domenica 13 gennaio 2013

che ne sai tu delle note musicali ?


NOTE MUSICALI e loro origini

Forse non tutti conoscono l'origine della nomenclatura utilizzata per definire le note musicali. Le note musicali, infatti, prendono il loro nome da un canto latino, e precisamente da questo inno religioso:

«Ut queant laxis
Resonare fibris
Mira gestorum
Famuli tuorum
Solve polluti
Labii reatum
Sancte Iohannes»

(Traduzione: Affinché i tuoi servi possano cantare con voci libere le meraviglie delle tue azioni, cancella il peccato del loro labbro contaminato, oh San Giovanni)

E' solo nel diciassettesimo secolo che la nota Ut viene ribattezzata Do, anche se i francesi continuano ad utilizzare l'antico nome... i soliti sciovinisti!

In Inghilterra invece le note musicali vengono identificate con le seguenti lettere, disposte in quest'ordine: C, D, E, F, G, A, B. Però se ricordate il film "Tutti insieme appassionatamente", noterete che nella versione originale americana hanno mantenuto i nomi della note secondo tradizione latina, poichè il film è ambientato in Austria (sebbene la nota Si venga chiamata Ti in onore di una antica variante del suo nome).

Allora, ricordate la canzone del film in italiano? E' questa:

Do se do qualcosa a te
Re è il re che c'era un dì
Mi è il mi per dire a me
Fa la nota dopo il mi
Sol è il sole in fronte a te
Là se proprio non è qua
Sì se non ti dico no
e così ritorno al do...
Questa invece è la versione originale in americano:

Do, a deer, a female deer
Re, a drop of golden sun
Mi, a name I call myself
Fa, a long, long way to run
So, a needle pulling thread
La, a note to follow so
Ti, a drink with jam and bread
That will bring us back to Do...