domenica 28 febbraio 2010

L`insegnante


Se in questa classe c`è qualche idiota si alzi in piedi` fa la maestra con tono sarcastico alla classe.
Dopo un lungo silenzio, Pierino si alza.
`Bene, Pierino, dimmi perché tu ti consideri un idiota?`
`Sinceramente non penso di esserlo` - dice - `ma non mi piaceva che lei rimanesse in piedi tutta sola.`
----------------------------------------------------------------------------------------------------

I pipistrelli


Una sera tre pipistrelli decidono di fare una gara a chi succhia più sangue.
Appena si da il via tutti e tre i pipistrelli partono a razzo.
Poco prima dell`alba i tre pipistreli si rincontrano.
Il primo, che ha tutti i denti rossi di sangue, dice:
`Vedete quella roccia? Dietro c`è una città e io ho succhiato sangue a tutti gli abitanti della città`
Il secondo, con tutta la bocca sporca di sangue:
`Vedete quella roccia? Dietro c`è uno stato e io ho succhiato sangue a tutte le persone che vi abitano`
Salta su il terzo, con tutta la faccia piena di sangue:
`Vedete quella roccia? Io non l`ho vista...`
--------------------------------------------------------------------------------------
In paradiso


Dopo una catastrofe, un centinaio di coppie si ritrovano all`entrata del Paradiso davanti a San Pietro, il quale esclama:
- Per favore, vogliate mettervi in tre colonne: una colonna per le donne, una colonna per gli uomini che sono sempre stati sottomessi dalle donne e una colonna per gli uomini che sono riusciti ad imporre la propria volontà alla propria donna.
Detto questo, le tre colonne si formano e un solo signore si ritrova nella colonna degli uomini che sono riusciti ad imporre la propria volontà alla propria donna. San Pietro si avvicina all`uomo e domanda:
- Mi scusi, è da molti anni che non vedo nessuno in questa colonna. È sicuro di trovarsi nella colonna giusta?
E l`uomo risponde:
- Non so, è mia moglia che mi ha detto di mettermi qui