sabato 14 gennaio 2012


è tempo di sorridere  ---------------------- un 2 risate per riprendersi ---------------------- relax a base comica ---------------------------

rubrica di tutto  quanto ha a che fare con l' umorismo .  ( o anche raccolta di materiale umoristico rintracciato sul web o in altro posto )

a cura di I.O.


La ruota della vita......

Il Primo giorno, Dio creò la Mucca e disse:
Dovrai andare nei campi con il contadino, soffrire tutto il giorno sotto il sole, figliare in continuazione e farti spremere tutto il latte possibile. Ti concedo un'aspettativa di vita di 60anni.
La Mucca rispose:
Una vita così disgraziata me la vuoi far vivere per 60 anni? Guarda, 20 vanno benissimo, tieniti pure gli altri 40!
E così fu.
Il secondo giorno, Dio creò il Cane e disse:
Dovrai sedere tutto il giorno dietro l'ingresso della casa dell'uomo, abbaiando a chiunque si avvicini. Ti assegno un'aspettativa di vita di 20 anni.
Il Cane replicò:
20 anni a rompermi le palle e a romperle agli altri? Guarda, 10 sono più che sufficienti, tieniti pure gli altri!
E così fu.
Il terzo giorno, Dio creò la Scimmia e disse:
Dovrai divertire la gente, fare il pagliaccio ed assumere le espressioni più idiote per farla ridere. Vivrai 20 anni.
La scimmia obiettò:
20 anni a fare il cretino? Mi associo al cane e te ne restituisco 10!
E così fu.
Infine, Dio creò l'Uomo e disse:
Tu non lavorerai, non farai altro che mangiare, dormire, scopare e
divertirti come un matto. Ti assegno 20 anni di vita!
E l'Uomo, implorante:
Come, 20 anni?!? solo 20 anni di questo bengodi? Senti, ho saputo che la Mucca ti ha restituito 40 anni, il Cane 10 e la Scimmia altri 10, sommati ai miei 20 farebbero 80, dalli tutti a me!!!
E così fu.
Ecco perché per i primi 20 anni della nostra vita non facciamo altro che
mangiare, dormire, giocare, scopare, godercela e non fare niente. Per i successivi 40 lavoriamo come bestie per mantenere la famiglia. Per gli ulteriori 10 facciamo i cretini per far divertire i nipotini. Gli ultimi 10
li passiamo rompendo le palle a tutti.

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Notizia sensazionale: hanno visto una nave carica di yo-yo affondare 12 volte.

Lo sai come è morta la principessa Sissi?
L'hanno assissinata

Crolla il palazzo della LOTTERIA ITALIA: 13 morti estratti a sorte dalle macerie!
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
marziani

Estate torrida ed afosa.. Nella notta la città vuota è silenziosa.
Una coppia rimasta in città cerca di dormire lasciando la finestra della camera spalancata.
Ad un tratto la moglie viene risvegliata dalla sensazione di essere osservata.. Si volta verso la finestra e scorge due esseri in tuta spaziale sul davanzale..!
L'urlo della donna sveglia il marito ed entrambi fissano a bocca aperta i due esseri.
Uno dei due marziani si presenta dicendo..
Buone sera.. Il mio nome è F$%­XXS/&.. Questa è la mia compagna LK)==(/..
Siamo in viaggio di piacere alla ricerca di nuove sensazioni.. Proveniamo dalla quarta galassia a destra.
Volevamo sapere se sareste disposti ad uno scambio di partner per una nuova esperienza extra terrena.
I due coniugi si guardano perplessi.. Nessuno lo saprà.. dice la moglie.. I figli sono al mare.. risponde il marito..
I due accettano.. e l'uomo, in compagnia della marziana si allontana verso la camera degli ospiti.
Il marziano, rtimasto solo con la terrestre si spoglia.. La donna lo guarda e scuote la testa desolata..
Spiacente ma il tuo attributo pare un fiammifero... non se ne fa nulla..
Il marziano sorride e torcendosi l'orecchio destro dice.. Troppo corto..?
L'attributo inizia ad allungarsi..!
Il marziano si torce poi l'orecchio sinistro dicendo.. Troppo piccolo..? e l'atributo inizia ad aumentare di diametro..
All'alba i due marziani scompaiono nel cielo e l'uomo chiede alla moglie come è andata..
La donna emette un lungo sospiro mormorando..
Meravigliosamente.. E.. a te..?
L'uomo pare perplesso.. poi bofonchia..
Si.. non è stata male.. ma mi ha torto e ritorto le orecchie per tutto il tempo.. BAH..!!
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------


profili

PSICOLOGO: è colui che guarda tutti gli altri quando una bella donna entra nella stanza.

PROGRAMMATORE: è colui che ti risolve in modo incomprensibile un problema che non sapevi di avere.

PESSIMISTA: ottimista con esperienza.

BANCHIERE: è un tipo che ti presta l'ombrello quando c'è un sole splendente e lo reclama quando inizia a piovere.
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
PAPI

Polonia, 1944:
Le SS piombano in piazza e organizzano una retata, un giovane prete riesce a fuggire subito inseguito da un altrettanto giovane nazista.
Ad un certo punto il fuggitivo si trova davanti un muro, è spacciato, il soldato prende la mira e sta per fare fuoco, ma all'improvviso, dal cielo plumbeo, il Signore interviene con voce tuonante:
"FERMO! NON OSARE SPARARE! QUESTO GIOVANE POLACCO. UN GIORNO SARA' PAPA!"
Perplesso, il tedesco risponde: "va bene Signore ma io?"
"PURE TU.....DOPO di lui PERò'!"
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

venerdì 13 gennaio 2012

oggi è " Venerdì 13 .............................  .................................  .......................... e quindi ?


