giovedì 25 novembre 2010

EMILIO FEDE aggredito dall " signor Giuliani "


" non t' ho mai digerito neanche bevendo litri dell' l'amaro da me stesso inventato e in tanti anni ci ho provato tante volte davvero, ora ti restituisco un po' dei malori che m'hai provocato " e giu' pugni e spintoni , questo sembra aver detto l' inventore del celebre amaro mentre cercava di pistare per bene Emilio Fede , il noto presentatore sarebbe finito male se non fossero intervenute le forze dell' ordine che con un mezzo cingolato hanno bloccato il settantasettenne inventore legandolo poi con un cavo d'acciao del 20 che senno' non riuscivano a  bloccare, l' inventore, con la bava alla bocca inveiva verbalmente contro il Fede dicendogliele di tutti i colori .il noto giornalista , sotto shock, lo guardava inebetito e solo dopo due sberle belle secche dategli da un conoscente si ripigliava e iniziava a farfuggliare qualcosa che nessuno dei presenti però ha capito


FEDe ha poi comunicato con un dispaccio che avrebbe denunciato l' anziano signore che a detta sua sarebbe ito fuori di testa a causa dell' avanzata ètà in cui, secondo lui, la maggior parte della gente è molto rincoglionita ,non rendendosi conto che anche lui è li' li  se non oltre

prossimamente i prossimi risvolti









http://www.blitzquotidiano.it/photogallery/giuliani-ylenia-iacono-stefano-bettarini-emilio-fede-scazzottato-955708/
http://milano.repubblica.it/cronaca/2010/11/24/news/emilio_fede_aggredito_al_ristorante_un_uomo_mi_ha_minacciato_di_morte-9469872/