venerdì 6 agosto 2010

2 risate ?------------------- qualche barzelletta ? ------------- un sorriso in piu'! ---------- te la vuoi fare una mezza risata!! ---------- un po' d' umorismo ---------

Eccesso di velocità...

Un poliziotto ferma un giovane in macchina che andava a 100 all`ora nella zona residenziale con limite 30 km/h. Questa è la conversazione che ne segue.
Pol.: Posso vedere la vostra patente?
Gio.: Non ce l`ho più. Me l`hanno presa due settimane fa quando mi hanno fermato per la terza volta ubriaco alla guida.
Pol.: Ho capito. Posso vedere la licenza di circolazione?
Gio.: La macchina non è mia, l`ho appena rubata.
Pol.: La macchina è rubata???
Gio.: Si`! Ma penso che i documenti siano qui nel cassetto. Mi sembra di averli visti quando ho nascosto la pistola.
Pol.: Avete una pistola nel cassetto portaoggetti?
Gio.: Certo. L`ho buttata li dentro dopo aver sparato alla signora che guidava. Ho messo il cadavere nel bagagliaio.
Pol.: Come??? Avete un cadavere nel bagagliaio???
Gio.: Eh.. Si`!
Dopo aver sentito tutte queste cose, il poliziotto chiama la centrale per chiedere supporto. Spiega la situazione e arriva subito il comandante della polizia.
Com.: Posso vedere la vostra patente?
Gio.: Certo! Eccola. (e gli mostra la sua patente assolutamente valida)
Com.: Di chi è quest`automobile?
Gio.: E` mia! Ecco i documenti (mostra i documenti in ordine e regolari)
Com.: Potreste per favore aprire il cassetto? Vorrei verificare se avete nascosto una pistola.
Gio.: Ma certo. Comunque non c`è nessuna pistola (apre il portaoggetti e non c`è la pistola)
Com.: Vi dispiace se ispeziono il bagagliaio? Il mio collega mi ha detto che avete un cadavere.
Gio.: Sicuro. (apre il bagagliaio ma ovviamente il morto non c`è)
Com.: Non ci capisco niente! Il poliziotto che vi ha fermato mi ha detto che non avevate la patente perche` ritirata per guida in stato di ubriachezza, che la macchina è stata rubata alla donna che avete ucciso e nascosto nel bagagliaio e che la pistola era nel portaoggetti.
Gio.: Fantastico! Scommetto che vi ha detto anche che andavo troppo forte....
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

I due cappuccini


Una notte due frati cappuccini vengono coinvolti in un incidente d` auto e muoiono sul colpo...
...arrivano insieme in paradiso ma la porta custodita da San Pietro è chiusa, probabilmente perchè il santo sta riposando.
I due iniziano così a bussare alla porta, finchè non riescono a svegliare San Pietro che infastidito per l` ora tarda grida `CHI E`?` e i frati: `DUE CAPPUCINI`...`E CHI CAVOLO LI HA ORDINATI!?!?!?!`

--------------------------------------------------------------------------

Farmacia livornese

In una Farmacia di LIVORNO...
`Buongiorno! ..hosa posso fare per lei Signora?`
`E vorrei una schatola di aspirine!`
Il farmacista va nel retrobottega e torna con una scatola enorme.
`Ecchola Signora!`
`Ma chosì grande?... io.. io ne volevo una schatola picchola!`
`Sa, da huando il Livorno è in serie `A` ci mandano tutto grosso, ma non si preocchupi: hosta huanto huella picchola!`
`Ah...Poi mi dia `na bottiglietta di alchole..`
Il farmacista torna dal retro con un mega flacone.
`Ma io volevo `na bottiglina piccina...`
`Ossignora! Le ripeto che da huando il Livorno è in serie `A` ci mandano tutto grosso, ma non si preocchupi: hosta huanto huella piccina!`
La signora titubante...
`Vole altro Signora?`
`...Dè, mi servirebbe anche le supposte ma... mi sa tanto che le vado a prende a Pisa!`
-------------------------------------------------------------------------

la soluzione

"Dottore ho un grosso problema: mangio piselli, poi vado di corpo e faccio piselli, intatti, interi come non li avessi mangiati. Ed è così per tutto. Mangio biscotti e faccio biscotti, mangio una bistecca e faccio una bistecca. Cosa posso fare?"
"Mangi merda!"
__________________________________________________________
beata ignoranza

Un giovane indiano entra in un negozio e vede un
thermos. Non ne ha mai visti prima e rimane colpito da quel cilindro di metallo brillante.
"Cos'è questo oggetto?" chiede alla commessa.
E la commessa risponde:
"Un thermos, signore".
"E a che cosa serve?"
"A mantenere calde le cose calde e fredde le cose fredde".
"Funziona con l'elettricità?"
"No, signore, è semplice alluminio e vetro"
"Lo compro" dice l'indiano, e torna a casa contento del suo acquisto.
l'indomani va a lavorare nei campi con il suo bel thermos sotto braccio. Un compagno di lavoro lo vede e gli chiede:
"Cos'è quello stano oggetto?"
"E' un thermos, tiene calde le cose calde e fredde le cose fredde."
"E tu cosa ci hai messo dentro?"
"Un caffè bollente e due ghiaccioli."
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

vari seni coi simboli grafici

( + )( + ) seni al silicone
(*)(*) seni con capezzoli alti
(@)(@) seni con grandi capezzoli
(oYo) seni "push-up"
(o)(O) seni asimmetrici
(:o)(o) seni morsi da un vampiro
\o/\o/ seni della nonna.
( - )( - ) seni appiattiti contro la porta della doccia
oo seni di androide
( o Y o ) seni per posare su Playboy
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

il vecchio e la bambola

Un vecchio signore molto ricco e influente vuole andare a donne. Tuttavia, non vuole rovinare la sua immagine facendosi vedere in giro in certi posti, casì decide di mandare il suo autista a prendergli una donna e di portargliela in camera. l'autista parte, va in un bordello e comincia a informarsi sui prezzi. Risultano però tutti troppo alti per il braccino corto del vecchio, così l'autista si accorda con la capa del casino: lui le dà venti euro, e lei gli vende una bambola gonfiabile. L'autista prende la bambola, torna a casa del vecchio, la infila nel letto dopodichè annuncia al suo padrone che è tutto pronto. il vecchio va e dopo un quarto d'ora scende giu e sconvolto. sbraita " io sono entrato in camera e lei ferma, immobile, zitta. Ho cominciato a fare l'amore e lei sempre ferma, immobile, zitta. Poi le ho morso un orecchio... non lo avessi mai fatto! é saltata sul letto, ha cominciato a scorreggiare e con una carpiola si è buttata fuori dalla finestra!"
________________________________________________________________________