-------------------------------- guardatevi le spalle che Jason potrebbe tornare -------------------------------------

toccate ferro!!!  ( in alternativa gli uomini possono toccarsi le palle,  le donne qualche cos'altro )
_____________________________________________________________________________________
la FRancia ne sà qualcosa !!!

quelli spocchiosi di FRancesi , che assieme ai Tedeschi si credevano superiori agli altri tanto da pretendere di dare il là alle varie mosse da fare per quanto concerne l' Europa senza chiedere altri pareri, quei Francesi li' si diceva m proprio oggi hanno perso la tripla A e il bello è che è solo l 'inizio. non han capito quei 2 che piano piano la crisi erode il terreno attorno all' Europa isolandola e facendola affogare sempre piu' nella melma da palude metaforicamente intesa come crisi nera

i miracoli non li fà nessuno questo è poco ma sicuro ma è certo che l 'unione fà  la forza e non la divisione
. s'è voluta l' Europa unita con un unica moneta , un unico mercato . ma è un Europa unita solo di facciata, le divisioni ci sono ancora e anche belle forti e s'èvisto proprio con l'avvicinarsi della crisi,

a causa delle titubanze , dei limiti autoimposti dalle varie nazioni nell 'interventi fattibili oltre i quali non andare a meno di promesse e sacrifici dei paesi primariamente bisognosi, siamo arivati a questo punto, manca poco a che anche la Germania venga agguantata dalle lunghe braccia di una
crisi  che, partita da paesi deboli dell' europa unita, non poteva che proppagarsi per tutta l'Europa restante, la cecità, gli egoismi  e la burocrazia hanno fatto il resto e ora L'europa rischia , malgrado i sacrifici gia' impostati da varie nazioni prima fra tutte l' Italia,  di affondare ancora un po' in una crisi che doveva finire un anno fà.

L? Italia ha fatto quanto poteva se non di più  ora come una partita  domino tocca ai paesi restanti muoversi;  ora prima di tutti tocca ai Francesi, calassero la china e si comportassero assieme ai Tedeschi come avrebbero dovuto già fare
è chiaro che i piu' forti se più forti sono davvero devono contribuire di piu' , avranno tempo di recuperare quanto dato in un secondo momento

andate a legger gli articoli dei giornali più blasonati del paese

http://www.corriere.it/economia/12_gennaio_13/borsa-spread-andamento-giornata_f18db3ce-3dbf-11e1-86c1-1066f4abcff8.shtml
http://www.repubblica.it/economia/2012/01/13/news/borsa_13_gennaio-28022343/?ref=HREA-1
http://www.ilgiornale.it/interni/asta_btp_triennaliassegnati_tutti_titolii_rendimenti_483/differenziale-bund-spread-asta-rendimenti-btp/13-01-2012/articolo-id=566740-page=0-comments=1
http://www3.lastampa.it/economia/sezioni/articolo/lstp/438077/
http://www.ilmattino.it/articolo.php?id=176856&sez=ECONOMIA

e via via non discorrendo ma leggendo ...........

p.s.
è anche vero che nel contempo l?italia è passata alla categoria bbb ma tanto che altro potrebbe fare  oltre che fallire ?
____________________________________________________________________________________


Cosentino salvo grazie ai radicali e alla lega

il pensiero di Saviano

http://vergognarsi.blogspot.com/2012/01/non-tiri-un-sospiro-di-sollievo.html

Maroni della lega s'e' detto dispiaciuto e sorpreso di quanto successo così la lega ha pensato bene di proibirgli di fare incontri pubblici a nome del partito cancellandogli anche quelli previsti,. lui però replica che qualcosa farà
http://www.repubblica.it/politica/2012/01/14/news/base_leghista_in_rivolta-28090296/?ref=HRER1-1
http://tg.la7.it/pol/news-40672

http://www.corriere.it/politica/12_gennaio_13/bossi-contro-maroni_7d9e43c2-3e30-11e1-86c1-1066f4abcff8.shtml
è la fine del cel'hodurismo ? certo che  Bossi anzi la lega  senza "> MAroni "  perde parecchio
http://video.repubblica.it/politica/maroni-su-cosentino-come-cittadino-lo-avrebbero-arrestato/85591/83980
http://www.repubblica.it/politica/2012/01/13/news/bossi-28073573/?ref=HREC1-2
http://www.perlagrandenapoli.org/?p=5439&utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=cosentino-salvato-dai-radicali-compagni-non-ci-siamo
http://247.libero.it/focus/20573855/2/cosentino-salvo-per-11-voti-lega-spaccata-ma-decisivi-radicali/

alla fine la casta difende sempre se stessa a prescindere dal resto

il video sotto spiega tutto

____________________________________________________________________________________
LITFIBA COUNTDOWN


il prossimo 17 gennaio esce “Grande Nazione” , il nuovo disco di inediti dei Litfiba, anticipato oggi 13 Gennaio dall’uscita in radio e in digital download del brano  “La mia valigia“.


si ricorda che il Litfiba saranno ospiti della trasmissione " che tempo fa ? " Domenica 15 Gennaio 2012

