mercoledì 20 aprile 2011

pipistrelli

Su un ramo stanno dei pipistrelli, tutti appesi tranne uno che sta dritto, in piedi. Due pipistrelli vicini commentano:
- Scusa, ma che cos'ha questo?
- Non lo so, fino a due minuti fa stava bene e dopo è svenuto.
______________________________________________________________________
l'italiano,il marocchino,il cubano e il francese
ci sono un marocchino,un italiano,un cubano e un francese.

il francese prende una bottiglia di champagne da 500 euro e la butta in mare;e gli altri "perchè l'hai fatto?" e lui "in francia ne abbiamo tante".
il cubano prende un costosissimo sigaro cubano e lo getta in mare;"perchè l' hai fatto?"e lui"a cuba ne abbiamo tanti".
l'italiano prende il marocchino e lo getta in mare;"perchè lo hai fatto?"e lui "in italia ne abbiamo tanti".
__________________________________________________________________________________________________

Indiani e Cowboy

Un gruppo di indiani cattura un cowboy e se lo porta al loro villaggio. Il capo dice al cowboy:
- Ti uccideremo. Ma non vogliamo che tu muoia disperato, così ti daremo un desiderio al giorno, per tre giorni. Al tramonto del terzo giorno, morirai. Qual è il tuo primo desiderio?
Il cowboy risponde:
- Voglio vedere il mio cavallo...
Gli indiani gli portano il cavallo. Il cowboy gli afferra l'orecchio e ci bisbiglia dentro qualcosa, quindi gli dà una pacca sul posteriore. Il cavallo parte a razzo. Due ore più tardi il cavallo è di ritorno con una bionda, nuda. Lei salta giù dal cavallo ed entra nel teepee con il cowboy. Gli indiani si guardano tra loro in modo significativo:
- Tipico uomo bianco. Riesce a pensare solo a una cosa.
Il secondo giorno, il capo gli chiede:
- Il tuo desiderio di oggi qual è?
Il cowboy dice:
- Voglio vedere di nuovo il mio cavallo!
Gli indiani gli portano il cavallo. Il cowboy si piega verso il cavallo e gli bisbiglia qualcosa nell'orecchio, quindi gli dà una pacca sul posteriore. Due ore più tardi, il cavallo è di ritorno con una rossa, nuda. Questa scende e va nel teepee con il cowboy. Gli indiani scuotono la testa:
- Tipico uomo bianco... domani morirà e riesce a pensare solo a una cosa!
Arriva l'ultimo giorno, e il capo chiede:
- Quello di oggi è il tuo ultimo desiderio, uomo bianco. Che cosa vuoi?
Ancora una volta il cowboy risponde:
- Voglio vedere di nuovo il mio cavallo!
Gli indiani gli portano il cavallo. Il cowboy lo afferra per entrambe le orecchie, gliele torce con forza e grida:
- Cazzo, leggimi bene le labbra! FUGA!!! Ho detto F-U-G-A!!!
____________________________________________________________________________________________________

Lezioni Di Sub

Un sub è in immersione a 8 metri nelle acque di un lago; sta osservando la vegetazione sommersa quando nota un altro tizio alla stessa profondità, ma senza maschera e bombole. Sentendosi schernito il sub scende a 15 metri, seguito dall’altro tale. Ancora più irritato e confuso allora tira fuori la lavagnetta e col suo gessetto da sub scrive:
- Ma come fate a stare a questa profondità e senza alcun equipaggiamento?
Il tizio prende la lavagnetta, cancella e scrive a sua volta:
- Brutto imbecille, non vedi che sto affogando!
____________________________________________________________________________________________________

