domenica 11 aprile 2010

MAGAZINE N. ???- NON-C'è.-PERCHé.-.dicecheperunerroretipograficononèvenutostampatomachilovuoleglimandanoacasa-un-.-autodesivo-col-numero,,su'-da.-attaccare.-.dove.doveva,,esserci.-il.-numero

CANNIBALISMO

aumentano i casi di cannibalismo sopratutto in Russia

le notizie sono talmente efferate che non le mettiamo appositamente chi vuole puo comunque trovarle tramite una semplice ricerca su internet

( roba da non credere )

una . speriamo l' ultima è qui
http://it.notizie.yahoo.com/53/20100413/twl-cannibale-uccidono-la-16enne-karina-6ae0455.html
_______________________________________________________________

la Polonia dichiara il lutto nazionale

SCIAGURA SENZA PRECEDENTI

Sciagura aerea senza precedenti per la Polonia nel giorno del ricordo dei 70 anni della strage di Katyn: il presidente polacco Lech Kaczynski è morto nell'aereo presidenziale con il quale stava per atterrare a Smolensk, in Russia, da dove poi avrebbe dovuto proseguire in auto verso Katyn per commemorare gli oltre 22.000 ufficiali e soldati polacchi massacrati dai sovietici nel 1940. Nella sciagura, la cui dinamica non è ancora chiarita, non vi sono superstiti: 96 le vittime del Tupolev 154 schiantatosi al suolo alle 10:50 locali (8:50 in Italia) durante l'atterraggio all'aeroporto di Smolensk in mezzo ad una fitta nebbia. Assieme al capo dello Stato e alla moglie Maria è stata decimata una grossa fetta della classe dirigente polacca: il governatore della banca centrale Slawomir Skrzypek, il capo di stato maggiore Franciszek Gagor, il capo dell'Istituto per la memoria nazionale, Janusz Kurtyka, il capo dell'Ufficio per la sicurezza nazionale Aleksandr Szczyglo, il capo della cancelleria presidenziale Wladyslaw Stasiak, il segretario di stato alla presidenza Pawel Wypych e il sottosegretario Mariusz Handzlik, più numerosi deputati del partito del presidente, Pis (Diritto e Giustizia, conservatore). Non era invece a bordo, contrariamente a voci circolate in un primo momento, il leader del Pis, l'ex premier e fratello gemello del presidente, Jaroslaw Kaczynski. Della delegazione che acccompagnava il presidente a Katyn facevano anche parte personalità storiche, come l'ultimo presidente del governo polacco in esilio a Londra, Ryszard Kaczorowski, morto anch'egli con gli altri. Il ministro degli esteri Radoslaw Sikorski ha avuto, come ha egli stesso detto, «il triste dovere» di informare della sciagura il premier Donald Tusk, il presidente del Sejm (parlamento) Bronislaw Komorowski e il fratello del presidente, Jaroslaw Kaczynski. Tusk «ha pianto» quando ha appreso la notizia, ha precisato Sikorski. Il premier ha intanto convocato una riunione straordinaria del governo a Varsavia. I media polacchi aggiornano non stop sulla tragedia e la gente si raduna davanti al palazzo presidenziale con fiori e candele in mano. «È morta l'elite del nostro Paese»: è stato il commento dell'ex presidente polacco e leader di Solidarnosc, Lech Walesa. «È una disgrazia simile a quella di Katyn», «una grande perdita per il popolo al di là delle differenze che ci distinguevano», ha aggiunto il Premio Nobel per la pace 1983. Il Tupolek 154 con a bordo la delegazione polacca si è schiantato durante la manovra d'atterraggio resa particolarmente difficile dalla forte nebbia: dopo due o tre tentativi il pilota ha ripreso quota e pare abbia toccato la cima di un albero. Dopodichè lo schianto e l'aereo in fiamme.

fonte - http://www.leggonline.it/articolo.php?id=55764
_____________________________________________________________________

sport la Fiorentina pareggia 2-2 contro l' inter





..mmmmmmmmmmmh.. l'è bono!!!
_____________________________________________________________________________________

Nina Senicar sfoggia tutta la sua gran cultura su Maxim

Laureata con lode in Economia alla Bocconi, la showgirl serba si è vista affibbiare nel corso degli due anni innumerevoli flirt (da Ezio Greggio a Eros Ramazzotti, passando per Marco Juric, Gianluca Vacchi e da ultimo Marco Borriello) sempre prontamente smentiti: “finora i paparazzi non sono stati abili – spiega la Senicar -. Non mi hanno beccata come avrebbero voluto, e dire che mi seguono ovunque, anche al supermercato mentre spingo il carrello”.

comunque Nina Senicar, la naufraga dell' isola dei famosi 7 ci tiene a far vedere che è laureata e in questo servizio lo dimostra chiaramente , quale alta donna avrebbe potuto farlo senza essersi prima laureata ?