INTERVISTA SUL SITO DEL CORRIERE

http://video.corriere.it/i-litfiba-son-tornati/7c352258-3de0-11e1-86c1-1066f4abcff8


intervista tgcom24

http://www.tgcom24.mediaset.it/spettacolo/articoli/1033863/litfiba-ancora-insieme-per-amore.shtml

intervista repubblica xl

http://videodrome-xl.blogautore.repubblica.it/2012/01/12/terremoto-litfiba/




http://www.litfiba.net/
_____________________________________________________________________________________
Epica new song


------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
i MEGADETH tornano in Italia : Monza mercoledi 5 Giugno 2012 al METALFEST 2012

METALFEST 2012 5, 6, 7 Giugno MONZA stadio brianteo


questo il programma completo del festival:


Martedì 5 giugno:
BLIND GUARDIAN (headliner) / Hypocrisy / Legion Of The Damned / Alestorm / Triptykon / TBA / Skull Fist / Fleshgod Apocalypse / TBA
Mercoledì 6 giugno:
MEGADETH (headliner) / Kreator / W.A.S.P. / TBA / TBA / TBA / Vader / Powerwolf / In Extremo / TBA / TBA / TBA
Giovedì 7 giugno:
TBA / TBA / Ensiferum / Dark Tranquillity / Death Angel / TBA / Steelwing / TBA / Hate / TBA

Prezzi dei biglietti:
3 day ticket: 90 euro + diritti di prevendita
1 day ticket: 40 euro + diritti di prevendita
Biglietti in vendita sul circuito  http://www.ticketone.it/  e rivendite collegate autorizzate.

http://www.it.metalfest.eu/
http://www.megadeth.com/killingroad.php
-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Lacuna Coil



http://www.outune.net/livetune/interviste/lacuna-coil-cristina-e-andrea-presentano-dark-adrenaline/44036
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
anche ZAKK WYLDE compie gli anni

il leader e fondatore ( meglio dire che fa tutto lui almeno a livello compositivo ma non solo  ) dei Black label society ed ex Chitarrista del grande Ozzy compie gli anni,  è nato difatti 1l 14 Gennaio del 1967

http://it.wikipedia.org/wiki/Zakk_Wylde

Memorabilia


io  l' ho visto dal vivo a MIlano sia agli inizi della sua carriera con Ozzy  che pochi anni fa, la primissima volta con Ozzy a MIlano ormai tantissimi anni fà, andammo con Mauro e i suoi amici metallari fu un concerto epocale era la prima volta che vedevo Ozzy dal vivo e anche ZAkk etc, l' ultima all 'Alcatrazz sempre a MIlano   alcuni anni orsono assieme alla Caterina e  a sua figlia era ed è molto bravo alla chitarra ora però è diventato anche un leader a tempo pieno e d ha aumentato il suo carisma verso i fan

ragazzo prodigio della chitarra fù ingaggiato  da ozzy nel suo gruppo dopo che quest'ultimo l' aveva sentito suonare ad un provino;  si narra che nello stesso provino Zakk suonò anche un 'intera canzone in perfetto sile sabbath facendola passare per una canzone del celebre gruppo e che Ozzy quasi convinto del tutto commento " strano che non me la ricordi " al che Zakk gli riveelo' che era una sua composizione



http://twitter.com/#!/ZakkWyldeBLS
http://zakkwylde.com/landing.php
http://www.blacklabelsociety.net/sdmf/




I SOLDI 2a parte

26.I problemi degli uomini hanno tre cause: i soldi, le donne ed entrambi. (Johnny Carson)

27.Se proprio dovete spendere, cercate almeno di non usare i vostri soldi. (Paperon de' Paperoni)

28.Il denaro e' un potente afrodisiaco, ma i fiori quasi altrettanto. (Money is a powerful aphrodisiac, but flowers work almost as well) (Robert Heinlein)

29.Il denaro e' come il letame. Cio' vuol dire che deve essere sparso attorno. (Money is like manure - it is meant to be spread around). (Francis Bacon)

30.Uno sciocco e il suo denaro condividono lo stesso materasso. (A fool and his money share the same mattress).

31.Il denaro prestato a un amico puo' essere recuperato da un nemico. (Money lent to a friend must be recovered from an enemy).

32.Non sposarti per denaro; lo puoi prendere in prestito per meno. (Don't marry for money; you can borrow it cheaper).

33.L'amore fa molto, ma il denaro di piu'. (Love does much but money does more).

34.Il denaro non fa cosi' tanti amici sinceri quanti nemici veri. (Money makes not so many true friends as real enemies).

35.A Dio diamo credito, tutti gli altri debbono pagare in contanti. (In God we trust; all others must pay cash).

36.Un distinto professionista si reca in comune per avere un colloquio con un assessore. Si avvicina alla scrivania di un impiegato e gli dice: "Buongiorno... vorrei parlare con l'assessore!". "Contanti o
carta di credito?".

37.Il denaro e' una specie di sesto senso, senza il quale non si puo' fare pienamente uso degli altri cinque. (da 'Schiavo d'amore') (William Somerset Maugham)

38.Provare non costa niente, a parte tempo, soldi e fatica.

39.Io credo che un artista non si debba mai prostituire se non per denaro. (Beppe Grillo)

40.La cocaina e' il modo che usa Dio per dirti che stai facendo troppi soldi. (Robin Williams)

41.Se il denaro crescesse sugli alberi a me capiterebbe un bonsai. (Boris Makaresko)
42.E' difficile credere ancora negli ideali, ma per un compenso adeguato si puo' fare. (Fabio Di Iorio)

43.I soldi sono un ottimo mezzo per sopportare la poverta'. (Alphonse Allais)

44.Il denaro non e' tutto. Ci sono anche i diamanti. (Paperon de' Paperoni)

45.L'unica cosa che oggigiorno si possa fare senza denaro sono i debiti. (Heinz Schenk)

46.La frase piu' bella di tutte le lingue e': 'Si allega assegno'. (Dorothy Parker)

47.I soldi sono la rovina della gente. Specialmente quando non ci sono!

