venerdì 1 ottobre 2010

-------------------- Clint Eastwood : un mito del cinema vivente
--------------------------------------------------------------------------------

http://it.wikipedia.org/wiki/Clint_Eastwood

il mitico Clint Eastwood ha passato gli 80 anni, un' eta in cui la maggior parte delle persone o è morta o è in pensione e se ne sta a palle all' aria tutto il giorno .,se è in salute naturalmente , oppure sempre in giro tra gli ospedali in preda ad acciacchi vari, lui no, malgrado sicuramente l' eta' si fara' sentire anche da lui continua a lavorare e bisogna dire che come altre cose invecchiando il buon Clint migliora , partito giovanissimo per l' Italia in cerca di lavoro come attore, la futura star del cinema mondiale vi trovo' la fortuna, memorabili i suoi film e i suoi personaggi , film girati sopratutto con Sergio Leone, ma senza fare un articolo basandosi sui ricordi personali in cui si mischiano il Clint pistolero del western al Clint sempre pistolero ma "ispettore Callaghan! , finendo per forza di cose al Clint deli ultimi memorabili film tra cui spicca il bellissimo MILLION DOLLA BABY " mettiamo solo alcune " cose " il resto ,la sua biografia o altro, lo rimandiamo alle pagine che troverete neil ink proposti piu' sotto

Clint oggi

mai domo CLINT sta uscendo con un film proprio ora ,almeno in USA, si tratta di Hereafter, un dramma soprannaturale sceneggiato da Peter Morgan e da nostro (è il suo sesto film da regista in meno di quattro anni), vede protagonisti Matt Damon, Jenifer Lewis, Cecile de France e Bryce Dallas Howard.

Accolto tiepidamente al Toronto International Film Festival ed in procinto di essere presentato al 48° New York Film Festival (dove sarà proiettato come film di chiusura), il film segna il debutto di Eastwood nel territorio degli effetti speciali e del soprannaturale e racconta le storie di tre persone - un operaio americano, una giornalista francese ed uno studente di londra - che vengono toccate dalla morte, in modi differenti. Negli States il pubblico potrà vedere Hereafter sugli schermi a partire dal 22 ottobre prossimo, ovvero giusto in tempo per concorrere agli Oscar 2010. Nel nostro Paese la pellicola approderà sugli schermi il 18 febbraio 2011.




i link d' approfondimento etc

andiamo a vedere come ne parlano gli altri sul web , cosi' a casaccio vediamo se qualcuno non lo ammira.

tratto da : http://www.ivid.it/

Nato a San Francisco, il 31 maggio 1930, Clint Eastwood trova soltanto in Italia, Proprio grazie agli spaghetti western di Sergio Leone, la popolarità che in patria non riusciva a conquistare.

Grazie a Per un pugno di dollari (1964), Per qualche dollaro in più (1965), Il buono , il brutto e il cattivo (1966), la sua maschera diventa una sorta di simbolo, icona indelebile nell'immaginario collettivo.


sembta che Sergio Leone dicesse di lui: “Ha soltanto due espressioni, con il sigaro e senza”.

Quando torna negli Stati Uniti continua a cimentarsi con il genere western e a raccogliere successi, come quello ottenuto con Impiccalo più in alto (1968).
Intanto incontra Don Siegel, l'altro suo grande maestro insieme a Sergio Leone.
Dalla loro collaborazione nascono film come L'uomo dalla cravatta di cuoio (1968) e Gli avvoltoi hanno fame(1969).
Nel 1971, Ispettore Callaghan: il caso Scorpio è tuo, nasce il personaggio di Dirty Harry, il poliziotto più duro mai visto al cinema,che rivitalizza il genere poliziesco, e regala a Eastwood un enorme successo.
Nello stesso anno, Clint esordisce anche dietro la macchina da presa con il thriller psicanalitico Brivido nella notte.
Poi alterna per molti anni le semplici interpretazioni , spesso con registi esordienti come Michael Cimino si Una calibro 20 per lo specialista, al lavoro di regista e autore dei suoi film.
Notevole in questo senso è soprattutto il suo Bronco Bill (1980), splendido western crepuscolare in cui Eastwood fornisce una delle sue migliori interpretazioni.
Nel 1986, intanto vince le elezioni a sindaco della cittadina di Carmel,in California, e mantine la carica foino al 1992.
Nelo stesso annno il suo film Gli spietati vince 4 Oscar, tra cui miglior film e miglior regia, e consacra definitivamente Eastwood, non solo come uno dei maggiori attori americani, ma anche come uno tra i più importanti registi di Hollywood.
Con i Ponti di Madison County (1995) esplora anche il cinema sentimentale ed intimista e ottiene di nuovo un grande successo.
A questo seguono Mezzanotte nel giardino del bene e del male e Potere assoluto nel 1997, Fino a prova contraria nel 1999, Space Cowboy nel 2000.
Nello stesso anno riceve il Leone d'Oro alla carriera e la Mostra del Cinema di Venezia gli dedica un'ampia retrospettiva.
E arrivano ancora Debito di sangue (nel 2002, di cui è anche interprete), Mystic River (2003, 2 Oscar), struggente affresco di una infanzia perduta e violata.
Infine, Million Dollar Baby, nel 2004 (4 oscar), e il dittico su Iwo Jima del 2006; prima Flags of Our Fathers, poi Lettere da Iwo Jima che porta a Eastwood la sua decima nomination personale agli Oscar.
Nel 2008 esce Changeling con Angelina Jolie ed per ultimo il suo Gran Torino che è tutt'ora nelle sale cinematografiche.
------------------------------------------------------------------
per gli altri mettiamo il link alla lora pagina originale e via

http://www.mymovies.it/biografia/?r=1550

http://trovacinema.repubblica.it/attori-registi/clint-eastwood/175872ù

http://www.comingsoon.it/personaggi/?key=223538&n=Clint-Eastwood
............................................................................................................................................................................
materiale youtube

mix vari di film vri


http://video.google.com/videoplay?docid=-7293406860585651126#

sotto il video dedicato a Clint dai Gorillaz


-------------------------------------------------------------------------------------