mercoledì 28 luglio 2010

Le malattie (n=521)(2a parte)

51. La verginita' e' una malattia che puo' essere curata.

52. Diceva cose cosi' profonde che gli venivano le vertigini.

53. La vita e' una malattia ereditaria mortale che si trasmette per
via sessuale. (Gino Patroni)

54. E' stato di recente scoperto che la ricerca causa il cancro nei
ratti!

55. Cos'e' che e' rosa e che fonde nella bocca? Il pene di un
lebbroso!

56. Un tizio, anziano e malaticcio, si presenta in Vaticano alle
guardie svizzere davanti alla residenza del Papa e chiede come stia il
Papa. Le guardie ovviamente gli rispondono gentilmente che il Papa sta
bene. La scena si ripete tutti i giorni per settimane e settimane,
finche' una delle guardie incuriosita gli chiede: "Ma come mai, buon
uomo, lei ha tanto a cuore la salute del Papa?". E questi risponde:
"Beh, vede, non sto tanto bene e il dottore mi ha detto: Niente vino,
niente fumo e le donne, una a ogni morte di Papa!".

57. Una sega al giorno toglie l'Aids di torno.

58. Se cercate un'amica: che sia ricca. Se cercate un'amante: che sia
bella. Se cercate una moglie: che sia arteriosclerosi? (Furio Ombri)

59. Quando un brufolo si eccita, ha un'erezione cutanea. (Comix)

60. "Ieri ho vomitato tutto il giorno". "Vedi di rimetterti!"

61. Suonano alla porta: "Scusi, siamo dell'A.I.D.O...". "Ho gia'
dato".

62. Due vecchietti toscani si incontrano al parco del loro paesino.
Uno dei due ha la bocca visibilmente storta, al che l'altro gli
domanda: "Oh Beppe, ma icche' ttu ffai con la bocca storta? Ma icche'
t'e' successo? ". L'altro di rimando e con visibile difficolta': "hun
trombo! ". "Ma Beppe, anch'io hun trombo da una vita, ma mica ccio'
la bocca storta! ".

63. Credevo di essere un amante eccezionale, finche' non scoprii che
lei aveva l'asma...

64. La salute e' uno stato precario che non promette niente di buono.

65. "Mio figlio ha l'AIDS". "Il mio ha la BMW, lascia che corrano
finche' sono giovani!" (Comix)

66. Cosa rappresenta una gamba in piedi sul marciapiedi? Un lebbroso
che ha camminato su un chewing-gum.

67. Se uno soffre di Parkinson e di Alzheimer nello stesso tempo, puo'
dimenticarsi di tremare ?

68. Cos'e' l'appendicite? L'attaccapanni per le scimmie di Tarzan.

69. Zucchero soffre di diabete ?

70. Dalla barca gli buttarono una ciambella di salvataggio, ma mori'
lo stesso perche' era diabetico. (Faber)

71. Un signore va dal medico perche' ha un piede tutto arrossato ed in
particolare l'alluce destro gonfio e tutto rosso. Il dottore dopo aver
fatto vari esami del sangue afferma: "Lei ha l'AIDS". Il signore e'
esterrefatto: "Cosa dottore ? l'AIDS, ma sta scherzando?". "No non sto
scherzando: lei ha l'AIDS nel ditone". "Ma come puo' essere, e' una
cosa assurda!!". "Guardi io non so cosa dirle, anzi devo compilare la
scheda... dunque mi dica... lei fa uso di sostanze stupefacenti?".
"Dottore ma mi conosce, io faccio il muratore, altro che sostanze
stupefacenti". "OK, e lei ha mai avuto rapporti con prostitute?".
"Prostitute? Ma se io sono 30 che sono con mia moglie e non l'ho mai
tradita!". "Va bene, allora frequenta omosessuali?". "Ma e' pazzo! Io
i BUSONI li ho sempre presi a calci nel CULO!!!".

