mercoledì 9 gennaio 2013

è tempo di ridere poco ( appena appena )

************************** E' TEMPO DI RIDERE ?  ********************

umorismo dai blog , dai forum .dai... insomma dal WEB ...... barzellette , battute etc proveniente da ogni dove e inserite qui in ordine sparso senza censura alcuna se non quella del' originale scrivente o oratore

a cura di I.O. 
*******************************************************************

speciale barzellette che fan ridere poco, poco, quasi niente

Pierino

-Con quale lettera incomincia la parola ''ieri''?- domanda la maestra al piccolo Pierino
-Con la ''d'', signora maestra
-Vuoi scherzare? Come fai a sostenere che ''ieri'' inizia con la ''d''?
-Perchè ieri era Domenica, signora maestra.
***********************************************************************************
vicini


La mia vicina di casa bussa alla mia porta, le apro e lei mi fa:
‎"Senti, sono appena arrivata, ho voglia di divertirmi, ubriacarmi e far l'amore tutta la notte...tu sei occupato stasera?". "NO!". "Allora mi tieni il cane?".
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

vigili etc

"Documenti..." "Non ce li ho!" "Il casco?" "Non ce l'ho!" "Lo specchietto?" "No...n ce l'ho!" "La targa...?" "Non ce l'ho!" "Gli stop?" "Non ci sono!"
"Allora, riepilogando: lei è senza documenti, senza casco, senza stop, senza specchietto e senza targa... e ora come la mettiamo?" "Appoggiata al muro, che è senza cavalletto..."
************************************************************************************
AFRICANI

un africano nudo sulla spiaggia gioca con suo figlio
il bimbo gli chiede: papà posso giocare con il tuo pisello il papà:si ma non allontanarti troppo
***********************************************************************************

la vasellina

Un giovane nota in una vetrina una splendida moto rossa e decide di averla ad ogni costo. Lavorando con impegno, finalmente arriva il grande giorno ed entra nel negozio. Dopo averne elogiato le qualità, il commesso aggiunge: "Però ricordate che la moto sotto la pioggia perde la sua lucentezza! Di conseguenza dovete ricoprirla spesso con della vaselina...". Perplesso, il giovane annuisce e la compra.
Una settimana dopo, nella quale aveva ricoperto di cure il veicolo, va a cena con la sua ragazza a casa dei suoi genitori che vivono in una splendida villetta. Prima di entrare la ragazza lo avvisa: "Alla fine della cena, c'è un'usanza nella mia famiglia: il primo che dice qualcosa si dovrà alzare per svotare la tavola, lavare i piatti, e mettere a posto la sala".
Alla fine della cena, la sala piomba in un silenzio di tomba. Tutti e quattro, giovane, ragazza e genitori, iniziano a guardarsi sospettosi... Compresa la situazione, il giovane prende la ragazza, la spoglia, e fa i comodi suoi davanti a tutti! Ma nessuno apre bocca... Dopo altri minuti, il giovane osserva la (possibile) futura suocera, una bella, bella donna... Le si avvicina, la spoglia e ci fa i comodi suoi. Ma ancora nessuno dice niente.
In quel momento da fuori cade un fulmine insieme alle prime goccioline di pioggia... La moto! Pensa subito il giovane tirando fuori dalla giacca la vaselina. Il padre della sua ragazza, spaventato, osserva il vasetto e poi esclama: "EH VA BENE! Li lavo io i piatti! Ma metti via la vaselina!"
*********************************************************************************
sport

Un tifoso telefona a SKY:
- 'Pronto? Scusi vorrei comprare una partita'
- 'Lei è Juventino vero?'
****************************************************************************************
al circolo

Un tizio molto distinto e di una certa eta' suona al campanello di un club inglese molto riservato.
Apre il Segretario in persona che si presenta con estrema cortesia e chiede: "Il signore vuole accomodarsi per una partita a polo?".
E il signore distinto: "Polo... polo... si'! Ricordo. Una volta giocai a polo, ma ricordo che non mi piacque per niente!".
"Beh, allora... il signore e' qui per una partitina a golf ?".
E il signore distinto come pensando fra se' e se': "Golf... golf. Da giovane ho provato anch'io, una volta, ma ricordo che non mi piacque per niente, no, proprio per niente".
Allora il segretario un po' spazientito: "Beh, allora il signore e' qui per una partita a poker?".
E il signore distinto: "Ah il poker! Ricordo che molti anni fa feci una partita a poker, cosi' per provare questo curioso gioco. Da allora detesto il poker".
Il segretario e' sempre piu' spazientito: "Ma insomma, lei qui cosa e' venuto a fare?".
"A prendere mio figlio".
E il segretario, con molta flemma: "Figlio unico, immagino!".
************************************************************************************
donne e fole