48.Un uomo che ha avuto successo e' un uomo che guadagna piu' denaro di quanto la sua donna ne riesca a spendere. Una donna che ha avuto successo e' quella che ha trovato un tal uomo. (Lana Turner)  (Mae West)

49.Conoscente: una persona che conosciamo quanto basta per chiederle soldi in prestito, ma non tanto da prestargliene.  (Julian Tuwim). Indica un grado di amicizia definito superficiale quando l'oggetto e' povero o oscuro, e intimo quando e' ricco o famoso (Ambrose Bierce).

50.Sono stato in banca per dare un'occhiata ai miei risparmi. Ho scoperto di avere tutto il denaro che mi serve. Se muoio domani. (Henny Youngman)

continua ......

lista redatta dal mitico Dr Zap - http://www.drzap.it/
dove finiscono i nostri soldi ------------------ dove finiscono i nostri soldi ------------------ dove finiscono i nostri soldi ------------------ 

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
le pensioni in Europa



http://tauzero.files.wordpress.com/2008/12/pensioni.pdf

http://www.inail.it/Portale/appmanager/portale/desktop?_nfpb=true&_pageLabel=PAGE_SALASTAMPA&nextPage=Prodotti/News/2011/INAIL/info662420282.jsp
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------


http://www.dozarte.com/wordpress/2011/07/17/i-segreti-della-casta-di-montecitorio/


ALMENO Lì TAGLIANO SALLO!!! - V5
 ovvero l' Italiano come opzione o il vero Italiano parlato dagli Italiani  o sennò cosa ?

- frasi sentite in giro,  riportate da terzi,da quarti, quinti  etc, frasi etc  trovate sul web, nei cessi o chissà dove e  quindi riportate  pari pari a come sono o erano qui  ( in verità un po più sotto ma non le vedete ? )- 

- n.b.
stavolta accanto ad alcune parole errate ci sono quelle giuste in modo che così capiate dov'è  l'errore ( un si sa mai non lo vediate.... ) 
_______________________________________________________________________________________

Ho la scelta dell’imbarazzo (L’imbarazzo della scelta)


Uniamo l'utero al dilettevole (L’utile)

Chi più lo ha più lo metta (Chi più ne ha più ne metta)

E all'improvviso un'onda anonima (anomala)

l'auto aveva l'iceberg incorporato (airbag)

I raggi ultraviolenti (ultravioletti)

Quei due nella Smartys (Smart)

Il computer è in stand byte? (Stand-by

Non farmi perdere le STOFFE!!

Mi raccomando, sii muto come una TROMBA!

Ora che sono in pensione mi occupo dei nipotini; sai, per me è un DETERSIVO ...

Le sue preghiere sono state ESAURITE

Persone così si contano sul PALMO delle dita

Non mangiate troppo ... evitate i CARBOIDRANTI.

Mentre parlavo ... ho fatto una GRAFFE

E allora per fare una scommessa sono andato da un ALLIGATORE (= allibratore).

Non si preoccupi, le rimando indietro ENTRAMBI I TRE prodotti.

Non tutte le ciambelle escono col BRUCO.

Il mese prossimo arriverà in ufficio una STRAGISTA per fare un tirocinio.

Davanti a tanta intelligenza mi INCLINO.

I TORNI non CONTANO

Non so a che santo VUOTARMI.

L'autoambulanza passò a sirene SPIETATE.

E' stato SVENTRATO un attentato!

continua .........
________________________________________________________________________________________


kiss forever
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
video a casaccio



giovedì 12 gennaio 2012

i post dai blog ---------------- i post degli altri -------------- i post dai blog ---------------- i post degli altri --------------


rubrica a cura di a.s.s.m.


l'autore ( in differita ) del post scandagliando  il web ogni quanto gli pare posterà, in questa ormai mitica rubrica , solo quei post che fra i tanti rintracciabili nella  miriade di blog mondiali  ( messi da lui sotto torchio mediatico  )  colpirà la sua mente o semplicemente troverà almeno interessante

da parte loro i postatori originali avranno, come grande ricompensa, il comparire qui per sempre;
comunque se vorranno potranno protestare e richiedere la cancellazione del loro post .
 però così facendo il loro post passerà  da MITICO  a IGNOBILE
_________________________________________________________________________________________


IL KRAKEN 


Dalla mitologia norrena una delle creature leggendarie più imponenti mai concepite 
KrakenIl Kraken è una famosa creatura leggendaria appartenente alla mitologia nordica. Appartiene al mondo marino ed è comunemente riconosciuto come un mostro simile ai calamari giganti.

La sua fama è dovuta in gran parte alla diffusione relativamente recente del suo mito, nonché alle innumerevoli apparizioni in contesti fantasy sia per quanto riguarda il cinema e la narrativa, sia per quanto riguarda il campo ludico.

Kraken: Etimologia

Kraken deriva dal norvegese "krake", che significa "aberrazione" o "animale malsano". È un termine che si ritrova anche nel dizionario tedesco, con il significato di "piovra" e che deriva da una radice proto-indio-europea.

Nell'inglese si ritrova nella parola "crack", verbo onomatopeico che richiama la rottura, lo schiocco.

