giovedì 12 luglio 2012


BOOK FOTOGRAFICO-----------------  BOOK FOTOGRAFICO, -------------------  BOOK FOTOGRAFICO --------------------
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
foto provenienti dai piu' disparati luoghi raffiguranti cose, persone etc aventi come soggetto di tutto o il nulla totale , foto rubate e non, scatti rari o visti e stravisti ,foto con commento o senza , foto messe con un criterio preciso oppure buttate lì a casaccio, foto che non sono foto e foto disegnate, in tutti i casi foto et affini per tutti e per nessuno.

rubrica a cura di a.s.s.m.
__________________________________________________________________________________________________________

VOLATIL/PRESS - aperto il primo servizio di acqua-trasporto per volatili  al mondo

- dopo il servizio di aviotrasporto per volatili scansafatiche aperto tempo fa e di cui avevamo dato rersoconto in uno dei passati book fotografici  arrriva ora la notizia che la stessa societa imprenditrice del progetto appena detto ha aperto , per ora solo in via sperimentale, un ulteriore servizio similare al primo ma stavolta sulle acque , il servizio è indirizzato a volatili anche acquatici che non han voglia di oltrepassare un corso di fiume sia essso un lago , un fiume o un torrentello etc  volando tantomeno nuotando. per ora i clienti sono ancora pochoi ma si prevede che in futuro la domanda si farà interessante anche se non si sa ancora per chi

sotto l' intervista al passeggero  prestigioso in foto un' anatra reale ( l' abbiam tradotta che sennò era tutta un qua!. qua! qua ! )

" io non avrei bisogno perché potrei fare da solo ma ho voluto provare , bel viaggio , panoramico , alla velocità giusta ho potuto osservare scorci che di solito non noto certo se hai furia il servizio è un pò lento ma mi han detto che tra un pò dovrebbero arrivare nuovi volatili trasportatori più capienti e veloci in modo si sopperire alla richieste e al problema di cui ho detto "


e il parere di alcuni papabili viaggiatori in attesa

( praticamente commentano che ci vorrebbero altri mezzi che a l ritmo di uno alla volta vien notte e loro avrebbero una certa premura, alla domanda  " e allora perché non andate da soli tanto sapete nuotare no ?  i presenti avrebbero risposto" poverino , abbiam premura ma non abbastanza da vincere la scanzafaticaggine innata che ci ha ha preso oggi e poi vogliam provare l' ebrezza di una gita in volatil-press! e quindi s'aspetta"
***************************************************************************************
smascherati gli autori seriali di furti a frigoriferi e distributori automatici


gli investigatori son rimasti stupefatti osservando la foto che inchiodava senza ombra di dubbio gli autori dei furti ai distributori automatici, frighi etc  della locale postazione di polizia  non potevano credere che 2 animali di solito nemici a  " a pelle " si fossero messi assieme per rubare alimenti e bevande
eppur la foto era chiara i 2, un cane ed un gatto ,agivano assieme e in perfetta sincronia . nel caso dei frigo uno qualsiasi dei 2 li apriva poi mentre uno faceva il palo l' altro rubava a man bassa , in quello dei distributori, non s'è ancora capito come , il gatto riusciva ad entrare dentro la parte contenente i generi alimentari e di lì con una serie di manovre ardite riusciva a passarle al cane che caricate una per una li portava alla loro base rimasta per ora ancora segreta, gli investigatori pensano che in realtà la banda dei 2 sia composta da più membri , circa un centinaio, tutti rigorosamente della stessa razza e dello stesso colore varierebbe tra loro, anche se di poco, solo l'eta . si pensa anche che alla base di tutto ci sia la mente umana . un addestratore forse un circo pero ancora in questo senso la giustizia brancola nel buio
**************************************************************************************
un parente alla lontana di Cita  ( c'è chi dice alla lontanissima ) svela come sarebbe il paradiso delle scimmie

da prima lo fa a viva voce poi visto che capisce che gli umani son troppo duri e che non arriverebbero a capire il suo linguaggio neanche tra 10.000 anni alla fine lo fa tramite foto e gesti , i gesti non possiamo postarli mentre le foto qualcuna si ( una sola però  ) difatti la vedete  poco sotto


si narra che prima di passare alle foto la parente di Cita si sia un po imbufalita e dai gesti sia passata alla distruzione di cose e pure  alle botte anche se per un breve periodo; del fatto s'è comunque scusata anche se avendolo fatto a voce nessuno l' ha capita per questo la Cita' lontana parente ( alcuni però ora dicono lontanissima e altri negano che vi sia alcuna parentela ) ad un certo punto ha cagato li tutti portando con se foto e materiale vario, questo è il motivo dell' unica foto rimasta a ricordo della inedita quanto imprevedibile testimonianza

alcuni dei presenti alla conferenza appena dopo la sua clamorosa fine 
interrogati sulla possibilità di ripetere l'evento così da sapere di più per quanto riguarda il paradiso delle scimmie la totalità dei presenti ha urlato " ma neanche!,,, ce ne frega assai anzi avvertitemi parecchio prima così in quei giorni lì vò ma fuori zona "

 come si vede tra loro c'è anche un topo riccio che una volta ingessato è scomparso lasciando sul luogo come pagamento e ringraziamento della schifosa serata una sua chiara traccia
*******************************************************************************************