giovedì 16 febbraio 2012



BOOK FOTOGRAFICO-----------------  BOOK FOTOGRAFICO, -------------------  BOOK FOTOGRAFICO --------------------
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
foto provenienti dai piu' disparati luoghi raffiguranti cose, persone etc aventi come soggetto di tutto o il nulla totale , foto rubate e non, scatti rari o visti e stravisti ,foto con commento o senza , foto messe con un criterio preciso oppure buttate lì a casaccio, foto che non sono foto e foto disegnate, in tutti i casi foto et affini per tutti e per nessuno.

rubrica a cura di a.s.s.m. __________________________________________________________________________________________________________
quando l' Architetto è " di fuori "  ( o forse ubriaco )

case et affini costruite in maniera, per così dire,  un tantino eccentrica

questa pare che l 'architetto la progettò mentre stava tentando di vincere il guinnes dei primati per quanto riguarda la persona che riusciva per più tempo consecutivo a stare nella posizione detta " a candela " ovverosia coi piedi per aria e le mani al terreno sollevandosi con esse  dal terreno come se fossero piedi e non braccia

l' intero progetto sarebbe stato fatto con la bocca e il naso e vidimato,  via via che procedeva, col culo e gli occhi di fuori


__________________________________________________________________________________
il progetto della casa di sui sotto sarebbe stato eseguito in una sola ora da un architetto in preda a schizofrenia acuta a cui erano stati somministrati per sbaglio tranquillanti avariati, il risultato malgrado tutto non è poi malaccio . peccato solo per i mobili che  per adattarsi ai muri della casa son dovuti essere stati  modificati e non di poco ....

____________________________________________________________________________________
l' architetto delle villette a schiera della foto sotto non ha sbagliato, ha solo capito male, era convinto gli avessero detto " a libro " e non " a schiera " così ha progettato il tutto di conseguenza , sarebbe stata una buona idea farci una biblioteca almeno sarebbe stata riconoscibile anche senza tante indicazioni invece ci son stati fatti delle piscine pubbliche con tanto di lavatoi .. mha !
_________________________________________________________________________________________
il modellino 3d originale dell progetto eseguito in scala e con materiale equivalente a quello reale era qualcosa di sorprendente ,poi qualche sbadato lo fece cadere ......
il bello è che alla fine nessuno l' ha raccolto e rimesso a posto così il tutto è stato costruito così come si trovava il bello è che alla fine l 'immobile sorprenda comunque ma non per il motivo originalmente pensato
 _______________________________________________________________________________________
dedicata agli amanti del picnic la casa che vedete sotto è un incubo diventato realtà, al 'interno difatti vi regnano formiche , piccoli insetti e terra mista a frammenti d'erba etc , così quella che doveva essere usata per fare picnic al coperto ora è adibita a luogo d'esercitazione di disinfestazioni comuni e non
 -----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
dice che oggi costruire muri portanti costi ma tanti bei soldoni e allora, se possibile, perché non usare una parete già esistente ?
questo è quanto ha fatto una ditta di costruzione che così facendo ha risparmiato un bel pò di quattrini , peccato però che poi l' ingordigia di altre stanze la stessa ditta  abbia fatto scavare parte della roccia usata come muro e che questa ora stia pian piano sfaldandosi in mille e mille sassolini
 ------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
l' architetto e padrone della casa sotto ha giustificato il progetto e la costruzione della villetta che vedete così :
" nel caso qualcuno dovesse sperarmi un missile spero che almeno pigli bene la mira e che lo direzioni proprio qui ( indica il foro ) è prevedendo questo che ho costruito tutto il resto , possono spararmi quanti missili vogliono ma se li spareranno dove io ho previsto la mia casa non subirà danni "
 -------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
ecco la dichiarazione rilasciata dall' architetto e costruttore del palazzo sotto:
" la mia costruzione è una costruzione modulare che puoi sovrapporre come meglio credi , in caso di terremoto i vari moduli possono spostarsi in qua e nà quanto si pare ,se non si spaccano alla fine rimarranno sempre vivibili e comunque rimodulabili "
- continua ......