giovedì 30 settembre 2010

MISTERY & COMPANY

rubrica di articoli inerenti a fatti strani , notizie etc sempre e comunque inerenti al mistero e company
a cura di a.s.s.m.

ROVINE DI UNA CITTA' TROVATE NELL'ANTARTIDE?

Una troupe televisiva della California scomparsa dal novembre 2002, che si è lasciata un video alle spalle, e una missione di US Navy SEALs sono gli elementi chiave di una storia che indica la scoperta di ampie rovine antiche sotto il ghiaccio dell'Antartide.

Un portavoce ha detto, tempo fa: "Il governo degli Stati Uniti ha detto che cercherà di bloccare la messa in onda di un video, trovato dai soccorritori della Marina in Antartide, che rivela presumibilmente che un imponente scavo archeologico è in corso due miglia (3.200 metri) al di sotto del ghiaccio".

"L'equipaggio di produzione della TV AtlantisTV, che ha girato il video, è scomparso".

Gli avvocati della AtlantisTV, che ha sede a Beverly Hills, hanno sottolineato il fatto che la preoccupazione principale della società è per la sicurezza e il benessere dei suoi uomini.

Ma hanno dichiarato anche che si sarebbero energicamente opposti a qualsiasi tentativo di censura del materiale, che è chiaramente di interesse pubblico e di pubblico dominio.

Il continente di ghiaccio dell'Antartide, si ricorda, non appartiene a nessuna nazione.

Gli Stati Uniti non hanno alcuna giurisdizione lì".

"Questo video è di proprietà di AtlantisTV, ha detto un portavoce della società, noi l'abbiamo girato. È anche il nostro. E non appena ci sarà giustamente restituito, lo manderemo in onda. Fine della storia".

ìOsservato da ufficiali di Marina

"Due ufficiali di Marina che hanno visto il nastro hanno descritto il suo contenuto ai ricercatori della National Science Foundation (NSF), al loro ritorno alla Stazione di Amundsen-Scott al Polo Sud.

Così hanno riferito fonti alla McMurdo Station, la principale base americana in Antartide".

Hanno detto che vi apparivano spettacolari rovine e altre cose che non potevano specificare, come ha confermato uno scienziato della NSF.

"Lo abbiamo attribuito a qualche tipo di delusione indotta dal gelo", ha detto, "fino a quando un elicottero pieno di Navy SEALs non è atterrato, li ha raccolti ed è decollato. Ora, volavano sulle nostre teste ".

Funzionari della US Naval Support Task Force in Antartide hanno prevedibilmente negato la storia o il possesso di qualsiasi video girato dall'equipaggio scomparso di AtlantisTV.

Fonti della Marina hanno detto di avere trovato il video in una discarica abbandonata, 100 miglia (160 chilometri) ad ovest della Stazione Vokstok.

Fonte: feastofsoul13@webtv.net

nostra intervista esclusiva

legenda n = noi, l = loro

n - allora sci dica tutto
l - tutto!
n -??, ma tutto al riguardo il vostro ritrovamento uin antardide intendavamo ha capito ora ?
l - Ah ! l' è tutta na' balla, abbiam costruito noi col polistirolo ne', volevam girare un video , una specie di promo per una serie televisiva casereccia , tutto falso niente di vero c'e 'ostrega!
n - e allora perche avete diramato la notizia poco sopra scritta
l - per pigliar per il culo na' po' di gente ne' . cosi' per passare il tempo , sa' com' è , le giornate son lunghe e noialtri siam miliardari , non avemo mica da laurar per vivere .... cosi' facciamm 'ste cose perche ' non si puo ?
n - certo e senta ci dica un po' chiapp'i topi to' pa' ?
l - è?
n - PRRRRRRRRR!
L- MAVVAFANCULO TERRUN!
n - scemo!, scemo ! 5 volte scemo
l - cornuto !, cornuto, cornuto!
n - coglione!, coglione , 5 volte coglione !!

o manca poco finisce a botte !

fatto sta' che alla fine ce ne siamo andati , dopo averl mandato a quel paese tutti i presenti piu' volte , solo una volta a casa ci siamo resi conto di aver, per puro errore preso tutti i portafogli dei presenti . maremma cane! è troppo tardi per tornare sul posto e restituirli ... che fare ?

dopo un po' di congetture abbiamo optato per la via piu' semplice e quindi levato i soldi da ogni portafogli l' abbiam gettati nel camino almeno riscaldano un po' l' anbiente rendendo cosi un servizio in origine a loro non pensato.
fine intervista esclusiva
________________________________________________________________

FORSE PER LA PRIMA VOLTA 'VISTA' LA MATERIA DEL BIG BANG !
MOROSO AL LHC DI GINEVRA, LA NOTIZIA CHE TUTTI ATTENDEVAMO:


Un fenomeno ''mai visto finora'' e' stato osservato da uno dei quattro esperimenti dell'acceleratore di particelle piu' grande del mondo, il Large Hadron Collider (Lhc) del Cern di Ginevra. Tra le ipotesi considerate c'e' quella secondo cui potrebbe trattarsi della materia primordiale, comparsa subito dopo il Big Bang.
L'annuncio, dato oggi in un seminario al Cern, arriva a nemmeno sei mesi dalle prime collisioni ed e' stato osservato nell'esperimento Cms (Compact Muon Solenoid), coordinato dall'italiano Guido Tonelli.

LA NOSTRA INTERVISTA IN ESCLUSIVA
legenda- n = noi, s = scenziato

n. salve il suo nome ?
s - anonimo
n - "anonimo ? strano come nome comunque
s - non ha capito vorrei restare anonimo
n- èh!, e chi gli vuol cambiar nome non si preoccupi anonimo si chiama e anonimo la chiameremo
s- allora è di coccio ho detto anonimo nel senso che non voglio far sapere le mie generalita ha capito ora
n - no! ma non siamo qui per capire ma per sapere ci dica tutto quello che sa' e che ha visto riguardante l' esperimento del CErn
s- subito non ho visto niente
n - come non ha visto niente ?
s . purtoppo ero andato al cesso e quando son tornato l' esperimento era finito , me lo son perso per un pelo
n . ah ! ok senta detto tra noi MA VADA A CAGARE!
S - ok ci stavo gia andando e se non era per voialtri c'ero gia'
n - ma lei sta' sempre al cesso
s- non sempre ma spesso ora devo correre via pero arrivederci
n - ???

andiamo via cosi con queste importante rivelazioni, dopo un buon tratto di strada ci accorgiamo di avere in tasca , oltre a vari utensili ipertecnologici una strana materia, sembra melassa ma in relta è .indescrivibile , si muove e cambia colore, luccica sinistramente poi diventa buia piu del buio piu' oscuro per ritornare a splendere ad intemittenza , s'allunga, s'accorcia ne fa' di tutti i colori
non sara' mica quella materia primordiale di cui parlavano al CErn? ci chiediamo, nel dubbio la gettiamo dal finestrino e accelleriamo a piu' non posso tanto ci resta del materiale abbondante donatoci a loro insaputa dal mitico Cern in lontananza sentiamo una sirena ed li 'che accelleriamo ancora cambiando continuamente direzione finche non siamo a casa .

fine intervista esclusiva/reportage
___________________________________________________________________

Fonte ANSA