72. Perche' se ci pestiamo l'indice non ci sentiamo bene? Perche'
abbiamo dei problemi allu-dito.

73. Da che cosa si capisce che un lebbroso vi ha scritto? La lingua e'
caduta nella busta.

74. L'unico cannibale buono e' quello affetto da anoressia nervosa.

75. Cos'e' il raffreddore? La classica goccia che fa traboccare il
naso.

76. Cosa fa un lebbroso nella vasca da bagno? Una zuppa.

77. Perche' le donne dei lebbrosi godono piu' di tutte le altre?
Perche' i lebbrosi sono i soli che lasciano il cazzo dentro!

78. Babbo Natale sta male: ha una colica rennale...

79. Quando si tratta di malattie, non direi mai di essere un
ipocondriaco. Semmai sono un allarmista. Non e' che mi senta malato di
continuo, ma quando mi ammalo penso subito che sia la volta buona.
(Woody Allen)

80. Se la vita ti sorride vuol dire che ha una paresi. (Paco
D'Alcatraz)

81. Un tipo e' stato appena assunto. Il primo lunedi' telefona al capo
e gli dice: "Sono malato !". Il capo dice che va bene. Il tipo arriva
in ufficio martedi' e lavora molto alacremente, ricevendo i
complimenti dei suoi nuovi colleghi. Lunedi' telefona al capo e gli
dice: "Sono malato!". Il capo si preoccupa un po', ma gli dice che va
bene. Martedi' l'impiegato ritorna in ufficio e lavora benissimo per
tutto il resto della settimana. Il lunedi' successivo telefona al capo
dicendo di essere malato. Il capo gli dice ok, pero' lo convoca nel
suo ufficio per il giorno dopo. Martedi il tizio entra nell'ufficio
del capo e gli chiede: "Allora, come mai voleva vedermi ?". "Sono
soddisfatto del tuo rendimento, ma e' gia' il terzo lunedi' di fila
che ti dai malato...". "Vede, mia sorella ha problemi con il suo
matrimonio, cosi' ogni lunedi vado da lei a consolarla, la cosa va
avanti ed alla fine facciamo l'amore tutta la notte". "Ma come !!! Con
sua sorella, ma che schifo !!!". "Gliel'ho detto che sono malato...".

82. Un mio vicino e' stato morso da un cane rabbioso. Sono andato a
vedere come stesse e l'ho trovato impegnatissimo a scrivere. Gli ho
detto che la rabbia si puo' curare e che non c'era bisogno che facesse
testamento. Mi ha risposto: "Testamento ?!?! Ma quale testamento...
Scrivo un elenco delle persone che voglio mordere...".

83. L'amore e' come il morbillo: piu' tardi arriva e peggio e'.
(Douglas William Jerrold)

84. Un tizio ha un dolore al gomito, ma alcuni amici lo consigliano di
non rivolgersi al dottore, ma ad una nuova macchina che si trova in
farmacia. Basta fornirle un campione di urine e la macchina da' il suo
responso diagnostico e terapeutico. Cosi' il tizio prepara un campione
di orina, va in farmacia e la macchina sputa fuori un pezzo di carta
che dice: "Tu hai il gomito del tennista. Per guarire tieni
immobilizzato il braccio per due settimane". Il tizio e' entusiasta,
ma il giorno dopo si vuole divertire ad imbrogliarla. Cosi' va casa,
riempie il contenitore con acqua di rubinetto, aggiunge un po' di feci
del suo cane, l'orina di sua moglie e infine si masturba nel
contenitore. Soddisfatto si reca in farmacia e fa esaminare il
campione dalla macchina. Poco dopo questa sputa fuori il responso:
"Prima di tutto la tua acqua del rubinetto e' molto dura. Secondo, il
tuo cane ha i vermi. Terzo, tua moglie si droga colla cocaina. E
quarto, non guarirai mai dal gomito del tennista se continui a
masturbarti!".

85. La morte e' l'ultimo medico delle malattie. (Sofocle)

86. Ho un'amica che e' epilettica... ed e' difficile dire quando
faccio all'amore con lei se sta avendo un attacco o un orgasmo...

87. Ho avuto un attacco epilettico l'altro giorno. Sono stato
attaccato da tre epilettici!

88. "Papa', il nonno sta avendo un attacco epilettico nella vasca da
bagno!". "Bene! Buttaci dentro il bucato e un po' di ammorbidente..."

