giovedì 1 dicembre 2011

cercavi una rivista di videogame gratis ?  l' hai trovata prendi pure la tua copia




SFOGLIA ORA LA RIVISTA!

martedì 29 novembre 2011

le notizie che non avremmo voluto leggere --------------------- le notizie che non avremmo voluto leggere ---------------------

CREATO UN "SUPER VIRUS" così potente che : "PUÒ UCCIDERE MEZZO MONDO"



Creato in laboratorio il virus in grado di distruggere l'umanità


Deriva da quello dell'aviaria ma è molto più contagioso e letale. Forti polemiche.

Sta alimentando tesissime discussioni nel mondo scientifico la notizia che in Olanda un team di scienziati dell'Erasmus Medical Centre di Rotterdam ha sviluppato un nuovo virus che potrebbe essere in gradi di sterminare almeno la metà della popolazione mondiale. L'agente patogeno, letale ed estremamente contagioso, è stato creato partendo dal  virus dell'influenza aviaria A/h5n1 attraveso 5 modificazioni genetiche ed avrebbe ora una capacità di diffusione molto più alta dell'aviaria. 

Il virus testato sui furetti

Il gruppo di ricercatori, guidati dal virologo Ron Fouchier, per dimostrare le capacità di diffusione del virus ha condotto esperimenti sui furetti, animali che hanno un sistema respiratorio molto simile a quello degli essere umani. Lo stesso Fouchier ha sottolineato che la variante ottenuta è uno dei virus più pericolosi che siano mai stati prodotti.Oltre che in Olanda, ricerche simili sono al momento condotte da esperti dell'università del Wisconsin (Usa) e di Tokyo (Giappone), i cui risultati sono ancora in attesa di pubblicazione. 

In mani sbagliate può divebtare un'arma

Ora il dibattito è se sia opportuno o meno pubblicare la ricerca. E soprattutto ci si chiede se sia legittimo creare, a fini scientifici, nuovi virus in laboratorio.  Molti scienziati sono infatti preoccupati che, se cadesse in mani sbagliate, il virus potrebbe trasformarsi in un'arma biologica in grado di mettere in ginocchio il mondo.

Il virus prodotto per studiare meglio l'aviaria 

Dall'Olanda il team di studiosi si difende dalle accuse precisando che la ricerca fa parte di un ben più ampio programma mirato alla comprensione del funzionamento e delle modalità di diffusione dell'influenza aviaria, che ha già causato 500 morti nel mondo. Viene però da chiedersi se fosse davvero necessario, per comprendere come funziona questo virus tutto sommato finora pressoché innocuo, crearne uno che può quasi portare all'estinzione del genere umano. 



http://www.ilsalvagente.it/Sezione.jsp?titolo=Creato+in+laboratorio+il+virus+che+pu%C3%B2+distruggere+l'umanit%C3%A0&idSezione=13525
http://www.leggo.it/articolo.php?id=151050
http://www.fanpage.it/creato-in-laboratorio-un-virus-altamente-contagioso/
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Andrea Bocelli "New York, New York duet with Tony Bennet




-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------


" Tommorrow " il ritorno dei cranberries alla musica



http://www.cranberriesitalia.it/web/cran_news.htm
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
TESTO


I think that you’re mad
You spend a long time in your head
I know that you’re mad
You spend a long time in your head
If you could come away with me
You could come away with me
If you only had some faith in me

Tomorrow could be too late
I wish I could change the day
Tomorrow could be too late
If only you had some faith
Too young, too proud, too foolish
Too young, too proud, too foolish

You ask a lot of questions
You have too much time on your hands
To hell with conclusions
Why should we make so many plans?

So you should come away with me
You should come away with me
You should have some faith in me
Tomorrow could be too late
I wish I could change the date
Tomorrow could be too late
If only you had some faith
Too young, too proud, too foolish
Foolish
Too young, too proud, too foolish

Aaaaaaaaah

So great
I wish I could change the date
Tomorrow could be so great
If only you had some faith
Tomorrow could be so great
I wish I could change the date
Tomorrow could be so great
If only you had some faith

Aaaahhhhhhh



TRADUZIONE

Io penso che tu sei matto
Passi molto tempo nella tua testa
So che tu sei matto
Passi molto tempo nella tua testa
Se tu potessi venire via con me
Potresti venire via con me
Se hai solo avuto qualche fiducia in me

Domani potrebbe essere troppo tardi
Vorrei poter modificare il giorno
Domani potrebbe essere troppo tardi
Se solo avessi qualche fede
Troppo giovane, troppo orgoglioso, troppo stupido
Troppo giovane, troppo orgoglioso, troppo stupido

Tu fai un sacco di domande
Hai troppo tempo sulle tue mani
Al diavolo le conclusioni
Perché dovremmo fare tanti progetti?

