martedì 5 febbraio 2013

è tempo di ridere o cosa ? ( febbraio 2013 )


************************** E' TEMPO DI RIDERE ?  ********************

umorismo dai blog , dai forum .dai... insomma dal WEB ...... barzellette , battute etc proveniente da ogni dove e inserite qui in ordine sparso senza censura alcuna se non quella del' originale scrivente o oratore

a cura di I.O. 
*******************************************************************

c'è Pierino

La professoressa dice agli alunni:
- Sviluppate un tema con il seguente titolo: "Se fossi milionario..."
Tutti si mettono a scrivere tranne Pierino, che inizia a guardare fuori dalla finestra; consegnano il tema e la professoressa dice a Pierino:
- Perché non hai fatto niente???
Lui risponde prontamente:
- Perché è esattamente quello che farei!!!
***********************************************************************************
Allo zoo

Allo zoo, il guardiano, piange:
- Perché piange buonuomo? - E` morto l`elefante!
- Gli era molto affezzionato?
- Affezionato un corno, sono io che devo scavargli la fossa!
***********************************************************************************
La tragedia

Un industrialotto della bassa incontra un amico:
- Come mai sei così triste? Che cosa ti è successo?
- Una tragedia. Il più bravo dei miei rappresentanti è morto. Pensa... aveva solo trent`anni...
- Poveraccio... e cosa aveva?
- Il Piemonte, la Lombardia e tutto il Triveneto!!
***********************************************************************************
TRA AMICI...

Un siciliano, parlando con un amico:
- Sai, ieri sono stato a Milano. Incontro un milanese, parliamo del più e del meno, alla fine mi chiede: "Di dove sei?" E io: "Sicilia." E lui: "Sicilia dove?" E io: "Palermo". E lui: "A Palermo siete tutti mafiosi!" Allora gli dico: "No, mi spiace, guardi che è un luogo comune del tutto infondato." E lui mi ripete: "A Palermo siete tutti mafiosi!" "No" gli dico io "le assicuro di no, si tratta del luogo comune per antonomasia. I mafiosi sono un'esigua minoranza, le assicuro che la maggior parte dei palermitani sono tutti brave e probe persone." Lui insisteva: "Glielo dico io, a Palermo siete tutti mafiosi!!" Non ne potevo più: "Guardi, se ha intenzione di chiudere così la nostra discussione, faccia pure; ma le assicuro che lei è vittima di una visione parziale della realtà, e se vuole..." E lui: "No, glielo dico io, a Palermo siete tutti mafiosi!" Continuava!! MINCHIA! L'HO DOVUTO FARE AMMAZZARE!!!
***********************************************************************************
carabinieri

Due carabinieri davanti allo specchio: - Guarda... due colleghi! Andiamo a salutarli. L'altro: - Fermo... non vedi che stanno venendo loro?
------
Un elicottero dei carabinieri precipita e muoiono due carabinieri.
Viene recuperata la scatola nera da cui risulta che le ultime parole sono state:
"Appuntato, lo vogliamo spegnere questo ventilatore, che qui fa troppo vento!"
-----
Carabiniere dal dottore: "Dottore, se mi tocco qui ho male (indicando il fegato).
Pure se mi tocco qui ho male (indicando la milza).
E anche se mi tocco qui (indicando il gomito).Ecc, ecc.
Cosa puo' essere?".
Il dottore: "Mi sa che lei ha un dito fratturato!
----
Ci sono due carabinieri che camminano sulla spiaggia... Ad un certo punto uno dei due, guardando a terra, dice con compassione: "Oh, un gabbiano morto... ". E l'altro, scrutando il cielo: "DOVE? !?"
------
Un uomo sta guidando moderatamente in una stradina di campagna... ad un certo punto un carabiniere lo ferma. "Le devo fare una multa per eccesso di velocità!" dice il carabiniere. Al che l'uomo lo supplica di non farla... allora il carabiniere gli dice: "Senta... a me piacciono molto gli indovinelli. Se lei sa rispondere esattamente a questo indovinello, non le farò la multa!" allora l'uomo si prepara tutto concentrato e esorta il carabiniere a fargli l'indovinello. "In una stradina buia si vedono due fari... che cos'è?" dice il carabiniere e l'uomo risponde: "Come che cos'è... è una macchina!" e il carabiniere ribatte: "Troppo generico... poteva essere una Punto o una BMW... mi dispiace le devo fare la multa!" L'uomo si mette a supplicare il carabiniere per una domanda di riserva così il carabiniere gliela fa. "In una stradina buia si vede un faro... che cos'è?" e l'uomo risponde: "Come che cos'è... è un motorino!" Ma il carabiniere facendo la multa dice: "Mi dispiace... troppo generico.. poteva essere una Vespa o un Ciao. Devo farle la multa!" così l'uomo un po' seccato accetta la multa e poi dice: "Senta signor carabiniere... lei mi ha fatto la multa ma visto che gli piacciono tanto gli indovinelli, posso fargliene uno io?" il carabiniere molto orgoglioso ascolta l'uomo. "In una stradina buia ci sono dei fuocherelli ai margini della strada... cosa sono?" e il carabiniere prontamente: "Come cosa sono... sono prostitute!" e l'uomo: "Eh... mi dispiace... troppo generico... potevano essere tua moglie, tua madre, tua figlia, tua sorella..."
***********************************************************************************
lo stratagemma Macchiavellico

