domenica 14 febbraio 2010

La D'Addario in un locale di Massa:

"Bertolaso?Non mi sorprende" a me m'è sfuggito di poco, " FATE COME ME E VI SISTEMERETE TUTTA LA VITA " ETC

"Bertolaso? Non mi stupisco". Lo ha detto Patrizia D'Addario commentando quanto emerso dalle intercettazioni telefoniche relative all' inchiesta sugli appalti per i grandi eventi in cui emergerebbe che il sottosegretario avrebbe ricevuto prestazioni sessuali in cambio di favori. Ipotesi smentita dallo stesso Bertolaso. "E' un vizio italiano - ha aggiunto la ex escort - e se la magistratura andrà fino in fondo, questo costume emergerà con chiarezza". La D'Addario ha commentato gli sviluppi dell' inchiesta della magistratura fiorentina a margine di una sfilata di biancheria intima, dove era ospite d'onore, che si è tenuta nel locale "Modo" a Marina di Massa. La ex escort ha detto di non conoscere il capo della protezione civile: "Non l'ho mai incontrato, neppure quando frequentavo Palazzo Grazioli"

la D'addario poi dona qualche consiglio a tutti sul come fregare il prossimo, mettere di mezzo la gente , incastrare persone importanti etc, quindi annuncia che prossimamente aprira una scuola dove insegnera'm l'arte della mistificazione, del raggiro e della presa per il culo dei potenti e non con anche metodi sempre aggiornati su come non pagar le tasse e che giri fare ai soldi intascati al nero per non farsi scoprire dallo stato , poi andandosene lancia un ultimo messsaggio " sappiatelo a queste cose un uomo non sa' resistere nemmeno se è il presidente della repubblica " e fa' vedere le sue grazie tra gli applausi della gente , poco distante un gruppo di prostitute la incita urlandogli " sei tutte noi , continua cosi', sei il nostro orgoglio ".
fonte il tirreno e versilia night