Così si dovrebbe venire via con me
Si dovrebbe venire via con me
Si dovrebbe avere un pò di fiducia in me
Domani potrebbe essere troppo tardi
Vorrei poter cambiare la data
Domani potrebbe essere troppo tardi
Se solo avessi qualche fede
Troppo giovane, troppo orgoglioso, troppo stupido
Sciocco
Troppo giovane, troppo orgoglioso, troppo stupido

Aaaaaaaaah

Tanto
Vorrei poter cambiare la data
Domani potrebbe essere così grande
Se solo avessi un pò di fede
Domani potrebbe essere così grande
Vorrei poter cambiare la data
Domani potrebbe essere così grande
Se solo avessi qualche fede

Aaaahhhhhhh


Dopo 10 anni di assenza, tornano i Cranberries. La band irlandese pubblicherà un nuovo album di inediti, dal titolo Roses, il 14 febbraio 2012 giorno di S. Valentino, bisogna dire che il singolo è un brano pop che non brilla di luce propria come facevano invece altri singoli della stessa band speriamo che il resto sia meglio .....

Questa è la tracklist di Roses:

1. Conduct
2. Tomorrow
3. Fire & Soul
4. Raining In My Heart
5. Losing My Mind
6. Schizophrenic Playboys
7. Waiting In Walthamstow
8. Show Me
9. Astral Projections
10. So Good
11. Roses


-------------------------------------------------------------------------
AMY, subsonica, Kamelot

lunedì 28 novembre 2011

e che gli vuoi dire a  A MELITA TONIOLO ?



qualcuno dice qualcosa sottovoce e non si capisce cosa ......



molti guardano e sospirano ..........

altri  rimangono senza parole ......estasiati sembrano aver avuto una visione



in molti guardano e non dicono nulla pensano però tutti ad alta voce qualcosa  che li accomuna


.....la domanda rimane quella " e che gli vuoi dire a Melita Toniolo ? "


Milan – Chievo 4-0 - il Chievo và e lezione di calcio dal MIlan


il Chievo finalmente ha avuto dal Milan quello che desiderava da sempre e cioè una bella lezione di calcio giocato dal vero e non raccontato o spiegato tramite le parole, parole che per quanto esaurienti siano non riescono  a far capire fino al' essenza più vera quello che uno fa' o subisce in prima persona

la lezione

l' ha iniziato Ibra che ha fatto vedere ai giocatori del Chievo come si piglia una traversa subito dopo che una qualsiasi partita di calcio ha avuto inizio ,questi ammutoliti hanno assistito al' esecuzione di quanto preannunciato a bocca aperta ringraziando della dimostrazione il giocatore che poi ha regalato loro ulteriori consigli stavolta solo però verbalmente , a seguire vari giocatori del Milan han dato dimostrazione di possesso palla e trucchetti vari quindi la lezione è passata alla parte piu' importante di qualsiasi partita di calcio il GOL valido

il MIlan ha così fatto vedere ai Chievesi 4 modalità diverse attraverso le quali mettere il pallone dentro la rete avversaria senza che questi possino attaccarsi a d un cavillo di qualsiasi genere


il MIlan stava passando alla lezione successiva quando però l' arbitro fischiava la fine del primo tempo , primo tempo che in questo caso coincideva con la fine della prima parte della lezione

nell' intervallo Milan e Chievo  decidevano di comune accordo che i secondi 45 minuti di gioco, corrispondenti anche alla seconda parte della lezione di calcio, sarebbero stati lasciati usare dal MIlan al Chievo per dar modo a quest' ultimo di dimostrare quanto avevano appreso della lezione appena loro data

purtroppo il Chievo non dava segno di aver appreso alcunchè e malgrado gli incitamenti di tutti i giocatori del Milan volti a far fare bella figura ai Chievesi ( vedi  le azioni di favoreggiamento fatte dal MIlan  proprio con l' intento di agevolarli nel replicare  almeno uno  degli insegnamenti loro dati ) il Chievo non riusciva ad andare aldilà della semplice accettazione che quella che avevano davanti era una grande squadra da cui avrebbero voluto avere altre lezioni di calcio ed a cui loro, a questo punto della propria strada calcistica, non potevano fare nè traverse nè tanto meno gol e questo non per mancanza di voglia ma  solo per loro manifesta inferiorità.