----------------------------------------------------------------------------------------
osaba bin laden e al qaida ora se la pigliano coi mondiali




ora al qaida minaccia di colpire le nazionali di calcio , fra cui quella Italiana " che parteciperanno ai prossimi mondiali di calcio , questo perche le loro nazionali non sono arrivate neanche ultime . lo stesso bin laden è una schiappa mai vista e per questo ce l' aha con tutti , i suoi amici difatti quando lo vogliono sbeffeggiare invitatano ad una partita amichevole di calcio , dove il Bin pur impegnandosi non ne azzecca una, gli esperti sono concordi nell' affermare che è dopo la perdita di queste partite che Bin tira fuori i suoi piani terroristici.


come dimostrazione che non scherza Bin Laden in persona ha distribuito un video in cui lui distrugge un milione circa di palloni di cuoio e ne buca altri 300 con un punteruolo antico, i servizi segreti sempre all' erta hanno percio fatto aumentare la produzione a livello mondiale di palloni di cuoio , pare che ne vogliono gettare dall' alto almeno 2 milioni 2 milioni e mezzo

fonte - il resto manca, la razione, il corriere di notte, la serata enigmistica, oggi no, a chi?, etc etc
___________________________________________________________________________________________
:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;
console

MAG gameplay parte 1/2 PS3 ITA HD

Un’eccellente video direttamente da Playstation 3 del nuovo sparatutto esclusiva console sony “Massive Action Game”,


---------------------------------------------------------------------------------------------
al cinema

Il Piccolo Nicolas e i suoi genitori



a vedere il trailler sembra faccia ridere assai ...

info .

Titolo originale: Le Petit Nicolas
Paese: Francia
Genere: Commedia
Durata: 91 minuti
Uscita in Italia: 02 Aprile 2010
Regia: Laurent Tirard
Sceneggiatura: Laurent Tirard, Grégoire Vigneron, Alain Chabat
Produttore: Eric Jehelmann
Cast: Maxime Godart, Valérie Lemercier, Kad Merad, Sandrine Kiberlain, François-Xavier Demaison, Michel Duchaussoy, Daniel Prévost, Anémone, Victor Carles, Damien Ferdel, Vincent Claude, Charles Vaillant, Benjamin Averty, Germain Petit Damico, Virgile Tirard, Elisa Heush
Casa produttrice: Fidélité Productions
Distribuzione italiana: BiM Distribuzione
Fotografia: Denis Rouden
Montaggio: Valérie Deseine
Effetti Speciali: Olivier Marais, Julien Poncet de la Grave
Musiche: Klaus Badelt
Scenografia: Françoise Dupertuis
Costumi: Pierre-Jean Larroque
Colore: Colore
Audio: Sonoro

Trama:

Nicolas è un bambino di 8 anni molto allegro, con un buon rapporto con genitori ed amici. Un giorno, sentendo parlare la madre, pensa che essa sia in cinta, e l’arrivo di un fratellilo possa in qualche modo oscurarlo, arrivando persino ad immaginare che lo possano rinchiudere nel bosco di Pollicino. Così, insieme ai suoi compagni di classe escogita vari piani per arrivare a guadagnare ben 500 franchi per poter ingaggiare un gangster che rapisca il futuro fratellino. Pultroppo ogni piano fallisce. Un giorno vede un suo amico col fratellino e cambia idea. Così va a casa, ma i suoi genitori gli dicono che non aspettano nessun bimbo, anche se questa discussione invoglia i due ad averne un altro…
---------------------------------------------------------------------------------------------------

la vita è una cosa meravigliosa



ennesima commediola italiana meritererà ?

info

Titolo originale: La vita è una cosa meravigliosa
Paese: Italia
Genere: Commedia
Durata: 103 minuti
Uscita in Italia: 02 Aprile 2010
Regia: Carlo Vanzina
Sceneggiatura: Enrico Vanzina, Carlo Vanzina
Cast: Gigi Proietti, Vincenzo Salemme, Enrico Brignano, Nancy Brilli,Luisa Ranieri, Emanuele Bosi, Virginie Marsan, Armando De Razza
Casa produttrice: International Video 80
Distribuzione italiana: Medusa
Fotografia: Carlo Tafani
Montaggio: Raimondo Crociani
Musiche: Armando Trovajoli
Scenografia: Serena Alberi
Costumi: Daniela Ciancio
Colore: Colore
Audio: Sonoro