Si possono ricollegare questi significati alle caratteristiche stesse del Kraken: la forma di calamaro gigante e l'attacco e la distruzione delle navi.

Kraken: Origini

Il Kraken è un mostro mitologico marino, la cui origine risale a un'opera educativa anonima del 1250 d.C. circa,Konungs skuggsjá. In questo testo l'autore riprende due mostri marini della mitologia norrena, chiamatiHafgufa e Lyngbark, e apparsi nella Saga di Örvar-Odds: le caratteristiche dei due mostri vengono illustrate in maniera approfondita e l'autore suggerisce l'idea che in realtà si tratti dello stesso mostro, il Kraken, appunto.

Tuttavia il mito del Kraken prende forma in maniera più organica nel Settecento, quando appare nell'operaSystema Naturae di Carl Nilsson Linnaeus, del 1735. In questo libro viene classificato come un cefalopode, perdendo quindi la forma descritta nelle prime pubblicazioni.

Un'altra apparizione del Kraken si trova nel volume Storia naturale della Norvegia, scritto dal vescovo Erik Pontoppidan, del 1752.

Dal tardo Settecento in avanti, fino all'Ottocento, il mito del Kraken conosce invece la sua massima diffusione, assumendo le caratteristiche tipiche che gli vengono ancora comunemente riconosciute e perdendo altri aspetti risalenti alle origini della leggenda.

Il Kraken dipinto da Bob Eggleton
foto: un dipinto dedicato al terribile Kraken di Bob Eggleton.

Kraken: Aspetto e caratteristiche

L'aspetto del Kraken ha subito diverse modifiche con l'evolversi del mito a esso collegato.
Dapprima era molto simile ai mostri-isola, quindi era associato alle balene. Più avanti, nell'opera di Jacob Wallenberg del 1781 Mio figlio sulla galera, è identificato come "pesce-granchio".

Tuttavia solo nel tardo Settecento e nell'Ottocento assume un aspetto del tutto simile a un calamaro gigante, ciò fa dunque pensare che l'evoluzione del mito sia da ricercarsi in avvistamenti reali di questi animali marini. È questo l'aspetto inoltre più conosciuto del mostro, in quanto collegato alla massima diffusione del mito, rispetto alle origini, che rimangono indubbiamente meno note al pubblico.

Una delle peculiarità assunte dal mostro, proprio nel periodo di grande diffusione, è sicuramente quella dell'aggressività, dal momento che gli viene attribuita la possibilità di affondare le navi con minimo sforzo. Questo aspetto riprende sia l'etimologia del nome, sia le descrizioni presenti nel libro di Erik Pontoppidan.

Alcune leggende inoltre legano l'aggressività alla punizione di navi condotte da marinai di cattiva fama: in questa variante il Kraken non avrebbe motivo di attaccare le imbarcazioni comandate da marinai giusti e corretti.

L'emersione del Kraken è accompagnata da grandi movimenti d'acqua e da enormi spruzzi provenienti dalle sue narici. Questo aspetto è in comune sia al Kraken delle origini, più simile a un mostro-isola, sia al Kraken del Settecento-Ottocento, che assume sempre più la forma della piovra gigante.

La mole del mostro è di sicuro l'aspetto comune a tutte le versioni del mito e anche quella che sicuramente ha suggerito di più la connotazione di mostro aggressivo.

È normale che, in un'epoca in cui ancora la scienza muoveva i primi passi, i marinai fossero portati a spiegare con la superstizione e le leggende la presenza di animali di così grandi dimensioni, attribuendo loro capacità sovrannaturali e aggressività contro gli umani. Il contrasto tra la fragilità della vita umana e il mistero degli abissi è molto probabilmente il motivo per cui al Kraken sono state attribuite caratteristiche malvagie e devastanti come quelle legate alla distruzione delle navi.

Un Kraken dipinto come mostro-isola

Kraken: Altri mostri simili e cultura popolare

Esistono molti mostri marini che condividono con il Kraken alcune caratteristiche. Di certo sono da ricordare i già citati Hafgufa e Lyngbark. In generale tutto il mito delle balene-isola è molto vicino al Kraken, dal momento che a lungo questo mostro ha condiviso la natura dei mostri-isola. Come nota Jacob Wallenberg, il Kraken può essere anche affiancato al biblico Leviatano, sia per la mole sia per la natura marina.

È certo che gli abissi marini nascondono segreti che l'uomo non ha ancora scoperto ed è normale che questi segreti suggestionino la fantasia dei marinai e del popolo, facendo nascere innumerevoli leggende riguardanti mostri inabissati. Senza andare molto lontano, basti pensare al mostro di Loch Ness, che ancora oggi incuriosisce e affascina tutto il mondo.

Un Kraken in una incisione antica


Allo stesso modo, nonostante lo sviluppo sempre maggiore della biologia marina e della classificazione delle specie viventi, è certo che il mito del Kraken non tramonterà mai, dal momento che è stato più volte ripreso e riproposto al cinema, in narrativa e nei giochi: basti pensare ai film della saga Pirati dei Caraibi, in particolare aLa maledizione del forziere fantasma, oppure al romanzo Ventimila leghe sotto i mari di Jules Verne o al gioco di ruolo Dungeons&Dragons, per citare un esempio di ciascuna categoria.

Tuttavia occorre ricordare, per restare in ambito cinematografico, l'errore presente nel film Scontro di titanidel 1981 e presente anche nel remake Scontro tra titani del 2010: in questi due film quello che viene chiamato Kraken è in realtà il mostro della mitologia greca Ceto, che venne ucciso dall'eroe Perseo.

