venerdì 21 ottobre 2011

una canzone ogni tanto ............  una canzone ogni tanto ...................
  
 la canzone è Barracuda contenuta nel disco " little queen " datato 1977 inciso dal  gruppo HEART




BARRACUDA

So this ain't the end
I saw you again today
I had to turn my heart away
Smiled like the sun
kisses for everyone
and tales, it never fails

You lying so low in the weeds
I bet you gonna ambush me
You'd have me down down
down on my knees
now wouldn't you, Barracuda?
Oh
Back over time we were
all trying for free
Met up with porpoise
and me, uh-huh
No right no wrong
you're selling
a song, a game
Whisper game

And if the real thing
don't do the trick
Oh you better make up
something quick
You gonna burn burn
burn burn into the wick
Ooh, Barracuda?

Oh oh, yes

"Sell me sell you"
the porpoise said
Dive down deep now
save my head
You, I think you
got the blues too
All that night
and all the next
Swam without looking back
made for the western pools
Silly silly fools

(instrumental)

If the real thing
don't do the trick, no
You better make up
something quick
You gonna burn burn
burn burn burn
into the wick

Aww, Barra-Barracuda

-------------------------------------------------------------------------------------------------


traduzione ( reperita sul web - http://lyricstranslate.com)

Barracuda

Allora non finisce qui!
oggi ti ho visto di nuovo
e ho dovuto buttarmi il cuore alle spalle
ho sorriso come il sole
baci a tutti
e storie, funziona sempre

Tu, appiattito nell'erba
scommetto che mi tenderai un agguato
mi tireresti giù giù
giù in ginocchio
ché, non lo faresti, barracuda?

Oh

Tempo fa ci provavamo
tutti gratis
abbiamo incontrato la focena
e io uh-uuh
Né giusto né sbagliato
tu vendi
una canzone, un gioco
un gioco di sussurri

E se la realtà
non funziona
oh, faresti meglio
a inventarti qualcosa alla svelta
Brucerai brucerai
brucerai fino al midollo
ooh, barracuda?

“Vendi me vendi te”
disse la focena
immergiti profondamente adesso
salvami
Tu, penso che anche tu
sia giù adesso
Tutta quella notte
e quella successiva
abbiamo nuotato senza guardarci alle spalle
volti alle acque dell'ovest
che stupidi, che stupidi!

Se la realtà no,
non funziona,
faresti meglio a inventarti
qualcosa alla svelta
Brucerai brucerai
brucerai brucerai brucerai
fino alla fine

Ouu, barracuda
**********************************************************************************







censimento ISTAT 2011 un aiuto alle domande piu' strane



il censimento 2011 è il quindicesimo censimento che avviene in ITalia , in quest' ultimo censimento le domande sono diventate di piu' e alcune sono particolareggiate e/o curiose mettendo in difficolta molte persone che han paura di sbagliare e si chiedono che cosa gliene frega all' Istat di determinate cose

sotto un aiuto a rispondere alle domande ritenute piu' strane


lista domande a dir poco curiose

1 ) quanti peli hai al culo ?

per rispondere a questa domanda si dovrebbe farsi fare una conta da altra persona di peli effettivi che ogni persona ha nel suo culo è pero previsto un range piuttosto vario e il dato inoltre non verrò controllato, quindi potete mettere un numero a scelta che tanto è uguale

quanto pisci in un anno ?


anche questa domanda tocca l' intimità delle persone , senza contare poi che nessuno penserebbe mai di misurare la quantità di urina  fatta ogni volta , consigliamo di mettere una risposta a caso che tanto voglio vedere come la contestano

dove sei andato in vacanza ?

qui le risposte consigliate sono svariate si consiglia però di non rispondere:
in culo!,dove c***o mi pare,a te che te frega ? etc
ma di dare risposte gentili anche se non vere tipo:
al mare, in campagna, in montagna, in giro, un pò lì e un pò là, sulla luna, su marte, sottoterra,non ricordo etc

che sistema di riscaldamento usi ?

