sabato 17 marzo 2012

DA SEGUIRE IN TV ------    DA SEGUIRE IN TV ------    DA SEGUIRE IN TV ------    DA SEGUIRE IN TV ------    


IL GIOVANE MONTALBANO

Ambientata all’inizio degli anni 90, la serie ripercorrerà la vita di Montalbano nel periodo più delicato della vita: la giovinezza, raccontando il suo primo incarico nel paese di montagna di Mascalippa, il trasferimento a Vigàta, dove Montalbano aveva già vissuto qualche tempo da ragazzo, il rapporto fra il commissario e il padre, ma anche gli inizi della sua amicizia con Mimì Augello e il primo incontro con la fidanzata Livia. Un viaggio a ritroso nel tempo che farà scoprire debolezze, fragilità, ma anche la grande forza e la straordinaria determinazione di un ragazzo che, prima di raggiungere la maturità e diventare il Salvo Montalbano che tutti conoscono, dovrà vedersela con scelte di vita importanti, incertezze del futuro, rapporti personali difficili e immancabili turbolenze dell'amore.


DATI ETC.
N°. Episodi: 6
Durata: Circa 100 minuti a episodio
Paese: Italia
Anno: 2012
Formato: Serie TV
Genere: Poliziesco
Produzione: Rai Fiction, Palomar S.p.a.
Regia: Gianluca Maria Tavarelli
Ideatore: Andrea Camilleri

Cast:
Michele Riondino: Salvo Montalbano
Alessio Vassallo: Mimì Augello
Andrea Tidona: Carmine Fazio
Fabrizio Pizzuto: Agatino Catarella
Beniamino Marcone: Giuseppe Fazio
Sarah Felberbaum: Livia Burlando
Adriano Chiaramida: padre di Montalbano
Maurilio Leto: Gallo
Giuseppe Santostefano: Dottor Pasquano
Carmelo Galati: Nicolò Zito
Massimo De Rossi: Questore Alabiso

http://it.wikipedia.org/wiki/Il_giovane_Montalbano

IL SERIAL ARRIVATO ALLA 4 PUNTATA ha gia mostrato molti lati di quello che diventerà il MOntalbano del futuro  restano 2 puntate per ascoprire altre cose del Montalbano chefù non perdetevele per nulla al mondo , insomma se non potete proprio guardarle in diretta tv registratele oppure guardatevele nel sito della rai dove son disponibile tutte sin dal giorno dopo ( o quasi ) dalla prima messa in onda
http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-4f190397-002b-4028-b630-732ccb0dc501.html


Misterioso buco appare in un campo


Austria – Centinaia di curiosi stanno affollando un campo, a Pattingham, dopo che un misterioso buco, perfettamente rotondo, è apparso durante la notte. Scende per oltre 25 metri nel sottosuolo ed in fondo sembra esserci una costruzione metallica. Knoglinger Franz, un agricoltore 47 di anni, ha scoperto il buco mentre cerca il suo gatto scomparso e dopo che un resoconto del fatto, apparso sulla televisione locale, è stato invaso da visitatori curiosi, così come da geologi, archeologi e persino esperti di UFO. L’uomo ha raccontato: “Stavo cercando Murlimann, il gatto di famiglia, quando ho notato il buco, non sapevo quanto fosse profondo così ho lasciato cadere una pietra, e ho sentito un tonfo metallico.. “Dal tempo impiegato dalla pietra per raggiungere il fondo ho capito che era molto profonda. “Mi sono procurato un enorme magnete l’ho fatto penzolare giù e si è chiaramente fissato a qualcosa in fondo. Quindi c’è qualcosa di grosso e metallico laggiù”. Successivamente hanno calato un telecamerina ma: “Sembra che ci siano disturbi sulla linea, forse una sorta di campo elettrico, in entrambi i casi non siamo riusciti procurarci delle immagini.». Alcuni archeologi hanno suggerito che il buco potrebbe essere stata lasciato da un legno di una camera funeraria sotterranea che è marcito. Gli abitanti del posto hanno speculato che avrebbe potuto essere una bomba, la zona era stata pesantemente presa di mira durante la guerra. Per i cacciatori di Ufo si tratta di una nave spaziale sepolta. Il consiglio locale dei geologi ha deciso di visitare il sito nella giornata odierna di lunedì per effettuare ulteriori test. Nel frattempo il gatto di famiglia è riapparso, era stato rinchiuso in un armadio, non era sparito per sua scelta.

fonti :
http://www.express-news.it/http://www.antikitera.net e molti altri

l' ennesima cagata o qualcosa id vero alla fine c'è?

le congetture sono tante la maggioranza delle quali da risposte perfettamente compatibili con le varie " cose " fatte dall' uomo ( vedi guerre e relativi bombardamenti di cui la zona è stata soggetta, trivellazione in cerca dell' acqua, , posizionamento anche accidentale a ritrovamento fatto di materiale metallico, prurilivellamento del terreno ad ogni preparazione del campo per la futura semina e via così discorrendo ......

MA STì EXTRATERRESTRI ESISTONO ? e se sì perche non si fanno vivi di che hanno paura ?

ancora una volta riemerge il sospetto o la verità riguardo possibile strutture aliene esistenti sulla LUNA. le nuove domande sono partite da una foto resa nota dalla NASA dove in un monitor si vede qualcosa che non si dovrebbe vedere ?

nella foto visibile nel monitor alle spalle dei 2 ricercatori si vedrebbe chiaramente una strutura rettangolare non è detto che la foto provenga dalla luna ma trattandosi della NAsa la cosa è molto probabile... comunque è nella foto sotto il braccio del ricercatore che ritrapela qualcosa di inaspettato , guardate il video sotto

i sospetti di un colossale coverage di tutto quanto riguardi l' argomento sono in circolazione da anni e i video per dimostrare il tutto sono molti


come al solito non vi è certezza alcuna quindi a meno di clamorosi sviluppi la verita sulla LUNA etc resterà  quella ufficiale per cui fino a prova contraria il nostro satellite è solo una palla desolata che gira attorno a noi .
*************************************************************************************
link utili
http://noiegliextraterrestri.blogspot.it/2012/02/strutture-artificiali-sulla-luna.html
http://evidenzaliena.wordpress.com/2009/05/01/strutture-artificiali-sulla-lunaquello-che-la-nasa-ci-nasconde/
e altri che ve li cercate
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
a proposito di vita extraterrestre etc.

