domenica 29 gennaio 2012


2 risate anti stress -----------------  è tempo di ridere ------------------------ ridi te che rido anch'io ----------------


Pierino e la bicicletta

Pierino ha appena imparato ad andare in bicicletta. Così mentre pedala dice alla madre: "Mamma, mamma, senza mano...". "Bravo, Pierino, bravo". Dopo poco...: "Mamma, mamma, senza piedi!". "Bravo, Pierino, bravo, ma stai attento a non cadere". Ad un certo punto da dietro la casa spunta Pierino che dice alla madre: "Mamma, mamma, senza denti!!!"
-----------------------------------------------------------------------------------------------
oggetti d'antiquariato

Un signore entra in un negozio d'antiquariato e nota subito su uno scaffale un topo d'oro. Incuriosito chiede all'antiquario:
-E questo topo d'oro a cosa serve? E' in vendita?
-Oh si! E' frutto di una leggenda molto antica e la sua storia è lunga, molto lunga, tanto lunga e particolare che se compra il topo, la storia la deve comprare a parte.
-Allora compro solo il topo. La storia non mi interessa.
Così fece e uscì dal negozio con il suo topo d'oro in mano. Mentre camminava però si accorge di esser seguito da un numero sempre maggiore di topi. Giunto a casa, in poco tempo si riempie di tutti i topi del paese. Preoccupato prende il topo d'oro ed esce per recarsi dall'antiquario, sempre seguito dai topi. Giunto a metà strada, sul ponte, getta il topo d'oro nel fiume, e  tutti i topi che lo seguivano si gettano nel fiume, affogando. Quando arriva di nuovo al negozio, l'antiquario domanda:
- E' venuto ad acquistare la storia?
-No! Sono venuto a chiederle se per caso ha un politico d'oro!
----------------------------------------------------------------------------------------------
Tre ingegneri della Apple vs tre ingegneri della Microsoft  

Tre ingegneri della Apple e tre ingegneri della Microsoft si incontrano alla stazione mentre stanno per recarsi ad un importante avvenimento informatico.
Gli ingegneri Microsoft comprano un biglietto ciascuno e, con grande sorpresa, notano che gli ingegneri Apple comprano un solo biglietto in tre.
Stupiti, chiedono spiegazione ai colleghi che si mettono a ridere e dicono:
"Vedrete...".
Durante il viaggio, il controllore entra nella carrozza e, immediatamente, i tre ingegneri Apple vanno verso la toilette e vi si chiudono dentro.
Gli ingegneri Microsoft osservano stupefatti la manovra poi, dopo essersi fatti controllare i biglietti, vedono il controllore bussare alla porta della toilette annunciando:
"Biglietti, prego!".
Una voce dall'interno risponde:
"Ecco!" e un biglietto passa sotto la porta.
Il controllore verifica il biglietto e poi se ne va.
Gli ingegneri Microsoft sono molto impressionati dalla tecnica dei colleghi Apple.
Gli stessi sei ingegneri si incontrano alla stazione alla partenza del viaggio di ritorno.
Gli ingegneri Apple comprano un biglietto, mentre quelli Microsoft non ne comprano nessuno. Gli ingegneri Apple fanno notare la cosa, ma gli ingegneri Microsoft si mettono a ridere e dicono: "Vedrete...".
Durante il viaggio, il controllore entra nella carrozza e, immediatamente, gli ingegneri Apple si dirigono verso la toilette e vi si chiudono dentro.
Gli ingegneri Microsoft meno pronti a reagire si incamminano lentamente.
Appena gli ingegneri Apple sono chiusi dentro, uno degli ingegneri Microsoft bussa alla porta della toilette e dice: "Biglietti, prego!", recupera il biglietto degli ingegneri Apple e corre a chiudersi nell'altra toilette con i suoi due altri compari...

La morale ?
La Microsoft non si limita a copiare le idee degli altri, ma le migliora...
----------------------------------------------------------------------------------------
Un venditore di aspirapolveri
   
Un venditore di aspirapolveri aveva un metodo infallibile per piazzare la sua merce. Si presentava alla casa del possibile acquirente e spargeva per tutta la casa vari sacchi di segatura e poi diceva: "Se rimane un solo granello di segatura ripulisco la casa con la lingua". E cosi' faceva affari a bizzeffe. Un giorno si presenta alla casa di un contadino, sparge tutta la segatura per ogni dove e declama la solita frase. Il contadino lo guarda perplesso e poi esclama: "Adesso voglio proprio vedere come fai che qui la luce non e' ancora arrivata!".
--------------------------------------------------------------------------------------------
ad ognuno il suo desiderio
     
Un rappresentante, un impiegato e un direttore del personale escono dall'ufficio a mezzogiorno e vanno verso un ristorantino quando sopra
una panca trovano una vecchia lampada ad olio. La strofinano e appare il genio della lampada. 'Generalmente esaudisco tre desideri, ma poichè siete tre, ne avrete uno ciascuno'. L'impiegato spinge gli altri e grida: ' tocca a me, a me.... Voglio stare su una spiaggia incontaminata delle Bahamas, sempre in vacanza, senza nessun pensiero che potrebbe disturbare la mia quiete'. Detto questo svanisce.
Il rappresentante grida: ' a me, a me, tocca a me!!!! Voglio gustarmi una pinacolada su una spiaggia di Tahiti con la donna dei miei sogni!'
E svanisce. Tocca a te, dice il genio, guardando il Direttore del personale.
'Voglio che dopo pranzo quei due tornino al lavoro!'


Morale: Lasciate sempre che sia il capo a parlare per primo!
-----------------------------------------------------------------------------------------
malato terminale

Un tizio va dal dottore che gli diagnostica un cancro e gli dice di avere 8 ore di vita. Il tizio torna a casa dalla moglie e le spiega tutto. La moglie gli chiede cosa voglia fare e dopo propone
"Ti andrebbe di fare l'amore ?".
Il marito accetta e segue un'oretta di sano divertimento, poi il marito ripropone di fare ancora all'amore.
La moglie accetta e seguono altre due ore di sesso. Ancora una volta il marito ripropone di fare all'amore, ma la moglie:
"Ma caro, sei pazzo. Io domani mattina mi devo alzare, tu no"