giovedì 25 agosto 2011

LE VACANZE - PARTE 4

46. Per anni io e mio marito siamo stati a favore della vacanze
separate, ma i nostri figli sono sempre riusciti a trovarci. (Erma
Bombeck)

47. La guida: "...Ed eccoci finalmente di fronte alle famose cascate
del Niagara. Se le signore vogliono fare un attimo di silenzio, si
potra' udirne il fragore..." (Mauroemme)

48. Un Italiano va a fare vacanze in Grecia sull'isola di Mykonos. E'
un ragazzo proprio bello, va in spiaggia dove ci sono ragazze di tutte
le nazioni e tutte quante dirigono i loro occhi verso di lui. Sulla
stessa spiaggia viene un Inglese, anche lui e' un bellissimo ragazzo
però nessuna donna gli dà retta. Lui poverino fa di tutto per attrarre
le donne senza nessun risultato. Allora va dall'Italiano e gli chiede:
"Scusa, perché tutte le donne ti guardano e a me no? Che c'hai di
più?". "E' un vecchio trucco. Basta mettere un cetriolo sotto il
costume". Il giorno dopo l'Inglese segue il consiglio senza esito
positivo. Invece l'Italiano come il giorno prima. Allora va di nuovo
da lui: "Mi hai preso in giro. Mi sono messo il cetriolo però il
risultato è lo stesso". "Si', ma quando io ti ho detto di mettere un
cetriolo sotto il costume intendevo davanti, non dietro".

49. A Rimini ci sono talmente tanti alberghi che ormai l'unica vista
che si possa godere dall'Hotel Bellavista e' l'Hotel Belvedere e
viceversa. (Paolo Cananzi)

50. Qualunque cosa abbiate fatto durante le vacanze, alla fine sarete
più stanchi che all'inizio. (Arthur Bloch)

51. Dove andiamo in vacanza? Mare o montagna? Se andiamo in montagna
vuol dire che la vacanza al mare è andata a monte.

52. Un americano a Pisa decide di fare un giro su di una carrozza.
Mentre sta seduto racconta delle grandi strutture presenti in America:
"In america statua libertà costruita in 10 giorni". "Ponte Brooklin in
7 giorni" e così via. Una volta giunti in piazza dei miracoli
l'americano vede la Torre di Pisa e chiede: "Cosa essere questa?" e il
padrone della carrozza gli dice: "Quella! Non lo so, ieri non c'era!".

53. 13 CONSIGLI PER CHI VA IN VACANZA (di Daniele Luttazzi)
1. Se avete deciso di andare a riposarvi in una località di
villeggiatura per la quale la guida del Touring consiglia di portare
con sè il proprio testamento, non partite.
2. Da evitare in special modo i Tropici, e sopratutto le isole di
Langherans, che sono infestate dalle terribili zanzare di Bim-Bam: una
puntura di quelle può trasformarvi in Fabrizio Frizzi, brr. Che dire
poi dei serpenti velenosi? Nulla, non ve ne sono. Ma è pieno di
commercialisti.
3. A Venezia non mancate di visitare Piazza San Marco, quest'anno. Al
centro della piazza, una statua di De Michelis. Ho chiesto al sindaco
perché proprio al centro, la statua. Mi ha risposto: - Perché là ci
sono più piccioni.
4. Per andare all'estero dovrete attraversare una dogana, e i vostri
bagagli verranno accuratamente ispezionati. Se volete evitare figure
imbarazzanti, non mettete in valigia foto nude di Rosanna Cancellieri.
5. Quando chiedete informazioni ad un abitante del posto,
interpellatelo sempre chiamandolo "Signore", anche se in quel momento
si sta scaccolando con un manico di scopa.
6. Un'idea? Visitate lo zoo di Roma. Un tempo era pieno di animali
esotici di ogni specie, che però poi morirono tutti, durante la
terribile epidemia dei pantaloni a zampa d'elefante, all'inizio degli
anni '70. Tutte, tranne un paio di foche spelacchiate, che adesso
trascorrono le loro oziose giornate giocando a backgammon, e guardando
retrospettive su Frizt Lang. Irresistibile.
7. In albergo a Rimini, niente bagni in piscina. Secondo recenti
statistiche, a Rimini in estate ogni tre secondi c'è qualcuno che si
chiede: Perché dovrei uscire dalla piscina per andare in bagno?
8. Quando mangiate una pizza a Bolzano, dite che vi piace.
9. I ladri hanno paura di un adoratore di Satana filosofo transessuale
handicappato avvistatore di ufo. Così, per tenerli alla larga da casa
vostra quando sarete via, vi basterà mettere fuori dalla porta un
cartello con su scritto: RESIDENZA PER OSPITI DEL MAURIZIO COSTANZO
SHOW.
10. Se l'aereo che dovrebbe portarvi su un'altro continente ha le ali
incrostate da alghe marine, scendete.
11.Nei ristoranti non è necessario spezzare un braccio al cameriere
perché accetti la mancia.
12.In Irlanda, se vi chiedono di che religione siete, dite buddista.
13.Quando viaggiate in avanti su una macchina del tempo, evitate di
sporgere il gomito dal finestrino, o vi diventerà un fossile.


54. C'e' chi fa le vacanze separate e chi si separa subito dopo le
vacanze. (Fabio Fazio)

55. Salve! Sono Taddeo e sono talmente povero che ogni estate vado al
mare e mi faccio investire da un'auto, cosi' mi faccio una settimana
di ferie in ospedale. (Zuzzurro e Gaspare)

lista redatta dal mitico Dr Zap - http://www.drzap.it/