, oltrepassando l'edificio e prendendo in ostaggio il Presidente Benjamin Asher (Aaron Eckhart) e il suo staff all'interno dell'impenetrabile bunker presidenziale sotterraneo. Il loro obiettivo è quello di mettere sotto scacco l'intera nazione degli Stati Uniti, attaccandoli con le loro stesse armi. Mentre infuria una battaglia campale sul prato della Casa Bianca, l'ex responsabile della sicurezza presidenziale, Mike Banning (Gerard Butler), si unisce alla mischia, scoprendo che è l'unico membro dei Servizi Segreti ancora vivo nell'edificio assediato. Banning usa la sua preparazione e la dettagliata conoscenza della residenza presidenziale per divenire gli occhi e le orecchie del Portavoce della Casa Bianca Allan Trumbull (Morgan Freeman) e dei suoi consiglieri. Nel momento in cui gli invasori iniziano a giustiziare degli ostaggi minacciando di ucciderne molti di più se non vengono esaudite le loro richieste, Banning, cerca di individuare il giovane figlio del presidente, nascosto da qualche parte all'interno dell'edificio, e salvare il presidente stesso prima che i terroristi possano mettere in atto il loro piano. Quando il numero delle vittime aumenta e il tempo sta per scadere, diventa chiaro che Banning rappresenta l'unica speranza degli Stati Uniti per evitare la catastrofe.

*************************************************************************************************
prossimamente ---ma noi aspettiamo ........