giovedì 1 marzo 2012

Angiò di Pallevizze presenta: Orietta Berti

ORIETTA BERTI il mito ( a prescindere che la barca vadi o no )

che dire di Orietta Berti che già non si sappia ? l' unica sarebbe inventarsi qualcosa di sana pianta ma servirebbe ?

l' Orietta nazionale fa parte della storia musicale Italiana, al pari di molti suoi colleghi ha vissuto l'era d' oro della discografia e anche per questo è e resterà per sempre  nei cuori degli Italiani anche di quelli a cui non piacono le sue canzoni,
grande interprete dotata di una voce potente e ben modulata ha il suo apice quando alla mattina o in piena notte  chiama a se i suoi cani giusto per portarli a fare un giretto ma anche per vedere se ci son tutti , il suo urlo di chiamata cani ( o altro ) è talmente ben modulato e potente da ( a volte ) essere captato persino dagli ufo in viaggio interstellare di passaggio per il sistema solare.
detti Ufo spesso e volentieri deviano il loro percorso per venire nel nostro pianeta a vedere e capire ( o scoprire ) la fonte di tale richiamo.
non è raro intercettare loro messaggi in cui imitano in tutto e per tutto la celebre cantante onde contattare il genere umano , purtroppo questi loro tentativi risultano sempre vani i quanto i loro messaggi cantati a base di " finchè la barca va. e " tu sei quello"  ( o altre canzoni dell' Orietta) vengono sempre interpretati come interferenze radio e quindi cestinati

la Berti è famosa oltre per le sue canzoni per la sue manie di collezionare varie cose , tra le altre: bambole e scarpe.
 delle prime ne ha 3 tir pieni stracolmi mentre delle seconde ne ha un numero tale che il contarle risulta impossibile il bello è che di molte di queste non solo non ne conosce la fattezza ma addirittura non sa se le ha o no  e quindi le ricompra , le riperde,e ricompra e via di questo passo

famosa è la sua capigliatura rimasta, con lievi modifiche, quasi sempre la stessa tanto che alcuni sostenevano che in realtà fosse calva e che quella che aveva in capo non era altro che una parrucca di cui possedeva centinaia di copie

la verità è che la Berti tiene i suoi capelli sempre in testa e che li cura ogni giorno tenendoli pressapoco sempre lunghi uguali e pettinati alla solita maniera per far questo ha una specie di casco/pettinatore/barbiere automatico che la mantiene inalterata nel tempo

è per cambiare look che si serve delle numerose parrucche che possiede ( ha una collezione anche di quelle ) possiede parrucche che stravolgono completamente il suo look e forse è per questo che nessuno mai l' ha vista trasgredire qualsiasi cosa anche se minimamente

molte donne negli anni hanno imitato il suo look tanto che in alcuni anni Orietta è stata vista e addirittura intervistata nello stesso momento almeno 1n 30 parti del mondo differenti, è per questo che taluni affermano che in realtà la vera Orietta Berti sia morta poco dopo il finir degli anni 70 e che il suo posto al tempo sia stato preso da varie sue sosia che addestrate in tutto e per tutto da marito manager avrebbero continuato il percorso umano e musicale della celebre cantante

a tal proposito altre versioni pur confermando la sua dipartita la puntualizzano avvenuta non dalla vita terrena ma bensì dalla terra stessa  intesa come pianeta ; detta versione mormora infatti che in realtà la Orietta non sia morta ma che sia stata rapita da un manager musicale alieno che sentitela per caso in uno dei suoi viaggi interstellari si sarebbe innamorato sia della persona che della voce e tramite uno strumento d'alta tecnologia che noi umani almeno per ora ce lo sogniamo , l' abbia convinto a seguirla per sempre
questa ipotesi continua affermando che da quel giorno Orietta avrebbe iniziato una tournè per l 'universo portando i suoi hit in ogni luogo possibile ed immaginabile

sposata con figli , mangia e beve ed è di compagnia , se poi viene chiamata e pagata lo è ancora di più


http://www.oriettaberti.it/
http://it.wikipedia.org/wiki/Orietta_Berti
http://www.facebook.com/pages/Orietta-Berti/39492837797

volente o nolente Orietta riporta alla memoria il sapore di un Italia migliore forse meno moderna , più povera ma molto molto più " pulita "..... o no ?