Non ci possono essere confusioni da questo punto di vista: il Kraken è indubbiamente un mostro della mitologia nordica, non di quella classica. Basta pensare all'etimologia del nome e rivedere le fonti letterarie da cui si è originato il mito per avere la certezza riguardo alla sua appartenenza alla mitologia scandinava.

Una locandina dedicata al film Scontro tra titani


Fonti: http://en.wikipedia.org/wiki/Kraken
http://en.wikipedia.org/wiki/Konungs_skuggsj%C3%A1
http://www.eaudrey.com/myth/kraken.htm
http://www.mythicalrealm.com/creatures/kraken.html
http://en.wikipedia.org/wiki/Aspidochelone
http://www.etymonline.com/index.php?term=kraken&allowed_in_frame=0
http://www.myetymology.com/dutch/kraken.html
Articolo scritto da:
Gianluca Santini
Leggi tutto qui:http://www.latelanera.com/mostri-creature-leggendarie/creatura-leggendaria.asp?id=199#ixzz1jE0zVBkw
Under Creative Commons License:Attribution Non-Commercial No Derivatives

__________________________________________________________________________________________


I peggiori lavori al mondo con i migliori stipendi



1. Podiatra – 80.000 Euro l’anno 

Calli, duroni, unghie rotte, allergie ai piedi: il podiatra deve sopportare tutto questo e spesso il tipico odore di formaggio che si sprigiona dai piedi (non ho mai capito perchè?).
Spesso i podiatri non vengono considerati importanti come gli altri dottori ma godono di una alta richiesta da parte del mondo del lavoro. Se allora vuoi tentare questa insolita e puzzolente strada, ti aspetta un goloso stipendio intorno agli 80.000 euro e con alte prospettive di crescita dovuta alla scarsità di professionisti.

2. Guardie di sicurezza privata (Iraq) – 130.000/170.000 Euro l’anno


Un lavoro che non consiglierei a nessuno e che anche dopo il ritiro delle armate rimane pericoloso. Pi di 300 guardie di sicurezza privata sono state uccise in Iraq negli ultimi 6 anni. Il più tragico attacco avviene nel 2001 quando quattro impiegati dell’agenzia di sicurezza Blackwater furono martoriati, mutilati e impiccati sul ponte principale di Fallujah. Ci si viene dunque da chiedere il motivo della scelta di questo lavoro. Certo i soldi.
Lo stipendio medio di una guardia in Iraq si aggira sui 9.000 Euro al mese ma i piu’ coraggiosi, destinati a lavorare nelle zone più a rischio guadagnano circa 18.000 Euro al mese. Non male ricevere 15 volte lo stipendio di una guardia armata in patria

3. Pilota spargitore di pesticidi – 70.000 Euro l’anno

È considerato uno dei più pericolosi lavori nell’aviazione per il fatto che questi piloti volano a bassa quota rischiando di rimane intrappolati in pali della luce o alberi oppure di schiantarsi al suolo (sono rimasto impressionato dalla lunga lista di incidenti che si possono leggere su internet). In più, a questi considerevoli pericoli si aggiunge la dannosa e lunga esposizione a pesticidi tossici che scoraggia i molti a mandare il loro curriculum vitae per questi posti vacanti. Anche se un pilota spargitore di pesticidi non guadagna come un pilota specializzato dell’Alitalia ( più di 100.000 Euro l’anno), puo’ firmare diversi contratti e arrivare ai 70.000 Euro l’anno.

4. Assistente informatico – 35.000/50.000 Euro l’anno

Telefonista: “Ha provato a spegnere e riaccendere il computer?”
Cliente con il suo nuovo portatile: “Ho provato a staccare la spina ma non succede niente”
In una ricerca di BusinessWeek condotta nel 2009, quattro su cinque addetti all’assistenza informatica si considerano stressati, una sensazione che si manifesta prima, durante e dopo le ore di lavoro. Il 25% di questi afferma che la loro posizione lavorativa li rende infelici e additura il 12% pensa di lasciare il proprio lavoro, in cerca di qualcosa di più interessante. Èrichiesta pazienza nonchè la volontà di capire che alcune persone dovrebbero iscriversi ad un corso per utilizzare il computer.
Si tratta di un mercato del lavoro florido che sorpassa quello della ristorazione e permette di guadagnare intorno ai 35.000 – 50.000 Euro l’anno.

5. Raccoglitore di escrementi di balena – 70.000 Euro l’anno

Stufi di passare il vostro tempo in ufficio? Un’alternativa interessante potrebbe essere il raccoglitore di escrementi di balena. Lo scarto del gigante animale infatti è utilizzato per rilevare lo stato di salute dei cetacei e di conseguenza dei mari. Questo lavoro richiede velocità ed un occhio per i dettagli perche’ le cacche si trovano sconfinate nell’oceano e galleggiano per soli 30 minuti per poi sprofondare nel fondo. Una volta collezionati i campioni vengono analizzati e messi a disposizione della comunità scientifica.

6. Pescatore di granchi nei mari del Nord – 8.000 Euro al mese

Un lavoro pericoloso che richiede preparazione e coraggio. Dalle coste inglesi, i pescatori partono diretti all’Alaska e passano mesi nel mare aperto tra onde giganti che mettono alla prova lo stomaco di molti. Questo tipo di lavoro viene ben pagato e puo’arrivare ai 10.000 Euro al mese. Non bisogna avere mal di mare e la tipica nostalgia di casa. Starete per mesi in compagnia del capitano e dei vostri colleghi quindi dimenticatevi cellulare e internet e preparetevi psicologicamente per il gelido mare del Nord.