la cammella

Un generale della Legione Straniera decide di andare a controllare un fortino in mezzo al deserto. Appena arrivato lo accoglie il capitano che è al comando del forte.
- Ben arrivato signor generale! Abbiamo in forza 150 legionari che presidiano questo avamposto.
- Molto bene signor capitano... vorrei ispezionare il forte.. dopodiché vorrei che mi fosse assegnato un alloggio perché ho intenzione di rimanere qui due mesi per vedere come procedono gli addestramenti.
Come ordinato il capitano accompagna il generale ad ispezionare il forte. Passano in un lungo corridoio...
- Signor generale, quella porta alla sua destra è la porta delle cucine.
Il generale apre la porta, si affaccia ed esclama soddisfatto:
- Benissimo... un ordine ed una pulizia mai viste... complimenti!
- La stanza successiva è l'aula mensa!
- Bene... bene! Anche qui tutto in ordine!
- Quest'altra stanza sulla sinistra è la sala ricreazione...
Il generale apre la porta e vede alcuni legionari che giocano a biliardo e altri che leggono delle riviste. Prosegue il giro di ispezione, ma il generale nota che il capitano non gli ha dato notizie su di una porta stranamente chiusa...
- Capitano! Questo giro di ispezione mi ha soddisfatto in pieno! Però mi deve levare una curiosità... lei ha saltato una porta... non mi ha detto cosa c'era...
- Vede generale... è un discorso imbarazzante... quella è la porta che da alle stalle dove c'è la CAMMELLA... sa com'è io ho qui 150 legionari che devono passare diversi mesi in completa solitudine... allora per tenere alto il morale delle truppe...
Il generale ammiccando:
- Capisco benissimo capitano! Se è per tenere alto il morale delle truppe...
Passa un mese e anche il generale comincia a sentire l'astinenza da sesso! Va dal capitano ed in confidenza gli fa:
- Senta capitano... verrò subito al sodo... io sono qui da un mese e i miei bisogni si fanno sentire... non potrei avere le chiavi della CAMMELLA?
- Ma certo signor generale... la capisco perfettamente! Ecco a lei le chiavi!
Il generale va nella famosa stanza e ne esce venti minuti dopo con aria molto rilassata tirandosi su la lampo dei calzoni. Il capitano lo vede e gli fa:
- Ma come signor generale? Solo 20 MINUTI?
- Perché solo 20 minuti? I legionari quanto ci mettono?
- Beh... il villaggio più vicino è a un'ora di cammella... un'ora per andare... un'altra per tornare...
_______________________________________________________________________
sprint

Come si fa' a fare 50 vedove sparando un colpo solo? Spari allo Sceicco!!!

"Oggi ho incontrato tuo marito per strada, ma non mi ha visto !"
"Si, me lo ha detto !!!"

Sapete cosa gli disse la moglie di Einstein, la prima notte di nozze, a lui ??
"CHE FISICO !!!"

Marito a moglie,il mattino dopo :
"Cara, ma non sapevo che eri vergine !"
"Oh, scusami tesoro : mi sono scordata di togliermi i collant !!!"

Un medico, un fisico e un politico stanno discutendo su quale sia la professione più antica. Il medico dice: "La mia professione è certamente la più antica.Quando Eva è stata creata dalla costola di Adamo, quello è stato sicuramente un fenomeno medico". "E' vero, commenta il fisico, ma prima dell'ordine c'era il caos. Solo un fisico può averlo fatto". "Scusate, interrompe il politico, ma chi credete abbia creato il caos?"
___________________________________________________________________________________

La Giraffa, L'elefante E Lo Struzzo...

La delegazione composta da una giraffa, un elefante e uno struzzo femmina arriva in Paradiso ed aspetta di essere ricevuta.
Finalmente entra la giraffa.
Dio: - "Cara giraffa cosa ti spinge fin qui?"
- "Signore, mi sento così brutta e strana con questo collo lungo, è proprio vergognoso, non è che si potrebbe rivedere il mio aspetto fisico?"
Dio: - "Creatura ingrata, metti in dubbio l'operato del Signore!? Io ho studiato prima di crearti, tu sei la perfezione. Guardati bene e ragiona: quel collo ti serve per mangiare il cibo più prelibato e per respirare l'aria più pulita."
- "Hai proprio ragione Signore non ci avevo pensato, che stupida che sono stata."
La giraffa esce contenta e tutta arzilla, entra l'elefante.
Dio: - "Anche tu qui, non mi dire che ti vuoi lamentare?!!"
- "Ma Signore è possibile che io debba avere un naso così lungo e delle orecchie così grandi?"
Dio: - "Ingrato!! Tu sei il simbolo della perfezione, sei una creatura completa di optionals, quelle orecchie ti servono per rinfrescarti quando fa caldo e con quel naso puoi bere senza chinarti. Gli altri pagherebbero oro per avere quello che hai tu. Pussa via e vergognati!"
L'elefante convinto esce tutto felice, al che lo Struzzo li fulmina:
- "Ma fatemi capire, siamo venuti qua per lamentarci e invece voi uscite tali e quali e per di più contenti?"
Giraffa: - "E certo ma non vedi che io sono perfetta? Posso mangiare il cibo più buono sopra gli alberi e respiro l'aria più buona!!"
Elefante: - "Pure io non vedi come sono bello, sono un animale condizionato, mi riesco a rinfrescare quando è caldo e riesco a bere senza sporcarmi!"
Lo struzzo incassa ed entra decisa da Dio.
Dio: - "Anche tu, ingrata, qui a lamentarti?!! Tu sei la perfez....."
Struzzo: - "Signore, prima che ti inventi qualche altra cazzata, mettiamoci d'accordo bene:
O l'uovo più piccolo...o il culo più largo!!!"
_________________________________________________________________________________