martedì 2 novembre 2010

BLACK LABEL SOCIETY - il video di " overload "

other


slash and fergie



dal passato ( from the past )

Stone Sour - "Digital (Did You Tell)" Official Music V

Stone Sour | Myspace Music Videos


E FATTELA UNA CANTATA !! ( se ci riesci senno' sei un somaro negato per sempre )

PINK FLOYD--> THE wall --> " The Final Cut" e " the fletcher memorial "



The Final Cut

Through the fish-eyed lens of tear stained eyes
I can barely define the shape of this
moment in time
And far from flying high in clear blue skies
I'm spiraling down to the hole in the ground where I hide.

If you negotiate the minefield in the drive
And beat the dogs and cheat the cold electronic eyes
And if you make it past the shotgun in the hall,
Dial the combination, open the priesthole
And if I'm in I'll tell you what's behind the wall.

There's a kid who had a big hallucination
Making love to girls in magazines.
He wonders if you're sleeping with your new found faith.
Could anybody love him
Or is it just a crazy dream?

And if I show you my dark side
Will you still hold me tonight?
And if I open my heart to you
And show you my weak side
What would you do?
Would you sell your story to Rolling Stone?
Would you take the children away
And leave me alone?
And smile in reassurance
As you whisper down the phone?
Would you send me packing?
Or would you take me home?

Thought I oughta bare my naked feelings,
Thought I oughta tear the curtain down.
I held the blade in trembling hands
Prepared to make it but just then the phone rang
I never had the nerve to make the final cut.
"Hello? Listen, I think I've got it. Okay, listen its a HaHa!"

If listened to closely, this song can be seen as a kind of epilogue to Pink Floyd's album The Wall. Lyrics in the song refer to selling the narrator's story to Rolling Stone and revealing his dark side, which can allude to the time he spent in self imposed exile behind his wall.
---------------------------------------------------------------------------

Pink Floyd - The Fletcher Memorial Home





The Fletcher memorial home

Take all your overgrown infants away somewhere
And build them a home, a little place of their own.
The Fletcher Memorial
Home for Incurable Tyrants and Kings.

And they can appear to themselves every day
On closed circuit T.V.
To make sure they're still real.
It's the only connection they feel.
"Ladies and gentlemen, please welcome, Reagan and Haig,
Mr. Begin and friend, Mrs. Thatcher, and Paisly,
"Hello Maggie!"
Mr. Brezhnev and party.
"Scusi dov'è il bar?"
The ghost of McCarthy,
The memories of Nixon.
"Who's the bald chap?"
"Good-bye!"
And now, adding colour, a group of anonymous latin-
American meat packing glitterati.

Did they expect us to treat them with any respect?
They can polish their medals and sharpen their
Smiles, and amuse themselves playing games for awhile.
Boom boom, bang bang, lie down you're dead.

Safe in the permanent gaze of a cold glass eye
With their favorite toys
They'll be good girls and boys
In the Fletcher Memorial Home for colonial
Wasters of life and limb.

Is everyone in?
Are you having a nice time?
Now the final solution can be applied.

traduzione testi

Il Taglio Finale
Attraverso le lenti a occhio di pesce
Degli occhi bagnati di pianto
Riesco a malapena a definire
La forma di questo momento esatto
E ben lontano dall'innalzarmi
Verso cieli azzurri e puri
Cado a spirale
Nel buco sottoterra dove mi nascondo

Se riuscite a passare
Oltre il campo minato sulla strada
Se scampate ai cani e ingannate il freddo
Occhio elettronico
E se riuscite a evitare il fucile nell'entrata
Usate la combinazione,
Aprite la cassaforte
E se ci sarò vi dirò che c'è dietro il muro

C'è un ragazzo che ebbe una grande allucinazione
Facendo l'amore con ragazze sulle riviste
Si chiede se tu stai dormendo
con la tua nuova fiamma
Può qualcun'altro amarti?
O forse è solo un folle sogno?

E se io ti mostro il mio lato oscuro
Mi stringerai a te comunque stanotte?
E se t'apro il mio cuore
E ti mostro il mio lato debole
Che farai?
Venderai la storia a Rolling Stone?
Porterai via i bambini
E mi lascerai solo?
E sorriderai per rassicurarmi
Mentre parli al telefono sottovoce?
Mi farai fare le valigie?
O potrò rimanere a casa?

Pensavo di dover svelare i miei nudi sentimenti
Pensavo di dover strappare via il sipario
Stringevo il coltello tra le mani tremanti
Pronto a farlo ma…
Poi ha suonato il telefono
Non ho mai avuto la forza di dare il taglio finale
------------------------------------------------------------------

La Fletcher Memorial Home
Portate tutti i vostri infanti troppo cresciuti
Via da qualche parte
E costruitegli una casa
Un posticino tutto per loro
La Fletcher Memorial
Casa per tiranni incurabili e re

E potranno vedersi alla televisione
Tutti i giorni
Grazie a una TV a circuito chiuso
Perché siano sicuri d 'essere ancora reali
È l’unico legame che sentono

"Signore e signori,
diamo il benvenuto a Reagan e Haig
Al signor Begin e all'amica
signora Tatcher con Paisley
Il signor Breznev e compagni
Il fantasma di McCarthy
Le memorie di Nixon
E ora, per aggiungere colore, un po' di anonimi latino-Americani buoni a nulla”

Si aspettano forse che li trattiamo con rispetto?

Possono lucidarsi le loro medaglie
E affilare i loro sorrisi,
E divertirsi tra loro
Giocando per un poco:
“Bum bum, bang bang!
A terra, sei morto”

Sicuri sotto lo sguardo fisso d'un freddo occhio di vetro
Con i loro giocattoli preferiti
Saranno bravi bambini e bambine
Nella Fletcher Memorial,
Casa per i coloniali
Distruttori di vite e di membra

Ce n’è qualcuno dentro?
Vi state divertendo?
Adesso si può applicare la soluzione finale
_____________________________________________________________________
sorgenti

youtube
http://pinkfloyd.lacortedeimiracoli.com/traduzioni/thefinalcut.php