Documentario "I PADRONI DEL MONDO" di Massimo Mazzucco
I padroni del mondo non è un classico film sugli UFO, ma un film che cerca di comprendere il motivo per cui tutte le informazioni mai raccolte fino ad oggi sugli UFO ci vengano tenute nascoste dai militari del Pentagono.




etc etc
http://www.youtube.com/watch?v=If_J3F5rp70&feature=related
http://www.youtube.com/watch?v=fGLY_9uXgRA&feature=related
http://www.youtube.com/watch?v=gaxSeNqvu4c&feature=related
**********************************************************************************
intanto il pianeta terra se ne frega di chi lo frequenta e continua nel suo " viaggio "


ALMENO Lì TAGLIANO SALLO!!! - V9
 ovvero l' Italiano come opzione o il vero Italiano parlato dagli Italiani  o sennò cosa ?

- frasi sentite in giro,  riportate da terzi,da quarti, quinti  etc, frasi etc  trovate sul web, nei cessi o chissà dove e  quindi riportate  pari pari a come sono o erano qui  ( in verità un po più sotto ma non le vedete ? )- 

- n.b.
stavolta accanto ad alcune parole errate ci sono quelle giuste in modo che così capiate dov'è  l'errore ( un si sa mai non lo vediate.... ) , in altre invece divertitevi a trovare voi la parola giusta ( si bona!! , cucù !!! )
_______________________________________________________________________________________

L'altro ieri la polizia ha arrestato il guru di una setta con l'accusa di CIRCONCISIONE di incapace! ( circonvenzione )

- L'estate scorsa abbiamo passato le vacanza vivendo in una capanna, abbiamo vissuto come dei veri VISI SQUALLIDI
- E cosi' e' successo un PATATRAN.
- Visto il caldo della scorsa estate ho installato l'aria CONFEZIONATA.
- Gli autobus vanno più in fretta perchè prendono le corsie PREVIDENZIALI. ( preferenziali )
- Adamo ed Eva si trovavano nel giardino dell'EDEMA ( EDEN )
- Ha problemi a respirare per via dell'EFISEMA polmonare
- Ho il piede deformato a causa dell'alluce VOLVO ( valvo )
- Se ne stava al sole a DORSO nudo
- Ho messo l'avviso in BACHECCA.
- Gli sposi entrano quando inizia la MARZIA nuziale
- Luigi e' stato operato d'urgenza, aveva l'ernia INQUINATA ( inguinale).
- La gente e' davvero INACCONTENTABILE
- Aveva i capelli in qua e nà per la testa e un po' SBRIZZOLATI.
- Sono andata dal dentista e gli ho detto: ma me lo risolve o no il problema del CALCARE?
- Come si fa la torta BECHER? ( sacher)
- La presa START ( scart) del mio videoregistratore è rutta ( rotta )
- Se lo sapessi te lo DIRESSI.
- C'era una scatola di POLISTEROLO
- Dottore, le pagherò la PORCELLA
- Il mio amico e' cintura nera di arti MARZIANE! ( marziali )


continua ........... 
 --------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
ATTENZIONE !!!!!   ATTENZIONE !!!!!  ATTENZIONE !!!!!  ATTENZIONE !!!!!  ATTENZIONE !!!!!


la canzone che sentite proviene dal player sotto se volete interromperla cliccate il tasto stop sul player stesso sennò aspettate che venga eseguita un unica volta dopo di che si stoppera da sè ( questo ogni volta che viene aperta l' intera pagina web dove questo post si trova  oppure  questo singolo post stesso medesimo )

I COMICI IN TV ---------   I COMICI IN TV ---------   I COMICI IN TV ---------   I COMICI IN TV ---------   


CROZZA TIME

LITIZZETTO SHOW


CROZZA


sabina guzzanti il ritoRno e ultima apparizione


PANARIELLO  IL MITO
1 PUNTATA
http://www.video.mediaset.it/video/panariello_non_esiste/full/288605/prima-puntata---5-marzo.html#tf-s1-c1-o1-p1
2 PUNTATA
http://www.video.mediaset.it/video/panariello_non_esiste/full/290072/puntata-del-12-marzo.html#tf-s1-c1-o1-p1
http://www.video.mediaset.it/ricerca/ricerca.shtml?q=PANARIELLO&scope=www.videomediaset.it&sort=date&numPage=1
http://www.video.mediaset.it/video/conferenze/varie/290824/panariello-best-of.html
http://freeinformation.forumcommunity.net/?t=50173832
HIT PARADE DIALETTALE ---------- CANZONI IN DIALETTO TOSCANO -------- HIT PARADE TOSCANA ----------- HIT PARADE FOLK ITALIANO ------

stornelli Lucchesi




















Piattons - Triste Storia D'Amore E Di Treni (1989) 

 HO LA BALLA PESA
 

Gli Amici di' Chianti - Cena in allegria


La strada dell'amore (la mamma un vole)


