martedì 4 settembre 2012

però è curioso no?

video etc virali

e ormai diventato famosissimo il video di mike il giovanotto che ha postato un video su youtube in cui in un veloce montaggio appaiono foto della sua persona scattate ognuna ad una anno di distanza dall'altra a partire dal 2007 e arrivando ai giorni nostri



ma non solo MIke ha avuto questa idea anzi , già agli albori della fotografia alcune persone avevano avuto la stessa idea mettendola in pratica

guardate ad esempio le foto di john che s'è fotografato ogni 200 anni della sua vita

in entrambe le foto il nostro John riposa, nella prima lo fa col culo all'aria e per un periodo più o meno breve mentre nel secondo scatto riposa per sempre, sempre sdraiato ma non si capisce come ( almeno da questa angolazione )
***************************************************************************************************
un altro celebre esempio di foto scattate ad intervalli regolari è quello di Gian che venuto a sapere delle foto scattate da John ha volute ripetere il tutto cambiando però la frequenza dello scatto che a dir suo nel caso di John era troppo alta e quindi dimezzandola.. sotto le foto di GIAN appena nato e 100 anni dopo

come si nota in ambedue le foto Gian è sostenuto da un qualcosa di esterno a lui nel primo è una mano mentre nel secondo è un qualcosa di inanimato forse per fare pendant col GIAN che appare quantomeno anche lui inanimato
**************************************************************************************************

continuando nella lista vediamo ora le foto di GAry che non scelse un intervallo di tempo tra uno scatto e l'altro ma lascià fare al caso sotto il risultato






























da quel poco che si riesce a capire pare che a Gary piacesse bere un po di tutto

continua ....