lunedì 14 marzo 2011

memoria musicale esercizio n. 25

questo esercizio tende a derattrappire i cervelli semi atrofizzati obbligandoli al ricordo ; il grado di difficolta e' perlopiu' minimo cosi come il risultato di ripresa funzionale cerebrale dei piu'; ogni volta viene scritto un pezzo di canzone,gingle o altro ultrafamoso ai piu', all' improvviso la frase viene interrotta da dei punti interrogativi , l'esercizio consiste nel sostituire detti punti con la parola ritenuta giusta
-------------------------------------------------------------------------------------------------
Tutti I Cuori Sensibili

Alzo gli occhi al cielo
qualche nuvola
due ??????

1 ) ciccione
2) palle
3) dilla te

.. in volo lontanissime.
Un accenno di aria dal ??????

1) gabinetto
2) culo
3) dilla te

tutto questo fa pensare all'amore.
Entra dentro al naso la ?????

1) mano
2)penna
3) dilla te

una goccia al viso
è comprensibile
che dentro al petto la serenità
si riposa sotto un tetto di ??????

1) paglia
2)sterco
3) dilla te

E i pennoni delle barche
iniziano a cantare
e all'unisono i suoni passano dal ???????

1) culo
2) telefono
3) dilla te

ed arrivano alla punta delle mie bianche mani
che attraverso le dita dentro la ???????

1) cassaforte
2) borsetta
3) dilla te

e nei tasti viene immersa tutta questa vita
tutto il sangue bollente delle mie ????

1) bistecche
2) sacche
3) dilla te

tutta l'anima che posso avere dentro
ed è da dentro che s'innalza per raggiungere
tutti i cuori sensibili
tutti gli animi nobili
tutti i cuori ??????

1) edibili
2) funzionanti
3) dilla te

tutti gli animi nobili.
Tutti i cuori teneri anche quello ????

1) e quell' altro
2) della terra
3) dilla te

che la notte lo senti muoversi nel ???

1) salotto
2) comodino
3) dilla te

Tutti i cuori sensibili
tutti gli animi nobili
tutti i cuori sensibili
tutti gli animi nobili
tutti i cuori sensibili.

_______________________________________________________________________________________

la soluzione------------------------------- - the solution ----------------------


Stefania La Fauci - Tutti I Cuori Sensibili (1989)


per controllare e retificare

Tutti i cuori sensibili (di Erminio Sinni, Stefania La Fauci e Erminio Sinni)

canta - Stefania La Fauci

Alzo gli occhi al cielo
qualche nuvola
due cicogne in volo lontanissime.
Un accenno di aria dal mare
tutto questo fa pensare all'amore.
Entra dentro al naso la salsedine
una goccia al viso
è comprensibile
che dentro al petto la serenità
si riposa sotto un tetto di musica.
E i pennoni delle barche
iniziano a cantare
e all'unisono i suoni passano dal cuore
ed arrivano alla punta delle mie bianche mani
che attraverso le dita dentro la tastiera
e nei tasti viene immersa tutta questa vita
tutto il sangue bollente delle mie ferite
tutta l'anima che posso avere dentro
ed è da dentro che s'innalza per raggiungere
tutti i cuori sensibili
tutti gli animi nobili
tutti i cuori sensibili
tutti gli animi nobili.
Tutti i cuori teneri anche quello tuo
che la notte lo senti muoversi nel buio.
Tutti i cuori sensibili
tutti gli animi nobili
tutti i cuori sensibili
tutti gli animi nobili
tutti i cuori sensibili.