LA MAMMA MI DICEVA

m]   
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
CONTINUA ....
NO PROFIT


venerdì 16 marzo 2012

cronaca spicciola - inserto gratuito

cronaca spicciola -------  cronaca spicciola -------  cronaca spicciola -------  cronaca spicciola -------  

rubrica a cura di I.O.
*****************************************************************************

paese che vai casco che trovi

nel Burundi , uno dei paesi più poveri al mondo il codice della strada prevede che tutti i conducenti di qualsiasi mezzo di locomozione indossino un casco protettivo , detto casco può essere autocostruito e avere qualsiasi foggia , non è obbligatorio che sia vidimato da un qualche organo amministrativo . l' obbligo difatti serve solo a cercare di rimpinguare le casse vuote dei vari comuni ,
ora i fatti sono 2
1 ) che in parecchi non posseggono nessun mezzo di locomozione
2 ) quelli che ce l' hanno girano senza alcuna protezione nella speranza di farsi incarcerare ottenendo così almeno un pasto al giorno per questo i comuni hanno spiegato alla cittadinanza che chiunque verrà fermato senza casco non verrà arrestato ma preso a frustate sul posto.
è per questo che i Burundesi si sono ingeniati come potevano onde non venir fustigati ogni momento, così in giro si vedono ( pochi ) mezzi a 2 ruote il cui conducente indossa  come casco delle cassette di legno, dei bidoni mezzi arrugginiti o , fra le tante altre possibilità , una carriola, questa oltre che coprire molto bene il capo e parte del corpo dall' ombra e dalla pioggia una volta arrivati al luogo di destinazione può servire come mezzo da trasporto merci oppure, se dotata di permessi, anche da taxi per gente facoltosa  è per questo che sempre di più questo particolare casco è indossato dai Burundesi

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
aperta la prima scuola di Yoga per cani

a xanadu è stata aperta la prima scuola di Yoga al mondo , il direttore , un cane di nome Caiyi ( ma si sospetta sia un prestanome ) è un cane di poche parole e ancor meno gesti.
in circa due ore di domande incessanti ha fatto solo un misero " bau " e un par di rutti e sì è mosso appena appena di un qualche misero centimetro e solo per scoreggiare da ambo i lati dell' ambiente, forse un criptico messaggio per dire ai presenti di togliersi dalle palle ? un giorno . può darsi, lo sapremo ma ora bisogna andar via e subito che qui non si respira .....
*****************************************************************************************
viaggia ad ali spiegate il primo aquila bus Italiano !!!!!

era da tempo che gli uccellini ne sentivano il bisogno, loro, non abituati a grandi viaggi stanziali come sono, non nascondevano d'aver problemi nell' intraprendere lunghi viaggi , così dopo anni di pressanti richieste finalmente son stati accontentati.
è stato aperto difatti ,per ora ancora in via sperimentale, il primo Aquila bus  d' ITALIA per ora le tratte coperte sono ancora poche ma si prevede , se tutto andra bene, di arrivare a coprire l' intero territorio Italiano


lega permettendo......

**********************************************************************************
continua ....


BOOK FOTOGRAFICO-----------------  BOOK FOTOGRAFICO, -------------------  BOOK FOTOGRAFICO --------------------
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
foto provenienti dai piu' disparati luoghi raffiguranti cose, persone etc aventi come soggetto di tutto o il nulla totale , foto rubate e non, scatti rari o visti e stravisti ,foto con commento o senza , foto messe con un criterio preciso oppure buttate lì a casaccio, foto che non sono foto e foto disegnate, in tutti i casi foto et affini per tutti e per nessuno.

rubrica a cura di a.s.s.m. __________________________________________________________________________________________________________
speciale " scopri l' intruso " , il " fuoriposto " o il " il similare"
------------     ---------------     ----------------    ------------------   ------
il fuoriposto
nelle foto sotto c'e qualcuno che stona leggermente col resto, aguzza la vista e se non sei cieco come una talpa dovresti riuscire a scovarlo ( se non ce la fai chiedi pure un aiuto a chi ti pare tranne che a noi )


__________________________________________________________________________________________________________
scopri l' intruso
nelle foto sotto proposte un intruso cerca di spacciarsi per ciò che non è, riusciresti a smascherarlo da solo o per farlo hai bisogno di un aiuto ? ( nel caso vai subito dopo le foto  e lo troverai )
gli aiuti promessi


1 ) guarda meglio
2 ) mettiti gli occhili
3 ) guarda ancora e insisti
4 vai dall' oculista
5 ) se sei gia stato dall' oculista è meglio che rinunci ma stai sempre attento a dove vai e con chi sei veramente
6 ) arrangiati

****************************************************************************************************************
il similare
nella foto sotto solo uno dei vari soggetti rappresentati è vero sapresti dire quale ?








( per le risposte esatte rivolgiti ad un neurologo o ad uno che ci vede meglio di te )

martedì 13 marzo 2012

youtube magazzine ****** youtube magazzine ****** youtube magazzine ******

 i bambini delle pubblicità

 
e quelli reali

********************************************************************************
poi dice come mai pigliano in giro le bionde

le meglio canzoni

anche i panda posson esser delle merde ...


allora i ministri a qualcosa servono...

non sarebbe meglio tornasse a fare il suo vero lavoro ?

continua ....
ma allora i giganti un tempo c'erano davvero!!!!


ll sito tedesco bild ha recentemente pubblicato un post che mostra le foto di un dito gigante umanoide mummificato, lungo piu di 40 cm. Le foto sono state fatte nel lontano 1988 in Egitto. Il sito BILD.de le mostra per la prima volta in esclusiva  non spiegando però come mai se la notizia è così datata viene data solo ora
 comunque la foto del dito c'è e come se non bastasse, c'e pure una sua una radiografia e un certificato attestante l’autenticità della reliquia , le foto pubblicate ci fanno capire  anche la grandezza del dito confrontato con una banconota , chiunque vedendo la foto vede  che il dito è lungo il doppio o più della banconota anche se nessuno attraverso la visione di una foto puo dire o capire che quella cosa fotografata sia un dito o quqalche cos'altro magari preparato ad arte da qualche buontempone

 Il materiale fa parte delle indagini svolte dal fotografo svizzero 56enne Gregory Spoerri, ( noto imprenditore di Basilea ) che era giunto alla scoperta tramite un tombarolo che teneva il manufatto  avvolto in stracci vecchi  , ma in perfette condizioni , segretamente fin dagli anni ’60.