risposte
mi dò fuoco a tratti.
dò fuoco alle bollette/avvisi pubblicitari,cartoni, finestre /mobilie di casa/piante d'arredamento, e a tutto quello che riesco a portare a casa,
uso il sistema benalli bis ma senza espansione cromata che sennò consuma troppo
vado all'ospedale o in altro posto statale che ha il riscaldamento acceso di suo
mangio un kilo di peperoncino all' ora etc etc

continua .....
____________________________________________________________________________________________

comunque sia per chi si preoccupa delle eventuali multe previste ai non consegnatori ( dai 200 alle 2000 euri ) bisogna dire 2 cose, la prima è che il censimento è stato spedito tramite posta ordinaria e quindi non ha ricevuta di ricevimento e quindi chi dimostra che lo avete ricevuto davvero  ?

poi e cosa molto più evidente è che bisogna essere sempre coscienti che quì siamo in Italia mica chissà dove , ma chi volete che controllerà mai tutti i censimenti consegnati se negli uffici c'è solo gente che pensa  at utto meno che a lavorare , un esempio dell' inefficenza Italiana è data dalla stessa Istat il cui sito aperto apposta per compilare il censimento online è andato quasi subito in tilt dimostrando ancora una volta l' inefficenza della burocrazia Italiana

certo fare il proprio dovere di cittadino è sempre una bella cosa ed in molti ogni qualvolta lo stato chiama risponderebbero volentieri
ma se poi anche un censimento diventa una rottura di palle una perdita di tempo reale causata dalle file per consegnare il modulo e quindi  per alcuni di soldi persi causa permesso dal lavoro

possibile che le domande del censimento siano realmente così importanti? non era meglio fare una cosa piu' stringata e facile magarai evitando di entrare nel privcato di ogni cittadino ?

ma poi se uno è gia un evasore di suo ( tipo questi industrialotti etc che portano i soldi all'estero e via discorrendo ) com'è possibile risponda a questo censimento senza mentire?

mha!! il consiglio è di riempirlo e consegnarlo comunque e anche se a volte viene in mente che con certe domande il censimento assomiglia piu' ad un agente delle tasse o comunque a qualcuno che poi vuole usare i miei dati per riusarli a suo uso e consumo e magari proprio contro il compilatore ignaro del possibile uso non certo a suo pro
riempirlo e consegnarlo magari con dati leggermente falsati che non si sà mai , infatti si sa che in Italia a pagare son sempre i soliti e che essere onesti almeno fiscalmente non porta da nessuna parte anzi molte volte danneggia chi lo è oltre chge farlo passare da " fesso " agli occhi di chi non lo è ( e son tanti )


curiosità ------------------ curiosità ------------------ curiosità ------------------ curiosità ------------------ 


risultati censimento


i risultati finali del censimento si avranno solo nel 2014 inoltrato ( sempre che non intervengano problemi ) e solo dopo allora sapremo qualcosa , per quel tempo chissà chi ci sara' al governo? e anche se saremo sempre in questo mondo o in questo paese e poi ormai quei dati saranno vecchi e probabilmente pur rispecchiando ( male ) uhn momento reale ormai non serviranno piu', coi cambiamenti epocali che stanno accadendo ora proprio sotto gli occhi di tutti è probabile che di qui al 2014 molte cose saranno cambiate e magari di molto , inoltre molte persone saranno decedute e altre nate, insomma la foro sara' , quando finalmente pronta , gia' sbiadita e non rispecchierà se non in parte modo i tempi del momento
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
il censimento come tutto ha un costo . come? non lo sapevi ?

il bello è che quello dell' Italia costa un tantino di piu' di quello degli altri paesi , chi sà il perche?, viene il sospetto che anche qui qualcuno ci mangi e parecchio.
 sotto un o schemino datato ma che fa' capire come vanno le cose in Italia e negli altri paesi ( non tutti ma alcuni )