Reti: 8′ pt Thiago Silva (M); 16′ pt e 43′ pt Ibrahimovic (M); 33′ pt Pato (M)




Crudeli show




http://www.gazzetta.it/Calcio/Squadre/Milan/27-11-2011/milan-caccia-juve--803883529145.shtml

ora e sempre  FORZA MILAN!! , perche il MILAn è una fede .......




domenica 27 novembre 2011


NON CI RESTA CHE IL TROTA .......  ( parte 0003 )

passato di moda Totti e dopo le dimissioni del Berlusca alcuni temevano che la satira avrebbe subito un duro colpo, non sapevano ancora che da tempo aleggiava nell' aria un personaggio nuovo, giovane e dal futuro in crescere , la  satira a lui dedicata  premeva sempre piu' forte onde  venire alla luce sempre di piu' e meglio;   ora dopo tanto lavoro ecco finalmente  i primi brillanti risultati
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

- Il Trota ha detto che per fare la birra bionda ci vuole l’acqua ossigenata.

- Il Trota ha detto che il più grande eroe della resistenza veniva dall’Emilia Romagna, il Partigiano Reggiano.

- Il Trota sta ancora cercando di capire di chi è la Sorella Carmen...

- Il Trota ha detto che la Cornucopia è un tradimento masterizzato.

- Il Trota va in giro con una pistola in testa perché sopra c’è scritto Beretta.

- Il Trota ha detto che lo stretto di Messina è un siciliano magro magro.

- Renzo Bossi avrebbe detto: «Ricordo come fosse adesso che quando studiai l’Illuminismo rimasi affascinato. Tanto che il mio sogno divenne quello di fare l’elettricista».

- Il Trota ha detto che “il dado è tratto” è uno slogan pubblicitario della Star...

- Il trota ha detto che per girare i canali di Venezia gli basta il telecomando.

- Il Trota ha detto che ha fatto un corso accelerato di boxe contro i raggi ultraviolenti.

- Il Trota ha detto che l’ottone è quel numerone che si trova tra il settone e il novone.

- Il Trota ha detto che quando è in auto sta molto attento a quello che dice, perché sul cruscotto ci sono delle spie rosse.

- Il Trota ha detto che il movimento 5 stelle si trova nella costllazione del grillo.

- Il Trota ha detto che l’albero maestro è quello che si trova sulle navi scuola.

- Il Trota, che è amico di Totti, quando la sua ragazza gli ha detto che non si poteva fare il bagno al mare perchè aveva le cose sue ha risposto “tranquilla, te le guardo io”.

- Il trota ha detto: La Signora Travaglio è sempre incinta...

- Il trota ritiene che l’I Fon serve a connettersi con l’asciugacapelli.

- Il Trota ha detto che “il codice da Vinci” è il codice fiscale di Leonardo.

- Il Trota ha detto che se avesse avuto un fratello gemello li avrebbero chiamati I Dentici.

-Il Trota ha detto che da quando ha letto sul giornale che il fumo uccide, non compra più il giornale.


per chi non lo sapesse il TROTA non è altro che il figlio di BOssi

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Paul McCartney dal vivo a Bologna tra beatles e sue hit celebra il mito che lui stesso è


ha eseguito un Hit dietro l'altro facendo rivivere ai presenti momenti musicali da leggenda;:  ha interagito col pubblico Italiano parlandogli nella loro lingua
Paul Mc CArtney malgrado l'età ha dimostra di essere ancora un GRANDE e  in tutti i sensi

un pezzo di storia della musica ieri è passato da BOlogna



per una recensione fatta da chi ( fortuna sua ) era presente al concerto andate al link sotto dove oltre alla recensione troverete numerose foto scattate proprio al concerto

http://www.guidobarbi.it/
i faith no more dopo un casino d'anni presentano una nuova canzone di cui non si sà nulla




i nightwish parlano del loro imminente ultimo lavoro



i LITFIBA presentano "LO SQUALO "