Spoerri ha poi raccontato ancora al BILD.de:"Era  un pacchetto oblungo, ammufito. Ero totalmente sbalordito quando ho visto la reliquia marrone scuro mi è stato permesso di prenderlo in mano e anche scattare delle foto, messo a confronto con una banconota per ottenere una comparazione delle taglie. "Il dito piegato tagliato e coperto di muffa secca era 5 volte la banconota . E ‘stato incredibile. Le dimensioni del dito  corrisponderebbe ad un esserealto circa cinque metri

pur credendo nella buona fede del fotografo non possiamo credere senza ulteriori prove a quanto afferma , aspettiamo quindi sviluppi ulteriori anche se poi alla fine  il fatto che in tempi remoti siano vissuti giganti o no non è che ci cambia di molto il presente , altro sarebbe se scoprissero un carburante non inquinante e a prezzo non basso ma bassissimo

fonte - bild.de
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
a proposito di giganti .....



"Nel 1925 a Glozel (vicino a Vichy - Allier, Francia) Emile Frendin sprofondò nel suo campo dove stava lavorando, e trovò "Il campo dei morti": 3000 oggetti incisi, vasellame, utensili, gioielli, manufatti in osso e legno del 17~15.000 a.C. - quando non dovrebbero esistere nè scrittura (il primo sistema di scrittura documentato è quello sumero-accadico, IV millennio a.C.), nè la ceramica (la cui lavorazione oltretutto mostra un senso artistico assai sviluppato ed eccezionalmente raffinato, coordinato con notevole intuito simbolico - ad es., le statue coi volti senza bocca che hanno portato alla denominazione di "civiltà del silenzio"). Sorprendono inoltre le dimensioni delle ossa umane rinvenute (cranii grandi il doppio), delle impronte, e dei monili (ad es. bracciali) su misura per arti giganteschi. Nel 1577 a Willisau, nel cantone di Lucerna, venne alla luce uno scheletro dalle ossa enormi. Le autorità della zona si affrettarono a convocare una commissione di esperti capeggiata dal anatomista elvetico Plater, di Basilea. Gli studiosi rimasero perplessi, ma dinanzi al parere del grande specialista chinarono il capo. Plater dichiarò che si trattava senza ombra di dubbio di resti umani, nonostante la loro mole fosse alquanto insolita. Lo scheletro era incompleto ma l'anatomista lo ricostruì sulla creta: ne risultò il disegno di un titano alto 5,80 metri! Fu battezzato "il gigante di Lucerna" e le sue ossa furono orgogliosamente esposte in una sala del municipio". 
Dei giganti ne parla in maniera chiara anche la Bibbia:

Genesi 6,1-4…"Quando gli uomini cominciarono a moltiplicarsi sulla terra e nacquero loro figlie, 2i figli di Dio videro che le figlie degli uomini erano belle e ne presero per mogli quante ne vollero. Allora il Signore disse: "Il mio spirito non resterà sempre nell'uomo, perché egli è carne e la sua vita sarà di centoventi anni".
C'erano sulla terra i giganti a quei tempi - e anche dopo - quando i figli di Dio si univano alle figlie degli uomini e queste partorivano loro dei figli"

libro dei Numeri 13, 21-29;32-33)…"Quelli dunque salirono ed esplorarono il paese dal deserto di Sin, fino a Recob, in direzione di Amat. Salirono attraverso il Negheb e andarono fino a Ebron, dove erano Achiman, Sesai e Talmai, figli di Anak. Ora Ebron era stata edificata sette anni prima di Tanis in Egitto. Giunsero fino alla valle di Escol, dove tagliarono un tralcio con un grappolo d'uva, che portarono in due con una stanga, e presero anche melagrane e fichi.
Quel luogo fu chiamato valle di Escol a causa del grappolo d'uva che gli Israeliti vi tagliarono.
Alla fine di quaranta giorni tornarono dall'esplorazione del paese e andarono a trovare Mosè e Aronne e tutta la comunità degli Israeliti nel deserto di Paran, a Kades; riferirono ogni cosa a loro e a tutta la comunità e mostrarono loro i frutti del paese. Raccontarono: "Noi siamo arrivati nel paese dove tu ci avevi mandato ed è davvero un paese dove scorre latte e miele; ecco i suoi frutti. Ma il popolo che abita il paese è potente, le città sono fortificate e immense e vi abbiamo anche visto i figli di Anak Ma gli uomini che vi erano andati con lui dissero: "Noi non saremo capaci di andare contro questo popolo, perché è più forte di noi". Screditarono presso gli Israeliti il paese che avevano esplorato, dicendo: "Il paese che abbiamo attraversato per esplorarlo è un paese che divora i suoi abitanti; tutta la gente che vi abbiamo notata è gente di alta statura; vi abbiamo visto i giganti, figli di Anak, della razza dei giganti, di fronte ai quali ci sembrava di essere come locuste e così dovevamo sembrare a loro. Raccontarono: "Noi siamo arrivati nel paese dove tu ci avevi mandato ed è davvero un paese dove scorre latte e miele; ecco i suoi frutti. Ma il popolo che abita il paese è potente, le città sono fortificate e immense e vi abbiamo anche visto i figli di Anak Ma gli uomini che vi erano andati con lui dissero: "Noi non saremo capaci di andare contro questo popolo, perché è più forte di noi". Screditarono presso gli Israeliti il paese che avevano esplorato, dicendo: "Il paese che abbiamo attraversato per esplorarlo è un paese che divora i suoi abitanti; tutta la gente che vi abbiamo notata è gente di alta statura; vi abbiamo visto i giganti, figli di Anak, della razza dei giganti, di fronte ai quali ci sembrava di essere come locuste e così dovevamo sembrare a loro…(la caverna del tesoro 15 )..Ora sul monte rimanevano i soli Metusala e Noè, poiché tutti gli altri figli di Seth erano discesi dai confini del Paradiso verso la pianura tra i figli di Caino. E qui si unirono i figli di Seth, gli uomini con le figlie di Caino. Esse concepirono e partorirono degli uomini giganteschi, una stirpe di giganti alti come torri…(libro dei giubilei 5 “nozze degli angeli con le figlie degli uomini ; annuncio del diluvio”"