7. Escort – 10.000 Euro al mese

Alla ribalta negli ultimi tempi, le Escort sono solitamente contattate da persone di una certa eta. Spesso vivono separate dalla società e non godono di molte amicizie perchè criticate a causa del loro lavoro. Tuttavia guadagnano bene e possono contare su agenzie specializzate che gestiscono i loro contatti. Le più richieste, solitamente al servizio di manager e direttori di grandi società, arrivano ai 10.000 Euro al mese, ovviamente drinks e cene a carico del cliente.

_____________________________________________________________________________________
____________________________________________________________________________________

PER LA SERIE : I MESTIERI PIU' DESIDERATI AL MONDO


GUARDIANO DI UN FARO DI PROFESSIONE

Marina militare subissata da richieste per guardiani di faro

Tutti vogliono fare il guardiano del faro. La Marina Militare - che gestisce circa 1.500 "segnalamenti marittimi" di vario tipo, dalle boe luminose ai fari monumentali, lungo gli 8.000 chilometri di coste italiane - e' subissata di e-mail, lettere e telefonate in cui si chiede come si fa a diventare 'farista'. 
Le richieste arrivano da tutta Italia: c'e' la coppia di coniugi in pensione, che si offre per custodire un "qualsiasi faro sperduto", oppure l'insegnante di pianoforte di 39 anni, che si dice "incantato dalla natura" e che sogna di prendersi cura di "questa - parole sue - affascinante sentinella dell'infinito". 

Un'occupazione che resiste, nonostante la tecnologia 
Il problema e' che - considerata soprattutto la sempre maggiore automazione dei fari - gli sbocchi professionali in questo campo sono ridotti. Ma una possibilita', per chi davvero coltiva questa aspirazione, in fondo c'e'. 
In Italia 161 faristi
Per gestire i fari e i segnalamenti marittimi affidati alla Marina, spiega il capitano di vascello Antonio Peca, sono oggi impiegati una cinquantina di militari e 362 civili, di cui 161 hanno la qualifica di faristi. Quest'organico si occupa anche, e soprattutto, dei 128 "fari di altura principali", cioe' quelli tradizionali, che fino a qualche decennio fa erano quasi tutti abitati. Ora lo sono solo in parte: la causa principale dell'abbandono da parte dell'uomo sta appunto nell'automazione dei meccanismi (29 di queste strutture sono addirittura telecomandate) che non richiede piu' una assistenza quotidiana, ma una semplice manutenzione periodica. 
Non c'è un concorso da oltre 20 anni
Il numero necessario di "guardiani del faro" (tutti civili) si e' dunque ridotto; l'avvicendamento di personale e' avvenuto per lo piu' all'interno dell'amministrazione della Difesa e di fatto sono molti anni, piu' di venti, che non si bandisce un concorso pubblico anche per questa qualifica. 
Presto 20 nuovi faristi
"Ma a breve - spiega Peca, che e' capo reparto fari della Marina militare - qualcosa potrebbe cambiare. Nei prossimi cinque anni avremo bisogno di 20 nuovi faristi ed e' possibile che, per reperirli, si ricorra ad un concorso pubblico. Certo, non parliamo di grandi numeri, ma questo e' un mestiere che potremmo definire d'elite, per pochi. Non si richiedono competenze speciali, e' vero, ma occorre un'attitudine particolare. Bisogna sapersi adattare, ed anche dal punto di vista economico non e' la professione piu' remunerata del mondo: ma a chi piace - aggiunge - puo' dare enormi soddisfazioni". 

Un mestiere che si tramanda da decenni
Del resto, che in un faro si viva bene lo dimostra il fatto che per molti decenni il mestiere si e' tramandato di padre in figlio, ed e' sempre triste - oltre che una piccola tragedia familiare - abbandonarne uno per sempre. I fari a gas non esistono piu', quelli piu' isolati e marginali ormai sono disabitati (ma non tutti: basta pensare al faro di Capocaccia, sempre in Sardegna), pero' il farista continua ad essere, nell'immaginario collettivo, un personaggio romantico, dal fascino letterario. E a volte e' davvero cosi'. 
Il comandante Peca, che e' un ufficiale di Marina di lunga esperienza, ricorda con ammirazione il farista di Capo Bellavista, "un pittore di talento che ha dipinto tutta la torre, naturalmente all'interno", oppure quell'altro, "un tenore con ottime doti". Ricorda la farista di Torre Preposti, l'unica donna che ha scelto questo mestiere difficile ("vive da sola, non e' sposata"), e quell'ufficiale della Marina Mercantile in carriera che a suo tempo scelse di abbandonare tutto per fare il guardiano del faro a Palinuro. 
Per gli inglesi una fantasia erotica 
La molla che spinge tutti e' la voglia di dare un calcio per sempre al caos delle citta', ma non e' escluso che qualcuno sia stato influenzato da un recente sondaggio inglese, secondo cui la piu' gettonata e trasgressiva fantasia erotica femminile e' "fare l'amore in un faro con un uomo sposato".
FONTI:
www.marina.difesa.it
www.farodihan.it