RENATO ZERO CANTA IN METROPOLITANA





----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------


Danilo sacco lascia i nomadi dopo 18 anni



le ragioni non sono dovute a litigi o a chissà cosa Danilo le spiega nel suo sito attraverso una lettera aperta in cui tra l' altro chiede scusa ai fan
http://www.danilosacco.com/news.php

sicuramente dietro ci sono anche i 2 infarti subiti anni fa' dal cantante , la morte del padre e un cambio di prospettiva nella visione delle cose terrene da parte del cantante a cui ,comunque ,vanno tutti in nostri applausi e felicitazioni per una vita futura serena e piena di gratificazioni sia nel capo musicale che non

http://it-it.facebook.com/pages/DANILO-SACCO/41405171409
http://it.wikipedia.org/wiki/Danilo_Sacco

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------


dei videoclip di vario genere ?


I vegetariani (n=57)


1. L'uomo e' cacciatore, ma spesso diventa vegetariano. (Fabio
Fazio)

2. Inserzione giornalistica: Tarchiato, villoso, intimamente
porco, offresi a singoli e coppie di gusti particolari per massima
soddisfazione. Astenersi vegetariani e islamici. Firmato: 'IL VERO
MAIALE'.

3. Mio padre era un grande cacciatore. Pero' vegetariano. Andava
nei boschi e sparava ai funghi. (Bruno Gambarotta)

4. Colmo per un vegetariano N.1: mangiarsi il fegato.

5. Se sono vegetariano perché amo gli animali? No, il fatto e'
che odio le piante. (A. Whitney Brown)

6. Quando penso alla carne della mia carne, chissà perché,
divento subito vegetariano. (Philippe Noiret pensando al figlio in
"Amici miei")

7. Un cannibale vegetariano... quello che mangia solo le piante
dei piedi!

8. Ma i vegetariani si reincarnano? (Romano Bertola)

9. Vegetariani: Coloro che mangiano bistecche soltanto quando
sono invitati a pranzo. (A. Frattini)

10. Mio cugino è vegetariano al cento per cento: non gioca neppure
a scacchi, per non essere costretto a mangiare il cavallo.

11. Qual e' il dolce preferito dai vegetariani: il millefoglie.

12. E' inutile che le pecore prendano risoluzioni a favore del
vegetarianismo se i lupi rimangono di parere opposto. (Assioma di
Inge)

13. I cannibali vegetariani mangiano solo le palme delle mani e le
piante dei piedi.

14. Colmo per una vegetariana: indossare l'intimo color carne.

15. I vegetariani si reincarnano? E le unghie?

16. Ho visto vegetariani bene in carne.

17. L'America sta diventando una piatta società di vegetariani,
astemi e puritani. Io credo nella carne rossa, nel vino e nelle donne.
(Jack Nicholson)

18. Eppoi Freud - altro grande pessimista! Gesù, sono stato in
analisi per anni. Non è successo niente. Il mio analista, per la
frustrazione, cambiò attività. Aprì un self-service vegetariano.
(Woody Allen in "Hannah e le sue sorelle")

19. Io ero una vegetariana fino a quando non cominciai ad
inclinarmi verso la luce del sole. (Rita Rudner)

20. Colmo per un vegetariano N.2: andar matto per una fiorentina.

21. perché i vegetariani non giocano a scacchi? perché non amano
mangiare il cavallo.