 " Le leggende sui giganti abbondano attorno al Lago Titicaca e molte di esse affermano che essi si trasferirono al sud. I loro discendenti dovettero popolare fino a qualche secolo fa la Patagonia, e il suo scopritore, Magellano, li incontrò più volte. E' scritto dell'incontro con uomini "così alti che le teste dei membri dell'equipaggio arrivavano a malapena alla loro cintola e la loro voce era quella di un toro...". Né manca Erodoto (storie 1-68) il quale parla di un fabbro che..."Volevo fare un pozzo in questo cortile, scavai e m'imbattei in una bara di sette braccia (un braccio equivale a circa 44 centimetri). L'aprii e...io non credevo che fossero mai esistiti uomini di maggiori dimensioni di quelli di oggi, ma vidi che il morto era di lunghezza pari alla bara (oltre 3,10 metri); lo misurai e lo riseppellii". "
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
e le sirene allora ? son esistite o no ?

Nell'agosto 1842 l'inglese Dr.J.Griffin arrivò a New York trasportando una piccola meraviglia, una vera sirena. Spiegò di averla acquistata in Sud America, vicino le isole Fiji, e di essere in viaggio di ritorno verso l'Inghilterra per esprla al Museo di Storia Naturale di Londra.Il grande interesse suscitato nel pubblico americano, lo costrinse ad esporla per un'intera settimana insieme ad altre creature ibride raccolte.Una folla enorme si mobilitò per vedere quell'affascinante reliquia, e per assistere alle lezioni di storia naturale del Dr. Griffin. Dopo la settimana di esposizione, la sirena venne acquistata dal'American Musesum di New York, che era stato rilevato da P.T.Barnum, famosissimo ricercatore di stranezze. La sirena venne esposta per un'altro mese. Per attirare il maggior numero di persone, Barnum affisse manifesti dove veniva presentata come una bella e giovane ragazza, mentre la creatura si presentava piuttosto come "l'incarnazione della bruttezza", come la descrisse un critico del tempo. 


Barnum mandò poi la sirena in giro per gli Stati Uniti, dove incontrò numerose critiche e accuse di truffa, come quella del naturalista Rev. John Bachman del South Carolina, che stroncò letteralmente l'alone di mistero e venerazione cresciuto intorno alla "sirena". Si scoperì anche che il sedicente Dr. Griffin era in verità un collaboratore di Barnum stesso, e che avrebbe avuto solamente la funzione di calamitare l'interesse del pubblico e affermare l'autenticità del reperto. L'originale Sirena delle Fiji andò persa nell'incendio del Museo di Bernum nel 1860, ma una sua copia è in possesso dell'Harvard University, ed è esposta nel Peabody Museum of Archaeology and Ethnology.Quella delle Fiji non fu l'unica sirena ad essere esposta.Ne venne esposta una anche a Bloomsbury, vicino Londra, nel 1921. Il giornale londinese "Daily Express" del 22 Giugno di quell'anno descrisse l'evento: "Siede sulla sua coda, come tutte le sirene migliori, sotto una techa di vetro. Fa occhi da pesce a tutti i visitatori che vengono in pellegrinaggio a vederla. La storia della sirena è una storia romantica.Il suo luogo d'origine è la costa occidentale africana, ma nessuna sa chi l'ha portata a Londra e quando. I due dottori che l'hanno esaminata non ne sono venuti a capo di niente. La figura, avvizzita come una mummia, è lunga 16 pollici circa, femmineo nel busto e nelle proporzioni, e sotto di questa un'eccellente coda di pesce.Il piccolo techio è terribilmente grottesco, mostrando i suoi 25 denti.


una cosa si può dire con certezza  e cioè che a prescindere della veridicità delle varie notizie circolanti al riguardo dell' esistenza reale dele sirene le foto dei loro resti sia che poi siano fake, montaggi di resti umani con resti di pesce o altro , le foto dicevamo mostrano degli obbrobri che difficilmente identifichiamo con le sirene dei racconti tramandatoci nel passato e che comunque sia fanno paura ai bimbi e alle persone facilmente impressionabili a me mi fanno sorridere.
************************************************************************************

Domande ai processi ( c'è avvocato e avvocato ) 


cernita di alcune domande REALMENTE chieste da avvocati a testimoni durante lo svolgimento di processi.

a) "Dunque dottore, non e' forse vero che quando una persona muore mentre dorme, non se ne rende conto fino al mattino?"
b) "Era presente quando le scattarono questa sua fotografia?"
c) "Il figlio piu' giovane, quello di vent'anni, quanti anni ha?"
d) "Era da solo o era solamente lei?"
e) "Fu lei o suo fratello a morire in guerra?"
f) "Vi ha ucciso?"
g) "Quanto erano distanti i veicoli al momento della collisione?"
h) "Lei era li' finché non se ne e' andato, giusto?"
i) "Quante volte si e' suicidato?"
l) Avvocato: "Cosi', la data di concepimento del bambino fu l'8 di Agosto?". Teste: "Si'". Avvocato: "E che cosa stava facendo in quel momento?"
m) Avvocato: "Lei ha tre figli, giusto?". Teste: "Si'". Avvocato: "Quanti sono maschi?". Teste: "Nessuno". Avvocato: "Qualcuno di loro e' femmina?"
n) Avvocato: "Lei dice che le scale andavano giu' fino al piano terra". Teste: "Si'". Avvocato: "E queste scale, tornavano anche su?"
o) Avvocato: "Signor Slatery, lei ha avuto una luna di miele particolare, vero?". Teste: "Sono andato in Europa". Avvocato: "E ci ha portato la sua nuova moglie?"
p) Avvocato: "Da cosa e' stato interrotto il suo primo matrimonio?". Teste: "Dalla morte". Avvocato: "E dalla morte di chi e' stato interrotto?"
q) Avvocato: "Puo' descrivere l'individuo?". Teste: "Era di media altezza e aveva la barba". Avvocato: "Si trattava di un maschio o di una femmina?"Domande ai processi...

continua ......