________________________________________________________________________________________

martedì 10 gennaio 2012


oncorso per non fessi


se vuoi entrare in lista tra i non fessi vai a questa pagina e tenta di colpire il naso dell tipo in video

http://365risate.net/naso/nason.html



ISOLA DEI FAMOSI 9 I PARTECIPANTI 

 Rai Due ha ufficializzato il cast della nuova edizione dell‘Isola dei Famosi, la numero 9.

la trasmissione inizierà à il 24 gennaio del 2012 e sarà condotta da Nicola Savino e Vladimir Luxuria. i concorrenti sono tutti appartenenti a vecchie edizioni del reality show e sono:

Valeria Marini (Isola dei Famosi 6)
Aida Yespica (Isola dei Famosi 2)
Flavia Vento (Isola dei Famosi 6)
Carmen Russo (Isola dei Famosi 1)
Arianna David (Isola dei Famosi 3)
Cristiano Malgioglio (Isola dei Famosi 5)
Rossano Rubicondi (Isola dei Famosi 6 )
Den Harrow (Isola dei Famosi 4)
Alessandro Cecchi Paone (Isola dei Famosi 5)
Enzo Paolo Turchi (Isola dei Famosi 3)

per ulteriori notizie


-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
ritornano  ZElig e wild oltrenatura

il primo dal 13 gennaio su canale 5 , mentre il secondo dal 10 Gennaio su Italia 1, tutte e due i programmi mantengono i presentatori dellea passata edizione e cioè Paola COrtellesi e Claudio BIsio per ZElig e Fiammetta Cicogna per wild

bene cosi' avremo da ridere e da vedere ed imparare cose interessanti riguardanti il mondo che ci circonda


http://www.areazelig.it/home.php
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
lo scandalo del VIllaggio

è accaduto che Paolo VIllaggio ha per l'ennesima volta detto in tv una frase che usa da parecchi anni e cioè che secondo lui i pastori Sardi vanno con le pecore .passano 5 minuti ed è il caos



BOOK FOTOGRAFICO-----------------  BOOK FOTOGRAFICO, -------------------  BOOK FOTOGRAFICO --------------------

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
foto provenienti dai piu' disparati luoghi raffioguranti cose, persone aventi come soggetto di tutto o il nulla totale , foto rubate e non, scatti rari o visti e stravisti ,foto con commento o senza , foto messe con un criterio preciso oppure buttate lì a casaccio, foto che non sono foto e foto disegnate, in tutti i casi foto et affini per tutti e per nessuno.

rubrica a cura di a.s.s.m. __________________________________________________________________________________________________________


speciale politica e politici 2011/2012 ( 1a parte )


ultimamente sul  web e non solo è tutto un fiorire di post/immagine,vignette, etc che hanno a che fare con la politica, su chi la esercita etc.
 sotto una piccola cernita che fa però capire qualcosa in più sul pensiero che gli Italiani hanno su questo argomento

questo materiale sotto è stato postato quando tempo fà Berlusconi ancora al potere disse che L' Italia era un paese di merda e che se ne sarebbe andato  .................... inutile dire che è sempre qui
















come ogni anno il presidente della Repubblica Italiano ha fatto il discorso alla nazione a reti unificate un bel discorsetto retorico che chi è riuscito a seguirlo per intero senza addormentarsi ha accettato con sobrietà richiedendo solo una cosa e cioè : " scusi presidente potrebbe ripetere le ultime 465 parole e parte del' inizio ? " i

, MArio MOnti il nuovo Premier ha  anche lui augurato buone feste agli Italiani promettendogli anche che a loro ci avrebbe pensato lui.
è bastato poco tempo e subito vignettisti etc hanno risposto a modo loro ai 2 messaggeri di buone notizie poco sotto le impressioni e risposte che ipotetici Italiani han dato ai 2 messaggi

il messaggio di Napolitano così come gli Italiani se lo ricordano, la risposta a MOnti etc

come forse qualcuno sa' il governo voleva o ha trasformato i cani in beni di lusso  ( ???????????? )
si prevede un aumento di abbandoni. c'è però qualcuno che ha proposto allo stato ed enti collegati di pagare i propri debiti con cani e similari , vedremo cosa il governo risponderà
__________________________________________________________________________________________
i politici visti da alcuni Italiani ( son tanti a pensarla così e sono sempre in aumento )































il governo MOnti sta pensando alla fase due del loro piano l' ormai famoso Salva ITalia allo studio mosse eccezionali e imprevedibili

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
videogiochi etc
una nota casa di videogame ha già pronto un gioco che vede in superMario MOnti il suo protagonista


nel Gioco superMario dovrà salvare l'Italia dai suoi nemici.

tra questo il pericoloso mutandone che con la sua scopa e il suo esercito di coglioni lobotizzati cercherà di spazzare via le sue proposte, tra i tanti nemici di fine livello uno dei più difficili da distruggere o sorpassare è MULTIVSION anche detto sputacchio per le grande fiammate che sputa dalla bocca, MUltivision con la sua capacità di vedere quasi a 360 gradi rende difficile lo sfuggirgli, l'unica possibilita è portargli dei finto decreti o leggi/false da firmare così da distrarlo per il tempo necessario a colpirlo fortemente sul capo col martellone gigante che SuperMArio troverà in uno dei livelli

molti i livelli previsti le indiscrezioni però sono tutte qu^ il gioco per ora e ancora top secret e ci stà che non esca mai
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
criteri Italiani per asumere una donna

continua ..........
_______________________________________________________________________________________
PLUS !!!!!           PLUS !!!!!!!           PLUS !!!!!           PLUS !!!!!!!           PLUS !!!!!           PLUS !!!!!!!


moNTI ALLA TV