_____________________________________________________________________________________

per approfondimenti dubbi etc ( reali ) ecco qualche link utile
http://censimentopopolazione.istat.it/
http://it.notizie.yahoo.com/guida-al-censimento.html
http://www.associazionedifesaconsumatori.it/comunicati-stampa/informazione/censimento-e-compilazione-le-faq-e-le-risposte/
http://lapulcedivoltaire.blogosfere.it/2011/10/lultimo-censimento-si-spera.html
http://www.dovatu.it/news/quanto-costa-il-censimento-2348/
http://italianimbecilli.blogspot.com/2011/10/censimento-violazione-della-privacy.html
http://www.giornalettismo.com/archives/147831/listat-spende-milioni-per-dirti-se-sei-gay/
http://www.blogncc.com/1306/censimento-2011-come-orientarsi-tra-strani-quesiti-e-bizzarrie.html




GHEDDDAFI - LA FINE

era solo questione di tempo , tutti sapevano ,Gheddafi compreso, che se non si fosse arreso o non fosse scappato sarebbe morto in guerra o giustiziato dai suoi catturatori
così è stato
è sempre brutto vedere la fine di un uomo specialmente in modo cruento ma questo è quello che è successo, è la realtà .
 con GHeddafi morto  per il suo paese ma non solo finisce un era e e  ne inizia un' altra , c'e da sperare che la nuova sia migliore della vecchia e non si trasformi come in altri paesi similari in un ennesima era di caos, che la Libia diventi davvero un paese democaratico e non l' ennesinmo stato/prigione




http://www.leggo.it/articolo.php?id=144275
http://www.leggo.it/articolo.php?id=144272

http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2011-10-20/gheddafi-ucciso-sirte-dicono-144537.shtml?uuid=AaSzaZEE


il video integrale pubblicato da globalpost ( attenzioni immagini crude e non adatte ai minori o facilmente impressionabili )
 

http://www.leggo.it/articolo.php?id=144478

giovedì 20 ottobre 2011


CARTELLI DIVERTENTI  ( 2a parte )


76. SI FANNO GIACCHE ANCHE CON LA PELLE DEI CLIENTI (cartello in un
negozio di confezioni di Latina)

77. Etichetta in un pneumatico di una carriola: ''Da non usarsi in
autostrada''

78. Etichetta in un passeggino per bambini: "ricordarsi di togliere il
bambino prima di richiudere la carrozzella"

79. Etichetta in un phon: ''Non asciugatevi i capelli mentre dormite''

80. Non stirate mai i vestiti quando li avete indosso (su un ferro da
stiro; ha vinto la rassegna annuale delle etichette più singolari,
organizzata dal Comitato Michigan contro le Cause Frivole che si
svolgono negli Stati Uniti)

81. Cartello su un motosega svedese: NON TENTARE DI ARRESTARE LA
CATENA CON LE MANI O CON I GENITALI

82. Su un forno giapponese: NON ESSERE USATO PER L'ALTRO USO

83. Etichetta su una coperta da Taiwan: NON USARE COME PROTEZIONE DA
UN CICLONE

84. Etichetta su uno specchio usato dai ciclisti degli Stati Uniti:
RICORDARSI CHE GLI OGGETTI NELLO SPECCHIO SONO REALMENTE DIETRO VOI.

85. Cartelli. Avviso esposto in un bar americano: "Non fumate!
Ricordatevi dell'incendio di Chicago". Sotto il cartello, frase
aggiunta a penna: "Non sputate! Ricordatevi del Diluvio Universale"

86. Cartello in un bagno pubblico: "Il cesso e' fuori servizio. Si
prega di usare il pavimento sottostante"

87. Etichetta su uno shampoo di Taiwan: USARE RIPETUTAMENTE PER DANNI
SERI;

88. Sulla bottiglia di una bevanda a base di latte aromatizzato: DOPO
L'APERTURA, MANTENERE VERTICALE

89. Etichetta su uno spray contro gli insetti della Nuova Zelanda:
QUESTO PRODOTTO NON E' TESTATO SUGLI ANIMALI

90. Etichetta su un prodotto giapponese usato per alleviare le
emorroidi dolorose: STANDO SDRAIATI NEL LETTO INSERIRE POSCOOL
LENTAMENTE FINO ALL'IMPUGNATURA NEL CONDOTTO ANALE. MENTRE SI
INSERISCE POSCOOL PER CIRCA 5 MINUTI, CONSERVARE LA CALMA

