martedì 21 dicembre 2010

GRANDI PERSONE PER UN GRANDE PAESE ?

i cosi' e cosi' ( per essere buoni )









GLI INDIMENTICABILI



NESSUNO degli Italiani e non vivo all' epoca del mondiale 82 potra' mai scordarselo il nuo nome è scolpito nel mito assieme alla squadra che allenava , un tecnico di poche parole ma dai fatti concreti, di persone del suo stampo ce ne vorrerbbe molto di piu specialmente negli ultimi tempi

http://it.wikipedia.org/wiki/Enzo_Bearzot





ENZO BEARZOT

Un vero friulano , di poche parole; classe 1927 , inizio nella Pro Gorizia in Serie B . Un periodo incolore con l Inter e poi di nuovo Serie B con il Catania fino al 1954 . Poi Torino, sponda granata , come mediano . Ancora un anno all Inter : poi il ritorno definitivo al Filadelfia e al Torino dove giocherà come robusto , anche se un poco legnoso, centrale. Amore per il calcio , lungo apprendistato nei quadri tecnici della nazionale . Nel 1982 al mondiale di Spagna la grande occasione . Contro tutte le aspettative guida una squadra molto forte ma tesa e nervosa come un cavallo di razza alla vittoria finale . Poi una mancata qualificazione all europeo dell 84 e un lungo elegante silenzio .









http://www.leggonline.it/articolo.php?id=97741