22. Nulla sarà più benefico per la salute umana e aumenterà le
possibilità di sopravvivenza della Terra dell'evoluzione verso una
dieta vegetariana. (Albert Einstein)

23. Mangiar carne è un omicidio premeditato e digerirla è
occultamento di cadavere. (Pino Caruso)

24. La gente mangia carne e pensa che diventerà forte come un bue.
Dimenticando che il bue mangia l´erba. (Pino Caruso)

25. Panda: dolcissimo mammifero della regione himalaiana. E'
vegetariano e si nutre esclusivamente di germogli di bambù, così
assicurano i naturalisti. Ma appena questi voltano le spalle, sbrana
galline, conigli e intere pecore.


lista redatta dal mitico Dr Zap http://www.drzap.it/

LE GUERRE DIMENTICATE

ci sono guerre considerate minori , guerre che non hanno addosso le luci della ribalta, guerre che i media se non in rari casi ignorano quasi totalmente , eppure 'sté guerre mietono vittime su vittime e anche se con pause e ripartenze continuano di anno in anno le loro millenarie battaglie infinite, vediamone alcune tra le tante


Guerra alle cornacchie a Massa ( MS)

la guerra alle cornacchie è una guerra che perde le sue origini nella notte dei tempi già i nostri antenati combattevano questi uccelli che rubavano loro i frutti della terra da loro faticosamente lavorata o i piccoli animali da cortili che così non diventavano future pietanze per le loro tavole
, tralasciando però i racconti , gli aneddoti e quant' altro riguardi i metodi e la storia della guerra dichiarata dall' uomo ale cornacchie nel passato trattiamo ora di una delle ultime battaglie tra uomo e cornacchia essa è avvenuta a Massa e ancora non si sa com'è finita , l 'ultime notizie si leggono in un post che riportiamo poco sotto

......... Provincia di Massa Carrara
ATC MS13

CORVIDI: E’ GUERRA ALLE CORNACCHIE, PIANO DI CATTURE PARTITO IN TUTTA LA PROVINCIA

Prelevati in cinque anni 1200 cornacchie: al via il piano di cattura autorizzato tra la Lunigiana e la costa attuato dal Comitato di Gestione.
Cornacchie voraci di uva e mais, uova e neonati di galliformi e lepri. A rischio anche la continuità della colombaccia nelle zone di costa.
Valerio Poi, Presidente Comitato Atc 13: “Riequilibrare rapporto specie con territorio”.


E’ guerra alle cornacchie all’ombra della Apuane.

Ghiotte di mais e uva, uova e neonati di galliformi (fagiani, e pernici in particolare) e lepri, è in atto nella Provincia di Massa Carrara il piano di prelevamenti dei corvidi mediante cattura con trappole – cornacchia grigia egazza – attuato dal Comitato di Gestione dell’Ambito Territoriale di Caccia 13 (info su www.atcms.13.it) e finanziato dalla Provincia di Massa Carrara.

Predatore eccezionale – così come lo definiscono i cacciatori – la cornacchia ha trovato in Lunigiana, e sempre più nella costa dove fanno incetta di uova di colombacci, un terreno di caccia molto ricco che ha incrementato, specialmente negli ultimi cinque anni, il numero di esemplari. Un numero “non più sopportabile dal territorio – commenta il Presidente della Commissione dell’Atc 13, Piero Lazzini – e pericoloso sia per le specie selvatiche che introdotte. Mangiano di tutto: uova, piccole lepri e piccoli uccellini e persino carcasse, per non parlare dell’agricoltura. I maggiori danni sono stati provati alle coltivazioni di mais e ai vigneti Nella costa per esempio, dopo tanti anni, sono tornati a covare i colombacci; purtroppo, la loro continuità è a forte rischio perché le cornacchie divorano le uova compromettendo la specie”. E i numeri parlano chiaro. Dal 2006 al 2009 sono state quasi 1200 le cornacchie prelevate attraverso i piano di cattura con gabbia; piani autorizzati dall’ISPRA in base a censimenti e avvistamenti. “La cornacchia – analizza ancora Lazzini – è ormai diffusa su tutto il territorio provinciale, da Pontremoli sino a Montignoso; l’obiettivo dei piano è quello di mantenere un equilibrio tra le diverse specie e il territorio che le ospita”. Circa centocinquanta cacciatori abilitati che saranno impegnati, sino al 31 luglio, nella caccia alla cornacchia, senza però colpo ferir. Il prelievo avverrà infatti con il metodo della cattura per mezzo di apposita attrezzatura e servirà anche per proseguire il monitoraggio-campionatura per la ricerca di trichina (un parassita presente nel sangue ) in collaborazione con l’Asl 1 di Massa Carrara. “Dal piano di prelevamento – conclude Valerio Poi, Presidente Comitato Atc 13 – ci aspettiamo di riuscire a contenere il numero di esemplari. I piani attivati sin qui, da quello dei cinghiali alle volpi, hanno contribuito a diminuire, spesso in maniera sensibile il danno economico all’agricoltura, diminuendo la conflittualità tra fauna e agricoltura. E’ solo il caso di segnalare che il dispiegamento di operatori coinvolti nelle attività di controllo in atto è reso possibile grazie alla disponibilità di volontari cacciatori iscritti all’Atc molti dei quali risultano abilitati a seguito di frequenza dello specifico corso realizzato nel 2010 da parte dell’Atc”.