91. Etichetta in alcuni paesi, sulla parte inferiore delle bottiglie
di coca cola: APRIRE L'ALTRA ESTREMITA'.

92. Etichetta sulla manopola di un distributore di sapone: ATTENZIONE
- USARE SAPONE NORMALE

93. Etichetta su una scatola di dessert Tiramisu' (stampato sulla
parte inferiore della scatola): NON GIRARE SOTTO-SOPRA

94. Etichetta su una coltello coreano da cucina: CONSERVARE LONTANO
DAI BAMBINI

95. Etichetta su un presepe di Natale che si illumina fatto in Cina:
SOLTANTO PER UN USO ALL'INTERNO O ALL'ESTERNO;

96. Etichetta sulle arachidi di Sainsbury: -ATTENZIONE - CONTIENE
ARACHIDI.

97. Cartello rinvenuto su un banco di una chiesa riservato alle pie
donne: "Signore, nel sedere spegnete le candele"

98. Cartello su un garage: VIETATO SOSTARE ANCHE NEI GIORNI NOTTURNI E
FESTIVI

99. "Utilizzare a proprio rischio e pericolo". (Scritta appesa alla
porta di un ascensore condominiale, a Borghetto Santo Spirito (SV))

100. Cartello in un hotel: "E' vietato portar via gli asciugamani
dalla stanza. I clienti per bene sono pregati di non leggere questo
cartello".


(DrZap)

ROCK IN RIO 2011 - ALCUNI  CONCERTI INTEGRALI POSTATI SU YOUTUBE ( ENJOY IT )

EVANESCENCE
METALLICA
COLDPLAY




SYSTEM OF A DOWN 


Rihanna




GUNS N' ROSES



ANGRA FEATURING TARJA TURUNEN



Motorhead

Elton John

Shakira 


SLIPKNOT


Stone Sour



Red Hot Chili Peppers





Stevie Wonder


Jamiroquai



Katy Perry



Lenny Kravitz





Kesha


Maroon 5 



Joss Stone



Ivete Sangalo



Detounautas

Skank


Frejat


Jota

Maná 




per le versioni hd CICCIA!!! ( ve le cercate )
videoclips new ----------------- videoclips new ----------------- videoclips new ----------------- videoclips new -----------------

britney spears -criminal


Cotenna Manson - casta diva


various

RIHANNA we found love


---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
METALLICA E LOU RED -  LULU  PREVIEW

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
morte GHEDDAFI le foto della buca

il colonello GHeddafi è morto conseguentemente alle ferite riportate , trovato da militari LIBICI mentre usciva da una buca ferito è morto mentre veniva trasportato in ospedale,
con la morte di GHEDDAFI finirà presto la guerra in LIBIA voluta dalla NATo e durata quasi un anno, vedremo ora se le intenzioni di tutti erano quelle dichiarate  e cioè il liberare un popolo dal gioco di un dittatore e non permettere stragi comandate dallo stesso


vedremo piu' in là chi si dividerà il " CADAVERE " ( non di GHeddafi ma della LIBIA )

http://www.leggo.it/articolo.php?id=144170
http://ansa.it/web/notizie/rubriche/mondo/2011/10/20/visualizza_new.html_669774230.html
http://it.reuters.com/article/topNews/idITMIE79J09C20111020
http://www.repubblica.it/esteri/2011/10/20/dirette/libia_cnt_catturato_gheddafi-23556755/?ref=HREA-1
http://www.corriere.it/esteri/11_ottobre_20/libia-cade-sirte_4bef6e14-fb05-11e0-b6b2-0c72eeeb0c77.shtml

etcetera etcetera
____________________________________________________________________________________________________