Trama:

Un intercettatore che lavora con la polizia mette delle cimici nelle case delle famiglie, e con il suo lavoro scopre che la sua ragazza lo tradisce con un altro, e si innamora di una donna che stava spiando…
_____________________________________________________________________________________

Colpo di fulmine – Il mago della truffa


info

Titolo originale: I Love You Phillip Morris
Paese: USA, Francia
Genere: Commedia, Drammatico
Durata: 102 minuti
Uscita in Italia: 02 Aprile 2010
Regia: Glenn Ficarra, John Requa
Sceneggiatura: Glenn Ficarra, John Requa
Produttore: Far Shariat, Richard Middleton, Andrew Lazar
Produttore esecutivo: Luc Besson
Cast: Jim Carrey, Ewan McGregor, Leslie Mann, Rodrigo Santoro
Casa produttrice: Europa Corp., Mad Chance
Distribuzione italiana: Lucky Red
Fotografia: Xavier Pérez Grobet
Montaggio: Thomas J. Nordberg
Musiche: Nick Urata
Scenografia: Hugo Luczyc-Wyhowski
Colore: Colore
Audio: Sonoro

Trama:

Steven Russell si trasforma in un perfetto truffatore, vivendo la sua vita nel piacere e truffando la gente fino al giorno in cui lo arrestano. In carcere si innamorerà del suo compagno di cella Phillip Morris, ma quando esso verrà scarcerato, Steven evaderà numerose volte pur di stare insieme a lui…
---------------------------------------------------------------------------------------
Gamer

info

Titolo originale: Gamer
Paese: Stati Uniti d’America
Genere: Azione, Fantascienza, Thriller
Durata: 95 minuti
Uscita in Italia: 02 Aprile 2010
Regia: Mark Neveldine, Brian Taylor
Sceneggiatura: Mark Neveldine, Brian Taylor
Cast: Gerard Butler, Michael C. Hall, John Leguizamo, Kyra Sedgwick, Logan Lerman, Alison Lohman, Milo Ventimiglia, Aaron Yoo, Ludacris, Amber Valletta, Zoe Bell, Terry Crews, John de Lancie
Casa produttrice: Albuquerque Studios, Lakeshore Entertainment
Distribuzione italiana: Moviemax
Fotografia: Ekkehart Pollack
Montaggio: Fernando Villena
Effetti Speciali: Tinsley Transfers, Inc.
Musiche: Robb Williamson, Geoff Zanelli
Scenografia: Jerry Fleming
Costumi: Alix Friedberg
Colore: Colore
Audio: Sonoro
Censura: Vietato ai minori di 14 anni

Trama:

Nel 2034, grazie alle nuove tecnoligie in grado di controllare in remoto la mente, Ken Castle rilascia uno sparatutto in prima persona chiamato Slayers, dove i giocatori controllano le azioni dei detenuti, nella speranza di raggiungere il round numero 30, nel quale, i detenuti sopravvissuti saranno lasciati liberi, ed il giocatore vincitore avrà fama e gloria. Simon si collega alla mente di Kable, detenuto sopravvissuto a ben 27 round. Grazie ad un virus informatico sfruttato da Simon, il ragazzo riuscirà a comunicare telepaticamente con Kable, sperando che questo li porti alla fine del gioco…
_________________________________________________________________________
notizie curiose ***   notizie curiose *** notizie curiose *** notizie curiose *** notizie curiose *** 

incTshirt a prova di proiettile! ...

Alcuni ricercatori dell'Università del South Carolina hanno fatto una scoperta a dir poco fenomenale. Da una comune maglietta otterere una armatura, con la semplice aggiunta di boro, il terzo materiale più duro al mondo.
La reazione chimica tra il boro ed il carbonio presente nel cotone aumentata significatamente la durezza del tessuto, mantenendola allo stesso tempo le fibre flessibili ed elastiche. Lo stesso materiale usato per schermare i carri armati, facilmente indossabile da chiunque.



Queste fibre sintetiche, chiamate nanowires, rappresentano una norme svolta. Come ha affermato il Dr. Xiaodong Li, professore di ingegneria meccanica, queste fibre sono un "conceptual change in fabricating lightweight, fuel-efficient, super-strong and ultra-tough materials". La stessa tecnologia potrebbe, in futuro, essere applicata ad auto ed aerei.idente aereo muore presidente Polacco e altri 135 passeggeri