lunedì 16 maggio 2011

Politica: le votazioni (n=92)

1. Carabiniere: "Non c'e' piu' democrazia! Mi hanno cacciato fuori
dalla cabina elettorale!". "Come mai?". "Ero entrato con 3 colleghi:
c'era scritto: piegare in 4!".

2. Noi cinesi essele molto democlatici. Noi avele elezioni ogni
mattina.

3. Un neutrone si presenta alle elezioni, ma non viene eletto. Al
giornalista che gli chiede il perché di tale disfatta risponde: "Beh,
sa, noi neutroni non possiamo avere nessuna carica!".

4. Due amici americani si incontrano. Uno fa all'altro: "Per chi
voterai alle prossime elezioni ? Per i Democratici o per i
Repubblicani?". "Votero' per i Democratici. Mio bisnonno era
democratico, mio nonno era democratico, mio padre era democratico e
cosi' anche io sono democratico!". "Ma che discorsi sono questi?! E se
tuo bisnonno fosse stato un farabutto, tuo nonno un farabutto, tuo
padre un farabutto, allora tu cosa saresti?". L'altro ci pensa un
attimo, colpito dal ragionamento dell'amico. Poi ammette: "Beh, credo
che allora sarei repubblicano!".

5. Emilio Fede quando si e' presentato alle elezioni per il Psdi ha
preso 5 voti. In famiglia sono sei: sta ancora cercando il franco
tiratore. (Beppe Grillo)

6. I referendum abrogativi. Dove per dire si' devi votare no. E per
dire no devi votare si'. Come uno che va a sposarsi e il prete dice:
"La vuoi mandare a cagare?". "No". "E allora vi dichiaro marito e
moglie". (Beppe Grillo)

7. Anche il progresso, diventato vecchio e saggio, voto' contro.
(Ennio Flaiano)

8. Notizia giornalistica: Al Comune Mezzo Claudio. L'Avv. Claudio
Mezzo eletto Sindaco con oltre 15.000 voti.

9. Se votare fosse in grado di cambiare tutto, ci sarebbe una legge
contro di esso. (Anonimo)

10. Per chi votano i tossici? Per la destra! perché? perché fanno di
ogni erba un fascio...

11. Elettori! Elettrici! Elettrauto! (Giorgio Faletti, "Drive In")

12. Elezioni: Di male in seggio. (Sacchi e Rustichelli)

13. Pensare non è essere d'accordo o in disaccordo: questo è votare.
(Robert Lee Frost)

14. Referendum, s.: "Va dove ti porta il quorum''.

15. "Tu per chi voti?". "Non lo so. Devo chiedere al mio
commercialista". (Silvia Ziche e Minoggio)

16. In democrazia e' il tuo voto che conta: nel feudalesimo e' il tuo
conte che vota. (Mogens Jallberg)

17. Elezioni americane 2000: Whashington, DC: Arrivano gli osservatori
serbi! (vignetta di Vauro, il Manifesto del 10.11.00)

18. Vista la popolazione da queste parti (Florida), e' stato un grande
errore mettere frecce sulla scheda elettorale. Sarebbe stato meglio
usare un sistema piu' semplice da afferrare, come mettere le foto dei
candidati sulla scheda; gli elettori avrebbero indicato la loro
preferenza usando i punzonatori per colpire il candidato scelto nelle
palle degli occhi. (Dave Barry)

19. Pare che dalla Cina stiano inviando una nave di Viagra in Florida.
Hanno sentito che ci sono difficolta' di "Elezione".

20. Io non ho mai votato per qualcuno; io ho sempre votato contro
qualcuno. (William Claude Fields)