Per informazioni consulta il sito www.atcms.13.it

 poi più niente!,  non si sà se poi la battaglia è finita nè chi tra i 2 contendenti ha avuto la meglio si puo solo sospettare che dato le forze in campo gli umani abbiano avuto la meglio ma come ci sentiamo di affermare queste  altrettanto sicuramente ci sentiamo di affermare che sicuramente le cornacchie ritorneranno e che forse avranno anche perso questa e qualche altra battaglia ma la guerra ?,, bhè quella è un' altra cosa quella continuera' ancora per molto. e per chi vuole vederne la fine riportiamo qui quello che Angiò di palle vizze  ci disse tempo fà " ùùhhhhhhhhhhhhhh! hai voglia a bè ova!!! "

http://it.wikipedia.org/wiki/Corvus_corone

http://www.animalieanimali.it/enciclopedia/cornacchia.pdf

http://lagrandedea.forumfree.it/?t=48419223



... e per finire


La cornacchia e la brocca

Una cornacchia, mezza morta di sete, trovò

una brocca che una volta era stata piena d'acqua.

Ma quando infilò il becco nella brocca si accorse

che vi era rimasta soltanto un pò di acqua

sul fondo.

Provò e riprovò, ma inutilmente e alla fine fu presa

dalla disperazione.

Le venne un'idea, prese un sasso

e lo gettò nella brocca.

Poi prese un altro sasso e lo gettò nella brocca.

e poi un altro ancora...

Piano piano vide l'acqua salire verso di sè,

e dopo aver gettato altri sassi riuscì a bere

e a salvare la sua vita.

---------------------------------------------

oh! semmai 'stà favola è di Esopo


---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
sullo stesso argomento
guerra contro l' orso





http://www.inviatospeciale.com/2011/05/nel-trentino-ce-chi-dichiara-guerra-agli-orsi/

http://lalternativaisaia.blogspot.com/2009/08/la-russia-dichiara-guerra-agli-orsi.html

al cinema ora! ------------  al cinema ora! ------------  al cinema ora! ------------ 

 The Twilight Saga: Breaking Dawn - Part 1 

Titolo originale: The Twilight Saga: Breaking Dawn - Part 1
Nazionalità: USA
Anno: 2011
Genere: Horror, Thriller, Fantasy, Sentimentale
Durata: 117'
Regia: Bill Condon
Cast: Kristen Stewart, Robert Pattinson, Taylor Lautner, Jackson Rathbone, Ashley Greene, Anna Kendrick, Nikki Reed, Peter Facinelli, Elizabeth Reaser, Kellan Lutz, Billy Burke, Michael Welch, Sarah Clarke, Justin Chon, Maggie Grace, Dakota Fanning, BooBoo Stewart, Alex Meraz, Rami Malek, Mia Maestro
Produzione: Summit Entertainment
Uscita in Italia: 16/11/11 (CINEMA)

Trama
Dopo il loro matrimonio, Bella ed Edward partono per la luna di miele dove finalmente danno sfogo alle loro passioni. Durante questo viaggio Bella scopre di essere incinta. Poichè il bambino è metà umano e metà vampiro, la gravidanza va avanti velocemente tanto da mettere in pericolo la vita di Bella. E così, in The Twilight Saga: Breaking Dawn - Parte 1, Bella, Edward e le persone a loro care, devono affrontare le conseguenze generate dal loro matrimonio, la luna di miele e la tumultuosa nascita di una bambina, che porterà a degli sviluppi imprevedibili e sconvolgenti per Jacob Black.