Un carabiniere ferma un'auto che viaggia a 120 Km/h dove vige il limite di 50!
Si avvicina alla macchina e dice:
- Patente e libretto prego.
La bella donna al volante risponde:
- La patente non ce l'ho più. Me l'hanno ritirata 10 giorni fa quando mi hanno fermata per la quarta volta ubriaca!
- Posso vedere almeno il libretto di circolazione?
- La macchina non è mia. L'ho rubata!
- Rubata???
- Sì, però penso che i documenti siano nel cassetto del cruscotto. Mi sembra di averli visti quando ci ho nascosto la pistola...
- Lei ha una pistola nel portaoggetti?!?
- Certo, l'ho nascosta dopo aver sparato all'uomo che guidava. Poi ho messo il suo cadavere nel bagagliaio!
- Cosa??? Lei ha un uomo morto nel bagagliaio???
- Sì!
Il carabiniere estrae la pistola d'ordinanza e chiama i rinforzi alla radio.
Arrivano subito altre due pattuglie. Da una scende un graduato che chiede alla donna:
- Posso vedere la sua patente?
- Certo, eccola!
E gliela porge: regolare e validissima.
- Di chi è quest'auto?
- Mia. Ecco il libretto.
Anche quello, tutto in ordine.
- Potrebbe aprire il cassetto? Voglio controllare se ha nascosto una pistola...
- Certo. Comunque le garantisco che non c'è nessuna pistola!
La donna apre il cassetto portaoggetti, che è vuoto.
- Le dispiace se perquisiamo il bagagliaio? Ci hanno avvisato per radio dicendo che ci sarebbe un cadavere!
- Ma certamente.
La donna apre il cofano: nulla. Perfettamente vuoto.
L'ufficiale:
- Ma... non capisco. Il carabiniere che l'ha fermata mi ha detto che lei non aveva la patente, che gliel'avevano ritirata per guida in stato di ebbrezza, che la macchina era stata rubata a un uomo che lei ha ucciso e di cui ha occultato il cadavere nel bagagliaio e che la pistola era nel portaoggetti!
La donna lo guarda e dice:
- Fantastico! E scommetto che le ha detto pure che andavo troppo forte...
***********************************************************************************
il bambino maleducato

Una mamma sta lavorando in cucina e ascolta suo figlio di sette anni mentre gioca col suo nuovo trenino elettrico.

Il trenino si ferma e il figlio dice: 'Tutti gli stronzi che devono scendere alzino il culo e si levino dalle palle, perché questa è l'ultima fermata prima di Firenze. I figli di puttana che devono andare in quella città di merda non ci rompano i coglioni e si sbrighino a portare le chiappe sul treno, perché tra due minuti ripartiamo'.

La madre corre in salotto e dice al figlio: 'Non usiamo questo tipo di linguaggio in casa! Adesso vai nella tua stanza per DUE ORE e medita su ciò che hai detto. Quando uscirai, potrai continuare a giocare col tuo trenino se userai un linguaggio più educato'.

Due ore più tardi il figlio esce dalla sua stanza e riprende a giocare con il trenino.

Poco dopo il trenino si ferma e la madre sente il figlio dire: 'Tutti i passeggeri che stanno lasciando il treno ricordino di portare con sé il proprio bagaglio. Vi ringraziamo per aver viaggiato con noi e speriamo di avervi presto ancora a bordo. I gentili viaggiatori che devono raggiungere Firenze salgano in carrozza; si ricorda che i bagagli devono essere opportunamente sistemati negli apposti vani.
Ricordiamo inoltre che sul treno è vietato fumare'.

La madre si rallegra in silenzio dell'effetto del castigo, poi sente il
bambino aggiungere:

'E se qualcuno si è rotto i coglioni per il ritardo di DUE ORE sulla partenza, la colpa è di quella scassa cazzi che sta in cucina!'
***********************************************************************************
malinteso

Due amici si incontrano al bar.... Ad un certo punto uno dei due vedendo l'altro sofferente chiede cosa stia succedendo... Il secondo, con fare un po' imbarazzato, spiega che ultimamente ha continui dolori alla pancia, che nonostante tutti i tentativi... sono persistenti.... L'amico saggio si fa sorridente e dopo un attimo d'esitazione esclama:
" ..tu non ci crederai, ma io avevo il tuo stesso problema e sono riuscito a risolverlo sostituendo la classica borsa dell'acqua calda con il mio gatto appoggiato sulla pancia per un po' di tempo!.... PROVA, anche tu hai il gatto... tentare non costa nulla!...."
Di tutta risposta l'altro risponde:
" Ormai le ho provate tutte, compresi i rimedi della nonna, dall'olio di ricino alla borsa dell'acqua calda, proverò anche questa!..."
E si salutano. Dopo una settimana, i due, si ritravano al Bar, ma quello che aveva problemi alla pancia è pieno di "graffiate" su tutto il corpo... Incuriosito l'amico saggio chiede l'accaduto all'altro che prontamente risponde:
"Arrivato a casa, ho seguito il tuo consiglio... non ho esitato ad andare alla ricerca del gatto... L'ho trovato come al solito sulla poltrona, mentre dormiva placidamente ... L'ho accarezzato e l'ho preso in braccio... Emanava un tiepido calore e faceva le fusa... Andava tutto bene... Ma quando ho cercato di riempirlo con l'acqua calda... E STATO UN MACELLO!...."
****************************************************************************************


  LOL continua ......