Tre donne di colore si trovano al mercato, e chiacchierando del più e del meno si ritrovano a parlare dei loro mariti.
Fa la prima:
- Sì, vabbè, potete dire tutto dei vostri consorti, ma il marito più nero è il mio!
- E come fai a dirlo?
- Perchè l'altro giorno, armeggiando con un cacciavite, per sbaglio si è tagliato un dito, ed il sangue che ne è uscito era NERO!
- Beh, niente in confronto al mio! Ieri, guardando un film commovente alla TV, ha cominciato a piangere, e le lacrime che gli sono uscite dagli occhi erano NERE!
La terza le guarda e sbotta:
- Sì, non c'è dubbio che i vostri mariti siano neri, ma sono nulla in confronto al mio! Pensate che una sera del mese scorso stavamo tutti in tinello a guardare la TV, ed un certo punto lui ha mollato una scorreggia; siamo rimasti 3 giorni al buio!!!
**********************************************************************************
moglie e marito

Marito e moglie vanno allo zoo. Davanti alla gabbia del gorilla il marito scherza e dice:
"Dai, cara, non c'è nessuno. Fagli vedere un po' le gambe!"
La moglie divertita le mostra e il gorilla comincia a ingrifarsi "Ahr! Urgh!"
"Dai, muoviti un po' e vediamo cosa fa!"
"Ma dai caro, mi vergogno!"
"Dai, tanto non c'è nessuno!"
E la moglie divertita si muove sinuosamente verso il gorilla: "Ahr! Urgh!" che, eccitato, allunga una zampa e riesce ad afferrare la donna, con chiari intenti libidinosi.
Al che il marito non si scompone e dice: "Ecco cara, adesso prova a spiegare a lui che hai mal di testa!!"
****************************************************************************************
Il Primo giorno, Dio creò la Mucca e disse:

"Dovrai andare nei campi con il contadino, soffrire tutto il giorno
sotto il sole, figliare in continuazione e farti spremere tutto il latte possibile.Ti concedo un'aspettativa di
vita di 60 anni."

 La Mucca rispose:
"Una vita così disgraziata me la vuoi far vivere per 60 anni? Guarda,
20 vanno benissimo, tieniti pure gli altri 40!" E così fu.

Il secondo giorno, Dio creò il Cane e disse:
"Dovrai sedere tutto il giorno dietro l'ingresso della casa dell'uomo,
abbaiando a chiunque si avvicini. Ti assegno un'aspettativa di vita di 20 anni."
Il Cane replicò:
"20 anni a rompermi le palle e a romperle agli altri? Guarda, 10 sono
più che sufficienti, tieniti pure gli altri!" E così fu.

Il terzo giorno, Dio creò la Scimmia e disse:
"Dovrai divertire la gente, fare il pagliaccio ed assumere le espressioni più idiote per farla ridere. Vivrai 20 anni."
La scimmia obiettò:
"20 anni a fare il cretino? Mi associo al cane e te ne restituisco
10!" E così fu.

Infine, Dio creò l'Uomo e disse:
"Tu non lavorerai, non farai altro che mangiare, dormire,
scopare e
divertirti come un matto. Ti assegno 20 anni di vita!" E l'Uomo, implorante:
"Come, 20 anni?!? solo 20 anni di questa pacchia? Senti, ho saputo che
 la Mucca ti ha restituito 40 anni, il Cane 10 e la Scimmia altri 10,sommati ai miei 20 farebbero 80, dalli tutti a me!!!" E così fu.

Ecco perché per i primi 20 anni della nostra vita non facciamo altro che
 mangiare, dormire, giocare, scopare, godercela e non fare un cazzo, per i successivi 40 lavoriamo come bestie per mantenere la famiglia, per gli
ulteriori 10 facciamo i cretini per far divertire i nipotini, e gli
ultimi 10 li passiamo rompendo le palle a tutti.
***************************************************************************************
assonanze

TOPOLINO E' CONTENTO PERCHE' SI FA LE TOPOLINE, PAPERINO E' CONTENTO PERCHE' SI FA LE PAPERINE...PIPPO E' TRISTE... -

****************************************************************************************
ATTENZIONE !!!!!   ATTENZIONE !!!!!  ATTENZIONE !!!!!  ATTENZIONE !!!!!  ATTENZIONE !!!!!

la canzone che sentite proviene dal player sotto se volete interromperla cliccate il tasto stop sul player stesso sennò aspettate che venga eseguita un unica volta dopo di che si stopperà da se ( questo ogni volta che viene aperta l' intera pagina web dove questo post si trova  oppure  questo singolo post)




adele - someone like you