DEL METAL ? ( et similia )
******I DIFETTI DELLA VISTA ******* 


gli Occhi sono gli organi umani deputati alla vista, la vista è un dono senza il quale la vita di tutti i giorni sarebbe difficilissima se non quasi impossibile, gli occhi quindi vanno preservati come e più di altri organi del corpo dandogli l'attenzione che meritano . registrando cioè con la dovuta serietà  i loro messaggi che il più delle volte sono forti e chiari .
esempio : bruciore dell' occhio e delle palpebre . indolinzimento delle palpebre. dolore all 'interno e tutto attorno al bulbo etc . questi sono tutti messaggi di affaticamento che l' occhio ci manda attraverso il cervello chiedendoci di riposare o di essere curato stà a noi ascoltarlo sapendo che il tutto alla fine è solo per in nostro bene.


oltre a questi malesseri occasionali e passeggeri poi l 'occhio può subire varie deterioramenti che lo portano a perdere la piena efficenza , le più comuni sono : Miopia, Ipermetropia, Astigmatismo, Presbiopia


ripartiamo dal' inizio
Clicca per vedere la fotola normale visione di una persona è di 10 decimi o più, sotto questo risultato si ha qualche problema tanto più grave quanto la differenza verso il basso aumenti

a meno di non avere difetti congeniti o similari quindi una persona qualsiasi dovrebbe vederci minimo bene in qualsiasi modalità  in cui la vista sia primaria. 
 purtroppo per noi la vista con l' età cala un po a tutti anche se magari non in egual maniera. le più comuni cause di questa perdita di potenza   visuale  sono quelle sopraelencate poco sopra.
la medicina da sempre ha cercato i rimedi più opportuni per ovviare a questa perdita di operabilità dell' occhio umano, da molto l' uomo difatti ha inventato gli occhiali che riportano dove possibile la vista del soggetto bisognoso di ciò alla normalità semplicemente indossandoli , gli occhiali via via procedendo negli studi sono migliorati fino ad averne di tutti i i tipi e per tutte le necessità;  come sostituto degli occhiali ormai da decenni esistono le lenti a contatto che partendo dal solito principio riducono l' ingombro oltre che risultare molto pratiche.questi 2 sistemi però non sono riisolutivi e compredono il loro uso per il resto della vita 
Clicca per vedere la fotoda un po di tempo la medicina è riuscita a trovare rimedi risolutivi che rièortano la vista allo stato primario attraverso un operazione cirirgica , quest'ultima puo risultare risolutiva in vari difetti dell' occhio anche se non in tutti , da ultimo bisogna segnalare anche quella medicina futurista che è arrivata a far vedere anche i ciechi attraverso l' implementazioni di microtelecamere al posto dei bulbi oculari la vista di queste persone non è propriamente quella che intendiamo normalmente ma è sempre una possibilità di vedere donata a chi purtroppo per lui era privo di questo dono meraviglioso

http://it.wikipedia.org/wiki/Acutezza_visiva
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------


LA PRESBIOPIA
È una perdita dell’efficienza dell’apparato visivo da vicino.


Si manifesta In tutti i soggetti intorno ai 40 anni (età variabile a seconda di diversi fattori) si evidenzia con la difficoltà di mettere a fuoco oggetti da vicino e la tendenza ad allontanarli per ricercare una messa a fuoco migliore. Aumenta con l’età.

soluzioni


Le modalità di trattamento della presbiopia sono le seguenti: 
occhiali
lenti a contatto
trattamento chirurgico
laser e radiofrequenza
cristallini artificiali
monovisione.


IPERMETROPIA cos'è

L'ipermetropia è causata da un'accorciamento dell'occhio o da una cornea e dal cristallino non sufficientemente curvi. Questo causa una difficoltà nel focalizzare perfettamente le immagini provenienti dall'infinito in quanto i fasci luminosi convergono posizionandosi dietro la retina. Il potere accomodativo diminuisce con l'aumentare dell'età, provocando disturbi nella visione da vicino, sfociando, nei casi di ipermetropia elevata, in disturbi sia nella visione da lontano che da vicino.


Correzione dell'ipermetropia quali possibilità sono offerte oggi?


L'ipermetropia si manifesta con mal di testa e affaticamento nella visione da vicino e si corregge con l'utilizzo di lenti positive (convergenti) in grado di ristabilizzare le immagini sulla retina oltre questea possibilità che è la cura classica che per' non guarisce il male vi è anche la possibilità di intervenire chirurgicamente mediante una piccola operazione si otterrà una correrzione del difetto creatosi e si tornerà a vedere un'immagine chiara e a fuoco.
in conclusione i rimedi possibili sono


con un occhiale con lenti convesse, 
con una lente a contatto, 
con un intervento chirurgico. Con una corrispondente correzione si ha di nuovo la formazione di un'immagine chiara e a fuoco.

