martedì 6 settembre 2011

LE VACANZE - Parte 5

56. Nuovi consigli per chi va in vacanza di Daniele Luttazzi. 1) Se
nel corridoio del vostro albergo ci sono due bambine gemelle che vi
guardano fisse, andatevene. 2) Alla dogana non fate storie con
l'ufficiale preposto al controllo bagagli. Lasciate pure che vi
confischi il vibratore, se ci tiene tanto. 3) Evitate di andare al
cesso su un Concorde. A quelle altezze una depressione minima e' piu'
che sufficiente a risucchiarvi il retto e a spararvelo in Guatemala.
4) In crociera siate sempre gentili col passeggero che vi troverete in
cuccetta. Per quel che ne sapete potrebbe essere il mostro di Firenze
(E con la fortuna per la quale siete noti, lo sara'). 5) Una frase che
non vi capitera' mai di dire in nessun albergo: "Pronto, reception?
Potreste mandarmi dei cerotti? Una delle vostre gigantesche saponette
mi e' caduta su un piede e mi sono ferito". 6) Non bevete acqua
piovana in Messico o vomiterete le narici durante incubi in cui Aldo
Moro comparira' in fondo al vostro letto chiedendovi: "Secondo te ho
la forfora?". 7) Solo in Australia la carne di canguro e'
commestibile. E' proprio per mantenerla tenera che lo chef uccide il
canguro da voi ordinato scaraventandolo contro un ventilatore sotto i
vostri occhi. 8) Per scegliere i ristoranti, imparate a leggere la
guida Michelin. Quattro stelle: ottimo; tre stelle: buono; due stelle:
pessimo; una stella: ottimo. Il massimo e' cinque stelle, quando le
pietanze a base di carne hanno lo stesso sapore di uno dei loro
pneumatici. 9) Se sapete lo spagnolo, la vostra meta e' l'Olanda.
Secondo una recente inchiesta dell'ONU, infatti, il 42 % degli
olandesi crede di essere in Spagna, e si comporta di conseguenza. 10)
In India potete mangiare quello che vi pare, ma l'Ambasciatore non
ripaghera' i sedili rovinati della vostra auto. 11) Benche' nessuna
metropolitana sia mai deragliata di notte con a bordo passeggeri nudi
che tenevano una gallina fra le chiappe, A New York e' sconsigliabile
viaggiare nudi in metropolitana di notte tenendo una gallina fra le
chiappe. 12) Se restate senza soldi all'estero, aguzzate l'ingegno:
fate coagulare le mestruazioni di vostra moglie, e vendetele come
segnalibro. 13) E' possibile visitare tutto il Louvre in meno di 18
minuti, con una Harley-Davidson. (Daniele Luttazzi)

57. Quando vai in vacanza per prenotare una pensione non devi
rivolgerti all'INPS. (Eros Drusiani)

58. In spiaggia e' piu' facile ostentare il cellulare che nascondere
la cellulite! (Eros Drusiani)

59. LOCAZIONE: Riccione. SITUAZIONE: Agosto, papà che cerca suo figlio
in spiaggia. Il Papà si guarda in giro, ma non lo vede da nessuna
parte. Allora s'avvicina ad un altro papà, che sta giocando insieme al
proprio figlio con il setaccio, e gli chiede: "Scusi, è passato di qui
mio figlio?". E l'altro: "Cacchio, ma quanto è piccolo suo figlio?!?"

60. Viaggerei, se non fosse tanto lontano. (Corey Ford)

61. Uniamo i nostri cervelli e forgeremo l'avvenire! (Oliver Hardy a
Stan Laurel in "Buone Vacanze")

62. Soltanto chi non usa il cervello non sente la necessita' di
riposare. (Fini)

63. perché comprare bagagli di lusso? Si usano solo quando si viaggia.
(Yogi Berra)

64. Basta con i voli pindarici: vogliamo i voli passeggeri! (Francesco
Salvi)

65. Ho visto. Ho visto gente vivere in baracche/ ho visto gente
nutrirsi di rifiuti/ ho visto gente morire per strada: / vacanze di
merda che ho fatto quest'anno. (Flavio Oreglio)

66. Un gruppo di amici in vacanza è come un manipolo di soldati in
guerra, se torneranno a casa saranno pieni di medaglie e cicatrici.
(da "Che ne sarà di noi")

67. Mi dicevano: vai in Turchia, vedrai cose che non vedrai più. Ci
sono andato, con la macchina fotografica. Non l'ho più vista. (Paolo
Rossi)

68. La quantità di giorni di sole cui una popolazione è esposta
nell'arco di un anno è inversamente proporzionale alla sua voglia di
lavorare. (Luigi Manglaviti)

69. Due amici al rientro dalle vacanze: "Allora, racconta, com'e'
andata la tua vacanza al campo nudisti?". "Beh, all'inizio e' stato
duro..."

70. Nessuno ha tanto bisogno di una vacanza quanto chi ne ha appena
avuta una. (Elbert Hubbard)

lista redatta dal mitico Dr Zap - http://www.drzap.it/