martedì 17 aprile 2012

nuove tasse in preparazione da parte del governo

dopo quella sullo sbarco nelle isole minori che però va corretta in quanto non è prevista la modalità ,fattibile da alcuni , di discesa sulle isole con paracadute o scavando  tunnel sotterranei

ecco le nuove tasse pensate dal governo tecnico e pronte per essere sottoposte al parlamento

1 - tassa sulle i tacchi e / o suole delle scarpe



questa tassa che verrà intascata e  regolata dai vari comuni prevede la misurazione dello stato reale di tacchi e suole dei cittadini . se dopo la misurazione i tacchi o le suole risulteranno  non conformi alla rigida tabella approntata dai tecnici verrà fatta una multa di cui non si sa ancora l' importo pagabile in contanti o sotto forma di servizio reso alla comunità
è prevista infatti la possibilità di pagare le multe ricevute attraverso delle ore lavorative effettuate sotto i comandi del  comune di appartenenza . si prevede già di pulire così monti, fossi etc

2 - tassa sui chewing gum ( gomme da masticare ) masticati e sputati


è prevista una multa per chi sarà trovato a sputare una gomma da masticare per terra, difatti il levare le cingomme dai marciapiedi o in altri luoghi ha un costo e non si capisce perché detto costo debba essere pagato dalla comunità,  inoltre è una mancanza di rispetto e di educazione
proprio a tale scopo ulteriori videocamere saranno posizionate in luoghi scelti appositamente , inoltre è prevista anche la modalità " spia de cittadino testimone dei fatti "detta modalità sara incentiva dando una percentuale della multa o delle multe riscosse proprio al denunciatore , che comunque resterà anonimo al pubblico



3 - tassa sulle cicche di sigarette


questa tassa che va a colpire ulteriormente il mondo dei fumatori è detta da parte dei legislatori che l'hanno proposta " tassa sulla civiltà e rispetto dell' altri persona "
ogni giorno difatti vengono buttate in strada od in altri luoghi migliaia di cicche di sigarette che pur non inquinando come altri scarti inzozzano le strade etc del Italia e del mondo

la tassa che verrà applicata un tanto a cicca sarà spedita direttamente al responsabile in quanto con le tecniche a disposizione oggi è possibile risalire, tramite il dna rintracciato sulla cicca. al diretto e unico responsabile , in caso di più responsabile la multa sara divisa in parti uguali tra i fumatori responsabili

per ora però la stragrande parte dei fumatori possono stare tranquilli in quanto non esiste ancora una mappatura del DNA dell' intera popolazione

per far fronte a questo è previsto in un futuro alquanto prossimo la numerazione tramite un codice binario di ogni cicca , abbinato a ciò ogni compratore di sigarette dovrà immettere , nel caso di distributori automatici , o  dare al tabaccaio o venditore di turno la carta col codice fiscale di ultima generazione .questo diminuirà i tempi di scandagliatura e porterà ai vari " passivi di multa "  anche se fossero non schedati o mappati geneticamente

***********************************************************************************************
prossimamente altre rivelazioni provenienti direttamente dai corridoi di MOntecitorio