La miopia


Cos'è la miopia e come si può correggere


La miopia è un difetto della vista caratterizzato dalla visione sfocata delle immagini di oggetti posti a distanza e la visione nitida e distinta di oggetti posti a distanza sempre più ravvicinata quanto più elevata la miopia.


soluzioni
occhiali o lenti a contatto  appsite
anche questa malattia e curabile chirurgicamente

Astigmatismo


L’astigmatismo è un’ametropia o errore refrattivo molto diffuso. Nell’occhio astigmatico le immagini risultano essere un po' sfocate. Le cause dell’astigmatismo sono dovute alla forma irregolare, torica e non sferica, della cornea o della lente retrostante.
In generale l’astigmatismo è ereditario ma può anche essere provocato da una ferita alla cornea o dal cheratocono, malattia che provoca il graduale assottigliamento della cornea.

soluzioni
occhiali o lenti a contatto  appsite
anche questa malattia e curabile chirurgicamente
--------------------------------------------------------------------------------------------------

i post dal web --------- che altro  ne dice il web? ------------- a spasso per il web ------
Riacquista la tua vista. Naturalmente!

L’occhio normale, definito emmetrope, a riposo (Fig. 1, Fig. 2, Fig. 3) ha una forma sferica e vede chiaramente gli oggetti distanti. I raggi luminosi emanati da un oggetto distante vengono deviati e focalizzati sulla retina. 
Affinché l’occhio normale riesca a vedere gli oggetti vicini chiaramente, deve esserci un meccanismo attraverso cui i raggi luminosi emanati dall’oggetto vicino vengano deviati e focalizzati sulla retina. 
Questo meccanismo viene definito accomodamento


Fig. 1 - Occhio normale (emmetrope)



Fig. 2 - Occhio normale (emmetrope)



Fig. 3 - Occhio normale (emmetrope)
Sono ben visibili i 6 muscoli estrinseci (anche nelle Figg. 1 e 2)

Le lenti classicamente prescritte dall’oculista sono contrassegnate da un certo numero di diottrie. La diottria è una misura del potere della lente di deviare i raggi di luce. Questa deviazione compensa la ridotta capacità di accomodamento dell’occhio miope o ipermetrope, ma solo per brevi periodi.
La teoria scientifica classica attribuisce l’accomodamento unicamente all’azione dei piccoli muscoli ciliari (interni all’occhio) che modificano la forma della lente o cristallino.
Le scoperte del Dr. Bates, ripetutamente confermate, hanno permesso di accertare che l’accomodamento è dovuto all’azione dei muscoli estrinseci che circondano il bulbo oculare. Tali muscoli deformano il bulbo, allungandolo o accorciandolo.
Nell’occhio normale, a riposo, il bulbo oculare ha forma sferica in quanto i muscoli estrinseci sono rilassati (Fig. 4).
Nell’occhio normale che deve vedere da vicino, due dei muscoli estrinseci (obliquo superiore e inferiore) si contraggono, facendo accorciare il bulbo oculare e permettendo una corretta deviazione e focalizzazione dei raggi luminosi sulla retina.


Fig. 4 - Occhio normale (emmetrope)

Un miope non vede chiaramente gli oggetti distanti in quanto il bulbo oculare è costantemente compresso dai due muscoli estrinseci (obliquo superiore e inferiore), che non si rilassano, e questo stato non permette la corretta deviazione e focalizzazione dei raggi luminosi provenienti dagli oggetti lontani (Fig. 5). In questa situazione l’occhio, che assume una forma più allungata, vede bene solo da vicino, come descritto precedentemente.
Malgrado la teoria ufficiale affermi che la miopia sia ereditaria, esistono numerose prove che in realtà la miopia non è ereditaria, bensì di origine funzionale e quindi reversibile. Tali prove a favore del naturale miglioramento visivo senza uso di occhiali od operazioni chirurgiche sull’occhio, vengono generalmente ignorate.
Una volta che al miope viene detto che il suo difetto è ereditario, egli perde qualsiasi stimolo a cercare rimedi alternativi, convinto che l’unica cura consista negli occhiali e nelle operazioni chirurgiche (laser).


Fig. 5 - Occhio Miope

L’ipermetrope, al contrario, non vede bene gli oggetti vicini in quanto il bulbo oculare è accorciato dalla contrazione di un altro gruppo di muscoli estrinseci oculari (retti laterale, mediale, superiore, inferiore) e questo stato impedisce la corretta deviazione e focalizzazione dei raggi luminosi sulla retina (Fig. 6). 


Fig. 6 - Occhio Ipermetrope (es. Presbiope)






Raggi di luce provenienti da un oggetto.
H: Occhio Ipermetrope
E: Occhio Emmetrope
M: Occhio Miope
Fig. 7 – Occhio Ipermetrope, emmetrope, Miope

Il Dr. Bates ha scoperto che ciò che causa questo stato di contrazione continua dei muscoli oculari è, sia nella miopia che nell’ipermetropia (ma anche nell’astigmatismo e nello strabismo), uno stress mentale, che fa sì che la persona non metta più in pratica le corrette abitudini di visione, che consistono essenzialmente nel non fissare mai lo sguardo sugli oggetti, battere spesso le palpebre e, soprattutto, riposare gli occhi e rilassare la mente. 
Stando così le cose, risulta ovvio che tutti i difetti visivi sono reversibili, in quanto la loro origine è mentale, quindi funzionale.
In definitiva, per utilizzare al meglio i propri occhi è necessario:
1. Battere frequentemente le palpebre. Fissare lo sguardo è uno sforzo e diminuisce sempre la capacità visiva;
2. Spostare lo sguardo da un punto all’altro, non cercando di vedere chiaramente un oggetto nella sua interezza, ma focalizzando gli occhi, di volta in volta, brevemente su un dettaglio. Cercare di vedere tutto insieme è fonte di stress e abbassa la capacità visiva.

Gli occhiali, quando funzionano, compensano il difetto visivo anche se mai in maniera continuativa. A maggior ragione, la persona che porta gli occhiali non sperimenterà mai un reale miglioramento, ma, al contrario, un continuo peggioramento, perché le corrette abitudini di visione non vengono più praticate. È esperienza comune che, nei momenti di particolare stress o stanchezza, la vista peggiora. Questo dimostra che il difetto visivo non è mai costante, ma muta a seconda dello stato mentale dell’individuo.

