venerdì 5 marzo 2010

Il contadino


Un contadino va alla stazione e parla con il capotreno.
`Dove posso fa lu biglietto?` chiede il contadino
`Non si dice LU biglietto ma IL biglietto!` risponde il capotreno serioso
`Ma che ora passa LU treno???`
`Non si dice Lu treno ma IL treno! Ma insomma lei da dove viene?`
`Vengo da LU paese mio!!`
`AH! Non si dice Lu paese, ma IL paese! Insomma mi dica il suo nome`
Il contadino : `ILCIANO!`
`Ma come Ilciano??!!`
`Se te dico LUciano tu te ingazzi!!!`
---------------------------------------------------------------------------------------------------

Miracoli di Gesù

Gesù Cristo torna sulla terra e incontra un milanese, un veneto ed un romano.
`Sono Gesù Cristo`, dice, `se avete un malanno, basta che io vi tocchi e vi passerà`.
Il lombardo tutto curvo si lamenta: La spalla destra la me fa mal da tri ann, per l`artrosi, de quei dulur!!!`
Gesù Cristo gli tocca la spalla e l`artrosi guarisce.
Il veneto si lamenta zoppicando: `Mi g`ho ciapà `na storta e g`ho male a sta cavegia`.
Gesù Cristo gli tocca la caviglia e il male passa.
Gesù Cristo vede il romano in perfetta forma e gli chiede: `E tu figliolo, come stai?`
E il romano: ` Nun me toccà che c`ho ancora sei settimane de malattia!!!`
------------------------------------------------------------------------------------------------

Il capo


- Hai sentito? Il nostro capo è morto.
- Si.
- E` tutto il tempo che mi sto chiedendo chi sia morto con lui.
- Come sarebbe ... `con lui` ?
- Ma sì, ho visto che c`era scritto: `...con lui muore uno dei nostri più instancabili lavoratori...`
---------------------------------------------------------------------

I gatti


Due amici si incontrano:
Tizio: ciao come va?
Caio: molto bene, domani partirò con mia moglie per una vacanza alle Maldive. Vorrei chiederti un favore...
potresti tenermi il gatto per il periodo della mia assenza?
T.: sarà un piacere...
I due si incontrano C. dà il gatto a T. e si salutano.
T. va a casa e dice alla moglie: ciao cara, dovrò fare un piacere a C. devo tenergli il gatto, lui è in vacanza...
Arriva la notte e il gatto miaoooo- miaooooo -miaoooo insomma non fa dormire nessuno....
dopo 2 notti così la moglie dice a T.: senti non ce la faccio più prendi questo gatto e portalo fuori da casa...
Detto, fatto; T. prende il gatto lo porta a 2 isolati da casa torna a casa e si rimette a letto.
Dopo 15 min. sente grattare alla porta, apre e ... miaoooo- miaooo - miaooo
e pensa T.: noooo, come ha fatto a tornare?
La moglie gli dice di portalo più lontano... Lui esce prende l`auto e percorre qualche km.
Torna a casa si rimette a letto, ma dopo un po’ sente alla porta: miaoooo, miaoooo, miaoooo.
La moglie: ma sei scemo!?, riesci o no a portarlo più lontano in modo che si perda!!!
Lui esce percorre la SS, prende l`autostrada e arriva ad una zona di campagna tutta buia...
Arriva a casa e la moglie gli chiede: allora? come è andata?
E lui: se non era per il gatto col cavolo che sarei tornato a casa....
------------------------------------------------------------------------------------
In caserma


C`è 1 generale che fa visita ai soldati ammalati in caserma.
va dal primo e gli chiede:
Gen: cosa hai soldato?
Soldato 1: emorroidi
gen: e come ti curano?
sol:1 pennellata di tintura di iodio.
Gen: cosa vorresti?
Sol: tornare da mia mamma!
Il generale va dal secondo e gli chiede:
Gen: cosa hai soldato?
Soldato2: emorroidi
gen: e come ti curano?
sol :1 pennellata di tintura di iodio.
Gen: cosa vorresti?
Sol: tornare dalla mia ragazza
Soddisfatto anche di questo il generale va dall`ultimo e gli chiede:
Gen: cosa hai soldato?
Soldato 1: tonsillite
gen: e come ti curano?
sol:1 pennellata di tintura di iodio.
Gen: cosa vorresti?
Sol: CAMBIARE IL PENNELLO!!!