89. Cosa si intende per auto-distruzione? Un lebbroso epilettico.

90. Un napoletano si presenta alla mutua per fare l'analisi delle
orine. L' infermiere di turno lo invita a pagare 20000 lire di ticket
e a ritornare con un campione. Dopo circa un ora si presenta con la
ricevuta del ticket e una damigiana con 5 litri di orina. "Ecco... mi
fate le analisi?". "Che e' questa damigiana?" chiede l'infermiere
sorpreso. "E' per sicurezza. Voi non fate caso e fate le analisi!".
"Va bene! Tornate domani per l'esito!". Il giorno dopo l'uomo ritorna
alla mutua, ritira il referto, e poi di buon passo ritorna a casa.
Giunto sul portone inizia a urlare: "Giova'... Nicola ... Carmela ...
Adelina ... stiamo tutti bene!!".

91. Se ti piace una donna, lei e' occupata. Se tu piaci a una donna,
lei e' brutta. Se tu piaci a una donna bella e libera, tu sei
occupato. Se ti piace una donna bellissima e libera, e tu le piaci ...
lei ha l'AIDS.

92. La medicina crea persone malate, la matematica persone tristi e la
teologia peccatori. (Martin Lutero)

93. Un pessimista e' uno che non si sente mai troppo bene quando sta
bene perche' teme di sentirsi peggio quando sta meglio. (Bernard Shaw)

94. Il mio dottore mi ha detto che ho una malattia cosi' rara, ma
cosi' rara che non e' ancora stata scoperta!

95. "Mamma, mamma, c'e' rimasto ancora un po' di budino giallo?". "No,
lo sai che la gamba della nonna non e' piu' infetta"

96. Due amiche al ritorno dalle rispettive vacanze, si incontrano per
prendersi un caffe': "Certo e' proprio vero che le avventure estive
lasciano l'amaro in bocca...". "Perche'? Hai avuto una delusione
d'amore?". "No, ho fatto un pompino ad un ragazzo diabetico..."

97. Hai mal di testa ?
Anno 2000 A.C. - ...allora mangia questa radice !
Anno 1000 D.C. - ...la radice e' inutile e non serve.... prega Dio per
la tua guarigione !
Anno 1700 D.C. - ...la preghiera non guarisce e non serve ... fai un
salasso !
Anno 1850 D.C. - ...il salasso debilita e non serve .... prendi questa
pozione !
Anno 1940 D.C. - ...la pozione e' un intruglio e non serve ... prendi
questa pillola !
Anno 1980 D.C. - ...la pillola ha effetti collaterali gravi e non
serve... prendi questo antibiotico !
Anno 2000 D.C. - ...l'antibiotico distrugge le difese del corpo e non
serve ... prendi medicine naturali... mangia questa radice !

98. Un tizio incontra una bella ragazza in un bar, le offre un
liquorino, fa due chiacchiere e alla fine se la porta a letto. Mentre
stanno facendo all'amore la ragazza (affetta da epilessia) si mette a
convulsare e a emettere schiuma dalla bocca. Il tizio pero' non lo
capisce e continua a fare sesso, anzi pensa che questa sia la sua
migliore performance sessuale di tutta la sua vita. Dopo un po' il
tizio finisce, ma la ragazza continua a convulsare. Allora incomincia
a preoccuparsi finche' si decide e la porta al pronto soccorso.
L'infermiera che li accoglie chiede quale sia esattamente il problema.
E il tizio: "Credo di avere esagerato: non riesce a bloccare il suo
orgasmo!".

99. Due medici durante un congresso su Alzheimer: "Lei si ricorda come
si chiama Alzheimer di nome?". "No!". "Vede, cosi' si comincia !!!"

100. Chiunque non morira' di spada o di carestia morira' di peste e
allora perche' preoccuparsi di farsi la barba? (Woody Allen)

CONTINUA......

il tutto è dovuto al lavoro certosino de DrZap che ringraziamo


--------------------------------------------------------------------------------------------