Nel miope il bulbo oculare è allungato e, di conseguenza, la curvatura della cornea è eccessiva. Ci sono molti metodi artificiali (operazioni con laser o PRK) per appiattire la cornea e permettere così una corretta deviazione e focalizzazione dei raggi luminosi verso la retina. La pericolosità di queste operazioni consiste nel fatto che esse modificano la struttura anatomica dell’occhio, mentre il bulbo oculare rimane allungato a causa della continua contrazione dei muscoli oculari, dovuta allo stress mentale.
In questo stato la vera causa della miopia rimane, anche dopo l’operazione. La persona rimane miope a tutti gli effetti e, come tale, esposta a tutti le complicanze della miopia, dal distacco di retina alla cataratta, al glaucoma fino alla cecità, oltre alle possibili complicanze a medio e a lungo termine dovute all’operazione stessa..
L’operazione con il laser è diventata così popolare perché apparentemente è un rimedio veloce, mentre il miglioramento che consiste nel riacquisire le corrette abitudini di visione ha una durata più lunga, in quanto si lavora per rimuovere la vera causa del problema, e, soprattutto, pone la guarigione interamente nelle mani dell’individuo. Così facendo, si riacquisteranno le corrette abitudini di visione naturale, con un cambiamento,tradotto in un benessere globale, dell’intero organismo. Anche se la persona vede bene subito dopo l’operazione, quando i muscoli estrinseci si saranno rilassati e il bulbo oculare avrà di nuovo assunto la sua forma normale, la persona vedrà male, in quanto la cornea, modificata dal laser, non ha più una curvatura ideale per una corretta deviazione e focalizzazione dei raggi luminosi.
Negli Stati Uniti, le accademie militari, oltre a enti come l’FBI, la CIA o l’ONU non accettano aspiranti che si sono sottoposti a operazione con laser.
Fonte: dichiarazioni tratte da esperienze di aspiranti militari esclusi per questa causa. Non è detto che un domani, arrivino ad inserirla anche in ITALIA o in altri paesi questo motivo di non idoneità.

Tenendo presente che, il presente scritto costituisce solo una breve introduzione, si consiglia di approfondire i temi trattati sui seguenti libri e siti Internet:

- Vista perfetta senza occhiali, di: W.H. Bates;
- Usate i vostri occhi, di: William B. MacCracken;
Il metodo Bates, di: Christopher Markert;

www.sistemabates.it
www.scuolabates.it 


I bambini, specialmente, devono essere istruiti e incoraggiati al corretto uso dei loro occhi, invece di essere afflitti ed ostruiti, nei loro primi anni di vita, da un paio di lenti artificiali, come dotazione per tutta la vita. Attualmente, In molti paesi del mondo, sta avendo molto successo un sistema organizzato di scuole per il miglioramento della visione.
Coloro che trovano necessario cercare l’assistenza degli occhiali, sembrano accettare, come cosa naturale, che i loro occhi debbano fallire, nella loro funzione, sin dall’inizio della vita. Raramente si è portati a interrogarsi sul difetto visivo e generalmente l’unica risposta che l’oftalmologia classica è in grado di dare è l’esistenza di problemi congeniti ereditari per i quali non esiste rimedio. Nessuna cura è offerta per essi. Indossare gli occhiali diventa motivo d’orgoglio. Di regola gli occhi s’indeboliscono e si affaticano e presto o tardi si acquisterà un paio di occhiali più forti. I principi di questo nuovo metodo di trattamento, che fu scoperto dal Dott. Bates, sono fondati su rigorosi fatti scientifici. Sono alla “vista” di tutti, ma vengono tuttora ignorati.
In un’altissima percentuale di casi di visione anormale, il difetto principale non è un problema fisico, bensì puramente mentale. Questo fatto è il vero fondamento del trattamento originale di visione naturale del Dott. Bates.
Ma se è possibile correggere il difetto che interferisce con la visione normale, perché non risolviamo questa condizione anormale, anziché ignorare l’occhio e usare occhiali o sottoporsi ad operazioni chirurgiche (laser)?
Durante centinaia di migliaia di anni, l’occhio umano si è sviluppato in maniera eccelsa. Su quali basi è stata accettata la credenza che non vi sia un modo per guarire dal difetto visivo anche se disfunzioni e malattie, in ogni altra parte del corpo, sono trattate e guarite?

"estratto da:
Vista perfetta senza occhiali, di: W.H. Bates
Relearning to See: Improve Your Eyesight -- Naturally, di Thomas R. Quackenbush"

****************************************************************************************************************************************
FONTI E LINK UTILI
http://www.presbiopialaser.it/chirurgia-laser-miopia/miopia.html
http://www.augen.de/it/informazioni-per-i-pazienti/i-difetti-della-vista/
http://www.my-personaltrainer.it/salute/ipermetropia.html
http://www.otticascarpati.it/Glossario.aspx
http://www.albanesi.it/Salute/presbiopia.htm
http://www.otticacecchi.it/index.php?option=com_content&view=article&id=51&Itemid=59
http://members.xoom.it/smsborgagne/DIFETTI%20DELLA%20VISTA/i_difetti_della_vista.htm
http://www.primocanaledica33.it/singolo_video.php?id=34601&keyw=occhio
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------
MATERIALE YOUTUBE


ETC ETC ----------------------------------------------------------------------------------------




ATTENZIONE !!!!!   ATTENZIONE !!!!!  ATTENZIONE !!!!!  ATTENZIONE !!!!!  ATTENZIONE !!!!!


la canzone che sentite proviene dal player sotto se volete interromperla cliccate il tasto stop sul player stesso sennò aspettate che venga eseguita un unica volta dopo di che si stoppera da sè ( questo ogni volta che viene aperta l' intera pagina web dove questo post si trova  oppure  questo singolo post stesso medesimo )