domenica 13 giugno 2010

GRANDE GIOCO A PREMI - TROVA L' ERRORE -

in questo post vi somno vari errorri sgrammaticali ma uno in pasticolare spiccia su' tutti gli altrui trovalo e vinceraiuno qualco' messa in paliolitico dall' ostaria Ulilssse

- .... seraficondante sempre che Zergdtt , whit frend of him he said " ajora com'al va?, " beato te che non capisci 'na Mozza!" rispose allora continuando poi con un " gnoranto befano! ma perche 'tu ne' va a pigliarlo in saccoccia a carnevara e tu vesce dalle paje! " sir smith sorpresso alzo gli occhi al cielo unendo comtemporaneamente le mani in segno di preghiera ,, gli astanti attendevannoo che dalla sua boccia uscisse una qualche preghiera ma nula , fu silenzio per ore ed ore , quando tutti s'erano appisolati nell' attesa snervante del tanto atteso sermone sir smith con passo felino ma silente rubo' il portafoglio a tutti , per scomparire poi all' orizzonte direzione viale Roma vicino all' esselonga " gli'è stato lulla' disse Armando svegliatosi al suon d'uno scoreggione mollato in incognito nei pressi suoi da chissacchi? chi?, chi?, chicchichirichi! , ; lula' chi ? disse >Ginestro che nel mentre lo diceva s'accorse d'esser stato anco lui derubato d' ogni bene , inalo allora la piu' lungua secquela di parolacce mai sentita dopo i fatti di sadoma e gomorra dopo di che cadde per terra svenuto , "what? " disse il turista poco distante " what ? " ripetette una seconda volta " fuck you ! concluse poi girandosi di lato incamminandosi lungo la dorsale che da pariana porta a Lucca ; Geraldina visto i fatti pocv'anzi accaduti volle intervenire e non sapendo il nome di battesimo dello straniero lo chiamo come meglio credette " o imbecille ?, dico a te stronzo! ma dove vai ? che sei sordo , guarda che parlo conte sai ?... " dopodiche visto che il turista non rispondeva rinuncio all' appellarlo salutandolo con un mesto " mvaffanculo te e tutti i tuoi eredi " Marchisio intanto s'alzava beato e giraandosi di lato esprimeva la sua bealta' con un rutto serafico che sposto di qualche metro il caretto di Brunello che trovatosi sguarnito dal riparo fu da tutti visto mentre cagava beato convinto che nessuno l'avrebbe mai notato " ah! HA ! " fece l' Alcida " o ci hai 2 facce o ci hai 2 culi , o Brunello mostri anco il culo? e tanto sei bello!.." frattanto un toro scatenato s'avvicinava con lunghe felpate nitrando furiosamente e calciando paurosamente verso tutti i lati disponibili , " o che è è arrivato il circo " fece in tempo a dire Gargiulo poco prima di beccarsi dal toro un calcio in culo, " lo sai te? " rispose Donato che subito dopo si ritrovo dal toro schiacciato, " a diche me? " fece Renata poco prima d'esser dal toro incornata