-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Il Buono, il Matto, il Cattivo

Titolo: Il Buono, il matto, il cattivo
Titolo originale: The Good, the Bad, the Weird
Uscita cinema: 18/11/2011
Regia: Kim Jee-woon
Produzione: Barunson
Distribuzione: Tucker Film
Paese: Corea 2007
Genere: Western

Attori:

Jung Woo-sung, Lee Byung-hun, Song Kang-ho

Trama del Film Megavideo:
Manciuria, anni ’30. Chang-yi, un killer dandy che ha perennemente stampato in faccia un sogghigno ironico, viene assoldato per recuperare una mappa in mano a un banchiere giapponese. Intanto, a sua insaputa, l’infallibile cacciatore di taglie Do-won viene incaricato della stessa missione dall’esercito indipendentista coreano. La mappa però, dopo un’esplosiva rapina ad un treno, è finita nelle mani di un ladro, Tae-gu, convinto che essa conduca ai favolosi tesori della dinastia Qing. Comincia una lotta serrata tra i tre, disposti a tutto per non restare fuori dal gioco!


------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

I soliti idioti

Titolo originale: I soliti idioti
Nazione: Italia
Anno: 2011
Genere: Commedia
Durata: 89'
Regia: Enrico Lando
Sito ufficiale: te lo cerchi

Cast: Fabrizio Biggio, Francesco Mandelli, Madalina Ghenea, Rocco Tanica, Francesco Sàrcina, Gianmarco Tognazzi, Marco Foschi, Valeria Bilello
Produzione: Toadue Film in collaborazione con Medusa Film, Sky Cinema, Mediaset Premium, MTV
Distribuzione: Medusa
Data di uscita: 04 Novembre 2011 (cinema)


.:: TRAMA ::.
Dopo il successo ottenuto con le tre serie della sketch comedy televisiva e il tour teatrale da subito sold out, l'irresistibile duo Fabrizio Biggio/Francesco Mandelli raggiunge il Grande Schermo, firmando anche la sceneggiatura e le canzoni originali del film.
Anche il pubblico Cinematografico conoscerà la comicità cinica e "politically scorrect" de 'I soliti Idioti', seguendo le vicende di Ruggero De Ceglie e suo figlio Gianluca, in un viaggio attraverso l'Italia.
Ruggero, padre autoritario, volgare e disonesto, trascinerà Gianluca, ragazzo dall'animo sensibile, amante dell'arte e della tecnologia, in situazioni rocambolesche per far assaporare al figlio la "vita vera" e farlo crescere … a modo suo. Il viaggio sarà accompagnato da alcune tra le coppie di personaggi più amate della serie, che intrecceranno il loro percorso con quello dei due protagonisti.


------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Solo Per Vendetta

 Titolo originale: Seeking Justice
Nazionalità: USA
Anno: 2011
Genere: Thriller
Durata: 104'
Regia: Roger Donaldson
Cast: Nicolas Cage, January Jones, Guy Pearce, Jennifer Carpenter, Harold Perrineau, Xander Berkeley, Joe Chrest, Monica Acosta, Mike Pniewski
Produzione: Endgame Entertainment, Maguire Entertainment, Ram Bergman Productions
Uscita in Italia: 02/19/11 (cinema)

Trama
Will Gerard (Nicolas Cage) è un insegnante d'inglese la cui vita viene sconvolta quando la moglie Laura (January Jones) viene violentemente aggredita senza un apparente motivo. Mentre osserva sua moglie nel letto d'ospedale, si avvicina un perfetto sconosciuto chiamato Simon (Guy Pearce). Simon espone a Will la possibilità di vendicare sua moglie. Potrebbe aspettare che la polizia trovi il colpevole, lo arresti e lo metta nella mani della giustizia. Oppure, potrebbe affidarsi a Simon e ai suoi 'amici' che troverebbero il colpevole e lo giustizierebbero entro l'alba del giorno dopo. Emotivamente provato, Will accetta l'offerta, che purtroppo innescherà una spirale infernale di eventi che lo porteranno piano piano a perdere totalmente il controllo della sua vita ...



