lunedì 10 maggio 2010

------- istruzioni su tutto ----------- istruzioni su tutto --------- istruzioni su tutto ---------- istruzioni su tutto -----------

come tastare il terreno

uscire di casa
recarsi in un terreno pubblico o privato, se privato chiedere il permesso al propretario, quindi con una o entrambe le mani iniziare a tastare il terreno, ripetere l' operazione coi piedi, col culo e con altre parti del corpo scelte al momento , una volta finito di tastare ricomporsi e tornare di dove siete venuti

come non fare il passo piu' lungo di una gamba ( standard )

informarsi su quanto sia lunga una gamba standard presso l' universita piu' vicina, tracciare con un gessetto o oggetto scrivente similare un percorso sul terreno facendo una linea abbastanza lunga, dividere la linea in tot parti ogni parte corrispondera al massimo alla misura della gamba standard, camminare sopra la linea tracciata facendo attenzione a non superare col passo la linea divisoria di ogni segmento in cui l'abbiamo divisa, continuare cosi finche' il nostro passo si adegua alla misura della gamba standard, una volta ceh il passo è memorizzato e naturale andare a passeggiare dove si pare

come mangiare come un maiale

preparare un pasto completo di tutto bello abbondante, mettere un trogolo sul terreno e tirarci tutto il pasto compreso di bevande dandogli anche una bella girata , prima di iniziare il pasto buttarsi per terra dando una bella " strafuggliata " sul terreno quindi mangiare con le mani intingendo ogni tot i piedi dentro il trogolo facendo attenzione a non far fuoriuscire parte del pasto dal trogolo che sarebbe un peccato per davvero ,
durante e sopratutto a fine pasto ruttare a tutto spiano, volendo, armonizzare il tutto con qualche coreggione.
se proprio non ci si fa a mangiare tutto e avanza qualcosa svuotare il trogolo tirando gli avanzi per terra, fatto quasto camminarci sopra ruttando copiosamente finendo poi col dire " ahh" !, burp! son pieno come un maiale "