Muammar Gheddafi, (Sirte7 giugno 1942 – Sirte20 ottobre 2011)


http://it.wikipedia.org/wiki/Mu'ammar_Gheddafi
http://cronologia.leonardo.it/storia/biografie/gheddafi.htm
_______________________________________________________________________________________________________

comunque c'è chi asserisce che l' uomo ritrovato ferito e poi morto per conseguenza delle stesse non sia il colonello ma un sosia e che in realtà Gheddafi sia vivo e vegeto in località segreta da dove starebbe progettando incredibili ritorsioni a tutti i livelli

lunedì 17 ottobre 2011

crudeli , cotenna manson etc



videoclip dal web


crudeli show milan palermo  
ora e sempre FORZA MILAN
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Cotenna MAnson live performance for nobody

_____________________________________________________________________________________
lady gaga show per bill clinton




 kate perry canta ADele per ???

pè pè pì pì

indignati un popolo ok?

dalla parte degli indignati

il popolo degli indignati si sta facendo sempre piu' numeroso è composto non solo da giovani ma da gente di tutte le eta' , son persone che non ce la fanno piu' ad ingoiare le ingiustizie , i torti, i soprusi i sacrifici  senza fine che la classe politica,quella dirigenziale etc etc etc gli chiede e gli fa continuamente da anni 

vogliono far sapere che pur vivendo nelle regole imposte non le accettano e si daranno da fare perché esse  vengano modificate e  rese piu' giuste, non si puo' continuare a creare un divario sempre più grande tra persone ricche e persone normali o povere , non si' può accettare che il futuro sia sicuramente buio per la maggioranza dei giovani dì oggi non si può assistere  in silenzio alle misure capestro che l' Europa vara per salvare se stessa , non si può accettare di essere schiacciati prima di sbocciare 

questo vogliono far sapere al mondo gli indignati , che loro si indignano davanti a certe proposte fatte da chi dovrebbe fare i l loro bene, che si indignano quando sentono le cifre che certa gente percepisce pur non ottenendo risultati quando poi dall' altra parte si licenziano operai o si chiede loro di lavorare di piu' c e con la stessa paga. si indignano a vedere che chi guida il paese passa il tempo a litigare o a parlare di escort e troiai vari lasciando il paese in balia della corrente  corrente , si indigna a vedere che dietro la propaganda politica di tutte le parti in gioco non c'e niente, solo parole atte a portarsi verso sè il favore dei più,  senza proposte reali e fattibili ,proposte che se dette a viva voce magari troverebbero il riscontro che cercano e se davvero valide una volta dette e ridette farebbero capire agli l'Italiani  chi davvero vuole il bene del paese e chi invece vuole solo il suo
______________________________________________________________________________________

ma cos'è successo ?

è successo che in tutto il Mondo gli indignati hanno dimostrato pacificamente e solo qui in Italia la cosa è diventata quasi una quasi tragedia
 ci sara' un perché? un motivo per il quale solo qui sono scoppiati dei disordini così forti?

chi era presente in loco sa parzialmente la risposta e sa' anche chi ha la colpa e chi no gli altri possono solo leggere la cronaca delle varie testate giornalistiche

la giornata s'è trasformata in una meza guerra e per poco non c'e' scappato il morto ma tutto questo, tutto quello avvenuto da una certa ora in poi non ha a che fare con gli indignati anzi loro ci tengono a far sapere che sono indignati anche per quello che è successo e che quanto è successo non lo volevano ed è accaduto non certo per colpa loro

ma a prescindere da ciò resta il fatto che comunque gli indignati hanno tutti i motivi di esserlo e che comunque vada continueranno ad esserlo
la violenza non è mai una buona cosa quindi condanna assoluta ad atti di violenza di qualsiasi entità  c'e' da aggiungere che il discorso vale sempre e per tutti e non solo quando torna comodo ( qualsiasi riferimento a guerre passate o presenti e future è puramente casuale )
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

non bisogna confondere gli indignati coi black bloc che sono tutta un' altra cosa e non hanno alcun collegamento con loro se non che anche loro son esseri umani

link 

etc etc