----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

per 2 risate in più ..................................  per  un ghigno, un sorriso o una gran risata ------------------


l segreto di EVa

Un giorno, nel giardino dell'Eden, Eva disse a Dio... "Signore, ho un problema" "Signore, so che mi hai creata e che hai provveduto per questo giardino bellissimo, e per tutti questi meravigliosi animali, e quell'allegro e buffo serpente... ma io non mi sento davvero felice" "Signore, mi sento sola. E sono proprio stufa delle mele... " "Che cos'è un uomo?" "Sembra una cosa divertente!" commentò Eva ammiccando ironicamente "Dove stà la fregatura?" "Quale?"
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Chi ha ragione?

Tre illustri professori uscendo da un simposio di medicina discutono sull`arterioscelosi, in quel mentre incrociano per strada un tizio che cammina a scatti, leggermente curvo in avanti e con le ginocchia che si toccano:
`Ecco` fa il primo, `vedete quell`uomo è chiaramente affetto da arteriosclerosi a placche` interviene il secondo:
`Ma no egregio collega mi spiace contraddirla ma è un`evidentissima trombosi di Jurghen`
il terzo stupito li guarda e dice:
`Ma cari colleghi non vedete che è un palese e volgare artrosi multipla`.
Continuando a discutere animatamente vanno verso il tizio e gli espongono le loro diagnosi, concludendo:
`Chi di noi tre ha indovinato?`
e il tizio risponde:
`Nessuno di noi quattro ha indovinato`
e i professori:
`Come noi quattro.......`
`eh si perché anch`io credevo fosse una semplice scorreggia invece mi sono cagato addosso.............`
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
mhà!!!

Una donna guardandosi allo specchio comincia a lamentarsi del suo seno troppo piccolo. Il marito (come al solito) al posto di dirle "ma no dai cara che sei fantastica così" le dice di prendere un po' di carta igenica e di strofinarsela in mezzo ai due seni una volta al giorno per almeno 10 anni, ed allora il seno sarà più grosso. La donna un po' titubante decide comunque di provarlo essendo ormai disposta a tutto. Qualche giorno dopo interroga il marito: "ma sei sicuro che funzioni?" E il marito con molto tatto rispose: "ma certo cara, se ha funzionato col tuo sedere...!!!!"
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
pappagalli

Una ragazza va da un prete per parlargli: "Padre, io ho comprato due pappagalline. Volevo insegnargli a parlare, ma loro dicono solo una frase!". "E cosa dicono?" "Ciao, siamo due prostitute! Vuoi divertirti un po'?". "Che scandalo! Fai così io ho due pappagalli maschi a cui ho insegnato a pregare e leggere la bibbia! Li mettiamo vicini cosi i miei lo insegneranno alle tue!". "Oh grazie, grazie infinite!". La ragazza porta le pappagalle, le mette vicino a quelli del prete che stavano dicendo il rosario. Le due iniziano: "Ciao, siamo due prostitute! Volete divertirvi un po'?". E un pappagallo all'altro: "Metti via la bibbia Frank! Le nostre preghiere sono state esaudite!".

------------------------------------------------------------------------------

Compiti

La maestra dice:
`Per domani costruite un monumento famoso utilizzando materiale riciclato`.
Il giorno dopo.
E` il turno di Gina, la maestra:
`Cos` è questa bottiglia storta?`
`E` la torre di Pisa`
è il turno di Carlo:
`Cos`è questa bacinella bucata?`
`E` il colosseo`
è il turno di Pierino:
`Cos`è questo gabinetto con le candeline?`
`E` Chicago di notte!!!`
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------



Final Fantasy XIII-2


la seconda parte di FInal fantasy 13 è pronta e presto sarà possibile giocarci, si ma presto quando?

bisognerà aspettare il febbraio del 2012 per trovare e acquistare nei negozi  il gioco attraverso il quale la Square dice  dopo gli errori farti nel precedente capitolo di aver capito la lezione e di essersi impegnata oltremisura per riportare la saga ai livelli cui il pubblico era da sempre abituato ; sara' vero. ancora 3 mesi e lo sapremo intanto guardiamoci i vari video rilasciati e cerchiamo di capire se cio che ci viene propinato è solo pubblicità o veramente quello che ci aspetta da febbraio in su






i dati di final fantasy XIII/2


Final Fantasy XIII-2 è un Action, Gioco di Ruolo
Sviluppato da Square Enix
Pubblicato da Square
Distribuito da Halifax

Data di uscita: 3 febbraio 2012








http://www.finalfantasy13-2game.com/#!/it/home/